Sniper EliteLa soluzione completa di Sniper Elite 

1. Introduzione


Durante il gioco affronterete numerose missioni, e tali missioni sono raggruppate in operazioni. Ai fini di rendere le cose il più chiare possibili, ogni paragrafo successivo è relativo a una singola operazione, equivalente in pratica a una mini-campagna, formata dalle varie missioni.

2. Karlshorst


Per prima cosa, dovete infiltrarvi in città e incontrare l’informatore, un agente locale. Ci sono diversi edifici, alcuni dei quali celano dei cecchini, quindi fate attenzione. Troverete piccoli gruppi di gente dell’NKVD, e un ufficiale o due. Sono concentrati nella zona dei blocchi stradali, ma potrebbero comparire anche in altri posti. Ci sono inoltre due carri, nei paraggi: uno tedesco, e uno russo. C’è un deposito di rifornimenti tedesco a nord-ovest, ma non è necessario che vi ci avviciniate.

Dovete trovarvi in un punto specifico, per l’incontro. La tattica suggerita è quella di muovervi il più furtivamente possibile, utilizzando al meglio le vostre capacità per uccidere i nemici da lontano. Come il tutorial stesso suggerisce, all’aperto muovetevi stando bassi e in rapidi scatti. Se sparate a qualcuno, spostatevi immediatamente per non farvi individuare.

Andate a nord, stando al riparo il più possibile. Potreste avvistare un tizio a est, aggiratelo o eliminatelo. Il vostro prossimo nemico si trova a nord-ovest. Potete restare al riparo e uscire nel prossimo edificio, ma spesso ci sono pattuglie nemiche, oppure andare a nord-est oltre il fiume, e poi direttamente ad ovest. C’è una pattuglia a ovest vicino all’auto distrutta, usate la pistola. Vedrete altri nemici a nord e nord-est. Occupatevi di loro, superate le rovine, dovreste poter raggiungere la meta.

Trovate l’edificio e fate il giro, c’è una rampa che conduce al piano superiore, al vostro contatto. Andate avanti per attivare una scena. Un collega del contatto è stato preso dall’NKVD, dovete localizzare la persona e liberarla per portarla al sicuro.

La persona si trova in una struttura a ovest, subito a sud del deposito. Attenti al carro armato, non spingetevi troppo a ovest. Tornate all’edificio con le reti mimetiche, passate nel tunnel e tornate nel fiume. Cercate il pendio che porta a sud, verso l’alto, e fate attenzione a un cecchino all’uscita, sul tetto. Eliminatelo. Tornate nel tunnel, andate a ovest, nascondetevi quando passa il carro, poi andate a sud.

Avvicinatevi all’edificio, se arrivate da nord-est dovreste vedere la guardia, per farla fuori. proseguite all’interno e ripulite l’area. Prendete le munizioni, non andate vicino all’altra porta, ci sono dei nemici. una volta fatta scorta, tornate a nord, lasciate qui il prigioniero liberato, per ora. Se la zona a nord della stanza è libera portate il tizio fino all’angolo ad est della porta, se non lo è, dovrete stare al riparo ed eliminare i nemici. la vostra meta è la scala a nord-est, potete attraversare due isolati senza rischio, il problema è solo raggiungerla.

Quando il prigioniero è al riparo, guardatevi intorno e verso sud-est dovreste vedere tre nemici, eliminateli. Una volta raggiunte le scale salite e entrate nel corridoio, scendete dall’altra parte, mettete al riparo il vostro compagno.

C’è una pattuglia di tre uomini da eliminare prima di poter raggiungere la vostra destinazione. Potete correre alla meta, o eliminare prima la pattuglia: si trova a nord/nord-est. La vostra destinazione è a est, poi un poco a sud, nelle rovine, e infine girate a sinistra.

Appena arrivate, si attiva una scena. Il capo della resistenza vi ringrazia, potete fare scorta usando i rifornimenti che hanno recuperato, prendete tutto quel che potete: a questo punto, i russi dovrebbero già avere assaltato la zona, aiutate quindi i vostri alleati.

Dovete andarvene, fate attenzione a un paio di cecchini intorno, probabilmente sui tetti. Vedrete un carro russo, non potete passare, e si attiva una scena. Potete distruggere il carro, dovete mirare nel punto indicato dalla scena, a destra sul retro. Attenti ai soldati e al cecchino nell’area. Una volta provveduto, ed eliminato il blocco stradale, proseguite verso la fine.

Il vostro compito ora è assistere la resistenza tedesca nell’eliminazione delle guardie dell’NKVD a un deposito munizioni e a quello dei carri.

