Metal Gear Solid: Portable OpsLa soluzione completa di Metal Gear Solid: Portable Ops 

Snake in un'avventura portatile ed in grandissima forma!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze nella versione italiana.

Parte 1 - Prigione

La soluzione che segue è basata sul livello di difficoltà "Normal", e si fa riferimento ai punti cardinali nello stesso modo in cui sono indicati sula mappa.

Il gioco inizierà con una cut-scene disegnata, molto simile allo stile già visto in Metal Gear Digital Graphic Novel, potete skipparla premendo il tasto start.

Non appena prendete il controllo di Snake, cercate di aprire la porta della cella per un paio di volte. Il prigioniero dal'altra parte del corridoio vi dirà che è tutto inutile e vi chiederà di aprire la cella di ventilazione che si trova sotto al letto e di strisciarci dentro per uscire da lì.

Fate come vi dice, strisciate attraverso il condotto d'aerazione e prendete l'MK22 che si trova dall'altra parte. A questo punto assisterete a una cutscene, e farete la conoscenza di Roy Campbell, che vi rivelerà delle informazioni presioze. Ora il vostro scopo sarà quello di uscire dalla prigione e raggiungere la Comm Base. Premete START per visualizzare la mappa e vedrete una X in alto nello schermo. Questo è il punto che dovrete raggiungere.

Equipaggiate il vostro nuovo MK22 e dirigetevi all'esterno della zona carceraria (c'è una guardia a sinistra, colpitela alla testa con l'MK22 quando non sta guardando), dopodichè attraversate la porta che si trova davanti a voi. A questo punto dirigetevi a sinistra e strisciate sotto alle doppie porte meccaniche (ricordatevi di mettere a nanna anche la guardia che si trova qui). Dopo che sarete all'esterno, andate a destra. In lontananza vedrete una guardia, colpitela con l'MK22, dopodichè salite la rampa, girate a sinistra e dirigetevi verso la X.

Parte 2 – Comm Base

Dovrete entrare nell'edificio in cui si trova la X. Eliminate la guardia usando il vostro fido MK22 ed entrate nella porta dietro quest'ultima. Ora sarete all'interno dell'edificio, entrate nella porta di destra e dirigetevi verso il punto contrassegnato dalla X.

Parte 3 – Soviet Patrol Base

Anche in questo caso il vostro scopo sarà quello di raggiungere il punto contrassegnato dalla X, e per farlo dovrete girare intorno all'edificio in cui vi trovate all'inizio della missione.

Avanzate e vedrete due guardie che parlano tra di loro del Metal Gear. Quando hanno finito le chiacchiere, arrampicatevi sulla cassa e colpitele alla testa sparando con l'MK22.
Sulla parte sinistra della mappa c'è un'altra guardia, eliminate anche questa senza pensarci due volte. Ora girate intorno all'edificio, eliminate la guardia sul davanti, poi togliete di mezzo l'ufficiale all'interno e dirigetevi verso la X.

Qui ci dovrete tornare in seguito per arruolare dei soldati, quindi ricordatevi questa location. La cosa migliore da fare è di mettere fuori gioco con l'MK22 la guardia più vicina che vedete e trascinare il suo corpo sul retro del camion, in modo da averlo a portata di mano per quando vi servirà.

Parte 4 – Ritorno alla Comm Base

Prima di dirigervi alla Comm Base assicuratevi di avere Jonathan nella vostra squadra. Questi vi dirà che Campbell è malato di malaria.

Il punto X che dovete raggiungere è lo stesso che avete già individuato la prima volta che siete andati alla Comm Base, per cui vi conviene prendere il sentiero più breve ed eliminare tutte le guardie che si mettono sulla vostra strada. Se sarete abbastanza veloci riuscirete a passare senza essere scoperti.

Parte 5 - Ospedale

Noterete che sulla mappa ci sono tre location contrassegnate da una X. Non sarà necessario che le visitiate tutte e tre, ma soltanto nell'edificio in cima alla mappa.

Quindi andate dritti verso il basso e girate a destra. Colpite la guardia con l'MK22 prima che avverta i suoi commilitoni e vi metta nei guai.
Ora dovrete attraversare l'ospedale (è l'edificio al centro) e mettere fuori gioco con l'MK22 entrambi i membri dello staff medico prima che si allarmino. Trascinateli un po' in giro per ottenere dei rifornimenti medici. A questo punto avrete accesso all'edificio a nord, dirigetevi quindi in quella direzione e salite le scale, entrando infine nella stanza contrassegnata dalla X.

