La soluzione completa di SOCOM: U.S. Navy Seals Fireteam Bravo  0

CILE


VILLAGE RECON
Andate a destra, per mettere piede su una strada diretta verso il villaggio. Sbarazzatevi delle due guardie che vedrete poco dopo, poi mentre avanzate, bloccate l'ubriacone che ha attraversato il fiume. Procedete verso il villaggio e, mentre vi avvicinate, guardate tra i due piccoli edifici che hanno delle grate sulle finestre e si trovano sulla destra. Mettetevi dietro il pilastro sulla sinistra e sparate dalla distanza al soldato là in mezzo, poi avanzate al centro per portare a termine l'infiltrazione. Procedete verso l'edificio a nord est, strisciando per raggiungere la parte posteriore. Incaricate Lonestar di fare una breccia e poi sbarazzatevi del soldato nella prima stanza, quindi andate a sinistra, fate fuori anche l'altro nemico, e prendete il rapporto sul tavolo a destra. A questo punto, uscite e sparate al soldato che si trova nei pressi dell'entrata della chiesa. Raggiungete di corsa l'edificio, ma fate attenzione perchè all'interno ci sono ancora due soldati. Uccideteli appena vi sono abbastanza vicini, poi fate una foto alla bandiera sul muro e prendete le mappa. Entrate quindi nella seconda stanza sulla sinistra, poi fate penetrare Lonestar dentro la porta nell'angolo a nord-ovest della stanza. La granata dovrebbe disorientare il soldato all'esterno, che dovrete immediatamente fare prigioniero. A questo punto, anche il secondo obiettivo dovrebbe essere completato. In caso non lo fosse, cercate un altro soldato ed imprigionatelo per acquisire le informazioni necessarie ad andare avanti. Dall'esterno della chiesa, voltate lo sguardo verso un'imponente struttura rocciosa su cui dovrebbe comparire un'indicazione, quella del Point Delta. Non appena lo vedete, procedete verso la zona, ma fate attenzione al soldato che troverete sulla sinistra. Sbarazzatevi di lui, poi fate fuori anche il nemico dietro la finestra alla destra dell'altro, quindi volgete la vostra attenzione verso lo scatolotto rosa in lontananza. Miratelo, ordinate a Lonestar di disattivarlo e, alla comparsa del timer, cominciate a sparare fuoco di copertura per coprire il vostro compagno. Dopo aver completato l'obiettivo ed aver ricevuto il messaggio dal comando, procedete verso Point Charlie, tornando praticamente nella zona in cui era cominciato il livello. Non appena vedete un camion, fate attenzione ai tre soldati che arriveranno sia da destra che da sinistra. Uccideteli, poi avvicinatevi al mezzo e sbarazzatevi anche dell'altro nemico che si trova dietro al pilastro vicino al camion. Attendete l'arrivo anche di un quinto soldato ed eliminatelo per completare obiettivo e missione.

POWDERKEG

Siccome l'arsenale di default non è proprio il massimo, prima della missione dovrete fare qualche modifica. Armate Sandman con un M4A1, un Suppresser 1, ed un mirino di precisione, mettete un Suppresser sull'HK5, poi date anche a Lonestar un mirino di precisione ed aggiungete un Suppresser sul suo HK5. Procedete a fianco della roccia che si trova di fronte a voi e guardate in lontananza sfruttando il mirino dopo aver ricevuto un messaggio radio dal comando. Sparate alla testa al soldato in avvicinamento, poi raggiungete l'albero vicino al quale si trovava il nemico e volgete lo sguardo verso il ponte. Sparate alla testa alla guardia che si trova sulla destra della struttura, poi sempre dal mirino guardate verso sinistra, dall'altra parte del fiume. Sbarazzatevi del nemico che si trova lì, poi avvicinatevi al ponte e puntate l'arma verso la stradina diretta sulle montagne. Fate fuori il nemico non appena si rende visibile, poi attraversate il ponte per completare l'obiettivo. Dopodichè, seguite la strada finchè non cominciate a vedere una zona aperta con diverse strutture. Sbarazzatevi del cecchino sulla destra, poi avanzate finchè non vedete un soldato dietro delle barricate, e fate fuori anche lui. Muovetevi lateralmente a destra e voltatevi a sinistra, verso l'edificio con molte finestre. Eliminate un soldato non appena si affaccia, poi avanzate verso la struttura, ma prima di arrivare girate a 180° per fronteggiare il balcone vicino al quale vi trovavate prima. Sbarazzatevi del soldato dietro una delle finestre, poi arrampicatevi sull'edificio a fianco ed entrate all'interno, penetrando poi nella porta a nord-ovest. Uscite dal retro, poi guardate a destra e lanciate una granata all'interno dell'edificio più avanti per completare il secondo obiettivo, quello di disattivare le comunicazioni. Sparate al cecchino sulla destra della casa, poi andate a sinistra, eliminate i due soldati in arrivo, quindi procedete a sinistra verso Point Delta. Uccidete un altro anarchico, con un bel colpo in testa, poi mentre avanzate verso il waypoint, fate una foto alla pila di scatole, mettete l'esplosivo e poi allontanatevi per non essere coinvolti nell'esplosione. Entrate nella grotta e procedete fino al bivio, poi eliminate l'anarchico in arrivo da destra, quindi usate il mirino per vedere meglio il barile con sopra un diamante ed una fiamma e sparate per distruggere così la scorta di carburante. Tornate indietro e, al bivio, andate a destra, prendendo successivamente la seconda a sinistra. Non appena siete all'esterno, eliminate il nemico, poi avanzate finchè non vedete altri anarchici in arrivo. Fateli fuori dalla distanza, poi avanzate verso un'altra pila di maschere antigas, che dovrete far saltare in aria. Incaricate Lonestar di fare ciò, poi allontanatevi il più rapidamente possibile, fate fuori i due nemici sulla stradina a destra e, dopo l'esplosione, procedete verso Point Zulu, per trovarvi nuovamente all'inizio del livello. Scavalcate le barricate, fate fuori i cinque soldati nei pressi del luogo, poi sparate al nemico che si trova dall'altra parte del fiume, vicino ad un masso. Dopodichè, scendete giù, attraversate il ponte, eliminate tutti i nemici che tenteranno di uccidervi, poi dopo averli ammazzati tutti, procedete verso il punto di estrazione per terminare la missione.