Incontrerete piccoli gruppi di fanti e qualche ufficiale, eliminate le guardie in vista, poi una volta preso il deposito munizioni a est, aiutate i ribelli contro i carri a ovest. Vari obiettivi sono indicati sulla mappa, avrete pochi problemi a orientarvi.

All’inizio, prendete quel che potete, il TNT vi servirà in seguito. Una volta eliminati i primi due obiettivi, dovrete fornire copertura ai ribelli che avanzano verso il deposito munizioni. Uccidete almeno due russi per soddisfare l’obiettivo, poi equipaggiate una SMG e seguite i ribelli eliminando ogni nemico in vista. Se volete risparmiarvi problemi dopo, uccidete “per caso” uno dei ribelli armato di Panzershrek, e impadronitevene, vi servirà.

Dovete ora pensare ai carri. Prendete munizioni e un MP40, è più preciso della SMG russa. Andate ai vostri obiettivi, fate piazza pulita. Dall’altro lato della zona dei carri, dentro una porta, troverete un ufficiale sovietico, eliminatelo silenziosamente, poi da lì uccidete la guardia fuori.

Potete ora andare a destra, e seguire la strada con le macchine fino al fondo, oppure prendere la porta al centro, conduce a un punto da cui vedete una postazione nemica. Se scegliete la prima soluzione avrete una visuale migliore. Usate la pistola per uccidere quello vicino alla tenda, strisciate oltre il carro e usatelo come riparo per eliminare le altre guardie, e quella nella postazione.

Dovete adesso fornire copertura ai ribelli mentre distruggono i carri, usate il fucile per eliminare i russi, non avvicinatevi troppo ai carri o i ribelli non spareranno, aiutateli a ripulire l’area. Fate scorta di munizioni e avvicinatevi alle tende, ci sono altre casse di munizioni in due di esse, vi serviranno presto.

Si attiva una scena: dovete aiutare i ribelli a respingere il cotnrattacco dei russi. Tornate al deposito di munizioni, non ci saranno nemici sulla strada. I russi hanno fanteria e un carro, se avete preso il panzershrek prima ora vi sarà utile, altrimenti concentratevi prima sulla fanteria. Una volta finito lanciate il TNT dietro al carro e cercate un riparo per sparare al TNT. Se avete il panzershrek, fate saltare prima il carro, di lato, poi pensate alla fanteria. Tornate alla zona dei carri precedente, fate attenzione a eventuali russi.

3. Bormann


Bormann è nel Reichstag, dovete eliminarlo. Meno gente Bormann avrà di scorta, meglio sarà. Potreste riuscire ad entrare intorno alle 23.30. Il Reichstag è pieno di nemici, entrare di nascosto è possibile, ma sarà dura. Non dovete attivare gli allarmi.

Salvate stando nascosti dietro al camion, poi eliminate la guardia. Quando l’altra guardia non guarda nella vostra direzione, entrate nel buco nella parete.

Dovete far saltare i camion per ridurre la scorta di Bormann. Aspettate che l’attacco russo distragga le pattuglie, e attenti al cecchino sul tetto. Aspettate che i russi facciano baccano per evitare di attrarre attenzioni indesiderate. Poi posizionate la bomba a orologeria ai due camion.

Dovete raggiungere la statua sul retro, per prendere dei documenti. Entrate nel fossato, fate il giro, a est eviterete la battaglia (i russi sono a ovest). Il giro da est sarà lungo, ci saranno dei nemici: alla fine, andate vicino alla statua più lontana dal Reichstag e inizia una scena in cui recuperate il documento. Andate verso la postazione antiaerea, ottenete un nuovo obiettivo e una nuova scena.

Dovete uccidere i tedeschi per poter distruggere la postazione, e consentire ai russi di proseguire l’attacco, o resterete bloccati. Ci sono un cecchino sul tetto della zona a nord, e molti tedeschi di pattuglia. Eliminate la gente alla postazione antiaerea, sparando dalla feritoia, poi pensate ai tedeschi in giro. Fate esplodere il camion sparando al serbatoio, o usate una granata.

Dovete andare a ovest, verso la Porta di Brandeburgo. Prendete l’uscita più piccola, quasi nell’angolo a nord-ovest. Ci sono due russi di guardia, eliminateli prima di proseguire.

Bormann arriverà in meno di 15 minuti, dovete entrare per incontrare un agente dell’OSS e ottenere rifornimenti e informazioni prima che arrivi, senza farvi vedere, poi preparare l’imboscata.

Iniziate dal cancello a nord, andate a destra (sud-ovest), ci sono due guardie a sinistra. Entrate e raggiungete furtivamente il luogo d’incontro. Se avete voglia di combattere, eliminate i due nemici prima, ma senza far scattare l’allarme.