Parte 6 – Laboratorio di ricerca

Girate intorno fino a raggiungere una guardia. Colpitela con l'MK22 e salite la rampa. A questo punto andate a sinistra, poi a destra. Prendete la rampa che sale verso l'alto e dirigetevi al punto contrassegnato dalla solita X.

Non appena riprenderete il controllo del vostro personaggio, dovrete dirigervi all'interno del grande edificio. Dal punto di partenza, prendete il sentiero meridionale che vi condurrà davanti all'ingresso principale. Qui troverete una guardia di pattuglia, che naturalmente dovrete togliere di mezzo usando l'MK22, dopodichè potrete entrare nell'edificio. All'interno ce ne sarà un'altra ad aspettarvi: togliete di mezzo anche quest'ultima solo se si mette sulla vostra strada, altrimenti cercate di non farvi scoprire e dirigetevi alla X.

Parte 7 – Deposito delle scorte

Per attivare questa missione dovrete sistemare delle spie al deposito delle scorte, quindi dirigetevi lì.

La mappa si trova all'interno del grande magazzino a nord. La vedrete, come al solito, contrassegnata da una X sulla mappa, ed è lì che vi dovrete dirigere.

Per prima cosa mettete fuori gioco la guardia a difesa del magazzino, poi correte all'interno (fino in fondo) e prendete la mappa sulla destra. La soluzione completa di Metal Gear Solid: Portable Ops

Parte 8 – Ponte della ferrovia

Questa missione è incredibilmente facile: la X che dovete raggiungere si trova a meno di trenta metri davanti a voi. Si trova alla sinistra del ponte e, se farete tutto con attenzione, le guardie non riusciranno a individuarvi. La X sarà ben evidente sulla vostra mappa.

Parte 9 – Un diversivo

Sistemate delle spie in Città, nel Laboratorio di Ricerca, nel Deposito delle Scorte e nella Soviet Patrol Base.
Vi serviranno per avere successo nell'operazione di diversivo.

Laboratorio di ricerca
----------------------

Ricordate il punto in cui è terminata la vostra ultima visita al Laboratorio di Ricerca? Quello è il punto in cui dovrete andare, ma stavolta per un'operazione di sabotaggio, in cui dovrete far saltare in aria il carro armato.

Deposito delle scorte
---------------------

Equipaggate la dinamite, poi dirigetevi alla X contrassegnata sulla mappa (ricordatevi di eliminare tutte le guardie con l'MK22), poi fate saltare in aria il camion.

Città
-----

In questa parte della missione dovrete far saltare in aria tre camion. Guardate la mappa per scoprire i punti in cui vi dovete dirigere. Trovate il percorso che ritenete più sicuro e, cercando di non farvi mai scoprire, fate esplodere i camion bersaglio. Dopo che ne avrete fatto saltare uno, mettetevi subito al riparo: arriveranno delle guardie a controllare cosa è successo e, se non vedranno nessuno in giro, non si insospettiranno. Dopodichè muovetevi con prudenza e passate al camion successivo.

Soviet Patrol Base
------------------

Il deposito d'armi che dovrete fare esplodere si trova nell'angolo sudest della mappa. La cosa migliore da fare è prendere il sentiero di sudovest, poi andate fino all'armeria. Lì ci sarà una guardia, mettetela fuori gioco prima di usare la dinamite all'interno dell'armeria.

Parte 10 – Ritorno al ponte della ferrovia

Se avete fatto piazza pulita in tutte le location sopra indicate, non ci saranno più guardie sul ponte, per cui potrete raggiungere facilmente la vostra location. Per semplificarvi la vita vi conviene completare tutte le location tranne la Città, che può essere piuttosto complessa.
In questa missione, invece, tutto quello che dovrete fare sarà raggiungere la X che si trova al di là del ponte. Un gioco da ragazzi.

Parte 11 - Porto

Il vostro scopo sarà quello di oltrepassare il ponte, salire a bordo della nave e scendere le scale.

Ci saranno due guardie lungo il vostro percorso: una al ponte e una a difesa dell'edificio al vostro fianco. Eliminatele entrambe, e già che ci siete colpite alla testa anche la guardia che si trova sull'altro lato del ponte.