UNDERTOW

Inserite il mirino di precisione ed il Suppresser 1 sull'M4A1 prima che cominci la missione, senza toccare l'arsenale dei vostri compagni. Sbarazzatevi subito dell'anarchico sulla passerella, poi procedete finchè non ne compare un altro, che dovrete ovviamente uccidere. Raggiungete la rampa che porta a terra, sparate al nemico in avvicinamento, poi salite sulla passerella successiva ed andate avanti finchè non trovate una piccola apertura sulla sinistra. Eliminate il soldato all'interno, prendete il portatile sulle casse nell'angolo, poi procedete sulla passerella finchè non raggiungete un altro gruppo di rampe. Scendete di sotto, poi avanzate ed andate ancora più giù dalla rampa in fondo, poi girate a destra e continuate a muovervi finchè non riuscite ad udire una conversazione. Uccidete i due anarchici in alto a destra, magari usando una granata, poi salite a sinistra e procedete finchè non vedete una grossa apertura sulla sinistra. Sbarazzatevi della guardia in avvicinamento e poi successivamente di quella nel corridoio, poi salite sulla rampa in fondo, seguite i corridoio e, arrivati alla fine, girate a destra per accedere ad una passerella. Procedete di corsa ed eliminate subito l'anarchico che proverà ad uccidervi, poi arrivati in fondo, scendete e voltatevi, attraversate il passaggio, sbarazzatevi di un altro nemico, poi girate alla prima a sinistra ed andate avanti finchè non siete giunti ad un incrocio. Sbarazzatevi dei nemici sulla destra in caso vi dovessero vedere. Se ciò non dovesse succedere, andate subito a sinistra, girate poi l'angolo ed eliminate il nemico, poi usate il mirino per colpire in testa l'altro anarchico in fondo alla stanza. Salite su una rampa qualsiasi e seguite la passerella finchè non siete giunti ai piedi di una scala, a cui dovrete salire in cima per completare l'infiltrazione. Ordinate a Lonestar di far saltare l'ingresso, poi sbarazzatevi subito dei tre nemici dietro la porta. Attendete l'arrivo del quarto prima di entrare, poi dopo averlo ucciso, penetrate nella stanza e fate saltare la porta sulla sinistra, poi avanzate finchè non vi trovate davanti ad un'altra entrata, anch'essa da far saltare in aria. Varcate la porta e girate a sinistra, poi attraversate il corridoio e salite su un grosso ascensore, non più funzionante, che si trova sempre a sinistra. Fate disinnescare la bomba da Lonestar, poi uscite, attraversate nuovamente il corridoio e girate a sinistra, poi andate ancora avanti e procedete verso sinistra quando vedete una scalinata. Salite in cima alle scale, andate a sinistra, eliminate rapidamente il soldato più avanti e quello dietro l'angolo, poi percorrete il corridoio a sinistra per giungere ad un incrocio in cui non potrete andare a sinistra. Sbarazzatevi dei due nemici che bloccano la strada, poi andate avanti e girate a destra sulle scale. Eliminate la guardia in cima, quindi andate prima a destra e poi a sinistra, facendo fuori dalla distanza il nemico che vi attende. Uccidete il soldato che aprirà la porta sulla destra, poi avanzate nel corridoio, lanciate una granata stordente nella stanza sulla sinistra, entrate ed imprigionate il nemico. Neutralizzate il resto delle guardie, poi bloccate il vice presidente cileno, entrando nella sua stanza, quella a destra. Attraversate il corridoio portandovi dietro l'uomo e, dopo una breve sequenza animata, girate l'angolo e fate fuori le guardie, poi ordinate al vicepresidente di non muoversi, scendete le scale e fate fuori i quattro anarchici davanti a voi, due abbastanza vicini e due piuttosto lontani. Uccideteli tutti, poi dite al vicepresidente di continuare a seguirli, attraversate il corridoio e poi girate a sinistra. Fate di nuovo fermare il vice, scendete le scale, sbarazzatevi dei nemici rimasti, poi chiamate l'uomo e, in fondo al corridoio, andate a destra. Fate fuori gli altri tre soldati che tenteranno di impedirvi di fuggire, poi salite sull'elicottero con il vicepresidente per completare la missione.