Muovetevi con cautela e rapidamente, vi serve tempo per preparare l’imboscata. Non uccidete gente se non di nascosto. L’agente dell’OSS vi darà un nuovo fucile, e altre cose. Proseguite a sud verso l’entrata.

Superate la pattuglia, andate al sub-obiettivo e passate nel buco della parete, girate a destra, poi ancora a destra. Mettete il TNT nell’angolo a sinistra, fuori visuale del nemico, quasi in strada. Bormann arriverà in qualsiasi momento, tornate indietro, dopo il buco nel muro girate a destra e cercate un riparo, da cui poter mirare al TNT.

Dovrebbe essere arrivato il convoglio di Bormann, dovete ucciderlo e se potete uccidere anche Kolekov, il suo contatto. Quando siete pronti sparate al TNT, dovrebbe essere sufficiente a far piazza pulita. Se non lo è, terminate l’opera.

A questo punto non vi resta che fuggire, se volete potete eliminare le guardie restanti, ma non è obbligatorio. Tornate dove avete ricevuto il fucile, e andatevene.

4. Estrazione


Dovete trovare un agente infiltrato, che non ha fatto rapporto. Per prima cosa, dovrete prendere il ponte. Recuperate quel che potete, poi andate avanti stando bassi e iniziate a eliminare nemici sul ponte. Trovate le scale per salire, una volta dentro mettete delle trappole con granate all’ingresso, in mezzo alle scale, e in cima, dopo aver ucciso le guardie. Potete mettere una granata anche alla porta verso il ponte. Una volta uccise le guardie sul ponte, avrete un nuovo obiettivo.

Preparatevi a sostenere il contrattacco dell’NKVD. State al riparo dei sacchi di sabbia, usate la SMG e state pronti a fare fuoco. Se avete posizionato bene le granate, dovreste fare piazza pulita in breve tempo. Una volta finito, dovrete andare a recuperare delle munizioni.

Tornate giù, cercate la posizione del punto di contatto, a nord-est. Andate a cercare le munizioni, uccidete chi incontrate sul percorso. Prendete il piccolo vicolo e state attenti, ci sarà resistenza quando vedrete un altro ponte.

Le munizioni sono al fondo di un edificio, lanciate dentro una granata per seccare un russo, entrate e prendete quel che vi serve, insieme a un Panzershrek, che vi servirà.

Uscite lentamente dal bunker, uscite dal vicolo diretti al punto di incontro. Dovrebbe arrivare un camion, andateci dietro e uccidete chi è a bordo. Usate il panzershrek per distruggere il carro in arrivo.

Controllate la mappa: dovete attraversare la strada e entrare nel vicolo, ma ci sono russi in arrivo. Eliminateli, entrate nel vicolo, trovate un edificio con la porta aperta. Entrate, si attiva una scena.

Dovete attraversare di nuovo il territorio nemico, fate attenzione ad eventuali russi. Appena usciti voltatevi e uccidete quello che è comparso all’interno. Proseguite, vedrete un camion, lanciate una granata per ripulire la zona, poi sparate ai superstiti. Continuate fino al punto di incontro.

Dovete trovare il corriere, o quel che ne è rimasto. Fate rifornimento, poi preparate la pistola e uscite. Andate sotto al camion distrutto, sparate in testa al russo, poi, con il fucile, al suo amico più lontano. Non avvicinatevi, spunterà un altro con una granata. Eliminate anche il cecchino al balcone.

Tornate dove avete ucciso il secondo tipo, lanciate una granata nel vicolo per sicurezza, arriveranno altri due o tre russi da uccidere. Avvicinatevi al punto di incontro, vicino a una macchina c’è il corpo del corriere, esaminatelo e trovate una mappa.

Dovete andare alla piazza. Prendete qualsiasi strada vi torni comoda, tenendo pronto il panzershrek per eliminare un carro che arriverà presto. Uccidete anche quelli di scorta.

Sarete in una grande strada con un ponte e diversi veicoli distrutti. Attenti a un cecchino al piano più alto, a sinistra, in un angolo di un edificio, poi al tizio in arrivo, alla vostra destra.

Andate in quella direzione, verso l’uscita. Troverete due nemici dietro un mezzo blindato, poi eliminate gli altri, e uscite. La piazza è piena di nemici, un agente vi fornirà informazioni. Provate ad eliminare i tedeschi senza farvi notare, state in movimento, o vi circonderanno.

Andate verso il nuovo punto di incontro, prendete quel che trovate alla posizione di partenza, eliminate un gruppo di nemici con una granata. Continuate fino a un edificio con il frontale distrutto, attenti al cecchino al terzo piano, eliminate lui e chiunque altro. Seguite l’indicatore fino a una piazza vuota, c’è un carro distrutto, il contatto è dietro di esso. Andate a parlarci.

