Onimusha: Dawn of Dreams (Onimusha 4)La soluzione completa di Onimusha: Dawn of Dreams 

Il quarto capitolo di Onimusha è qui tra noi!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze per la versione italiana.

DAWN OF NIGHTM.

Sbarazzatevi dei nemici, poi andate a sinistra, cercate un sentiero, rompete il recipiente, prendete l'oggetto, poi dirigetevi nell'area successiva. Sul tetto, fate fuori altri cattivi, poi attaccate il samurai, fategli saltar via la spada, poi tagliategli il braccio. Finitelo con una mossa speciale, premendo Triangolo.

THE BLUE DEMON
Danemon è piuttosto lento e debole. Attaccatelo girando attorno a lui, parando i suoi colpi, dopodichè pensate anche ai nemici che si avvicineranno in zona, eliminando anche loro. Oltre ai semplici fendenti, potrebbe esservi utile anche usare la magia Oni. Terminato il combattimento, vi troverete in una casa. Portatevi davanti allo specchio e provate le varie funzioni, parlate con Minokichi, poi non appena siete pronti per andarvene, uscite dalla porta.

JUBEI HAS ARRIVED

Date un'occhiata nella zona a fianco alla ricerca di recipienti ed oggetti, entrate nella porta, usate lo specchio, poi uscite da quella dall'altra parte. Recuperate il diario, poi andate a sinistra, raggiungete il fiume secco, prendete gli appunti in fondo, entrate nella porta a sinistra di Minokichi, poi prendete l'oggetto sul tavolo. Date un'occhiata in giro, scendete giù con la scala a sinistra, prendete il secondo diario, un oggetto e risolvete il puzzle (alto-sinistra/basso-sinistra) per ricevere la Fire Dance. Dopodichè, entrate nella porta, eliminate i nemici, fate a pezzi un po' di recipienti, poi date un'occhiata al buco nella staccionata e combattete contro Jubei. Dopo averla sconfitta, ella vi seguirà, dopodichè date un'occhiata alla mappa degli Outpost Plains, falciate i nemici, poi avanzate. Usate lo specchio se ne avete bisogno, attraversate il ponte, uccidete il primo gruppo di cattivi, andate avanti sul sentiero, risolvete il puzzle (alto-destra/basso-destra), fate attenzione alle rocce, poi correte in cima alla scaletta in fondo. Sconfiggete l'Axeman entro il limite di tempo, usate lo specchio sulla sinistra, salite in cima alla scaletta, procedete in fondo, prendete l'oggetto, scendete giù con la scaletta, usate lo specchio, poi tornate da Jubei. Affrontate il secondo Test of Valor, quindi tornate indietro dalla porta, eliminate i nemici, prendete l'oggetto, scendete le scalette, poi salite da quella dall'altra parte, risolvete il puzzle (basso-destra/alto-destra), poi scendete con l'ultima scala rimasta. Entrate nell'unica porta che si può aprire senza chiave, poi andate a sinistra della porta da cui è uscito il genma, prendete l'oggetto, quindi entrate nell'altra porta, fate a pezzi le sei lanterne, prendete la prima chiave, poi tornate indietro e andate a destra della porta. Prendete l'oggetto, distruggete i recipienti, recuperate ì'oggetto, salite in cima alla scaletta, prendete la chiave, tornate nell'area precedente, entrate nella porta a sud, recuperate l'ultima chiave, apriteci la porta chiusa, poi preparatevi al combattimento col boss. Colpitelo senza pietà, poi dopo averlo sconfitto, entrate nella casa, date un'occhiata alla mappa, quindi appena siete pronti uscite dalla porta.

