Summoner 2La Soluzione Completa di Summoner 2 

ISLE OF TEOMURA

Dopo aver ricevuto la Blood Summon di primo livello, salite le scale. Non attraversate l'arco, dato che c'è una trappola. Le trappole composte da rune possono essere completamente evitata se utilizzate la modalità SOLO e portate un personaggio alla volta attraverso l'angolo più piccolo. Quando disarmate le trappole, riarmatele una volta per guardare la cutscene, dato che è visivamente appagante. Quando combattete gli Alberi ed i Fantasmi, attaccate per prima cosa i fantasmi dato che le loro magie causano molto più danno. Maia e Sangrill non si dovrebbero muovere verso il Pirata che possono vedere sulla piattaforma - sarebbe meglio che proseguano per la via di sinistra. La modalità ideale per esplorare Teomura è utilizzare il SOLO mode, per poi far andare ogni personaggio verso la piscina dei gemelli, recuperando così sia gli HP che gli AP. Quindi esplorate le aree inferiori. In questo modo Maia e Sangaril avranno la possibilità di attaccare i nemici da dietro.

NERU'S LAIR

Una volta che avrete avuto l'accesso alla Neru's Lair, rientrate nell'Isola di Teomura ed uccidete tutti i nemici lì presenti. Quindi riservate lo stesso trattamento a quelli presenti nella Neru's Lair. Mentre i mostri iniziano a tornare in vita, potrete far guadagnare a Maia e Sangaril almeno due altri livelli. Dovrebbero trovarsi a livello 8 prima di lasciare Teomura. Combattete con quanti più pirati possibile per massimizzare le possibilità di trovare il Pirate Insigna Ring. Ce ne sono parecchi nello scenario. Cercate anche il Teomuran Mace, dato che Maia ne avrà bisogno nell'Adytum of the Unseen. Vendete gli anelli e le magie; i fondi risultano essere vitali nei primi livelli del gioco, dato che ne necessiterete perchè Maia possa risolvere le Quest di mantenimento nel Palace of Halassar. Tenetevi buone le pozioni dato che ne avrete bisogno per sostenere Taurgis e Sangaril durante le missioni solitarie in quel di Indubal.

PALACE OF HALASSAR

Prendete i Khanda dalla stanza segreta nella sala del trono. Riprendete possesso della Adventure Song dalla libreria e datela a Faelin per avere in cambio una Strength Chain.

IMPERIAL SEPULCHRE 1

Date a Taurgis la Strength Chain ed il Khanda. Riprendetevi la Heart of Arxes.

PALACE OF HALASSAR 2

Prendete possesso della Speed Chain, comprandola dal mercante per poi darla a Taurgis. Utilizzate quindi la Strength chain, dandola a Sangaril

MIRIDIAN'S PASS

Usate Sangaril nella modalità Solo per prendere possesso delle due armature di Galdyran, da dare poi a Maia ed a Taurigs. Riprendete la pietra dal Rath. Ignorate la creatura. Fate aumentare di un livello i vostri eroi combattendo con i Ghoul, i quali ritornano dopo poco in vita.

PRISON OF INDUBAL

MISSIONE DI TAURGIS - Trovate e prendete il Mastery Pendant. Trovate e prendete le Dung Beetles. Uccidete gli Horrors, prima di uccidere i Terrors. Gli Horrors dispongono di alcuni attacchi atti a modificare lo Status, come ad esempio BLIND, SLOW, SNARED, mentre i Terrors dispongono solamente di un attacco che vi mette KO
MISSIONE DI MAIA - Trovate e prendete la Hood of Insight. Stessa cosa per la Crown of Isaris. Riceverete la Spirit Vellum Quest, un arco, e la Ptas' Sword, che dovrete anche equipaggiare. Dopo aver parlato con Imarbeth IX, uscite fuori per uccidere il Mago prima che abbia tempo di usare le magie. Utilizzate il FIRE ARROW per indebolire le persone dalla distanza, quindi portatele dentro il vostro accerchiamento per ucciderle. I soldati di Galdyran fanno sempre le stesse mosse, quindi non sarà difficile sorprenderli proprio appena iniziano la loro sequenza di attacco, per poi colpirli da un lato o da dietro. Attaccate sempre i Maghi come prima cosa, per evitare di essere soggetti ad attacchi magici. Si tratta di una mossa assolutamente vitale, dato che i Maghi hanno la disponibilità di PARALYZE.
MISSIONE DI SANGARIL - Utilizzate SNEAK e HIDE per cercare di evitare le guardie, quindi uccidetele con BACKSTAB. Fate attenzione al balcone al piano superiore. Per andare contro le ultime tre guardie, non sarà sufficiente utilizzare STEALTH. Invece, usate NIGHTSHADE mentre le combattete, così da renderle cieche.

MUNARI CITY

Aggiungete Krobelus al vostro party e fatelo parlare con Lord Vellis per ottenere la Spada di Vellis. Aggiungete anche Salgaril per farlo parlare con Ideola, così da giocare il Pearl Game ed ottenere una Pearl e la Katana di Ubenna.