Dovete uccidere un ufficiale tedesco, e recuperare la sua uniforme e i documenti. Se avete ucciso il cecchino, l’ufficiale è esattamente sotto la sua posizione. Tornate indietro, eliminatelo, prendete il cadavere e tornate al luogo di incontro, ma questa volta girate a destra e scendete nella cella a depositare il corpo.

Ora dovete andare alla cattedrale francese. Dirigetevi in silenzio verso la meta, eliminate chi vi avvista. La cattedrale è composta da tre edifici, l’agente è in uno di essi, e c’è una torre nell’angolo a sud-est. Andate nella torre, dovete proteggere l’agente.

Prendete tutto quel che potete, poi andate alle rovine di fronte, a sinistra, e salite nell’angolo. C’è una passaggio a sinistra vicino al morto, porta a un’uscita nel cortile della cattedrale.

Dovete entrare nella torre, ci sono due di pattuglia, dovete arrivare prima che scatti la mezz’ora o sarà troppo tardi. Posizionate trappole con le granate, una al fondo delle scale principali, una a metà. Mettetene due nell’angolo a nord-est, tra le scale e la macchina. Nessuna nell’angolo a nord-ovest. Posizionatene altre, sempre senza farvi notare dalla pattuglia. Potete volendo piazzare bombe a orologeria e TNT da far esplodere sparandoci. Una volta finito entrate nella chiesa dalle scale, e salite verso la cima. Al secondo piano posizionate una granata nell’entrata, per sicurezza, poi andate in alto rapidamente, dovete arrivare in posizione. Appena arrivati, ci sarà una scena. Poi aspettate.

Dovete proteggere l’agente, e il camion. Sparate ai due tedeschi che inseguono l’agente. Copritelo eliminando chiunque si avvicini. Lontano vedrete un camion, ci saranno dei nemici. dovrebbe iniziare un attacco aereo, il camion esploderà. Guardate dove spara l’agente, eliminate i tedeschi in quella direzione. Continuate a uccidere nemici finché non arriva il camion che dovete proteggere. Quando arriva, l’agente farà per salire: eliminate velocemente i due tedeschi provenienti dalle scale. Quando l’agente è a bordo, coprite il carro da altri tedeschi. Potreste notare anche un cecchino oltre il cortile. Quando il carro se ne va, l’obiettivo è completo.

Dovete raggiungere le rovine a ovest. Usate l’SMG scendendo le scale, troverete un MG-42 lungo la scala, se la preferite all’MP40. Al fondo eliminate altri nemici. Correte verso le rovine a ovest, perché ne arriveranno ancora da dietro la cattedrale. Uccidete chi si è aggiunto alla festa, una volta finito è tempo di andarsene.

Tornate indietro, ci saranno almeno sei nemici tra voi e l’uscita. Se siete veloci, raggiungete l’uscita, ma non scendete. Salite per le tavole e salite di un piano, pronti ad abbassarvi e lanciare granate per eliminare il nemico in arrivo. Una volta uccisi tutti, dirigetevi verso il punto di estrazione.

È pieno di pattuglie. Prendete rifornimenti a sinistra dietro l’altro agente. Preparate delle trappole con mine e granate, in entrambi i vicoli, nascondetevi sotto al carro. Sparate a chi sopravvive alle trappole. Entrate nella cella per un poco, quando uscite state pronti a sparare ancora.

Dovete raggiungere il punto in cui avevate ucciso prima l’ufficiale tedesco. Non dovreste incontrare resistenza sulla strada. Entrate nella stanza, girate a destra e c’è un buco nel muro. Entrate, andate a destra e entrate nella seconda stanza. Voltatevi, pronti con la pistola, e aspettate. Se non fate rumore, le pattuglie smetteranno di cercare, e completerete l’obiettivo.

5. Di nuovo a Karlshorst


Dovrete eliminare un deposito di carburante dell’NKVD, usando bombe, e recuperare dei documenti. Incontrerete molte guardie, ma potete arrivare quasi alla fine senza sparare un solo colpo. Potete ovviamente fare una strage e nascondere i corpi, ma non è il modo più rapido.

Evitate le torri, seguite la freccia rossa sulla mappa e andate all’entrata a sinistra. Dovreste vedere un tipo che fa segnali luminosi sopra a un bunker. In teoria è possibile stare sulla collina e passargli dietro per eliminarlo con la pistola, per poi nascondere il corpo. Potete però strisciargli vicino senza farvi notare, poi strisciare verso il muro. Mentre è distratto, da lì potete strisciare fino all’ingresso.

