La soluzione completa di Tekken 4  0

TEKKEN 4

Tekken è sicuramente il miglior picchiaduro al momento disponibile sul mercato, e non solo per la PS2. Graficamente splendido, tecnicamente quasi impeccabile, il gioco Namco ha entusiasmato gli appassionati di tutto il mondo e ora è da poco sbarcato dalle nostre parti. Tuttavia, come in ogni buon picchiaduro che si rispetti, Tekken 4 vanta tutta una serie di mosse difficile da padroneggiare, specie all'inizio; per tale ragione abbiamo pensato bene di proporvi una guida completa per tutte le mosse e le combo dei personaggi più importanti.

CONSIGLI GENERALI TEKKEN FORCE

Controlli
Per muovere il proprio personaggio nel Tekken Force basta usare il D-pad semplicemente con l'ausilio della Croce Direzionale. Con il tasto DESTRO potrete muovere Jin e Co. in avanti, in base ovviamente a dove siete posizionati, mentre col tasto SINISTRO potrete farlo muovere all'indietro (lo stesso controllo serve anche per bloccare i colpi inferti dai nemici). Pigiate poi la Croce Direzionale in SU per effettuare un salto oppure, col doppio colpo, per spostarvi di fianco alla sinistra del combattente avversario. Premendo verso il BASSO, oltre ad abbassarvi, potrete, sempre col doppio colpo, spostarvi velocemente sulla destra del personaggio. Similmente ala modalità Arcade, i tasti direzionali vengono utilizzati insieme ai 4 pulsanti per eseguire attacchi e combo.

Configurazione dei comandi
Fate attenzione. Tutte le modifiche che eseguite, nell'apposito Menu delle Opzioni per la configurazione dei tasti, vengono ignorate nel TEKKEN FORCE! Quindi, per modificarne i settaggi, basta semplicemente mettere in Pausa il gioco all'inizio del primo Stage e intervenire nelle specifiche Opzioni, attivabili dalla finestrella che si apre quando Tekken 4 è, appunto, in Pausa.

Selezione dei personaggi
Beh, qui c'è poco da suggerirvi. Scegliete il vostro personaggio preferito, magari, come suggeriscono i maniaci redazionali, in base alle 'doti’ fisiche una donzella fra le più sexy.... Scherzi a parte, quella del Tekken Force è una modalità da non sottovalutare. Lunga, dura da affrontare. Diventa fondamentale conoscere a fondo il proprio personaggio per avere buone chances di portare a termine la vostra missione. Per cui cercate di scegliere con cura colui, o colei, che dovrà affrontare questa terribile prova. Un solo consiglio: evitate di selezionare fighters lenti come Panda...

Timer
Il Tekken Force ha una struttura base simile ai vecchi picchiaduro a scorrimento orizzontale di Capcomiana memoria. Perciò il tempo che passa assume un ruolo importantissimo nello svolgersi dell'azione. Esiste, infatti, un Timer che scandisce il trascorrere del tempo, quindi cercate sempre di correre anziché camminare (ecco perché vi suggerivo poco fa di trascurare i personaggi più lenti) e di utilizzare, per gli attacchi, le combo più rapide e devastanti. Se il Tempo arriva a ZERO, tanti saluti....GAME OVER. I Calci Volanti e i Tackle in Scivolata sono spesso il modo più rapido per sbarazzarsi degli avversari, specie se sono ammassati in gruppo davanti a voi e sono deboli. Correre significa risparmiare tempo prezioso, ma anche un modo per 'caricare’ meglio i vostri attacchi e provocare più danni ai nemici.

Extra time
Ogni livello ha una durata media di 60 secondi. Il tempo scorre piuttosto velocemente in proporzione allo stage, tuttavia è ovviamente possibile incrementarlo, fino a un massimo di 99 secondi, eliminando i nemici.

Agganciare un avversario
Grazie alla nuova modalità di aggancio, ora potrete tranquillamente menare le mani senza il problema di vedervi sfuggire l'avversario per colpa di un posizionamento errato del vostro eroe. Premendo la Croce Direzionale verso DESTRA, quando il nemico è di fronte a voi, il nostro personaggio girerà il capo verso il cattivo di turno e lo punterà prendendolo in pratica di mira (sull'avversario sotto tiro apparirà un cerchio): da questo momento potrete combattere senza che esso possa sfuggirvi; anche nel caso dovesse provare a compiere determinate azioni d’aggiramento. Premendo i Tasti L1 e R1 (in questa mini-guida teniamo in considerazione la configurazione dei Comandi di default) potrete switchare da un avversario all'altro e cambiare obiettivo.