RUINS OF HOPIRIS

E' assolutamente necessario che Krobelus accompagni Maia e Sangaril. Se è di livello sufficientemente alto, potrà:
- Utilizzare HEAL assieme a Maia, mentre Sangaril combattere il River Ghos, utilizzando il suo arco
- Utilizzare CURE per neutralizzare gli attacchi velenosi degli Acolytes
- Sconfiggere l'Hopirian God

Prima di salire sulla barca, siate certi che Sangaril sia il personaggio principale e abbia un arco, così che sia capace di attaccare immediatamente il River Ghost. Dopo aver superato il primo giro in barca, andate in modalità Solo per poi fermare i personaggi controllati dal computer. Prendete il controllo di Krobelus, per castare HASTE, PROTECT e REGENERATE sul vostro party. Quindi prendete il controllo di Sangaril così da utilizzare POISON. Una volta che il party sarà andato contro i Neophytes, controllate Maia oppure Krobelus mentre arriva la successiva ondata, quindi prendeteli dalla distanza con un FIRE ARROW oppure un ENERGY BOLT. Date a Sangaril la Katana Munari, dato che potrà esservi utile per infliggere più danno agli Acolytes. Se gli Acolyte sono proprio faccia a faccia con il vostro party, prendete il controllo di Maia per poi utilizzare la modalità Solo. Allontanatevi dagli altri membri del vostro party ed usate FIRE CIRCLE, quindi portate gli Acolytes dentro al cerchio. Bloccateli fino a che non saranno uccisi dal fuoco. Alternativamente, utilizzate su di loro la FIRE ARROW e degli attacchi fisici. Controllate Kroblelus per poi castare CURE su Maia nel caso in cui lo riteniate necessario. Se gli Acolytes sono invece girati dalla parte opposta del vostro party, controllate Sangaril per poi utilizzare STEALTH e BACKSTAB in contemporanea con POISON se necessario. Fate venire gli Acolytes incontro a voi, quindi cercate di evitare gli attacchi da dietro.

ADYTUM OF THE UNSEEN I

Portatevi dietro Taurgis con Maia e Neru. Controllate Maia per utilizzare la FIRE ARROW, così da far arrivare le Unseen Guards, per poi quipaggiare il Teomuran Mace, dato che le guardie sono sensibili agli attacchi di tipo BLUNT. Mentre combattete con le guardie stesse, controllate Taurgis per utilizzare KNOCKDOWN, quindi controllate Neru ed attaccate le guardie. Di nuovo, prendete il controllo di Neru per utilizzare rivitalizza, sul party, quando sarà necessario.

ADYTUM OF THE UNSEEN II

Date a Maia il Time Ward, dato che in questo modo le Unseen Beasts non utilizzeranno SNARE. La prima ondata di nemici consiste in due guardie che possono essere sconfitte in maniera automatica con una magia chiamata ENERGY MAJOR. Anche BLOOD ne sconfiggerà una, o entrambe, prima di tornare ad utilizzare Maia. Fate attenzione a non combattere con loro in maniera frontale, dato che sono molto veloci e procedono in cerchio per attaccare. La seconda ondata di nemici consiste in tre Energy Projection Guards, e queste possono essere sconfitte molto facilmente se le portate via dal cancello dal quale siete entrati in precedenza. Se Maia torna al cancello, si fermeranno e non vi seguiranno. Ciò vi permettera di utilizzare la FIRE ARROW per indebolirli dalla distanza prima di ucciderli definitivamente con un attacco di tipo fisico. Con il giusto timing risulta possibile utilizzare la FIRE ARROW durante i loro attacchi. Non superate l'angolo fino a che gli AP non saranno tornati al massimo. La terza ondata consisterà di una bestia con attacchi basati sull'elemento Fuoco, un'altra con attacchi basati sull'elemento Ghiaccio, e due Energy Projection Guards. Portate via la Fire Beast dagli altri, e fatele attaccare Maia mentre gli attacchi di fuoco la guariranno. Sconfiggetela con la Teomuran Mace, e siate pronti ad utilizzare la FIRE ARROW per avvicinarvi velocemente alla Unseen Beast. Immediatamente, equipaggiate l'Energy Shield. Maia dovrebbe quindi utilizzare HEAL, per poi proseguire superando l'angolo, così da utilizzare di nuovo FIRE ARROW sulle due guardie. La quarta ondata consiste di due Slashing Guards, e la magia BLOOD le può sconfiggere. Dopo aver superato la porta, aspettate fino a che gli AP di maia non saranno di nuovo al massimo prima di procedere giù per la rampa. Le Energy Projection Guard che si teletrasporteranno dovranno essere sconfitte prima di combattere la Unseen Beast, dato che scompariranno se le sconfiggete. Continuate a muovervi utilizzando la Teomuran Mace. Curatevi in maniera completa prima di proseguire verso la successiva stanza. Mentre le Slashing Guards si teletrasportano dentro, tornate indietro alla stanza precedente e salite per la rampa. Le guardie perderanno Maia e si fermeranno. Quindi tornate indietro ed iniziate a prenderle con il FIRE ARROW e la Teomuran Mace. Siate sicuri di combatterne solamente una alla volta.