CLEAN SWEEP

Aggiungete un mirino di precisione all'M4A1 di Sandman, poi portatevi dietro anche un gruppo di MARK 141, un M67 ed una scatola di munizioni, che potrebbero tornare molto utili. Avanzate finchè un indicatore rosso non compare sul vostro radar, poi abbassatevi ed usate il mirino per colpire il nemico che si trova oltre il treno. Sparategli in testa, poi tornate indietro ed avanzate fino al pendio sulla destra, scendete e raggiungete l'altro lato dei treni. Fate fuori sia la guardia distratta dietro alla cisterna, sia quella dall'altra parte della recinzione sulla sinistra, poi procedete finchè non vi troverete una bomba da disinnescare. Ordinate a Lonestar di fare il lavoro, poi sbarazzatevi della guardia in arrivo. Non appena terminata l'opera, andate via, dirigendovi nella zona di provenienza del nemico di prima. Eliminate i due soldati che compariranno poco dopo, poi avanzate e, in fondo, girate a sinistra. Cecchinate la guardia tra i treni, poi raggiungete il suo cadavere, abbassatevi, guardate sotto il treno e sparate in testa al soldato dall'altro lato. Andate avanti un po' e girate a destra, fate fuori i nemici che proteggono la bomba, poi date l'ordine a Lonestar di disinnescarla. Al termine del lavoro, procedete verso Point Skybridge ed entrate nella stanza. Salite le rampe ed attraversate la passerella, sbarazzandovi dei due nemici che incontrerete sul percorso. Una volta in fondo, andate a sinistra, scendete fino alla porta ed entrate. Girate a sinistra, sparate alla guardia vicino al muro, poi raggiungete il treno che dovreste aver visto non appena entrati e, una volta arrivati, guardate a destra. Sparate in testa alle due guardie dietro al mezzo, poi procedete verso i loro cadaveri e, successivamente, andate dall'altra parte per far disinnescare al vostro compagno l'ultima bomba. Eliminate il nemico che rischia di disturbare il lavoro, poi avanzate verso il cecchino più avanti, sparandogli dalla distanza. Entrate nella porta dietro di lui, poi procedete verso la ringhiera della passerella su cui vi trovate e guardate a destra per trovare un paio di nemici da cecchinare. Continuate a muovervi verso destra, facendo fuori il nemico sulla passerella e quello a piano terra, poi raggiungete la stanza aperta ed uccidete il soldato all'interno. Recuperate i documenti sul tavolo, poi uscite, andate a destra, scendete le scale, attraversate la passerella ed entrate nella stanza, poi scendete le scale e girate a destra, accedendo ad un'altra stanza aperta con un soldato da ammazzare. Occupatevi di lui, poi salvate l'ostaggio, e tornate su dalle scale. Appena arrivati in cima, guardate a sinistra e procedete sulle scale che non sono di fianco agli armadietti. Aprite la porta, uccidete le guardie sulla destra, poi salite le scale nella stessa direzione ed eliminate altri soldati. Fate attenzione a non far ammazzare i vostri compagni ed il vostro obiettivo, poi salite le scale, dirigendovi nell'angolo a sud-ovest. Usate il mirino per sparare in testa alla guardia del corpo dietro al pilastro, poi dirigetevi nel punto dove si trovava e colpite anche quella a destra, quindi avanzate un po' ed uccidete le altre due guardie che si muovono nella stanza. Lanciate un MARK 141 per costringere TOPDOG alla resa, quindi catturatelo per completare la missione.