Andate a nord e poi a est verso la rampa, salite dopo che è passata la guardia, andate al lato ovest delle barriere, mettete la bomba a tempo. State contro la parete a ovest, andate nell’angolo a nord-ovest. C’è una guardia a nord-est, passate oltre e raggiungete la piattaforma. Evitate la guardia e andate a est. Raggiungete l’altra torre, andate verso il pannello di controllo posizionate la bomba (mettetela a 3-4 minuti).

Strisciate sotto al carro e aspettate che il comandante raggiunga l’ufficio, ci sarà almeno una guardia in corridoio, forse più. Assistete alla scena, poi aspettate ancora che passi la pattuglia. Quando la guardia è voltata passatele dietro e uccidetela, entrate e uccidete l’altro, poi il comandante, e prendete il codice al tavolo. Non fatevi vedere dal comandante, o troverete problemi con le guardie in seguito.

Tornate indietro dalla stessa strada, strisciate verso le due case sopraelevate rispetto al suolo, andate là sotto e poi verso l’ingresso. Potrebbe esserci una guardia. Se siete sotto le case, l’avete già passata, non preoccupatevene. Strisciate oltre l’ingresso, e su per la collina. Le guardie saranno voltate verso il campo, quindi raggiungete l’uscita, entrate nel tunnel, e assistete alla scena.

6. Gli scienziati


Un gruppo di scienziati è stato catturato, dovete dare tempo alla squadra dell’OSS perché riesca a fare il suo lavoro e liberarli. Inizierete da una stazione dell’U-Barn, dovrete eliminare ogni opposizione nell’area, farete spesso affidamento su trappole con granate.

Voltatevi e prendete tutto, mettete se volete una mina al fondo della scala. Mirate oltre il fiume, sparate al serbatoio del camion per farlo esplodere. Eliminate i cecchini oltre il ponte. C’è un altro nemico da uccidere, dall’altro lato del fiume. Ora potete uscire. Andate all’ingresso della stazione,a ttenti a tre o quattro nemici, dovrete farli fuori.

Andate a sinistra, prendete quel che trovate. Esaminate i vari copri nella zona. Alla fine mettete delle trappole esplosive, almeno tre, sul ponte, e un’altra all’ingresso della stazione.

Ci sono altri due ingressi, potete scegliere di entrare e fare una strage stile Rambo dall’ingresso principale, o seguire un percorso alternativo. Passate da un vicolo, trovate l’ingresso secondario, uccidete in silenzio chi trovate. Una volta eliminati i tre nemici, prendete la radio per ottenere il documento segreto. Ci sarà una scena, poi fate rifornimento.

Preparatevi a difendere la zona, mettete molte trappole alle entrate, arriveranno parecchi nemici. potete restare nella stazione, o proseguire, lasciando altre trappole.

Se ve ne andate, prendete la strada a est attraverso il buco nel muro, su per il tunnel, ed entrate nell’edificio. Minate l’ingresso, salite le scale, da lì potete sparare. Uccidete chi è in vista, poi andate al ponte, stando attenti ai cecchini, ed eliminate tutti.

Ora dovete andare verso la piazza ad uccidere altri russi. Nascondetevi ovunque, sulla strada. Se vedete un camion, sparate al serbatoio. Quando avrete fatto piazza pulita, dirigetevi al punto di estrazione.

Il vostro scopo è evitare che giungano rinforzi. Fate scorte, andate un poco indietro e a sinistra fino a vedere la valvola del serbatoio di un carro. Fatelo esplodere, eliminate i superstiti. Girate l’angolo e vedrete un tedesco al secondo piano, e russi al di sotto. Dovete andare nell’edificio più vicino alla piazza, entrate dalla finestra e salite le scale, uccidete il comandante oltre il camion a sinistra, poi lanciate granate. Mettete rapidamente una trappola esplosiva alle scale, poi girate a sinistra in un buco nel muro. Passatene un altro e potete uscire al fondo del vicolo.

Eliminate ogni nemico in vista nella piazza, vi servono i documenti del comandante, recuperateli insieme ad alcuni rifornimenti. Tornate al punto iniziale, uccidete i rimanenti nemici e proseguite verso la prossima stazione.

Prendete tutto quel che trovate, usate medicine se vi servono. C’è un commando davanti, potete passare dall’entrata laterale. State nel buio e superatelo. Sta a voi scegliere se eliminarlo o meno, ma potete evitarlo. Poi uccidete la guardia di pattuglia, attenti a quella sopra. Una volta eliminata, nascondete il corpo dietro al bus, lontano. Abbassatevi, sta arrivando un altro dalla piattaforma. Quando si volta dopo il bus, passate sotto e uccidetelo. Lasciatelo lì.