MIRIDIAN'S PASS II

Non potrete combattere con i Poacher fino a che non sarete arrivati alla tana nascosta. Non prendete le gocce dall'albero, dato che le noccioline sono ora inutili.

ELEH CAVERNS

Portate Taurgis e Morzban con Maia. Taurgis dovrebbe avere la Nammu Claymore. Utilizzate quindi FIRE ARROW assieme a WHIRLWIND per sconfiggere i Rock Spiders. Esplorate la locazione verso destra, quindi i passaggi sulla sinistra prima di procedere verso l'area centrale dove potete vedere Yago. Mentre esplorate il passaggio sulla destra, fate utilizzare a Maia la magia DRAIN contro l'Alpha Worlf, così da evitare che esso usi gli AP per degli attacchi che vi possano causare danni. Se portate Krobelus, cosicchè parli con Yago, assisterete ad un dialogo rivelatore.

TREE OF ELEH

TREE
Fate utilizzare degli attacchi fisici a Maia, verso i parassiti, come prima cosa, quindi fate usare ICICLE da Krobelus sugli Eleh Parasites. Togliete tutti gli oggetti a Kobelus prima di raggiungere la parte inferiore del sentiero. Una volta iniziata la cutscene, Krobelus diventerà un non-playing charachter.

SAND
Sangaril dovrebbe ora ottenere l'attacco POISON. Taurgis dovrebbe mirare ai due parassiti, mentre Morbazan usa ICICLE sugli altri parassiti. Per proseguire nel portale, dovreste seguire l'ordine Sangaril, quindi Morbazan, quindi di nuovo Sangaril.

EYE
Dovrete utilizzare HASTE ed EMPOWER sul vostro party, mentre Neru avrà come punti forti le due magia PROTECT+REGENERATE. Neru dovrebbe cercare di colpire i parassiti dal colore tipicamente carnoso e che possiedono due teste, mentre Yago dovrebbe utilizzare ICICLE sui parassiti rotondi. Iari, invece, sarebbe meglio che utilizzare CLOAK e TRIPLE SHOT in maniera costante. Anche qui, per attraversare il portale dovrete seguire un certo ordine, e cioè Neru, quindi Iari, quindi di nuovo Neru. Prima di lasciare il livello "the Eye" dovrete salvare, dato che non è possibile farlo nel livello Blood

< BLOOD
Sangaril dovrebbe rubare il fuoco ed il ghiaccio dalle guardie prima che il vostro party sconfigga Ezuran. Fate sì che Neru utilizzi VITALIZE quando ne avrete bisogno.

WHEEL OF PERDUILLON

Come prima cosa, andate a dare un'occhiata a tutte e quattro le correnti. Quindi chiedete a Perdullion a proposito del vostro party; successivamente, parlate con Purple Stream vicino al Tribunale. Prendete il gold stream per arrivare al Temple of the Archons; parlate poi con l'Advocate per ottenere una Mask, ignorando gli altri fino a che Maia non riceverà una Red Mask. Tornate al tribunale per parlare con i giudici. Quindi di nuovo al Tempio degli Archons, parlando poi con l'Advocate. Parlate con il Green Stream vicino a Bibliopolis. Parlate con la tizia nella Libreria, cosicchè vi fornisca un modo per arrivare al Book of Laws. Se esplorate l'intera libreria, ricordatevi il posizionamento degli oggetti. La porta in fondo al corridoio a sinistra contiene sei Alpha Wolves. Una volta che avrete aperto la porta, vi attaccheranno immediatamente. Cambiate la vostra magia verso BLOOD oppure castate METEOR SWARM, subito seguito da DRAIN per limitare i loro attacchi. Tornate ora al tribunale e parlate con i giudici. Tornate al tempio degli Archons, per poi parlare con Taurgis e gli Archons. C'è un baule che contiene HASTE dietro le scatole, a nord degli Archons. Usate SAVE su questo oggetto dato che ne avrete bisogno per combattere con il Boss finale. Prendete la corrente blu per arrivare alle Vandal's Ruins. Le trappole di fuoco nei due passaggi vi serviranno ad aumentare i vostri HP fino a fargli raggiungere il massimo. Parlate con Vandal e i Nepenthes, e giocate al Gioco. Visitate di nuovo tutti e tre i passaggi per ottenere altri punti esperienza, oro ed oggetti, così come i Deceivers. Ora dovrete trovare quattro pezzi:

Left Leg
Si trova nelle Bibliopolis dei Tomi Perduti, entrate nella stanza e muovetevi in linea retta lungo il cerchio. Sbloccate il baule con la chiave di Vandal, quindi visitate di nuovo tutte le stanze dove ora i mostri saranno tornati.

Right Leg
Comprate le maschere da Chrysopomp. Left Arm
La potrete ottenere da Perduellion.