MAROCCO


ISOLATED AGENT
Aggiungete un Suppresser 1 ed un mirimo di precisione all'SA-25 di Sandman prima di cominciare la missione, poi non appena prendete il controllo del vostro team, andate a sinistra e cecchinate i due nemici in lontananza, poi procedete dalla parte opposta per inseguire ODDBALL (che dovreste aver visto correre in precedenza). Cercate di fotografarlo per le tre volte richieste, nei momenti in cui si ferma per parlare con uno degli abitanti, e sbarazzatevi di tutti gli insorti che tentano di fargli del male, sparando loro senza farvi notare. Se ODDBALL dovesse entrare all'interno di una casa, nascondetevi dietro ad una delle piante all'esterno, in modo da proteggerlo senza che nessuno vi veda. Quando avrete preso le tre foto, l'obiettivo risulterà completato. Continuate quindi a seguire ODDBALL, eliminando tutti i nemici sul percorso e, una volta giunti nel posto in cui l'anziano, di cui vi è stato detto qualcosa via radio, è imprigionato, sbarazzatevi subito dei due insorti all'esterno, magari con una granata, prendete i loro AK-47, poi entrate nella struttura ed attraversate il corridoio finchè non vi trovate di fronte ad una guardia che ha bloccato ODDBALL. Uccidetela, mettete al sicuro il personaggio, poi salite le scale, fate fuori la guardia che sorveglia l'ostaggio e salvate quest'ultimo, portandolo giù dalle scale ed ordinando ai vostri uomini di mantenere la loro posizione. Uscite con tutti dall'entrata principale, poi procedete sul percorso solcato da ODDBALL per portarvi nel posto da cui siete appena andati via. Eliminate i nemici, salvate gli ostaggi, fate in modo che vi seguano, poi andate avanti finchè non trovate un altro paio di insorti da uccidere. Andate quindi a destra, poi continuate sul percorso una volta giunti all'incrocio, sbarazzatevi di altri nemici, quindi procedete verso destra, attraversate l'arco, uccidete altri quattro insorti e poi raggiungete il punto di estrazione, in modo da completare la missione.

SHORT FUSE

Prima di cominciare la missione, equipaggiate Sandman con un M4A1, aggiungendogli un Suppresser ed un mirino di precisione, poi non appena avete il controllo, avanzate con lo sguardo rivolto in alto a destra. Sbarazzatevi dell'insorto in zona, poi girate l'angolo, fate fuori un altro nemico, quindi andate a destra, girando appena possibile a sinistra, per trovare un altro soldato da uccidere in fondo alla strada, magari sparandogli in testa. Dopo averlo ucciso, andate a sinistra, poi procedete e girate a sinistra una volta arrivati alla fine. Sbarazzatevi del nemico, poi entrate nella casa sulla destra, eliminando la guardia all'interno. Prendete il libro che si trova sul tavolo in alto a destra, poi tornate indietro e procedete verso Point Charlie. Guardate a destra ed eliminate il nemico, poi fate lo stesso con quello dietro di voi, quindi andate nella direzione del primo insorto che avete ucciso e girate a sinistra. Andate a destra alla successiva e poi girate l'angolo, uccidete il nemico, poi date un'occhiata più avanti con il mirino e sparate in testa al nemico in avvicinamento. Andate poi a sinistra ed imprigionate l'ufficiale NAPF, poi fate una breccia nella porta a fianco, entrate e sbarazzatevi dei nemici. Entrate poi nella piccola porta a sinistra, uccidete il nemico, poi prendete il documento sul tavolino a destra, quindi uscite dalla stanza e procedete verso l'angolo in alto a destra, poi girate a sinistra non appena vedete una scalinata. Salite in cima, girate a sinistra e raggiungete un atrio, in fondo al quale ci saranno dei nemici. Sbarazzatevi di loro, restando nell'angolo a sinistra della stanza, dopodichè entrate nella porta che troverete poco più avanti ed eliminate il soldato all'interno. Prendete il documento sul comodino a fianco del letto, poi uscite ed andate a sinistra, entrando appena possibile nello stretto passaggio dall'altra parte. Procedete quindi in fondo alla stanza dal lato opposto rispetto alla libreria, ma prima di entrare, lanciate un M67 all'interno per fare un po' di pulizia. Se Mouline non dovesse rimanere ucciso nell'esplosione, entrate, lanciategli un MARK 141 per farlo arrendere, e fatevi dire la posizione delle bombe che dovrete disinnescare. Ovviamente, una volta all'interno della stanza, recuperate anche il portatile e l'altro oggetto, poi andate a fare il vostro lavoro. Le bombe sono posizionate in modo casuale, però fortunatamente possono trovarsi solo in determinate zone del livello: la libreria nella stanza in cui si trova Mouline, a fianco del divano nella stessa camera, a fianco del comò nella stanza con il letto, sulla balconata posteriore, a fianco delle casse nell'altra camera da letto, al piano di sotto nel corridoio con il muro a fianco delle scale, in un angolo del corridoio, sulle casse sia a fianco che nella stanza con il documento finanziario e sulle casse nella stanza in cui si trovava l'ufficiale NAPF. Disinnescatele tutte, poi procedete di corsa verso il punto di estrazione per completare la missione.