Salite alla piattaforma, preparate il TNT, state bassi. Andate alla locomotiva, posizionatelo, tornate indietro rapidamente, sparate al TNT. Eliminate gli altri russi, preferibilmente dalle rotaie, poi andate all’ingresso principale e salite le scale, lasciando dietro una trappola esplosiva. Salite sul tetto e fate esplodere i camion, tornate dentro e eliminate chi resta.

7. Nordsig


Dovete portare fuori il Dr. Lohmann, o evitare che cada in mani nemiche, e distruggere già che ci siete lo stabilimento di produzione dell’acqua pesante. Per prima cosa, eliminate il cecchino. State attenti ai nemici con granate. Ripulite la stazione, poi fate rifornimento e scendete le scale. Arrivati ai binari, procedete verso la prossima destinazione: se vedete un nemico lontano, uccidetelo.

Quando le rotaie si separano verso sinistra, state attenti alle pattuglie. Usate granate a piacimento. Alla fine, rifornitevi. Proseguite lungo le rotaie, uccidete il tizio a sinistra, arrivate alla stazione di Nordsig. Uccidete i due chiacchieroni al centro. Prendete l’MG42, salite le scale, seguite il percorso, c’è una porta a sinistra: uccidete il tizio dentro. Passate nella prossima stanza, lanciate una granata, proseguite ripulendo la strada fino all’uscita.

Proseguite seguendo il percorso, eliminando chiunque si ponga sulla vostra strada. Alla fine, vedrete il quartier generale, piantate un proiettile nel cranio del comandante e uccidete le sue guardie, se potete. Raggiungete lo stabilimento, ci sarà un carro lungo la strada, quindi fate attenzione. Raggiungete l’uscita.

Adesso, avrete a che fare con il posto di guardia. Andate verso il cancello a sud, eliminate tutti sul cammino, e la sentinella, silenziosamente. Poi fate saltare la tanica di carburante vicino ai camion, uccidete il cecchino in alto a destra e i pochi sopravvissuti.

Non entrate, c’è un blindato a sinistra del cancello, lanciate del TNT vicino e fatelo esplodere, poi sparate agli altri. Entrate nel posto di guardia e fate scorte, poi seguite le indicazioni fino all’ingresso posteriore dello stabilimento.

Inizierete da sud, fate scorte, eliminate le sentinelle, spostatevi al riparo. Ci saranno numerosi nemici, almeno sei per edificio. Andate a nord del magazzino, non importa se sopra o sotto, poi uscite nel piazzale. Non fate esplodere il camion, e sparate ai cecchini. Attenti alle spalle, mettete qualche trappola, ma lasciate libero almeno un passaggio.

Attraversate lo spiazzo, entrate nel secondo palazzo. Ripulitelo. Mettete una bomba a tempo su 5 minuti, a una delle porte. Potete anche usare del TNT, ma aspettate che esploda la bomba. Trovate un buon posto per far fuoco su chi arriverà. Una volta finito, fate saltare anche l’altra porta. Procedete, nel terzo edificio. Uccidete chiunque, poi entrate nella prima porta a destra per trovare il Dr. Lohmann e assistere a una scena.

Andate alle cisterne e assisterete a un’altra scena, i russi non vi noteranno. Tornate al secondo edificio, uccidete altre guardie, cercate l’ufficiale, uccidete la sua scorta, avvicinatevi a lui, e guardate l’ennesima scena. Tornate al primo edificio, uccidete altre sentinelle, poi uccidete quelle alla cassaforte e avvicinatevi. Attraversate l’edificio, andate alla stanza della radio, dovete uscire ad aiutare i colleghi. Tornate quindi al secondo edificio, questa volta salite la scala più lunga nell’angolo lontano fino al tetto.

Prendete rifornimenti, andate avanti stando bassi. Uccidete i nemici alle due entrate, poi fate esplodere il carro a sinistra. Continuate a eliminare avversari, e quando compare il carro, distruggetelo, è la cosa più importante. Uccidete anche alcuni cecchini che potrebbero mettersi in mostra. Una volta eliminati tutti i nemici in vista, tornate giù per le scale, e uscite dalla parte da cui siete entrati.

Recuperate quel che trovate, state nell’ombra. Girate intorno all’isolato e nel vicolo per incontrare il contatto. Assistete alla scena, poi avrete a che fare con tre cecchini, a meno che non vogliate semplicemente correre. Se volete eliminarli, seguite le indicazioni della mappa, e state attenti alle pattuglie. Una volta pronti, andate all’uscita.