Right Arm
La potrete ottenere dal Justiciar

- Tornate alle rovine di Vandal. Noterete che i Deceviers stanno utilizzando respawn. Quindi cercate di ottenere la prova finale. Combattete con Vandal ed i Nepenthes, uccidendo come prima cosa Nephentes, dato che può utilizzare sia HEAL che HOLY su Vandal. Noterete che tutti i Deceivers ritornano in vita dopo questa battaglia. Tornate ora al Tempio di Archons. Alla sinistra di Maia c'è un idolo con una faccia con degli artigli. Esaminate i piedistalli da entrambi i lati dell'interruttore per rilasciare la lingua e trovare il torso di Iari. Date la maschera di Vandal agli Archon per liberare Taurigis. Noterete che vi troverete a combattere immediatamente on Boss, quindi comprate qualcosa da Chrysopomp; in particolar dovete comprare la Twilight Mace per Maia, l'Ushan Warhammer per Taurigs, il set completo di armature Twilight per Taurgis. Per quanto riguarda le paludi, dovrete necessariamente avere una Twilight Curass per Yago, delle Twilight Katana per Sangaril. Ora, quando affrontate la Torre di Khargathalan, prendete possesso dell'Alabarda Twilight, da dare a Taurgis. Tornate alla Wheel of Perduellion e chiedete a Iari di aiutarvi nella ricostruzione. Tornate quindi al tribunale per liberare Morbazan. Chiedete poi a Peduellion a proposito di Ushandul, per ricevere la Red Mask. Tornate al tempio degli Archons, e comprate gli oggetti per il vostro party da Chrysopomp.

PALUDAL'S BRIDGE

Cambiate ripetutamente i componenti del vostro party per dare a tutti i membri dei nuovo oggetti. Prendete tutto il vostro party e conducetelo lungo il livello così da ottenere punti esperienza. Il TRIPLE SHOT di Iari risulta essere particolarmente efficiente contro i Mud Golem, ma inutile contro i Rococrocs. Risultano però essere suscettibili agli attacchi di tipo fuoco e ghiaccio. Quando possibile, fate sempre le magie EMPOWER, HASTE, PROTECT e REGENERATE sul vostro party, e cercate di prendere i Rococros da distanza con delle magie che agiscono, appunto, dalla distanza. Non lasciate loro circondare il vostro party, dato che possiedono un colpo in grado di uccidere immediatamente.

THE WASTELAND

SANGARIL - Assicuratevi che Sangaril abbia a disposizione un Saviour Ring per contrastare qualsiasi danno dalle Flame Spheres o dagli Artigli. Utilizzate la magia POISON conto le sentinelle.
NERU, IARI, YAGO - Castate EMPOWER, HASTE, PRAYER e PROTECT, assieme a REGENERATE su Neru, cosicché lui attacchi i Grub. Controllate quindi Iari, per fargli utilizzare CLOAK e TRIPLE SHOT per prendere i grubs dalla distanza. Prendete ora il controllo di Yago e castate CURE se necessario per contrastare gli attacchi POISON di Neru. Oppure castate VITALIZE se necessario.

TOWER OF THE ANCIENT ONES

Maia, Taurgis e Morbazan combatteranno con quattro tipologie di sentinelle: la sentinella BLU corrisponde a FREDDO; la sentinella VERDE corrisponde a DOLORE; la sentinella ARANCIO corrisponde a FUOCO; la sentinella VIOLA corrisponde ad ENERGIA. E' assolutamente necessario che o Maia o Morbazen castino DEATH WARD su tutti e tre i membri del party in maniera continua e costante, dato che le sentinelle del DOLORE possono utilizzare la magia death. I colori indicano le varie debolezze, quindi Maia e Morbazan dovrebbero usare le magie più appropriate contro di loro. Prendete il controllo di Taurgis ed uccidete le sentinelle DOLORE il più velocemente possibile.

VALLEY OF KARGALATHAN

Controllate la sfera Rossa, per poi castare PROTECT su tutte le strutture. Utilizzate le mage di Orb da lunga distanza sulle strutture nemiche. Ora verrà illustrata la sequenza secondo la quale affronterete il livello:

1. BLUE TOWER - Maia e Sangaril

Controllate Sangaril per fargli utilizzare POISON ed ASPHYXIA in maniera costante. Mirate come prima cosa ai Kharg Mages, quindi ai Kharg Rangers, per poi finire con i Kharg Warriors. Sono tutti molto suscettibili all'utilizzo di BACKSTAB. 2. ORANGE TOWER - Taurgis e Yago

Prendete il controllo di Yago, per castare EMPOWER, assieme ad HASTE e REGENERATE su Taurgis. Controllate Taurigs, per poi mirare verso i Kharg Mages. Utilizzate quindi Knockdown su Kharg Rangers ed i Kharg Warriors.

3. PURPLE TOWER - Neru e Morbazan

Prendete il controllo di Neru, per poi utilizzare FAITH, HOLY SHIELD, PROTECT, REGENERATE su Neru e Morbazan. Quindi di nuovo con Neru castate DART su Maghi Kharg ed i guerrieri Kharg per uccidere istantaneamente.