LETHAL CROSSING

Armate Sandman, prima che cominci la missione, con un M4A1 dotato di silenziatore e mirino di precisione, poi non appena avete il controllo del vostro plotone, procedete andando subito a sinistra. Sbarazzatevi delle due guardie all'esterno, poi avvicinatevi al ponte e sparate, aiutandovi col mirino, in testa al nemico dall'altra parte. Avanzate quindi in mezzo alla struttura, eliminate il soldato in lontananza, quello a fianco di un camion in fiamme, con un bel colpo in testa, poi procedete verso gli altri nemici per ucciderli. Ordinate a Lonestar di posizionare gli esplosivi sul ponte, poi correte oltre i mezzi in fiamme per evitare di essere coinvolti nell'esplosione. Dopo aver completato il vostro obiettivo, procedete finchè non vedete arrivare un altro camion incendiato verso di voi. Restate nel tunnel per non farvi prendere in pieno, poi sbarazzatevi dei due nemici sulla sinistra e di quello più avanti, per il quale dovrete aiutarvi con il mirino. Avanzate un po' per trovare un altro soldato, poi procedete fino al bivio e, arrivati lì, deviate verso Point Foxtrot, e sparate al ricognitore NAPF in avvicinamento. Una volta nei pressi dell'accampamento, eliminate sia il nemico all'interno della tenda che quelli all'esterno, due dei quali sono sul percorso diretto a destra. Raggiungete il camion, poi date un'occhiata a destra per trovare un altro soldato nascosto, quindi aiutatevi col mirino per sparare in testa al nemico nella direzione in cui è rivolto il mezzo. Affiancatevi a quest'ultimo, posizionate il C4 quando vi viene richiesto, poi correte sul percorso a destra, girando nella medesima direzione all'incrocio, e dirigetevi quindi verso Point Echo. Attendete l'arrivo dei nemici e poi eliminateli tutti, quindi avvicinatevi all'altro camion, sistemate il C4 e tornate indietro mentre esplode. Restate in movimento, senza fermarvi all'interno dell'altro accampamento, quello in Point Foxtrot, e dirigetevi verso il mezzo da cui fuoriesce del fumo. Lanciate una granata ai primi due ricognitori che vedete, poi sbarazzatevi anche di quelli dietro una roccia ed andate avanti. Raggiungete l'altro camion da cui esce fumo, poi sbarazzatevi sia del soldato d'elite che arriverà subito, sia di quelli che sorvegliano il ponte. Arrivati al ponte, posizionate l'esplosivo, poi correte rapidamente dall'altra parte prima che salti tutto in aria. Raggiungete il punto di estrazione per completare la missione.

DESERT SIEGE

Dotate Sandman di un M4A1, di una granata M203 e di un mirino di precisione, poi eliminate il silenziatore da tutte le altre armi. Una volta preso il controllo del plotone, andate a sinistra nella casbah ed usate il mirino per eliminare la prima guardia che vedete, poi avanzate e prendete la prima a destra. Andate avanti ancora un po', poi girate a sinistra, e seguite il breve corridoio finchè non siete giunti ad una scalinata. Scendete di sotto, sbarazzatevi del soldato sulla sinistra, poi avanzate nell'area successiva ed eliminate il nemico sulla sinistra. Tornate quindi sul percorso principale e dirigetevi verso Point Charlie. Mentre procedete, uccidete i nemici che si avvicinano di corsa, poi attraversate il corridoio da cui provenivano per giungere nell'armeria, in cui dovrete ordinare a Lonestar di piazzare degli esplosivi. Salite le scale da cui eravate scesi in precedenza, poi procedete verso l'atrio principale ed eliminate la guardia. Attraversate quindi l'arco ed andate a destra, per giungere ai piedi di una scalinata che dovrete risalire. Girate a destra per due volte e sbarazzatevi del nemico in fondo al corridoio, poi andate a sinistra, passate un altro arco, girate ancora a sinistra, quindi dirigetevi verso Point Echo. Eliminate il soldato che sta sorvegliando le scorte e piazzate l'esplosivo, poi uscite dalla stanza e raggiungete di corsa la scala/rampa nell'angolo in alto a sinistra e salite finchè non vedete una piccola stanza. Cecchinate il nemico dietro la finestra, entrate nella stanza, mettete il C4 sulla radio e poi dirigetevi di corsa verso Point Foxtrot per non essere coinvolti nell'esplosione. Girate l'angolo una volta giunti al waypoint e sparate al nemico più avanti, poi entrate nella stanzetta sulla sinistra e sbarazzatevi del soldato all'interno, recuperando anche il libro dei codici su una cassa. Uscite ed andate a sinistra per raggiungere Point Zulu, poi alla vista di una piattaforma di atterraggio per elicotteri, sbarazzatevi del nemico lì vicino. Tornate comunque al secondo piano dalle scale e, una volta giunti in fondo (con il Point Echo sulla destra), entrate nel corridoio e girate a sinistra per trovare un altro soldato in una stanzetta. Fatelo fuori, prendete il memo dal tavolo in alto a destra, poi procedete in fondo all'androne, andate a sinistra e cominciate a correre, sparando al nemico che dovrebbe comparire nel corridoio perpendicolare a quello in cui vi trovate. Andate quindi a destra, sparando al nemico che ha appena oltrepassato l'ingresso, poi guardate a nord-est, entrate nella stanzetta, imprigionate il tenente, e poi tornate su per raggiungere il punto di estrazione e terminare così la missione.