Raggiungete la vostra prima destinazione e guardatevi la cutscene, o skippatela premendo start.

Dopodichè, andate sull'altro lato della nave arrampicandovi sulle casse. Noterete che ce n'è una fuori posto, raggiungetela per completare la missione.

Parte 12 – Security Base

Per attivare questa msissione dovrete posizionare delle spie nella Security Base.

Come potrete vedere nel corso della missione, la mappa si trova al secondo piano. Dalla vostra posizione di partenza, quindi, percorrete tutta la mappa, da sudovest a sudest, fino a nordest. Mentre correte tenetevi sempre ai bordi delle pareti per non farvi scoprire e, prima di procedere oltre, mettete a nanna la guardia di pattuglia intorno all'Armory 46.
Una volta raggiunto l'edificio, togliete di mezzo la guardia che si troverà sulla sinistra o sulla destra dell'intersezione a T, poi salite le scale.
Una volta raggiunto il secondo piano, sbarazzatevi della guardia e infilatevi nella prima porta sulla vostra sinistra, mettete fuori gioco la guardia all'interno della stanza e recuperate il documento che vi serve.

Parte 13 – Deposito delle testate

State per affrontare il combattimento contro un boss, per cui assicuratevi che uno dei vostri uomini abbia un M870 Shotgun e almeno 10 cartucce extra, altrimenti la battaglia potrebbe diventare veramente troppo lunga. Inoltre, ricordatevi di portare la dinamite, che vi sarà altrettanto utile per risparmiare tempo prezioso.

Scendete le scale e vi verrà detto che ci sono degli allarmi montati nel magazzino, per cui fate molta attenzione a non farvi scoprire. Salite la scala davanti a voi e strisciate nel condotto di ventilazione. Girate a sinistra e continuate a procedere fino a che non uscirete di nuovo all'esterno. Aspettate che la guardia donna si tolga di mezzo prima di infilarvi nella porta che conduce al piano di sotto.

Scendete fino in fondo, dove vi verrà mostrato il vostro nuovo obiettivo, ovvero trovare la stanza dei macchinari. Trovate un modo per raggiungere la porta senza mettere in allarme le guardie. Se per caso doveste attivare l'allarme, correte all'altra porta e girate a destra, poi scendete fino alla stanza dei macchinari e correte verso la X.

Ora vi resta solo da sistemare la dinamite e la missione si concluderà. La soluzione completa di Metal Gear Solid: Portable Ops

Parte 14 – Combattimento contro il Boss: Python

Questo combattimento sarà molto facile se avrete con voi lo Shotgun M870. Dopo ogni colpo il boss sarà fuori combattimento, per cui ricaricate e ripetete l'operazione. Quando si alzerà completamente, aspettate sempre uno o due secondi prima di sparargli di nuovo.

Se non avete uno shotgun con voi ci vorrà più tempo, ma se riuscirete a tenerlo agganciato e avrete costanza, alla fine riuscirete comunque ad abbatterlo.

Parte 15 - Aeroporto

In questa missione il vostro biettivo sarà quello di trovare l'ufficiale del governo (è l'uomo in divisa).
La cosa migliore da fare è portare con sèil vostro MK22 e un po' di proiettili 9MM-T per mettere a nanna tutte le guardie prima di passare alla fase in cui interrogate l'ufficiale.

Sbarazzatevi della prima guardia e, se volete, reclutatela, dopotutto il camion è molto vicino al punto in cui vi trovate. Dopodichè dirigetevi all'interno: qui ci sono due ufficiali, eliminateli entrambi. Non preoccupatevi, si muovono entrambi molto lentamente, e toglierli di mezzo sarà un gioco da ragazzi. Fatto questo salite le scale ed entrate nella porta. Può darsi che riescano a scoprirvi, ma non chiameranno i rinforzi, per cui dategli una sostanziosa razione di botte e metteteli a nanna.

Ora scendete fino in fondo, girate a sinistra ed entrate nella porta alla vostra destra.
Ora, facendo molta attenzione, salite le scale ed eliminate le guardie, sperando che l'ufficiale non lo noti troppo.
Interrogatelo e avrete completato anche questa missione.

Parte 16 – Ingresso del silos

Stavolta la mappa non vi mostrerà dove si trova la X: dirigetevi quindi a nord. Vi conviene portare con voi lo Shotgun, per facilitarvi la vita nel combattimento contro il prossimo boss.