Noterete che c'è una piccola chance che i Kharg Mages castino DEATH, quindi risulta essre necessario che Maia e Morbazan castino DEATH WARD quando sono rispettivamente con Sangaril e Neru. Taurgis dovrebbe sempre e comunque attaccare i Maghi Kharg appena appaiono per prevenire l'utilizzo di magie.

DREAM OF ELEH
Prendete la Summoner Band, Speed, gli Stamina Talismans prima di andarvene.

MIRIDIAN'S PASS

Prendete Maia, Sangaril e Yago. Portate tutti i Maghi Halassar ed i guerrieri verso il confine con Galdyran e tenete la vostra posizione. I demoni della tempesta risultano essere essenzialmente uno blue e basato sul FREDDO, ed un rosso e basato sul FUOCO. Prendete il controllo di Maia per utilizzare il fuoco contro il blu, quindi l'opposto con Yago. Ora Sangaril, utilizzando Veleno in maniera costante e continua. Sconfiggete tutte e tre le ondate di Demoni vicino al confine di Galdyran per ottenere tutti gli oggetti.

ADYTUM OF THE UNSEEN II

Inizierete avendo con voi Maia, Morbazan ed un altro membro del party. Questo livello è un semplice proseguimento della storia. I nemici non dovrebbero presentare per voi alcuna difficoltà di sorta. Le sentinelle sono nuove, ma sono identiche a quelle contro le quali avete combattuto nella torre degli Antichi. Ci saranno qui diverse aree che potrete esplorare, dato che il gioco inizia a diventare meno lineare. Oltre a poter completare le Side Quest, vi si raccomanda di completare le aree finali nell'ordine seguente:

Tamirath Citadel - 1
In questo livello risulta essere assolutamente necessario trovare il cerchio finale delle evocazioni e prendere tutti gli oggetti per Neru e Taurgis. Dovete proseguire solamente fino al primo giardino. Il party non è ancora pronto a combattere con le Living Armours nel Santuario di Sandumanr.

Labyrinth of Guardians - 1
Qui, cercate di completare i primi due livelli.

Tome of the Nhuvasarim
Portate con voi l'intero party, almeno una volta, per ottenere tutti gli oggetti ed utilizzare gli amuleti di Nhuvasarim.

Tamirath Citadel - 2
E' necessario solamente completare il livelo.

Labyrinth of Guardians - 2
Qui è necessario completare il labirinto.

Tome of the Nhuvasarim - 2
Nessuna indicazione particolare da fornire, è sufficiente completare il livello.

The Tempest
Anche qui, nulla di particolare da segnalare.

TAMIRATH CITADEL

In questa missione avrete il controllo di Maia, Taurgis e Iari. Come prima cosa, prendete il controllo di Iari, per utilizzare CLOAK assieme a TRIPLE SHOT quando possibile, così da indebolire i vostri avversari prima di combattere con gli altri membri del party. Taurgis risulta essere molto efficace contro i Ghoul Galdyrans, specialmente quando usa la Nammu Battleaxe assieme a KNOCKDOWN oppure WHIRLWIND. Successivamente, prendete il controllo di Maia per eliminare le le Tree Sentinels con una FIRE ARROW. Appena vi sentirete pronti ad entrare nel Santuario di Sandumar, dopo il primo giardino, alla fine del corridoio, date un'occhiata alla cutscene, ma non muovetevi. Prima, salvate, e preparatevi per il primo incontro con un nemico piuttosto potente, le Living Armours. Cambiate modalità, così da essere in modalità SOLO, per poi prendere il controllo di Maia, castando DEATH WARD su lei stessa e Taurigis. Ora prendete il controllo di Iari, ed equipaggiate la BLUE GEM come seconda gemma per lei disponibile. Avrete a disposizione una DEATH WARD. Quindi utilizzate la magia CLOAK, portate Iari giù di una rampa di scale, ma non scendete fino alla loro fine. Mirate sia automaticamente che manualmente ai due Armours, così da indebolire le loro difese fino ad ucciderli. Quindi tornate dal party. Le Armours vi seguiranno, ma voi casterete WHIRLWIND con Maia oppure Taurgis per terminarle in maniera completa. Ora il party dovrà combattere con sole quattro Armours, invece di sei. Prendete quindi il controllo di Iari, per utilizzare TRIPLE SHOT, mentre Maia e Taurgis utilizzano gli attacchi di tipo fisico. Siate sicuri che Maia casti DEATH WARD sia su Taurgis, sia su sé stessa, appena il party arriverà al secondo giardino. Ripetete il processo di prima, poi andatevene dal giardino attraverso la doppia porta, dato che un gruppo di Living Armours vi aspetta dall'altro lato. Lasciate indietro Taurigs per così poter salvare Azraman. Riceverete in questo modo il Tagan's Hammer, dopo aver combattuto con il boss.