SUD ASIA


SONGBIRD
Prima della missione, dotate Sandman di un M4A1 con aggiunta di Suppresser 2 e mirino di precisione, lasciando inalterato l'equipaggiamento degli altri. Procedete finchè non avete raggiunto l'accampamento, poi cominciate ad avanzare lentamente e, non appena vedete un predatore in lontananza, sparategli in testa per ucciderlo. Andate avanti senza farvi notare, uccidendo i tre o quattro nemici rimasti in questa prima sezione per completare l'obiettivo. Alla comparsa del messaggio, andate a sinistra e procedete finchè non avete raggiunto una grotta. Andate avanti finchè non vi trovate nei pressi di una stanza, ed eliminate il nemico dietro l'ingresso, poi varcate la soglia e praparatevi ad affrontare un violento scontro a fuoco con svariati nemici. Uscite, poi andate a destra all'incrocio, sbarazzatevi dei nemici, quindi tornate indietro, ma questa volta girate a sinistra. Uccidete i due nemici assieme a MAGPIE e mettete al sicuro il personaggio, poi, al termine della sequenza di intermezzo, ordinate a Lonestar di fare fuoco a volontà contro i nemici e cominciate a tornare indietro. Nel corridoio c'è un soldato, nella stanza più avanti un altro, in quella a destra addirittura quattro o cinque. Attraversate il tunnel per lasciare la grotta, uccidendo il nemico sul percorso, poi dopo essere usciti all'esterno, sbarazzatevi di tutti i predatori che incontrate mentre avanzate. Affrontate lo scontro a fuoco facendo fermare MAGPIE in una posizione sicura, poi dopo averli uccisi tutti, andate a riprenderlo e seguitelo mentre va a recuperare il disco con i dati ed i documenti. Continuate a stargli dietro mentre si dirige verso il successivo accampamento, nel quale dovrete uccidere ben otto nemici, poi dopo averli fatti fuori, raggiungete di corsa, per precederlo, la casa verso cui si sta dirigendo MAGPIE, ed uccidete i soldati all'interno. Quando il personaggio avrà recuperato il campione della sostanza chimica, uscite e procedete verso il punto di estrazione. Sparate ai nemici davanti a voi, poi continuate ad andare avanti, fate fuori i quattro soldati nell'area successiva, quindi seguite MAGPIE su per le scale, poi tornate giù, eliminate altri nemici, quindi lanciate un razzo contro lo ZSU. Dopo aver distrutto il satellite, voltatevi, fate fuori un altro po' di soldati e poi raggiungete il punto di estrazione, così da terminare la missione.

BIOHAZARD

Avanzate sul percorso e voltatevi a destra non appena vedete un cecchino. Sbarazzatevi di lui, poi approfittate della posizione favorevole per eliminare i soldati più avanti, in modo da avere meno resistenza una volta giunti nei pressi del ponte. Andate a sinistra ed usate il mirino per aiutarvi a trovare un altro cecchino ed eliminarlo, poi attraversate la struttura e bloccate il nemico dall'altra parte, quindi procedete verso la grotta dove si trova un altro membro di Al Shakoosh. Ammazzatelo, poi raggiungete la grotta successiva, uccidete l'altro nemico, uscite e raggiungete l'accampamento. Prima di infiltrarvi, però, fate fuori i due o tre nemici che pattugliano la zona. Una volta all'interno, sparate alla guardia dietro alla finestra sulla destra, quindi avanzate al centro dell'accampamento ed eliminate i due soldati all'orizzonte. Salite sulla collinetta a sinistra, cecchinate il soldato e fate una foto, poi tornate giù e andate dall'altra parte, dirigendovi verso il Point Echo. Uccidete le guardie, poi continuate ad avanzare in attesa che compaia il messaggio relativo all'individuazione del laboratorio chimico. Entrate, sparate a tutti i nemici presenti nell'area, poi ordinate a Lonestar di sistemare dell'esplosivo sugli scatoloni nell'angolo. Dopodichè, fuggite sul percorso che porta al Point Foxtrot, eliminate i nemici rimasti nella zona, posizionate dell'altro esplosivo e scappate per veder comparire un timer nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, che vi indica quanto tempo avete per completare la missione. Attraversate nuovamente l'accampamento, sbarazzandovi dei soldati, poi continuate ad andare avanti, ignorando la fuga di RATBITE, finchè non avete raggiunto il porto. Eliminate i due nemici rimasti, poi fatevi portare via.