Se potete, fate eliminare la guardia nascosta dietro le casse da uno dei vostri uomini. Salite in cima alla grande casa, poi andate sul lato di sudovest e sistemate la telecamera in modo da riuscire a vedere cosa c'è sotto di voi. Quando la guardia non è in mezzo ai piedi, saltate giù e andate a nord. A questo punto riuscirete a raggiungere la X senza troppe difficoltà, si trova a destra del grande cancello.

Parte 17: Combattimento contro il boss: Null

Se avete con voi l'M870 Shotgun, allora avete la vittoria in tasca. Null vi sparerà con il suo fucile automatico, e voi dovrete nascondervi dietro alle pareti per riuscire a evitare i suoi colpi. Dopo tre ondate di colpi, Null si fermerà per ricaricare: a questo punto saltate fuori e sparategli una cartuccia. Ripetete questo semplice procedimento fino a che non gli avrete svoutato completamente la barra dell'energia.

Naturalmente potrete usare qualunque tipo di arma per vincere questa battaglia, ma senza dubbi lo shtogun è quello che vi garantirà una vittoria senza troppi sforzi.

Parte 18 – Ritorno all’ingresso del Silos

Snake è scomparso e la vostra missione sarà quella di ritrovarlo.

Questa missione è molto simile all'ultima volta che avete visitato l'ingresso del silos, ma stavolta il vostro bersaglio sarà un ufficiale che conosce la posizione in cui Snake è tenuto prigioniero.

Se potete, fate eliminare la guardia nascosta dietro le casse da uno dei vostri uomini. Salite in cima alla grande casa, poi andate sul lato di sudovest e sistemate la telecamera in modo da riuscire a vedere cosa c'è sotto di voi. Quando la guardia non è in mezzo ai piedi, saltate giù e andate all'angolo sudovest della mappa. Eliminate la guardia che c'è lì, e l'ufficiale che state cercando è subito oltre il tunnel. Avvicinatevi furtivamente passando da dietro, afferratelo, e infine interrogatelo.

Parte 19 - Città

Per attivare questa missione dovrete posizionare delle guardie nella città.

Il vostro scopo sarà quello di trovare l'ufficiale del governo: si trova al piano di sopra, con una guardia alle spalle per proteggerlo.
Per prima cosa mettete fuori combattimento la guardia che si trova al centro della città. Dopodichè dovrete salire dal vostro punto di partenza ed eliminare le restanti guardie sull'altro lato del ponte.
Assicuratevi di togliere di mezzo anche la guardia che è insieme all'ufficiale prima di afferrarlo e trascinarlo fino al camion.
Solo allora vi rivelerà i dettagli della location in cui Snake è tenuto prigioniero.

Parte 20 – Guest House

In questa missione dovrete salvare Snake...che onore!

Mettete fuori combattimento la prima guardia che vedete e scendete lungo la rampa sulla vostra sinistra.
Ci sarà un'altra guardia di pattuglia, quindi eliminatela senza pensarci due volte.
Avanzate in linea retta, poi prendete la prima svolta a sinistra, dopodichè continuate ad avanzare fino a che non raggiungerete una porta sulla vostra sinistra.
Entrateci, scendete le scale e salvate Snake!

Parte 21 - Stabilimento

Dopo questa missione dovrete affrontare Metal Gear Raxa, per cui assicuratevi di avere con voi parecchi fucili automatici (AK-47, M63, ecc..), e anche alcuni Medikits. Se disponete di un RPG-7, portate anche quello.

La destinazione potrebbe sembrare facile da raggiungere, dal momento che tutto quello che dovete fare è correre verso ovest, poi verso sud fino alla X. In effetti con un po' di impegno, ma molto probabilmente finirete con il subire parecchi danni e per questo motivo i medikits vi torneranno molto utili.
Se avete paura che il nemico si metta a chiamare i rinforzi, lanciate una Chaff Grenade per bloccare tutte le loro comunicazioni. La soluzione completa di Metal Gear Solid: Portable Ops

Parte 22 - Combattimento contro il boss: Metal Gear Raxa

Prima che il metal gear riveli il suo vero punto debole dovrete abbattere le sue quattro gambe: colpitelo usando i fucili automatici mentre il vostro nemico è a terra.