LABIRINTH OF THE GUARDIANS

In questo livello potrete cambiare il party tornando alla sua parte centrale, dove la tredicesima evocazione è imprigionata dentro un cristallo. Non c'è alcun bisogno di tornare al palazzo per cambiare. Ricordatevi anche che non è assolutamente necessario prendere gli oggetti dei vari personaggi lungo quel particolare livello. Per esempio, il party può tranquillamente completare SAND senza avere Morzaban, prendendo gli oggetti per lui. Altra cosa; i personaggi devono per forza possedere delle statistiche quantomeno pari a quelle che ora elencheremo per riuscire a superare il labirinto:


Iari ENERGY 10
POWER SOURCES 10
ENERGY 10
GOLEM 8


Maia CONCENTRATION 10
FIRE 10
NECROMANCY 10


Morbazan COLD 7
BLOOD 10
NECROMANCY 10


Neru HEAL 10
HOLY 10


Sangaril COLD 10
POISON 10


Taurgis FIRE 10
BLUNT 10
GALDYR COMBAT 10
SWORD 10
WARRIOR 10


Yago CONCENTRATION 10
ENERGY 10
FIRE 10
HEAL 10


Altra importante cosa da ricordare risulta essere il fatto che in tutti i livelli i nemici arrivano in ondate di componenti da uno a quattro. Quando arriverete all'ultimo nemico in un'ondata, fate tornare indietro un membro del party, quindi castate una qualsiasi magia di Status per preparare il Party alla successiva ondata.

Preparatevi sempre e comunque per il Livello 3, con ogni Runa che può usare delle magie di cambiamento di Status, prima di lasciare il secondo livello.

Usate lo schermo come copertura quando avrete bisogno di castare le magie.

L'ordine corretto di progressione non risulta essere così ovvio, nel caso in cui vogliate massimizzare le possibilità del party di avere successo contro il nemico, che è le Living Armours. Si suggerisce l'ordine seguente per completare. Anche se non risulta essere completamente lineare, darà la possibilità al party di avere accesso alla gran parte delle migliori armi all'inizio del livello.


1. Rune - SANGUE (ROSSO) Livelli 1-2 Maia + Taurgis + Morbazan

2. Rune - EYE (BLU) Livelli 1-2 Maia + Sangaril + Yago

3. Rune - TREE (GIALLO) Livelli 1-2 Maia + Taurgis + Iari

4. Rune - SABBIA (GREEN) Livelli 1-2 Maia + Taurgis + Iari

5. Rune - EYE (BLU) Livello 3 Maia + Sangaril + Yago

6. Rune - TREE (GIALLO) Livello 3 Maia + Sangaril + Neru

7. Rune - SANGUE (ROSSO) Livello 3 Maia + Sangaril + Morbazan

8. Rune - SABBIA (GREEN) Livello 3 Maia + Sangaril + Neru

PRIMA RUNA - SANGUE

Primo Livello Troverete dei fantasmi; prendete il controllo di Morbazan e teneteli a distanza utilizzando DESTROY UNDEAD. Curatevi nel caso in cui lo riteniate necessario, dato che gli attacchi dei fantasmi risultano essere molto veloci e dannosi. Arrivati al primo livello SANGUE, prendete il controllo di Morbazan, utilizzando la magia DART, mentre Maia e Taurgis procedono ad uccidere i nemici tramite attacchi di tipo fisico. Il boss vi lascerà a terra la Githiran's Mace, che appartiene a Maia.

Secondo Livello
Per quanto concerne le sentinelle, prendete il controllo di Morbazan e castate FREEZE sull'ICE COFFINE, mentre Maia e Taurgis, come prima, si preoccupano degli attacchi di tipo fisico. A questo punto sia Maia che Taurgis dovrebbero risultare immuni alle magie basate sull'elemento FUOCO. Maia e Taurgis dovrebbero essere equipaggiati con la magia BLUNT. Passando a parlare delle problematiche relative a SANGUE, anche qui dovrete prendere il controllo di Morbazan, ed utilizzare le magie DART e POISON, mentre Maia e Taurgis si preoccupano degli attacchi di tipo fisico. Il boss vi lascerà a terra i Fury Gauntlest, di Maia.


SECONDA RUNA - OCCHIO

Primo livello
Prestate attenzione ai fantasmi. Utilizzate anche qui DESTROY UNDEAD per sconfiggerli. Per quanto riguarda il resto del livello, controllate Maia utilizzando la sua magia DEATH, oppure fate attaccare Sangaril con POISON. Il boss vi lascerà a terra la Githiran's Sword appartenente a Maia. Secondo livello
Le sentinelle dovranno essere uccise controllando Sangaril ed attaccando con la magia POSION, mentre Maia attacca con delle magie di tipo fuoco. Quindi immediatamente dopo prendete il controllo di Yago, per tornare indietro, castando EXPLOSION e CURE quando lo riterrete necessario. Maia dovrà avere BLUNT. Il boss risulta essere molto sensibile a DEATH, quindi utilizzate questa magia per metterlo a tacere. Il boss vi lascerà a terra i Titan Gautlets di Taurgis.