8. V2


I russi hanno intercettato una spedizione di V2, dovete tagliare le comunicazioni, eliminare i rifornimenti, e infine attaccare la loro base. Per prima cosa, dovrete intercettare tre corrieri in motocicletta. Controllate la mappa, dovete andare verso sud per trovare il primo. Seguite la strada, uccidendo chi incontrate. Quando arrivate al passaggio, mettete una trappola, andate a 25 metri circa di distanza, mettetene un’altra. Trovate un posto per sparare e aspettate, dopo breve arriverà. Proseguite verso ovest e mettete una trappola sul percorso del secondo corriere, poi andate a nord per intercettare il terzo. Lanciate qualche granata al quartier generale nemico, per uccidere il comandante e completare un obiettivo secondario. Una volta eliminati i tre corrieri, andate al punto di estrazione.

Vi tocca distruggere i depositi di munizioni, a questo punto. Eliminate il cecchino nell’edificio davanti, poi l’altro dietro l’angolo. Arriveranno altre truppe, state pronti. Alla fine dell’attacco, potete seguire le indicazioni della mappa e raggiungere il primo deposito. Uccidete tutti, poi mettete la bomba dove segnalato. Ripetete la stessa procedura per il secondo deposito, recuperate tutto quel che vi serve nel mentre. Infine, andate al punto di estrazione.

Come prossimo obiettivo, avrete le katyusha. Andate verso il cerchio al centro, e trovate il comandante della resistenza. Dopo la scena, avrete parecchie cose da fare (salvare un pilota, eliminare le due postazioni katyusha lanciarazzi a est e ovest).

Da posizione elevata, eliminate ogni nemico in vista, poi andate avanti e esaminate i vari cadaveri. Andate verso la posizione del pilota, uccidendo chi incontrate, e state attenti al cecchino. L’area del pilota è più o meno tranquilla, ma potreste trovare ancora qualche nemico. Una volta trovato, riportatelo dal comandante.

Andate verso la prima postazione katyusha, stando attenti ai cecchini sui tetti, e una volta sulla piazza alle truppe sparse. Potrebbero esserci altri cecchini. Per la postazione, usate bombe a tempo o TNT. Ripetete la stessa procedura dall’altra parte, e una volta finito andate verso i treni, pronti per il prossimo obiettivo.

State per affrontare numerose truppe, e un autoblindo. Fondamentalmente, il vostro unico scopo è eliminare chiunque vi si ponga davanti. Fate del vostro meglio. Entrate poi nel primo magazzino, uccidete chi trovate all’interno, e provate a salire per i tubi. Una volta finito, posizionate la vostra bomba a tempo, uscite, fatevi strada sparando, ed andate al secondo magazzino. Uccidete altre sentinelle, state in alto e ve la caverete. Una volta terminato, uscite.

La prossima missione, è dura. Prendete rifornimenti, preparate la pistola. Ci sono tre sentinelle, due al primo blocco, la terza a quello ad ovest. Eliminatele, e salvate. Volendo, posizionate TNT e trappole sulla strada principale, ogni tanto, potrebbero esservi utili dopo.

Andate al ponte a ovest, incontrate il comandante locale. Poi andate avanti, e sparate solo ai russi,e vitate i camion (potete però sparare al primo, col semi-rimorchio). Dopo la scena sparate all’operatore della mitragliatrice e a chiunque miri a voi, e infine salvate.

Dirigetevi verso la fortezza, entrate, sparate a chi trovate. Salite le scale, fate una strage. Poi andate dal lato opposto della fortezza, un buco nella parete vi dà un’ottima posizione di tiro: salvate ancora.

I russi arriveranno a breve: usate il vostro fucile o la SMG, falciatene il più possibile, ne avrete meno da affrontare dopo. Provate anche a distruggere il carro prima che attraversi il fiume. Gli attacchi saranno diretti ai ponti. Quando sentirete un avviso riguardante un’altra squadra di quattro persone in arrivo, salvate.

Un camion giungerà dalla sinistra, oltre il fiume: usate la mitragliatrice, poi cercate di far fuori i commando che proveranno a passare per i ponti. Alla fine, salvate ancora.

Dopo la scena, voltatevi e sparate a ogni nemico in vista, alla fine scendete, uscite dalla porta da cui sono entrati i nemici, e concludete la missione.

9. Fuga da Berlino


Berlino sta per cadere, i maggiori centri di trasporto sono in mani sovietiche. Dovrete rubare un aereo a Templehof, e vi servirà ovviamente un pilota. Appena arrivate, scoprite che il pilota è stato portato via, dovete tendere un agguato a un convoglio per recuperarlo. Fate rifornimento, andate verso la strada del convoglio, mettete delle trappole esplosive sulla strada, poi spostatevi e state pronti a sparare. Dopo l’esplosione, eliminate i nemici e andate al camion per trovare il pilota. Purtroppo, ora dovrete salvare anche suo fratello.