Una volta distrutte tutte e quattro le gambe, il Metal Gear aprirà i suoi compartimenti da cui vi lancerà contro dei missili. Questo è anche il punto in cui lo dovrete colpire per ridurre la sua energia. Per evitare i missili, dopo 2-5 secondi, allontanatevi dal metal gear, rotolando se dovete guadagnare della velocità extra.
Se doveste rimanere a corto di munizioni, c'è un RPG-7 nelle vicinanze, con anche 20 missili pronti per essere scagliati contro il bestione di metallo.

Parte 23 - Ravine

Per attivare questa missione, dovrete sistemare quattro spie in questa location.

Eliminate le due guardie che sono di pattuglia nelle vicinanze del barile. Ora dirigetevi verso il basso e vi accorgerete che l'uscita è bloccata, per cui andate dall'altra parte.
Attraversate il ponte e girate a destra, poi andate dall'altra parte. A questo punto andate in linea retta e all'incrocio a V girate a sinistra, seguendo il percorso che conduce fino alla X.

Parte 24 – Power Substation

Fate tutto il giro intorno (dall'angolo di sudest a quello di nordest, fino a raggiungere quello di Nordovest), eliminando tutte le guardie che incontrate lungo il percorso. Una volta raggiunto l'interno della substation, seguite le seguenti indicazioni, partendo dall'ingresso principale:

Sinistra, destra, sinistra, destra, sinistra, sinistra, sinistra

Fatto questo dirigetevi al punto indicato dalla X.

Parte 25 – Ritorno alla power substation

Prima di iniziare questa missione è assolutamente necessario che portiate con voi le bombe a tempo. Inoltre equipaggiate uno dei vostri uomini con un fucile e un altro con uno shotgun. Al termine di questa missione dovrete affrontare Null.

Parte 26 - Combattimento contro il boss: Null

Se avete l'M870 Shotgun, avete già la vittoria in tasca. Null vi sparerà con il suo fucile automatico, e voi vi dovrete nascondere per dietro alle pareti: dopo tre ondate di fuoco, si fermrà a ricaricare. In questo momento dovrete saltare fuori e sparategli una cartuccia. Ripetete questa operazione fino a che non gli avrete ridotto a zero la barra dell'energia.

Potete usare qualunque ara per completare la missione, ma con lo shotgun vi semplificherete di parecchio la vita.

Parte 27 – Ingresso del silos: missione a tempo

In questa missione avrete cinque minuti per raggiungere la vostra destinazione.

Se potete, fate eliminare la guardia nascosta dietro le casse da uno dei vostri uomini. Salite in cima alla grande casa, poi andate sul lato di sudovest e sistemate la telecamera in modo da riuscire a vedere cosa c'è sotto di voi. Quando la guardia non è in mezzo ai piedi, saltate giù e andate a Nord. La X si trova a destra del grande cancello giù dalla rampa sul lato nord, e dovreste riuscire a raggiungerla senza problemi. L'unica cosa a cui dovrete fare attenzione è eliminare il tizio armato di RPG-7!

Parte 28 – Gruppo di silos

Una cosa fondamentale per riuscire a completare con successo questa missione è di avere con voi parecchi medikits e usare il personaggio con il maggior numero di HP.

Prima di iniziare la missione, vi conviene inserire in anticipo le frequenze che vi serviranno sulla vostra radio.
Eccole riportate qui di seguito:

145.75
147.42
148.51

Queste frequenze vi verranno fornite nel corso del livello, ma possono essere inserite fin dall'inizio, in modo da non dover perdere tempo in seguito.
Tali frequenze vi serviranno per sbloccare delle porte necessarie a completare la missione.

Trovate un punto riparato ed eliminate le due guardie usando il vostro fido MK22.

Andate nel magazzino pattugliato dalla guardia con l'armatura e rotolate-saltate per raggiungere la sporgenza successiva.
Ripetete l'azione per raggiungere la pila di casse al centro e raccogliete la chiave che dovrebbe essere nascosta dietro alla cassa più alta di sinistra.

Usate la chiave che avete appena raccolto per entrare nella porta che era chiusa: c'è una guardia nascosta da qualche parte, che dovrete eliminare immediatamente. Probabilmente verrete scoperti, ma questo è anche il punto in cui otterrete la frequenza 145.75. Fatto questo correte come pazzi sino alla stanza con le telecamere di sicurezza. Mettetele entrambe fuori uso prima di entrare nella porta e strisciare fino alla stanza successiva. Qui troverete il codice 148 (vi verrà indicato 851, ovvero 148.51).
Attraverso la finestra vedrete una guardia e una porta.