TERZA RUNA - GIALLO

Primo Livello

I fantasmi saranno distrutti dalla magia DESTROY UNDEAD di Maia. Il boss TREE dovra essere terminato tramite il controllo di Iari unito all'utilizzo di CLOAK e TRIPLE SHOT. Maia e Taurgis devono per forza possedere BLUNT. Il boss vi lascerà a terra Soul Hammer, appartenente a Morbazan.

Secondo Livello
Le sentinelle, come al solito, saranno fastidiose. Quindi preparatevi a farne incetta con CLOAK e TRIPLE SHOT, magie di Iari. Maia e Taurgis devono possedere BLUNT. Il boss, anche qui TREE, dovrà essere ucciso con la stessa tattica utilizzata per il boss precedente. Il boss vi lascerà a terra i Principile Gauntlets di Morbazan.


QUARTO LIVELLO - SABBIA

Primo Livello
Controllando Maia, fate andare via i fantasmi tramite il solito DESTROY UNDEAD. Per uccidere il boss SAND controllate IARI utilizzando il suo solito CLOAK assieme a TRIPLE SHOT. Lasciate cadere la Dagger of Death, appartenente a Sangaril.

Secondo Livello
Le sentinelle le ucciderete prendendo il controllo di Iari, ed utilizzando CLOAK e TRIPLE SHOT. La seconda gemma di Iari dovrebbe essere una White Gem di Livello 5, la quale vi fornisce una poison ward. Ora prendete il controllo di Maia, fatela trasformare in TREE ed usate CURE assieme a VITALISE quando si presenterà la necessità di farlo. A Targis deve essere necessariamente dato BLUNT. Il boss SAND, di questo livello, dovrà essere ucciso utilizzando come prima cosa Taurgis ed il suo POWERBLOW; allo stesso Taurgis dovrà essere dato SLASHING. Ora controllate Iari per utilizzare MANUAL AIM. Il boss vi lascerà a terra i Dragon Gauntlets, appartenenti a Sangaril


QUINTO LIVELLO - OCCHIO


Prima di entrare in questo livello, prendete il controllo di Maia, ed evocate SUMMON BLOOD, per poi castare FIRE ELEMENT su Sangaril. Dovrete ora utilizzare EMPOWER su tutto il vostro party.

Per uccidere le Living Armours, prendete il controllo di Sangaril, per poi attaccare con il DEADLY VENOM. Ora Maia, castando EXPLOSION e CURE, così da liberare Yago dall'ICE COFFIN. Ora Yago dovrebbe essere a disposizione, così da potergli far castare EXPLOSION e CURE, nel caso in cui risulti necessario, per ricambiare il favore fattogli da Maia. Ora, al momento di affrontare il boss, prendete i panni di Maia, utilizzando attacchi di stampo fisico, mentre Sangaril utilizza SUNKEN STATE assieme a BACKSTAB quando necessario. Fate attenzione al fatto che Eye risulta essere immune alla magia DEATH. Il boss vi lascerà a terra L'Avenger Cuirass, di Taurgis.


SESTO LIVELLO - ALBERO

Prima di entrare nel livello, fate castare a Neru PROTECT, PRAYER, HOLY SHIELD sul party.

Prendete il controllo di Maia, utilizzando DRAIN, così da poter fermare le Living Armours, usando FAITH. Prendete quindi il controllo di Sangaril, ed attaccate con DEADLY VENOM. Ora è il turno di Neru, il quale dovrà fare affidamento ai suoi OMEN e VITALISE, quando lo riterrete necessario. La tattica per superare il boss consiste nel controllare come prima cosa Maia, e castare METEOR STORM. Quindi prendere in mano Neru, ed aiutare Maia con le tipiche magie di supporto, nelle quali Neru è specializzato. Il boss lascerà a terra la Spirit Cuirass, che può essere utilizzata da Morbazan.


SETTIMO LIVELLO - SANGUE

Le living Armours saranno da voi uccise controllando Maia, ed attaccandole fisicamente. Quindi tramite Sangaril ed il suo DEADLY VENOM, per poi passare a Morbazan ed il suo FREEZE. A Maia deve essere per forza dato PIERCING. Il boss sarà meglio affrontato con Morbazan, e con le magie consistenti in DART ed HEAL. Maia e Sangaril attaccheranno fisicamente. Prendete l'Anima Cuirass che egli lascerà ai posteri.


OTTAVO LIVELLO - SABBIA

Prima di entrare in questo livello, che risulta essere il più difficile del gioco, prendete il controllo di Maia, ed evocate SUMMON TREE, castando poi DEATH WARD su Maia e Sangaril. Quindi prendete il controllo di Neru, castando HOLY SHIELD, PRAYER e PROTECT sul Party.

Entrati nel livello, le Living Armours saranno uccise tramite voi controllanti Maia, ed usando CURE, DEATH WARD, PROTECT e VITALISE. Se possibile, usate anche DARTH, mentre le LIVING ARMOURS hanno pochi hp. Controllate quindi Sangaril, per attaccare poi con DEADLY VENOM. Per il boss, è sufficiente utilizzare una buona combinazione di attacchi di tipo prettamente fisico. Vi donerà la Jihana's Cuirass, appartenente a Sangaril.