UNDERFIRE

Dotate Sandman, prima dell'inizio della missione, di un M4AI a cui dovrete aggiungere una granata M203 ed il solito mirino di precisione, lasciando inalterato l'arsenale di tutti gli altri. Non appena avete preso il controllo del plotone, sbarazzatevi dei soldati che giungeranno sulla spiaggia, poi dirigetevi di corsa verso Point Zulu mentre vedete avvicinarsi degli aerei pronti ad effettuare un attacco. Mentre avanzate sul percorso, voltate a destra verso la zona recintata che si trova poco più avanti di un punto perfetto per cecchinare. Risalite di corsa la collina e lanciate una M67 all'interno della piccola stanza per distruggere il sistema di comunicazioni del nemico ed eliminare contemporaneamente un soldato. Aprite la porta e sbarazzatevi dell'altra guardia, che è riuscita a sopravvivere all'esplosione, poi date un'occhiata al corridoio sulla destra e fate fuori il nemico che si trova lì. Procedete nei corridoi finchè non siete giunti ad un incrocio, al quale dovrete andare a destra. Sparate da posizione sopraelevata al nemico a sinistra, poi correte dall'altra parte, salite, quindi scendete dalla rampa e voltatevi di 180° per trovare un altro nemico da ammazzare. Lanciate una granata nell'androne sulla sinistra per eliminare almeno tre dei cinque membri di Al Shakoosh che sono lì fermi, poi sbarazzatevi di quelli rimasti, quindi attraversate il corridoio, poi andate a sinistra ed aprite la porta per trovare RATBITE tutto solo. Imprigionatelo, poi tornate nell'androne in cui si trovavano i cinque terroristi, guardate a destra, sbarazzatevi del soldato in lontananza, quindi raggiungete la zona principale della fortezza. Date un'occhiata in alto a destra per vedere tre nemici che stanno pattugliando una porta e lanciate contro di loro una M67, poi attraversate il buco verde risultato della demolizione del forte da parte della contraerea, andate a sinistra e raggiungete il percorso finale, quello che porta a Point Zulu. Ordinate a Lonestar di far fuoco a volontà, poi avanzate senza fermarvi mai uccidendo tutti i nemici che trovate. Raggiungete il punto di estrazione per completare la missione.

POLONIA


SUPPLY AND DEMAND
Scegliete il mirino in base alla luminosità della vostra PSP. Se i settaggi sono quelli di default, usate il solito, se invece l'opzione è al minimo usate quello ad infrarossi. Portatevi poi dietro due set di M67 ed una scatola di munizioni oltre alla fotocamera digitale. Dotate Lonestar di un M8 e sostituite le sue MARK 141 con una scatola di munizioni. Muovetevi lateralmente a destra, sparate al soldato più avanti, poi usate il mirino per vedere i nemici in lontananza ed eliminateli colpendoli in testa. Dopo averli uccisi tutti, avanzate verso Point Charlie, sbarazzandovi di tutte le guardie rimaste. Sparate al soldato che uscirà dalla porta del waypoint, poi fate una breccia e penetrate, quindi una volta all'interno, guardate a sinistra ed uccidete il soldato che sta sorvegliando due ostaggi. Fate attenzione anche all'altro membro della NSO che si trova nascosto dietro alle scatole o dietro agli armadietti ed eliminate anche lui. Entrate nella stanza in cui si trovavano gli ostaggi, salvateli se sono ancora vivi, poi prendete la bolla di carico della nave sul tavolo. Uscite da dove siete entrati e procedete verso il capannone in Point Delta. Trovate l'entrata, poi penetrate all'interno, ammazzate i tre terroristi, quindi andate a prendere la mappa sul tavolo nell'angolo nord-ovest della stanza. Uscite dalla porta dall'altra parte rispetto al tavolo e raggiungete la zona con il cancello, entrate ed ammazzate i nemici che scenderanno dal camion. Avanzate un po' per far comparire un timer che indica i secondi che avete per disinnescare il mezzo. Ordinate a Lonestar di effettuare il lavoro, proteggendolo mentre sta facendo il suo dovere, poi entrate nel capannone a sinistra, uccidete i tre terroristi all'interno e procedete nella stanza in alto a sinistra. Prendete il documento dal tavolo, poi raggiungete Point Echo per far comparire un messaggio e completare l'obiettivo. Fate una breccia nella porta sulla sinistra, poi attraversate la stanza ed uccidete il terrorista sulla sinistra. Entrate in un'altra stanza, sbarazzatevi del nemico dall'altra parte, quindi preparatevi ad affrontare un violento scontro a fuoco. Correte dietro le casse sulla sinistra ed attendete l'arrivo di sei o sette nemici nella stanza, ordinate a Lonestar di sparare a qualunque cosa si muova, quindi cominciate ad ammazzarli. Dopo aver fatto piazza pulita, partirà una breve sequenza di intermezzo, al termine della quale dovrete correre verso il cancello principale per scontrarvi con altri terroristi. Ammazzateli tutti, poi raggiungete il punto di estrazione per completare la missione.