Andate all’osservatorio, eliminando i nemici da lontano. State attenti alle granate. Alla fine, raggiungete il lato opposto, salite le scale, e troverete Thomas... la cui vita sarà molto breve.

Tornate dal pilota (nelle vicinanze) a raccontargli quanto capitato, e poi pensate a portarlo in salvo. Uccidete ovviamente qualsiasi nemico, inclusi i cecchini, mentre puntate all’uscita.

Dopo la scena, sarete bloccati, dovrete farvi strada sparando. Avrete a che fare con due carri, e truppe nemiche. Fate rifornimento, posizionate almeno un paio di trappole esplosive sulle strade verso il convoglio, e state pronti. Se sentite avvisi relativi a nemici in arrivo, correte a controllare e a fare il vostro lavoro. Dovrete eliminare qualsiasi attaccante, mettete altre cariche esplosive, se necessario. Una volta eliminati abbastanza attaccanti, pensate ai due carri, usando TNT e sparando. Alla fine, tornate al convoglio e al vostro viaggio per l’aeroporto.

Benvenuti a Templehof. Vi aspettano delle sentinelle nell’hangar, quindi aggiratele e mettete una bomba al deposito di carburante (è un obiettivo facoltativo), assaltate la torre, tornate giù, uccidete la gente nel furgone del radar, e i nemici nei camion. Se ancora non basta, be’, vi toccherà difendere anche l’aereo, naturalmente.

Preparate la pistola, e state bassi. C’è una guardia nella stanza col macchinario tra i due hangar, uccidetela senza far rumore. Lasciate il corpo, andate nel prossimo hangar, uccidete le due guardie, e salvate.

Andate nell’hangar più a est, uscite dalla porta, strisciando. State al riparo, andate verso il furgone, e al deposito di carburanti. Provate a uccidere tutti in silenzio, e mettete una bomba a tempo (5 minuti, o 7, a seconda di quanto siete veloci). Tornate indietro furtivamente, per la stessa strada.

Raggiungete la cima della torre, uccidete l’ufficiale. Potrebbero arrivare rinforzi, state pronti a eliminarli, magari con le granate. Poi scendete, e se tutto è andato bene, adesso il deposito di carburante dovrebbe saltare per aria.

Avvicinatevi alla postazione antiaerea, al furgone col radar, e uccidete gli occupanti. Se vedete un camion in avvicinamento, fate esplodere anche quello.

Il vostro aereo esce dall’hangar, levatevi di torno per non finire sfrittellati, poi seguitelo, per non restare a piedi. Assisterete a una scena, dopodiché avrete completato la campagna principale, e troverete una nuova missione “segreta” nel menu.

10. Missione segreta


Questa missione si rende disponibile solo dopo il completamento della campagna principale. Siete nel mezzo di una battaglia tra tedeschi e russi, dovete andare a nord per trovare il vostro contatto.

Troverete guardie ovunque, una dalle parti del primo blocco, e altre su diversi percorsi di pattuglia. Se ve la sentite, potete provare a superare la zona senza uccidere nessuno, ma sarà difficile. In caso contrario, semplice: eliminate ogni russo. Poi entrate nell’hotel, e incontrate il vostro contatto.

Assisterete a una scena, vi verrà fornito del materiale. Posizionate le mine appena ricevute in modo opportuno, al piano inferiore: una davanti all’entrata, un’altra poco prima della scala, le altre sulle scale. Poi andate sul tetto, i nemici arriveranno da nord, sapete cosa fare. Quando saranno finiti, scendete, andate dal lato opposto del corridoio, voltatevi verso le scale, stando alla porta, abbassati e pronti a sparare. Se un nemico lancerà una granata, potrete evitarla entrando nella stanza. Una volta che tutte le mine saranno saltate, se qualcuno arriva al vostro piano ancora vivo, eliminatelo. Il vostro scopo è eliminare tutti i nemici, semplicemente.

Recuperate ogni cosa che vi possa servire, poi tornate dal vostro contatto. Dovete condurlo al piano inferiore, girate a destra alla porta principale. Qui dovrete correre e sparare in continuazione, ci saranno troppi nemici per avere tempo da dedicare a modi eleganti per superarli. Una volta raggiunta la vostra destinazione, sarete al sicuro e la missione sarà compiuta.

Il sommario della soluzione

1. Introduzione
2. Karlshorst
3. Bormann
4. Estrazione
5. Di nuovo a Karlshorst
6. Gli scienziati
7. Nordsig
8. V2
9. Fuga da Berlino
10. Missione segreta

TI POTREBBE INTERESSARE