OHATSU'S TEARS

Controllerete Jubei. Procedete e sbarazzatevi dei nemici, prendete l'oggetto a destra, recuperate la mappa, avanzate, aprite la porta con il codice 136, attraversate il tronco, andate a destra dello specchio, poi tornate a nord ed attraversate il ponte. Procedete lungo il sentiero, prendete gli oggetti, avanzate in fondo al passaggio, salite in cima alla scaletta, affrontate il Test of Valor, avvicinate gli oggetti, girate a destra, salite sulla scaletta, date un'occhiata all'oggetto, quindi tornate giù, raggiungete la porta, ignorate la rampa, poi una volta in fondo, fate entrare Jubei nel buco, prendete la chiave in fondo, dopodichè tornate indietro nella porta di prima. Salite in cima alla scaletta, prendete l'arma, risolvete il puzzle (basso-sinistra/alto-destra), andate avanti, quindi uscite, tornate nell'area con il bambù, dirigetevi nella parte iniziale, usate nuovamente la scaletta, poi andate a sinistra, risolvete l'enigma (alto-sinistra/basso-destra), salite in cima alla scaletta, separate Jubei e Soki, controllate il personaggio oltre la staccionata, poi andate a destra, tirate giù la scaletta, fate salire l'alleato, quindi andate a destra, tirate la leva nella stessa direzione, separate nuovamente i vostri compagni, comportatevi come prima, prendete l'olio, quindi tornate indietro ed usate la leva che non si spostava. Recuperate l'oggetto, salite sul tetto, andate a sinistra, prendete l'oggetto in fondo, attraversate e raggiungete il tetto a fianco. Procedete poi a destra, salvate, scendete con la scaletta, sbarazzatevi di Ohatsu, poi salite sul tetto, attraversatelo, scendete con la scaletta in fondo, salvate Jubei, quindi tornate nel nascondiglio, dopodichè, non appena siete pronti, uscite dalla porta. La soluzione completa di Onimusha: Dawn of Dreams

THE RED DEMON

Eliminate i nemici, avanzate, prendete la mappa, fate fuori altri cattivi, poi salvate una volta in fondo e raccogliete la perla rossa dalla statua. Tornate indietro, entrate nella porta a sinistra, prendete l'oggetto, usate la magia per fare a pezzi le due statue, risolvete il puzzle (alto-sinistra/basso-destra/alto-sinistra). Procedete quindi nell'area successiva, fate pulizia, risolvete il secondo enigma (basso-sinistra/alto-destra), dopodichè tornate nella prima zona. Entrate in una delle porte a sud, quella a sinistra, prendete l'oggetto e le anime, poi tornate indietro, avanzate in quella a destra, recuperate l'affare vicino alla lanterna, entrate nella porta diretta nell'area successiva, prendete un altro oggetto, recuperate la perla blu dalla statua, poi avanzate nella zona a fianco. Recuperate altri due oggetti, entrate nella porta, poi avanzate nella zona centrale ed entrate nella porta a sinistra. Date un'occhiata alla statua, prendete la gemma dall'altra, andate avanti finché non siete tornati nella prima area, poi dirigetevi a sud ed entrate nel passaggio a destra. Come prima, controllate nuovamente la statua a sinistra, prendete la gemma, tornate nella prima area, recuperate un'altra pietra preziosa, poi procedete nuovamente nella zona iniziale. Andate a sud, entrate nella porta a sinistra, recuperate un'altra gemma, ritornate nella prima area, poi andate a nord, entrate nella porta a destra, comportatevi al solito modo con la statua, quindi tornate nella zona iniziale, salvate, inserite le gemme dove necessario e poi sbarazzatevi di Tenkai, cercando di subire meno danni possibile. Al termine dello scontro, il personaggio sarà diventato un vostro alleato. Una volta nel nascondiglio, salvate se necessario, poi uscite non appena siete pronti.