UNDERMINING AUTHORITY

Dotate Lonestar di un mirino ad infrarossi, al posto di quello che ha, e poi date il via alla missione. Avanzate un po', attendete che una guardia vi passi davanti, poi sparategli in testa per ammazzarla. Fate sistemare a Lonestar dell'esplosivo quando vi viene richiesto, poi procedete a sinistra verso il Point Charlie, sparate al soldato di fronte a voi ed alle due guardie di sotto. Voltatevi verso l'angolo in basso a sinistra e fate disattivare il generatore da Lonestar, quindi raggiungete la sezione successiva ed eliminate i nemici all'interno il più rapidamente possibile. Procedete di corsa verso le rocce e le macerie dall'altra parte della stanza, ignorate i morti per terra, poi andate a sinistra ed uccidete i tre soldati nella stanza. Dirigetevi verso Point Echo ed eliminate i due nemici sulla sinistra ed il terrorista sulla destra una volta arrivati. Andate quindi a sinistra, dirigendovi verso Point Foxtrot, uccidendo il nemico che troverete sulla strada ed i tre soldati nella grotta situata nei pressi del waypoint. Dopo averli uccisi, date un'occhiata sulla sinistra, prendete l'oggetto sulla pila di scatole, poi disattivate l'altro generatore sulla destra, quindi procedete verso Point Juliet, attivando la modalità in prima persona ed il visore ad infrarossi. Fate fuori il nemico posizionato dopo circa 40 m, poi continuate ad avanzare verso il waypoint. Sbarazzatevi dei soldati che sorvegliano le informazioni, poi raggiungete il tavolo nell'angolo nord-ovest della stanza e prendete il case che si trova a fianco del monitor. A questo punto, procedete verso Point Romeo e preparatevi ad affrontare un gruppetto di nemici in una zona piuttosto stretta. Cecchinatene due o tre dall'ingresso della zona, poi avanzate e fate fuori quelli rimasti. Dopo esservi sbarazzati di loro, posizionate l'esplosivo vicino al carrello da miniera e completate la missione.

CHEMICAL REACTION

Dotate Sandman di un M16A2, aggiungendo come accessori un lanciagranate M203 ed un mirino di precisione. Mettete poi un silenziatore su tutte le armi, poi portatevi dietro anche dei MARK 141 e dotate Lonestar, lasciando immutata l'arma di cui dispone inizialmente, di due set di MARK 141 ed uno di M67. Non appena avete il controllo dei soldati, attraversate il fiumiciattolo, poi entrate nell'apertura sul muro a sinistra. Cercate di sbarazzarvi dei soldati che pattugliano la struttura con una M67. Se non doveste riuscirci, cercate di cecchinarli dalla distanza. Quando li avrete uccisi, andate a destra, poi girate attorno all'albero nella stessa direzione ed ordinate a Lonestar di mantenere la sua posizione. Muovetevi verso destra per vedere molto chiaramente, dal mirino, l'impianto ed i cinque terroristi che lo stanno sorvegliando. Cecchinate i due soldati a sinistra, quelli a destra a fianco di un pilastro e quello che arriverà poco dopo a vedere cosa è successo. Dopodichè, procedete verso la porta a destra, ordinate a Lonestar di fare una breccia ed entrate. Eliminate i tre terroristi all'interno, magari aiutandovi con una granata, dopodichè avanzate verso la porta successiva, quindi andate prima a destra e poi a sinistra. Entrate nel passaggio più avanti, cecchinate il soldato nel corridoio, poi usate l'M16A2 per sbarazzarvi delle due guardie nella stanza. Ordinate a Lonestar di disabilitare l'equipaggiamento del nemico, che si trova all'interno del luogo in cui siete entrati, poi fate fare al vostro compagno anche una breccia sulla porta a sinistra dell'ingresso della stanza in cui siete. Entrate, eliminate i nemici rimasti, poi procedete verso il centro della camera ed andate a destra per raggiungere una scalinata, a cui dovrete salire in cima. Aprite la porta, poi penetrate, dopo aver ordinato a Lonestar di fare una breccia, nella porta sulla destra. La granata lanciata dal vostro compagno eliminerà automaticamente i quattro terroristi all'interno della stanzetta e colpirà TINMAN senza ucciderlo. Entrate nel passaggio a sinistra, percorrete le scale, poi fate fuori il terrorista all'uscita ed anche quelli che lo seguiranno. Dopodichè, ordinate a Lonestar di raggiungere la struttura di colore grigio sul tetto, quella che vi impedisce di vedere TINMAN. A questo punto, però, dovrete catturare il vostro nemico. Il modo più facile per farlo arrendere è quello di tenerlo sotto tiro da lontano e dire a Lonestar di lanciare un paio di MARK 141 nel mentre. Dopo una o due esplosioni, l'uomo alzerà bandiera bianca, per cui a quel punto salite sulla passerella e catturatelo. Terminerete così gioco e missione.

Sommario della soluzione

CILE: VILLAGE RECON
CILE: POWDERKEG
CILE: UNDERTOW
CILE: CLEAN SWEEP
MAROCCO: ISOLATED AGENT
MAROCCO: SHORT FUSE
MAROCCO: LETHAL CROSSING
MAROCCO: DESERT SIEGE
SUD ASIA: SONGBIRD
SUD ASIA: BIOHAZARD
SUD ASIA: UNDERFIRE
POLONIA: SUPPLY AND DEMAND
POLONIA: UNDERMINING AUTHORITY
POLONIA: CHEMICAL REACTION