Health-Bar dei nemici
Ogni cattivaccio ha la sua personale Health-Bar (Barra di Energia), visibile sotto il proprio nome, che gli appare sul capo. I punti che si ricevono per ogni nemico sconfitto dipendono proprio dalla lunghezza della sua Barra Energetica. Più l'avversario è resistente e forte, più punti si riceveranno uccidendolo. Ogni livello ha ovviamente un certo numero di nemici, la cui presenza cresce man mano che si procede nella modalità. Ognuno di questi è dotato di caratteristiche proprie. Il livello di difficoltà degli stage è, infatti, determinato proprio dal numero e dal tipo di avversari. Se, per esempio, nella prima parte dell'avventura vi ritroverete ad affrontare avversari debolucci e un paio di luogotenenti più forti, più avanti troverete sempre più nemici dotati di resistenza e forza superiore alla media. Molti di questi sono dei veri e propri Mini-Boss.
Occhio alle divise: in base al colore, riuscirete facilmente a distinguere l'Ufficiale dal soldato semplice, e decidere così al meglio la strategia più opportuna da seguire (è meglio abbattere sempre i nemici più forti prima di quelli più semplici da eliminare). Inoltre, fate attenzione anche a un altro aspetto peculiare di questi individui: i Mini- Boss hanno, accanto al loro nome e alla Barra, uno strano numero. Questo numero rappresenta un piccolo Timer che, una volta preso di mira il 'proprietario’, inizierà a decrescere. Si tratta di un countdown vero e proprio! Allora, prima il nemico sarà distrutto, più grande sarà la ricompensa ricevuta. Usate i soliti L1 e R1 per passare da un avversario all'altro e individuare così chi di loro appartiene a una categoria superiore piuttosto che a una inferiore.

Gli scagnozzi del Boss
Alcuni Mini Boss hanno a loro volta delle Guardie del Corpo. Questi simpaticoni sono molto protettivi nei confronti del loro Capo, di conseguenza cercheranno in tutti i modi di impedirvi di colpirlo, magari frapponendosi fra il vostro personaggio e il Boss stesso. Non c'è che dire, un grande spirito di sacrificio: quando si dice l'amicizia! Tuttavia non preoccupatevi, sono facili da abbattere. Però sono spesso numerosi. Il segreto per sbarazzarsi di loro? Semplice: attaccate sempre e solo il loro leader! Se vi si mettono davanti, evitateli e lanciatevi sul Capo. Se lo eliminerete, automaticamente le Barre Energetiche dei suoi compari scenderanno a ZERO, e crolleranno giù come burattini. Che vivano in simbiosi?

Bonus Items
I soldati della Mishima Corporation portano spesso con loro degli items da recuperare per potenziare i nostri attacchi oppure per curare il nostro status. Quando uccidete un nemico, al punto in cui il suo corpo sparirà, appariranno degli oggetti che vi descriveremo tra poco. Andateci sopra e abbassatevi per recuperarli. Questi Items influenzeranno anche il BONUS POINTS alla fine del livello. Ed eccovi l'elenco degli oggetti da raccogliere:
- Uova (Ricarica Piccola): 10 punti
- Pulcino (Ricarica Media): 30 punti
- Pollo (Ricarica Totale): 50 punti
- Pozione (Incrementa il potere degli Attacchi del nostro personaggio): 100 punti
- Special Bonus Item: 200 punti (si tratta di alcuni oggetti presenti nei vari Stage, anche se personalmente non vi nascondiamo di averne notato solo uno, una Piccola Bandierina, nel livello finale).
NOTE:Questi items, come in ogni picchiaduro a scorrimento che si rispetti, non rimarranno a lungo sullo schermo e tenderanno a sparire dopo un certo lasso di tempo. Per cui cercate di arraffare tutto il più rapidamente possibile prima di riprendere le danze...

Punti Bonus
Alla fine di ogni livello appare una schermata che ci aggiornerà sul punteggio fin lì conseguito. In aggiunta a quanto detto finora, a determinare il punteggio finale di ogni stage influiranno altri fattori come: il vostro Stato di Salute (più la vostra Life Bar è piena, più punti Bonus avrete) e i secondi impiegati per portare a termine la missione.