A CHILD'S REVENGE

Sfruttate Tenkai per leggere il cadavere, poi andate a sinistra, avanzate un po', eliminate i menici, prendete la mappa, quindi procedete sulla piattaforma mentre l'altro si posizionerà sull'interruttore. Una volta su, spingete il vostro compagno sul secondo interruttore, quindi risolvete il puzzle (alto-sinistra/alto-destra/basso-sinistra). Avanzate nell'area successiva, prendete l'appunto, mandate Soki giù dalla scala, sollevate la piattaforma, fate in modo che sia Tenkai che l'altro raggiungano la zona superiore, poi salvate ed entrate nella porta. Mandate giù Tenkai, portatelo sulla piattaforma, fatelo parlare con i cadaveri, poi premete X per far comparire il nemico invisibile. Eliminatelo per recuperare un Copper Gear, poi tornate tutti nella zona iniziale del livello. Andate a destra, inserite l'ingranaggio, attraversate il passaggio, parlate con il cadavere, poi andate a nord, prendete l'oggetto, fate fuori i nemici, quindi avanzate, raccogliete quello che trovate, salvate ed entrate nella porta. Sbarazzatevi di Roberto, girandogli attorno e colpendolo non appena vedete spazio per attaccare. Dopo aver eliminato lui ed i suoi scagnozzi, fate fuori Sakon, colpendolo alle spalle. Sarà Ohatsu ad accompagnarvi, a questo punto. Prendete l'oggetto dall'altra parte, entrate nella porta, poi raggiungete Soki. Tornate indietro, eliminate i nemici, raccogliete l'oggetto, salvate, quindi entrate nella porta in fondo. Continuate a far piazza pulita, entrate nella porta più a sinistra, prendete la chiave in fondo, tornate indietro ed aprite la porta a destra. Prendete la mappa, salite la scaletta, risolvete il puzzle (basso-sinistra/alto-sinistra), poi scendete, tornate indietro, entrate nella porta in mezzo, risolvete un altro enigma (1° sinistra-2° sinistra-3° sinistra-1° destra). Andate avanti, tirate la leva, inseritela nella porta a sinistra, dite agli altri personaggi di disporsi di fronte alle varie leve, poi salite con la piattaforma, entrate nella porta a destra, salite in cima alla scaletta, fate dare un'occhiata al punto blu da Ohatsu, poi scendete, prendete la chiave ed apriteli la porta che avete visto prima. Fate saltare il congegno Genma, prendete l'oggetto, tirate la leva, scendete giù, poi andate a sinistra e procedete sulla scaletta. Giratevi attorno, risolvete il puzzle (basso-destra/basso-sinistra), inserite la leva, fate andare Ohatsu dall'altra parte, comportatevi al solito modo per sollevare la piattaforma, poi trovate la chiave ed aprite la porta. Completate l'enigma (basso-sinistra/alto-destra/alto-sinistra), salvate, fate saltare l'altro congegno Genma, poi preparatevi a combattere contro Munenori. Tenete la guardia alta, poi non appena ne avete la possibilità, mischiate fendenti, magie ed Issen/Critical. Dopodiché, prendete l'oggetto, tornate indietro, salite con la scaletta, sbarazzatevi del boss con l'aiuto della magia e di Roberto, quindi dopo averlo sconfitto tornate al nascondiglio. Fate entrare Roberto nel party al posto di Jubei, risolvete il puzzle (alto-sinistra/alto-destra/basso-destra), poi non appena avete fatto tutto, uscite. La soluzione completa di Onimusha: Dawn of Dreams

TEMPLE OF BLOODSHED

Date un'occhiata al breve sentiero dietro di voi, prendete l'oggetto, poi avanzate, recuperate altri oggetti, eliminate i nemici nell'area successiva, prendete l'affare sul tavolo, affrontate il Test of Valor, poi risolvete il puzzle, partendo dal basso (1° destra) per andare in alto (2° destra-1° sinistra) e quindi tornare in basso (2° sinistra). Sbarazzatevi dei nemici nell'area a fianco, prendete l'oggetto dal tavolo, poi avanzate, percorrete il sentiero a destra, prendete un altro oggetto, salvate il gioco, quindi tornate sul percorso principale ed entrate nella porta in fondo. Prendete la mappa con l'aiuto di Soki, poi procedete schivando le palle di fuoco. Raccogliete gli oggetti, avanzate verso l'albero, salvate allo specchio, poi continuate ad andare avanti recuperando note ed oggetti. Affrontate un altro Test of Valor, salvate non appena vi è possibile, poi schivate le palle di fuoco e preparatevi ad affrontare Sakon, usando la strategia che vi aveva consentito di far fuori Munenori. Dopodichè, Soki si trasformerà in Onimusha e combatterà con 4 nemici corazzati. Eliminateli tutti,m quindi fate fuori anche Hideyoshi, schivando le palle elettriche ed aiutandovi, se possibile, con l'Issen.