Quando il segnale di allarme scompare e la guardia dichiara che la zona è sgombra, tornate all'esterno e correte attraverso quella porta (se è necessario potete uccidere la guardia). Seguite il sentiero diretto fino a che non raggiungerete la stanza dei computer. Lì troverete un'altra chiave, ma prima di prenderla è consigliabile eliminare la telecamera al di sopra di essa.
Ora tornate all'esterno e agganciatevi al binario immediatamente fuori dalla porta e saltate giù.
Controllate entrambe le porte: in una troverete dei medikit, mentre l'altra vi condurrà all'uscita.
Quando siete pronti entrate in quest'ultima e procedete verso l'uscita. La soluzione completa di Metal Gear Solid: Portable Ops

Parte 29 - Combattimento contro il boss: Cunningham (gruppo di silos)

Prima di intraprendere questa battaglia ricordatevi di portare con voi un po' di fucili automatici e una buona scorta di medikit: ci vorrà parecchio tempo per completarla, indipendentemente da quanto buona è la vostra mira.
Se per caso possedete anche un RPG-7 equipaggiatelo senza esitazione prima di iniziare la missione.

Il vostro scopo sarà quello di colpire la sua macchina: dopo che avrà subito abbastanza colpi, il boss scenderà e sarà in questo momento che avrete la vostra occasione di colpirlo a più non posso.
Sfortunatamente, il vostro nemico è armato di mitragliatrice, di lancia missili e di pistola laser.
Quando grida "Dodge this!", significa che sta per lanciarvi contro un missile. Questi missili li potrete individuare facilmente, e sta a voi scegliere in che modo evitarli.

Cunningham lancerà ache delle mine intonro all'area in cui vi trovate, che scoppieranno al suo comando o quando ne calpesterete una, per cui fate molta molta attenzione.
Usando l'RPG-7, avrete la vittoria in tasca in un batter d'occhio, mentre se usate le mitragliatrici dovrete fare molto affidamento sulla vostra mira.

Parte 30 – Boss finale: Gene (Stanza di controllo dei lanci)

La cosa fondamentale per vincere questa battaglia è portare con sé ed equipaggiare l'M870.

In certi momenti, il boss vi lancerà contro dei coltelli: scansatevi di lato per evitarli o, se non potete, lasciate pure che vi colpiscano. Non vi infliggeranno molti danni.

Alcune volte, Gene userà una specie di forza soprannaturale. Colpitelo con lo shotgun alcune volte per eliminare questa forza.

In altri momenti ancora, il boss si caricherà di giallo. Allontanatevi dalla direzione in cui è rivolto e non riuscirà a colpirvi. Dopodichè lui apparirà esausto: sfruttate al meglio questo momento per colpirlo con lo shotgun il più possibile.

Ricaricate e ripetete questo procedimento fino a che non lo avrete sconfitto.
Quando cerca di correre sparategli: riuscirete a colpirlo solo la metà scarsa delle volte, ma è sempre meglio di niente.

Parte 31 – Missione secondaria: Prigione

Sistemate delle spie nelle location indicate per attivare le seguenti missioni secondarie. Selezionate REPORT alla schermata di Briefing per visualizzare informazioni dettagliate su quello che dovete fare esattamente.

Dopo che avrete raccolto l'oggetto che vi serve, potete selezionare ABORT MISSION nel menu che si apre quando il gioco è in pausa.

La volta successiva che visualizzerete il REPORT della missione, vedrete che è contrassegnata dall'indicazione "COMPLETED".

Location dell'oggetto da recuperare: all'interno della cella chiusa nel secondo edificio della prigione.

Come raggiungere la location indicata: Ricordate il punto da cui siete fuggiti all'inizio del gioco? Bene. Dovrete dirigervi all'altro edificio della prigione (quello con due celle anziché quattro), e andare nell'ultima cella. Da qui strisciate nel buco per raggiungere la cella accanto e erecuperare il coltello.

Parte 32 – Missione secondaria: Comm Base

Scopo della missione: Cercate l'M1911A1

Location dell'oggetto da recuperare: Area dei magazzini di nordovest.

Come raggiungere la location indicata: Dal punto di partenza, dirigetevi semplicemente verso l'edificio che si trova davanti a voi e lì troverete l'oggetto che vi serve per completare la missione.