TOME OF NHUVSARIUM

Questa area può essere utilizzata per aumentare di livello i vostri personaggi, dato che, tranne che per pochi Nhuvasarium nella Chamber of Laharah, tutti i nemici ivi presenti ricompaiono ad ogni visita. I combattimenti diventano piuttosto intensivi molto velocemente. I nemici principali risultano essere ill Nhuvasarium e i suoi servi meccanici Spawn. Alla fine delle ultime ondate, alcue Furie appariranno ed attaccheranno. Dato la natura prettamente caotica delle battaglie che dovrete affrontare, non è possibile fornire una strategia. Ci sono comunque delle tattiche che pososno essere utilizzate.

MAIA: Evocate BLOOD, dato che vi permetterà di curarvi automaticamente dopo aver subito un attacco. Il BLOOD WHIRLWIND è eccellente per interrompere un gruppo di magie Spawn. Evocate TREE se entrate nel Tome senza Neru o Yago, dato che potreste aver bisogno di CURE, visto che gli Spawn, occasionalmente, castano POISON.


TAURGIS: Utilizzate KNOCKDOWN e WHIRLWIND per interrompere l'ondata di magie. La migliore magia risulta essere Sandumar's Khanda. Cercate di evitare l'ascia da battaglia di Haradi, dato che i nemici sono immuni ad essa.

NERU: Utilizzate tutti gli status migliorativi che le sue magie permettono prima di proseguire avanti alla successiva area.

MORBAZAN: Utilizzate il DEATH WARD in maniera costante, così da proteggere il party. Utilizzate anche DESTROY UNDEAD, dato che questa magia risulta essere molto efficace contro il Nhuvasarium. Morzaban può anche utilizzare DEATH su Spawn, dato che esso ha molto più successo di Maia.

IARI: Utilizzate CLOAK assieme a TRIPLE SHOT. Iari ha bisogno di interrompere le magie degli avversari.

YAGO: La tattica consiste nell'utilizzo combinato di HASTE ed EMPOWER su tutto il pary. Siate anche pronti ad utilizzare CURE.

EYE OF THE STORM

Siate assolutamente certi di aver completato tutte le quest del gioco prima di questo livello, dato che il suo completamento porterà alla fine del mond...ehm, del gioco. Sangaril dovrebbe avere quante più dosi possibili di DEADLY VENOM, così da essere pronto per la battaglia finale.

Entry Halls
I protagonisti saranno Maia, Sangaril e Taurgis. Prendete il controllo di Maia, castate DEATH WARD sul party. Quindi prendete il controllo di Sangaril, per usare il DAGGER OF DEATH in congiunzione con il DEADLY VENOM, così da occuparvi in scioltezza dei Surdama Minions. Sangari dovrebbe riuscire a continuare a fare così per l'intera durata delle sue battaglie.

Lower Levels
I protagonisti consistono in Maia, Neru e Morbazan. Prendete immediatamente il controllo di Neru, castando delle magie di Status benefiche sul vostro party. Quindi prendete il controllo di Maia, per castare DEATH WARD sul vostro party. Ora Morbazan, e la magia sarà DART oppure DEATH, sui Sudama Minions, mentre Maia e Neru attaccano fisicamente e cercano di interrompere le loro magie.

Catacombs
Protagonisti consistenti in Sangaril e Taurgis. Mentre starete combattendo con Surdamir Kir per la prima volta, prendete il controllo di Sangaril, e mettetevi vicino al portale, per cercare di uccidere i Tempest Demon appena appariranno sullo schermo. Attaccate ora Surdamir Kir, ogni volta che tenterà di fare una magia. Interrompetela per due volte e si ritirerà.

Sommario

ISLE OF TEOMURA
NERU'S LAIR
PALACE OF HALASSAR
IMPERIAL SEPULCHRE 1
PALACE OF HALASSAR 2
MIRIDIAN'S PASS
PRISON OF INDUBAL
MUNARI CITY
RUINS OF HOPIRIS
ADYTUM OF THE UNSEEN 1
ADYTUM OF THE UNSEEN 2
MIRIDIAN'S PASS 2
ELEH CAVERNS
TREE OF ELEH
WHEEL OF PERDUILLON
PALUDAL'S BRIDGE
THE WASTELAND
TOWER OF THE ANCIENT ONES
VALLEY OF KARGALATHAN
DREAM OF ELEH
MIRIDIAN'S PASS
ADYTUM OF THE UNSEEN 2
LABYRINTH OF THE GUARDIANS
PRIMA RUNA - SANGUE
SECONDA RUNA - OCCHIO
TERZA RUNA - GIALLO
QUARTO LIVELLO - SABBIA
QUINTO LIVELLO - OCCHIO
SESTO LIVELLO - ALBERO
SETTIMO LIVELLO - SANGUE
OTTAVO LIVELLO - SABBIA
TOME OF NHUVSARIUM
EYE OF THE STORM