ONIMUSHA AWOKEN

I due personaggi da utilizzare saranno Soki ed Ohatsu. Procedete nell'area successiva, risolvete il puzzle dall'alto verso il basso, poi andate avanti, entrate nell'apertura a sinistra, risolvete l'enigma (alto-sinistra/basso-destra), avanzate a destra, tornate quindi indietro, girate a sinistra, colpite quindi il nemico sulla destra ed entrate nella casa nella stessa direzione. Prendete la mappa e l'oggetto all'interno, risolvete l'enigma (basso-sinistra/alto-destra), quindi procedete sul sentiero centrale, poi andate a destra per trovare un oggetto (a sinistra troverete delle anime). Avanzate nell'area successiva, prendete la mappa e l'oggetto in fondo, salvate, eliminate i nemici, procedete sull'altro sentiero, poi percorrete il sentiero in mezzo alle montagne per raggiungere un'altra area. Prendete l'oggetto vicino alla porta, procedete nell'area successiva, prendete la nota vicino all'albero, salvate ed entrate dove possibile. Una volta all'interno della magione, prendete la mappa e datele un'occhiata. La casa ha cinque piani, ciascuno dei quali è composto da sedici stanze, numerabili per comodità da 1 a 16, andando da nord-ovest a sud-est. Se le esplorerete tutte, scoprirete che al terzo piano c'è un puzzle (alto-sinistra/basso-destra/basso-sinistra). Al quinto piano ce ne sono invece due, uno 3x5 e l'altro 3x3. Il secondo andrà risolto in questo modo (basso-sinistra/basso-sinistra/alto-destra), mentre per il primo cominciate a sinistra, spostate l'ultimo dall'alto, poi andate a destra, spostate il terzo dall'alto, quello più in alto e quindi il secondo dall'alto a sinistra. Sconfiggete Gargant, sbarazzandovi prima della sua lama, poi colpendolo con fendenti, magia ed il solito Issen. Fate attenzione alle sue palle di fuoco ed andate avanti finchè non l'avete completamente battuto. Dopodichè, vedetevela nuovamente con Ohatsu, utilizzando Coil, Stab o Flight contro di lei. Tornate quindi al nascondiglio per vederla unirsi al party. Se deciderete di ripassare dal monte Hiei, dirigetevi verso il tempio per un altro Test of Valor. Se vorrete, potrete anche tentare di conquistare il Dark Realm, ma non è obbligatorio. Se lo farete, comunque, la ricompensa dipenderà dal personaggio con cui sceglierete di combattere.

STORMING AZUCHI

Salite, date un calcio al cannone per farlo sparare altrove, poi fatelo a pezzi, prendete l'oggetto e la mappa, avanzate nell'area successiva, recuperate la nota e salvate. Saltate poi da sinistra con Ohatsu, prendete l'oggetto, poi fate scendere la scala in modo che Soki possa usarla. Avanzate per trovare un altro Test of Valor, fate svolgere la solita trafila per sbloccare la scaletta ad Ohatsu, quindi entrate nella porta. Fate salire Soki sull'interruttore, sparate al congegno con Ohatsu, eliminate i nemici, sparate all'altro congegno sopra la gabbia, poi fate tirare la leva da un personaggio ed entrate rapidamente nella porta. Sbarazzatevi dei nemici, prendete l'appunto ed un oggetto, salvate allo specchio, fate salire Soki sull'interruttore, poi sparate al congegno usando Ohatsu. Recuperate la mappa e l'oggetto all'interno della porta che si aprirà, poi salite sull'interruttore con Soki e fate andare Ohatsu in cima alle scale, sparando al congegno sopra la porta. Entrate rapidamente, tornate nella stanza con l'ascensore, fate tirare la leva ad uno dei due, poi entrate nella porta. Eliminate i nemici, prendete l'appunto a destra, saltate dall'altra parte con Ohatsu, entrate nella porta più in basso, comportatevi come prima con l'interruttore ed il congegno, andate avanti, entrate nell'altra porta, prendete gli oggetti, risolvete il puzzle (alto-destra/basso-sinistra/basso-destra), tornate indietro, aprite la porta bloccata, poi attraversatela, fate salire le scale ad Ohatsu, che sparerà al congegno mentre Soki si trova sull'interruttore. Utilizzate il macchinario, poi tornate nella stanza con ascensore e specchio, salvate, usate il primo per salire, entrate nella porta, quindi preparatevi ad un secondo combattimento con Munenori. Nella prima metà del combattimento usate la solita combinazione di fendenti, parate, magia ed Issen, poi nella seconda metà, aiutatevi con Ohatsu. Dopo averlo sconfitto, tornate al nascondiglio e, con Jubei, appena entrata nel party, dirigetevi al cancello di Azuchi. Risolvete il puzzle (basso-destra/basso-sinistra/alto-destra), poi tornate dove avevate combattuto con Munenori per trovare un Test of Valor ed un oggetto. Non appena siete pronti, passate al livello successivo. La soluzione completa di Onimusha: Dawn of Dreams