Parte 33 – Missione secondaria: Soviet Patrol Base

Scopo della missione #1: Cercate il prigioniero

Location dell'oggetto da recuperare: In fondo alle scale.

Come raggiungere la location indicata: Entrate nell'area centrale, scendete le scale, e dirigetevi verso la cella dove il povero diavolo è tenuto prigioniero.
Prima di fare tutto questo, però, assicuratevi di togliere di mezzo la guardia.

**********
Scopo della missione #2: Cercate l'M16A1

Location dell'oggetto da recuperare: Zona centrale nella parte orientale.

Come raggiungere la location indicata: Andate nell'area centrale, eliminate la guardia, e l'oggetto lo troverete nell'angolo di quella stanza.

Parte 34 – Missione secondaria: Ospedale

Scopo della missione #1: Trovate i medikits.

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno dell'ospedale.

Come raggiungere la location indicata: Andate all'interno dell'ospedale in cui si trova lo staff medico.
I medikits che vi servono si trovano in uno spazio ristretto, dove si nasconde uno dei membri dello staff.

**********
Scopo della missione #2: Disarmate le mine

Location dell'oggetto da recuperare: Un po' dappertutto.

Come raggiungere la location indicata: Dovrete disarmare almeno cinque mine antiuomo, per cui assicuratevi di avere con voi il Mine Detector.
Più alto sarà il suono che questo emette, più vicina sarà la mina da disattivare.

Parte 35 – Missione secondaria: Laboratorio di ricerca

Scopo della missione: Trovate il pentazamine

Location dell'oggetto da recuperare: Zona dei magazzini orientale.

Come raggiungere la location indicata: Dal vostro punto di partenza, andate verso l'alto, poi girate a destra e dirigetevi verso la seconda area dei magazzini. Lì troverete l'oggetto che vi serve.

Parte 36 – Missione secondaria: Deposito delle scorte

Scopo della missione #1: Cercate lo scorpione

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno della zona di immagazzinamento nel grande capannone.

Come raggiungere la location indicata: Ricordate il punto in cui avete trovato il documento segreto nel gioco principale? Bene, lo scorpione si trova in cima a una delle casse vicine a quel punto.

**********
Scopo della missione #2: Salvate il prigioniero

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno di una stanza inaccessibile.

Come raggiungere la location indicata: Protate della dinamite: il magazzino è sempre lo stesso, ma stavolta dovrete andare nella porta (allo stesso pian terreno), dopodichè entrare nella stanza successiva daanti a voi.
Vedrete che un muro è crepato. Sistemate lì la dinamite e fate esplodere la parete, poi entrate e salvate il prigioniero. La soluzione completa di Metal Gear Solid: Portable Ops

Parte 37 – Missione secondaria: Ponte della ferrovia

Scopo della missione: Trovate lo shotgun M37.

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno degli uffici.

Come raggiungere la location indicata: Eliminate le guardie che si mettono sulla vostra squadra mentrecercate quest'arma. Attraversate il ponto, poi entrate nell'edificio sulla destra. Salite fino alla stanza più in alto e l'M37 si troverà dietro alla scrivania.

Parte 38 – Missione secondaria: Porto

Scopo della missione: Trovate l'M63.

Location dell'oggetto da recuperare: Sul tetto della casa nella parte orientale.

Come raggiungere la location indicata: Trovate un modo per raggiungere l'altro lato del ponte, andate nella casa a est e l' troverete il vostro M63!

Parte 39 – Missione secondaria: Security Base

Scopo della missione #1: Distruggete l'armeria

Location dell'oggetto da recuperare: È indicata con una X sulla vostra mappa.

Come raggiungere la location indicata: Raggiungere la X non dovrebbe darvi alcun problema: la cosa migliore da fare, però, è di eliminare la guardia di pattuglia lì attorno. Fatto questo potete fare saltare in aria l'armeria.

**********
Scopo della missione #2: Assoldate nuovi commilitoni

Location dell'oggetto da recuperare: Un po' dappertutto.

Come raggiungere la location indicata: Trovate un soldato e reclutatelo, tutto qui. Potrete comunque assoldarne quanti volete.

Parte 40 – Missione secondaria: Magazzino delle testate

Scopo della missione #1: Trovate il mosin nagant

Location dell'oggetto da recuperare: Nella prima stanza d'allarme lungo il sentiero sullo stesso piano.