THE MAD DOCTOR

Prendete l'oggetto e la mappa, entrate nella porta a sinistra, recuperate un altro oggetto, salvate, tornate nella prima area, entrate nella porta a destra, prendete l'appunto ed un terzo oggetto, quindi andate a sinistra e raccogliete la chiave. Ritornate nella prima area, entrate nuovamente nella porta a sinistra, poi aprite quella chiusa a chiave, prendete l'oggetto, spingete il macchinario, tornate nella prima zona, tirate la leva ed entrate nella porta in fondo. Prendete il libro, procedete sul percorso, sbarazzatevi dei genma per trovare un altro Test of Valor. Salvate, poi sbarazzatevi di Luis, facendo molta attenzione ai suoi pugnali, che dovrete ovviamente schivare per non perdere energia. Colpitelo senza pietà e, se dovesse salire al secondo piano, cambiate personaggio per velocizzare la battaglia. Una volta tornati al nascondiglio, Roberto si farà nuovamente vivo. Tornate nuovamente al castello di Azuchi ed usate il personaggio per fare a pezzi il congegno genma attaccato ad una porta e recuperare così l'Oni of Peace. Una volta fatto tutto, procedete verso il livello successivo.

DARK CASTLE

Prendete l'oggetto, fate spostare il masso a Roberto, poi passate ad Ohatsu ed entrate. Fate saltare in aria il congegno genma, raccogliete l'oggetto, poi tornate indietro, fate tirare la seconda leva da Roberto, prendete l'oggetto, tornate nel percorso centrale, andate a nord, inserite la leva, tiratela, raggiungete gli oggetti più avanti, poi entrate nella porta in alto a destra. Avanzate nell'altro passaggio, attraversate il successivo, poi nella stanza con le tre porte, entrate in quella in mezzo. Salvate, salite in cima alla scaletta, fate tirare la leva a Roberto per prendere una chiave, poi tornate giù, entrate nella porta a fianco, salite la scaletta, prendete a pugni la porta di metallo, poi tirate la leva sulla scaletta, prendete l'oggetto ed usate Roberto per entrare nella porta in metallo. Salvate, andate avanti per trovare un Test of Valor, prendete l'oggetto, salite in cima alla scaletta, raccogliete il libro ed usate la scorciatoia. Prendete l'oggetto e scendete, attraversate le palle di fuoco, salite la scaletta, risolvete il puzzle dall'altra parte, fate scendere l'altra scala, poi una volta tornati nel dungeon, prendete il pendente di Roberto, uscite e salvate. Prendete l'ingranaggio dietro al Test of Valor, andate a destra, inseritelo al suo posto, attraversate per giungere nell'area successiva, procedete per trovare un altro enigma e risolvetelo, entrando poi nell'apertura a fianco. Andate avanti, salite la scaletta, fate spingere il masso a Roberto, poi dirigetevi a destra e passate a Jubei davanti allo specchio. Tornate indietro, risolvete l'enigma, poi fate salire Jubei sulla piattaforma, premete l'interruttore con Soki, quindi recuperate l'oggetto ed attraversate il buco. Raccogliete l'ennesimo ingranaggio, tornate indietro, salvate, poi avanzate verso l'entrata, sconfiggete i nemici, prendete l'oggetto e salvate ancora. Sbarazzatevi del boss con l'aiuto di Ohatsu, usando la stessa tattica di prima, dopodichè tornate al nascondiglio ed inserite il secondo DVD quando vi viene richiesto.

MITSUNARI'S PRIDE

Prendete la mappa, entrate nella porta, raccogliete l'appunto e salvate, poi avanzate nella porta a nord, premete l'interruttore, attraversate la porta di metallo con Roberto, distruggete il macchinario, prendete l'oggetto dietro di esso, salite in cima alla scaletta, risolvete il puzzle a destra (basso-sinistra/alto-destra/alto-sinistra), scendete la scaletta, prendete l'oggetto e tornate su, avanzando nella porta di metallo in fondo. Una volta dentro, salite e poi virate verso sud, recuperate l'appunto, tornate nella stanza grande, tirate la leva ed entrate nell'ennesima porta di metallo. Prendete il libro, distruggete il macchinario, risolvete il puzzle alle sue spalle, poi salite in cima a quella rivolta verso l'alto con Ohatsu così da recuperare un oggetto, dopodichè scendete giù con l'altra, tirate la leva, premete l'interruttore per scendere, entrate nella porta a sinistra, cambiate personaggio davanti allo specchio, poi attraversate la porta vicino al vetro. Salite le scalette, assorbite le anime nella nuova area, saltate dall'altra parte con Ohatsu, salite in cima alla scaletta, distruggete un altro macchinario e risolvete il puzzle (nord ovest/est/nord/ovest/sud). Tornate ed usate Roberto per attraversare la porta di metallo, premete l'interruttore, poi tirate la leva e fate entrare Roberto nel passaggio di metallo. Prendete la chiave, tornate nella stanza grande, tirate la leva e premete l'interruttore per scendere. Entrate nella porta a sinistra, dopodiché andate nella stessa direzione, raggiungete un'altra porta di metallo, entrateci con Roberto, poi entrate nella porta chiusa a chiave. Salite la scaletta, distruggete l'ultimo macchinario, prendete l'oggetto alle spalle, tornate indietro nella zona con i computer a fianco della grande stanza. Salvate, entrate nella porta a destra per trovare un Test of Valor, due oggetti, poi saltate dall'altra parte con Ohatsu. Entrate nell'altra porta, procedete verso nord, prendete l'oggetto prima ed i due dopo la porta, dopodichè avanzate in quella a nord. Raccogliete l'oggetto vicino a voi, scendete, salvate davanti allo specchio, poi preparatevi al combattimento con Mitsunari. Assorbite le fiamme, curate eventuali ferite con l'antidoto, poi non appena sarà quasi privo di energia, attivate la modalità Onimusha e finitelo. Tornate quindi al nascondiglio, dopodichè quando avete fatto tutto, uscite per accedere al livello successivo. La soluzione completa di Onimusha: Dawn of Dreams

WILD BOATRIDE

Scendete, prendete la mappa ed un altro oggetto su una barca, procedete poi nell'area a fianco, avanzate e salvate. Dopo il Test of Valor, raccogliete l'oggetto all'angolo, andate avanti, prendetene un altro su una barca, risolvete il puzzle sulla destra, attraversate la staccionata, poi salvate. Salite la scala, prendete il libro, risolvete l'altro puzzle, quindi entrate nella porta per avanzare con l'avventura. Prendete l'oggetto vicino al passaggio, dopodichè preparatevi ad esplorare le stanze per trovare la password necessaria per andare avanti. Troverete, nelle varie camere, tre foto di animali: il codice sarà determinato dal numero delle creature all'interno di ogni immagine, in ordine decrescente. Entrate nella porta chiusa, fate posizionare i vostri alleati davanti alle leve, attraversate il ponte non appena è al suo posto, assorbite tutte le anime, prendete un altro appunto, leggetelo per trovare la seconda parola chiave, poi andate a nord e salvate, risolvendo prima il puzzle presente nella stanza. Dopo averlo risolto, entrate nell'altra porta per trovarvi in una zona con sei case (vi serviranno sia Ohatsu che Roberto), numerate in ordine decrescente da sinistra a destra. Entrate in ciascuna casa, prendete l'oggetto vicino allo specchio e date un'occhiata alle foto. Il codice sarà dato dalle case, sempre in ordine decrescente, in cui troverete le stesse immagini di prima, quelle che avevano determinato la prima password. Dopo averla trovata, sbloccate la porta, fate passare Ohatsu dall'altra parte, aprite il passaggio per Soki, poi tornate indietro. Troverete 25 stanze, numerate da 1 a 25 da sinistra a destra e dall'alto verso il basso. Il gruppo 01/02/06/07 si riferisce al numero 1, il gruppo 07/08/12/13 al 2, il gruppo 08/09/13/14 al 3, il gruppo 04/05/09/10 al 4, il gruppo 14/15/19/20 al 5 ed il gruppo 17/18/22/23 al 6. Dopo aver risolto il puzzle con il solito codice, aprite la porta di metallo con Roberto, prendete la chiave, passate la porta chiusa, poi avvicinatevi alla nave. Sbarazzatevi di Sakon con la solita strategia, poi dopo averlo sconfitto tornate sulla nave per assistere al ritorno di Tenkai. Quando siete pronti, entrate nella stanza.

YODO'S ARRIVAL

Prendete l'oggetto e procedete verso lo specchio, poi avanzate nell'area a fianco, raccogliete un altro oggetto e salvate. Risolvete il puzzle, avanzate per trovare un altro Test of Valor, prendete due oggetti e salvate nuovamente il gioco. Andate avanti un po' per combattere con il boss, Yodo. Eliminate prima tutti i nemici che lo circondano per vederlo trasformarsi in Genma Ophelia. Fatevi aiutare da Ohatsu nel combattimento e scaricate tutta la vostra potenza sul cattivo. Dopo averlo sconfitto, ripassate dal villaggio abbandonato, poi salite le scale non appena siete pronti.