Come raggiungere la location indicata: Scendete le scale, correte oltre al sistema di allarme e prendete il mosin nagant che si trova oltre la porta di destra.

**********
Scopo della missione #2: Liberate il prigioniero

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno della stanza dei macchinari.

Come raggiungere la location indicata: Ricordate il punto in cui avete sistemato la dinamite insieme a Snake prima di affrontare Python? Bene, ecco dove si trova il prigioniero.
Trovate il modo più comodo per raggiungerlo e assoldatelo.

**********
Scopo della missione #3: Trovate le razioni

Location dell'oggetto da recuperare: Sottoterra, nella stanza degli allarmi a sud.

Come raggiungere la location indicata: Probabilmente avete notato la stanza degli allarmi, si trovava accanto a quella dei macchinari. Fate saltare la cassa al centro per ottenere le razioni che vi servono.
Sarà inevitabile che vi scoprano, ma questo è l'unico modo per completare la missione.

**********
Scopo della missione #4: Salvate il soldato

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno di una stanza, nascosto da qualche parte.

Come raggiungere la location indicata: Nella prima stanza degli allarmi, trovate il condotto di ventilazione accanto a una scala. Strisciateci dentro e svoltate alla prima a destra, il soldato si trova proprio lì dentro.

Parte 41 – Missione secondaria: Aeroporto

Scopo della missione: Trovate lo shtogun M870

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno dell'edificio nella stanza in alto a destra.

Come raggiungere la location indicata: Uccidete la guardia all'esterno dell'edificio, poi uccidete le due all'interno e dirigetevi verso la stanza in alto a destra. L'M870 si trova sul pavimento a sinistra.

Parte 42 – Missione secondaria: Città

Scopo della missione: Trovate la mappa per le zone selvagge occidentali.

Location dell'oggetto da recuperare: L'edificio a nordest.

Come raggiungere la location indicata: Dovrete raggiungere la location facendo tutto il giro dell'area, eliminando le potenziali minacce ed entrando nell'edificio di nordest.

Parte 43 – Missione secondaria: Guest House

Scopo della missione: Trovate il Saa

Location dell'oggetto da recuperare: All'estremo nordovest della mappa.

Come raggiungere la location indicata: Ricordate come avete fatto a salvare Snake in questa missione? Bene, ripercorrete lo stesso sentiero, ma stavolta prendete le scale (anziché della porta di sinistra) ed entrate nell'altra porta nella cucina. Raggiungerete un corridoio con una porta: l'oggetto è sulla sinistra, all'interno della stanza.

Parte 44 – Missione secondaria: Stabilimento

Scopo della missione: Trovate l'uzi

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno dell'hangar al secondo piano.

Come raggiungere la location indicata: Dal vostro punto di partenza, eliminate le due guardie (quella a pian terreno e l'altra armata di RPG-7). Salite le scale, e seguite il sentiero che vi condurrà fino all'Uzi. Non lasciate che l'ingegnere che strilli vi infastidisca ed eliminatelo alla svelta.

Parte 45 – Missione secondaria: Power Substation

Scopo della missione: Trovate l'M10

Location dell'oggetto da recuperare: All'interno di una stanza nell'edificio.

Come raggiungere la location indicata: Dal vostro punto di partenza, dirigetevi a ovest e raggiungete l'edificio. Entrate e infilatevi nella prima stanza che incrociate, e lì troverete l'M10.

Parte 46 – Missione secondaria: Western Wilderness

Scopo della missione #1: Recuperate l'ufficiale del governo

Location dell'oggetto da recuperare: Potrebbe trovarsi ovunque: per localizzarlo seguitele sue urla.

Come raggiungere la location indicata: Tenetevi in guardia, non sparategli o avrete fallito la missione. La sua posizione di default, se non vi fate scoprire, sarà all'interno della cella della prigione.

*********
Scopo della missione #2: Trovate il fucile da cecchino "SVD"

Location dell'oggetto da recuperare: Si trova in uno spazio angusto.

Come raggiungere la location indicata: Andate nell'edificio più in alto, saltate giù dalla scala, poi avanzate e scendete le scale che conducono alle celle della prigione.
Fate saltare il muro accanto alla toilette e lì trovere l'SVD che state cercando.

Video della soluzione - Prima parte

TI POTREBBE INTERESSARE