SHIMABARA ASSAULT
Avanzate per trovare un Test of Valor, prendete i tre oggetti vicini, poi andate avanti. Dopo aver raccolto la mappa, salvate ed avanzate nella porta a nord, eliminate i nemici, prendete l'appunto ed andate avanti. Recuperate l'appunto dietro ad una delle porte, poi tornate indietro e passate dall'altra parte con Ohatsu. Sbloccate entrambe le scalette, entrate con Roberto nella porta di metallo, ignorando la leva e la porta seguente. Prendete i due oggetti, tornate indietro all'interno della precedente porta di metallo, poi avvicinatevi al punto in cui Ohatsu può lanciarsi dall'altra parte, entrate nella porta, parlate con il cadavere, poi tornate nella stanza ed attaccate la spina. Avvicinatevi alla prima leva, premete l'interruttore per salire, entrate nella porta, poi salite la scaletta ed avanzate nel passaggio a destra. Recuperate l'oggetto dietro ad una delle porte, poi fate scendere la scaletta, prendete l'appunto e distruggete il primo macchinario, recuperando l'oggetto dietro ad esso. Tornate nella stanza grande, entrate nella porta di metallo con Roberto, tirate fuori il secondo macchinario e risolvete il puzzle (basso-sinistra/alto-sinistra/alto-destra). Dopodichè, scendete con la scaletta, entrate nella porta e passate il controllo a Tenkai. Dopo aver recuperato la chiave, tornate nella stanza grande, tirate la leva, distruggete il terzo macchinario e prendete l'oggetto alle sue spalle, poi fate scendere la scaletta e prendete il controllo di Jubei. Assorbite le anime, collegate la spina, aprite la porta, poi tornate nella stanza grande, girate la leva per due volte, entrate nell'altra stanza, salite la scaletta ed andate avanti finchè non potete infilare un'altra spina nel macchinario. Quando l'avete fatto, tornate nella stanza grande, girate la leva per tre volte, scendete, premete l'interruttore, entrate nella porta di metallo con Roberto, poi aprite l'altra porta ed avanzate assieme a Jubei. Salite la scaletta, attraversate il buco, distruggete l'ultimo macchinario e risolvete il puzzle. Tornate indietro sempre dal buco, scendete la scaletta, entrate nella porta sulla destra ed andate avanti, salvate, avanzate nel passaggio per trovare un Test of Valor, prendete l'oggetto e quelli all'angolo più avanti, poi avanzate e salvate. Sbarazzatevi di Mitsunari usando la solita tattica, facendovi ovviamente aiutare da Ohatsu. Dopo averlo sconfitto, tornate all'accampamento e, se avete voglia, dirigetevi a Shimabara per risolvere un puzzle. Dopo averlo risolto, salite le scale per ricevere il filo di Goro ed accedere al livello successivo. La soluzione completa di Onimusha: Dawn of Dreams

ONE WAY OUT

Salite, prendete l'oggetto ed eliminate i nemici, dopodichè avanzate, recuperate un altro oggetto e salvate. Risolvete il primo puzzle, poi sbarazzatevi di tutti i cattivi e procedete nell'area successiva. Continuate ad andare avanti, raccattando ed ammazzando, risolvete il secondo puzzle, quindi proseguite verso il primo Test of Valor. Prendete l'oggetto, salvate, entrate nella porta successiva, raccogliete la mappa vicino alla statua, risolvete i due puzzle, poi dopo aver fatto ciò, procedete sul percorso, salite le scale ed entrate nella porta. Recuperate un altro diario, assorbite qualche anima, poi avanzate un altro po'. Raccogliete due oggetti, scendete le scale, salvate, risolvete il puzzle prima della porta, poi entrate, portate a termine un altro enigma, quindi salite le due scalette che incontrerete successivamente. Girate poi attorno alla più vicina per trovare l'ennesimo enigma, da risolvere spostando le varie tessere come i precedenti. Dopo averlo risolto, salvate, salite le scale, prendendo l'oggetto che vi troverete davanti, e preparatevi al combattimento contro Munenori. Ricorrete all'aiuto di Jubei ed Akane, ma utilizzate sempre la stessa tattica. Dopo aver sconfitto il boss, vi ritroverete alla tomba di Akechi Mitsuhide. Prima di accedere all'ultimo livello, vi conviene chiudere tutte le varie sottotrame. Dirigetevi a Shimabara, nella zona in cui avevate combattuto contro il boss, poi non appena vedete le palle di fuoco, attivate la Gem of Will e lanciatela contro le sfere infuocate per guadagnare 10000 EXP per ogni colpo andato a segno. Passate poi dalla fiamma bianca e recuperate il Revisit, con il quale potrete visitare nuovamente 14 locazioni in cui vi eravate già trovati in precedenza. Andate quindi con Ohatsu a Plains Town per trovare un puzzle (alto-destra/basso-sinistra/basso-destra/alto-sinistra), poi dirigetevi alla fortezza di Su ruga con Ohatsu, Tentai e Jubei per recuperare vari oggetti. A Sakai troverete un Test of Valor nella zona in cui avete combattuto con Sakon, al castello di Nagoya ce ne sarà un altro nell'arena in cui si è svolta la lotta con Munenori. Dopo averli portati tutti a termine, dovreste ricevere i primi due set di indumenti. Per ricevere il terzo (gli indumenti di alcuni dei personaggi di Street Fighter), invece, dovrete inserire il codice che vi sarà fornito in modalità Oni Special.

TWISTED KYOTO

Avanzate, prendete l'oggetto sul percorso, sbarazzatevi dei nemici e risolvete i due puzzle, uno a sinistra ed uno a destra. Il primo sarà semplice, mentre il secondo è meglio spiegarlo. Ci sono 25 "caselle", che numereremo per comodità, in ordine crescente, dall'alto verso il basso e da sinistra a destra. Il gruppo 03/04/08/09 equivale a 1, il gruppo 07/08/12/13 equivale a 2, il gruppo 01/02/06/07 equivale a 3, il gruppo 04/05/09/10 equivale a 4, il gruppo 13/14/18/19 equivale a 5, il gruppo 16/17/21/22 equivale a 6, mentre il gruppo 18/19/23/24 equivale invece a 7. Attraversate l'area successiva, poi girate sul piccolo sentiero a destra, salvate e prendete l'oggetto. Tornate quindi sul percorso principale, poi al termine del combattimento con il genma, ritornate indietro e raggiungete la porta vicino alla quale c'è un altro oggetto. Dopo averlo preso, andate via, sbarazzatevi dei nemici, risolvete il puzzle sulla sinistra, poi entrate nella porta. Salvate una volta nella nuova area, poi andate avanti anche se i vostri compagni lasceranno il party. Raccattate la mappa, poi procedete verso il puzzle e risolvetelo. Ne troverete un altro, piuttosto facile (centro/nord ovest/nord est/sud est/sud ovest/centro), poi dopo averlo risolto recuperate l'ennesimo appunto. Entrate nella porta, prendete l'oggetto e salvate, poi salite al secondo piano e risolvete il puzzle, preludio a quattro difficili combattimenti consecutivi. Assorbite il fuoco velenoso di Rosencrantz/Luis, evitando contemporaneamente i suoi fulmini ed attaccandolo non appena si lascerà cadere a terra. Con Claudius/Mitsunari dovrete mirare al nucleo, in modo da fermarlo per qualche secondo, per poi colpirlo definitivamente con la magia Oni di livello 3. Con Munenori la tattica da usare sarà sempre la stessa: fendenti, magia ed Issen. Con Ophelia, fatevi aiutare da Ohatsu. Dopo averli sconfitti tutti, entrate in una porta per affrontare altri due combattimenti. In quello contro Hideyoshi, dovrete avvicinarvi al robot ed attaccare le due gambe, per poi colpirlo senza pietà nella parte superiore non appena si inginocchierà. Scegliete di sfruttare l'aiuto di Ohatsu contro Yodo. Armate il Prosperity Charm ed il Blessed Dragon Eye, poi fate trasformare Soki in Onimusha e sconfiggete così il nemico. Al termine di quest'altra coppia di combattimenti, salvate e preparatevi agli ultimi due, quelli decisivi. Contro Fortinbras, quando è in forma Genma, dovrete attaccarlo in ogni modo e cercare di colpirlo con la Ultimate Critical. Quando lo avrete fatto tornare umano, cercate di evitare tutti i suoi colpi, soprattutto quando vi attacca dall'alto, poi non appena lo vedrete caricare la sua palla di fuoco, preparatevi ad assorbirla, cogliendolo di sorpresa e respingendo successivamente il suo "proiettile" verso di lui. Non appena sarà sceso a terra, colpitelo senza pietà, cercando di non essere presi in pieno dalle palle che vi circonderanno. Il gioco sarà finalmente concluso.

Video della soluzione - Prima parte