"Multiple hits"
Volete un metodo semplice semplice per ottenere dei punteggi alti? Ok, seguiteci. Talvolta, nonostante siano degli avversari rognosi, alcuni soldati della Mishima hanno la pessima abitudine di correre verso di voi in gruppo e in linea retta! Questo significa che possono essere abbattuti con un sol colpo tutti insieme! In pratica, iniziate a correre verso di loro e spazzateli a terra con una Scivolata o un pugno ben caricato. A quel punto, saranno tutti gambe all'aria e, quando proveranno ad alzarsi, utilizzate una Combo devastante per farli fuori. La loro Barra Energetica sarà già bassa per via del colpo incassato, per cui in pochi attimi li eliminerete tutti ottenendo un ottimo Multiple hits. Ma attenti: fatelo solo con gli avversari più deboli!

Pareti
Cercate di non farvi bloccare mai negli angoli o alle pareti. Se ciò dovesse avvenire, ricordatevi che non sempre l'attacco frontale vi toglie dai guai. Se possibile cercate di spostarvi lateralmente e aggirare, nei limiti del possibile, l'avversario di turno. In questi momenti vi consiglio di cercare una proiezione per poter così sgattaiolare via.

Game Over
Se sarete sconfitti, avrete due possibilità: o lasciare che il Countdown che v’invita a continuare finisca e ricominciare dal primo livello (in tal caso, se meritevoli, potrete iscrivere il vostro nome nell'apposita classifica) oppure decidere di continuare a giocare. In questo caso potrete iniziare dall'ultimo livello in cui vi trovate, pena però l’azzeramento totale del punteggio fino a quel momento acquisito.

LIVELLO 1: INSTALLAZIONE MILITARE

La prima sezione da affrontare è un’installazione militare dove dovrete vedervela fin da subito con gli scagnozzi di Heiachi Mishima. La zona prevede la presenza di un certo numero di corridoi separati fra di loro da alcune porte da sbloccare. Per far ciò dovrete prima sconfiggere un certo numero di nemici, tranne che in alcuni punti dove le porte sono aperte. Questo è certamente il livello più facile da completare e vi servirà soprattutto per impratichirvi con le mosse e i comandi in generale, specie col sistema Target. In ogni caso, nonostante il livello non sia complicato, non sottovalutate gli avversari e picchiate sodo, mi raccomando!

1° BOSS: Combot
Combot è il primo Boss da affrontare al termine del livello. Il robot vi sfiderà in un ambiente molto ristretto dove è facile rimanere bloccati. Meglio evitare tutto ciò, perché la cosa potrebbe rivelarsi pericolosissima, e partire dunque subito con un tackle in scivolata (e che è, Winning Eleven!?) immediatamente dopo essere entrati nella stanza, in modo da coglierlo di sorpresa. Combot, in TEKKEN 4, equivale a quel demente di Mokujin non presente in questa nuova puntata. Per mosse e combo: dopo averlo danneggiato col primo calcione, cercate di capire a quale lottatore si sta ispirando. Così facendo potrete identificarne i movimenti dell’avversario e organizzare una strategia d'attacco più efficace. Ricordate: se siete bloccati contro una parete, mantenete la calma, evitate di attaccare alla cieca e usate gli opportuni comandi per scivolare via lateralmente. Dopodiché non dovrebbe essere difficile sbarazzarsi di lui.

LIVELLO DUE: ROVINE DEL TEMPIO

Questo livello si svolge sul bordo di una foresta, fra le rovine di un’antica civiltà. Il percorso da fare è bloccato a intervalli dai resti proprio del Tempio, e dovrete essere voi a liberare la via fracassando le macerie. Prima, però, di fare questo dovrete eliminare tutti i soldati che vi attaccheranno. L'arrivo al Tempio offre un subito un bivio nel percorso: potete continuare il vostro cammino oltre l'edificio, in una piccola sotto-area dove affrontare altri nemici, oppure proseguire a sinistra ed entrare nel Tempio per combattere alcuni avversari supplementari prima di raggiungere il Boss.
I nemici finali incontrati alla giunzione fra le due strade vengono utilizzati per determinare in quale senso potrete proseguire: uccidete nel modo specifico quelli a sinistra, e proseguirete per il percorso più breve; mentre, uccidendo gli altri, andrete avanti per la via più lunga. Quale sia la vostra scelta, una delle due mini-aree non potrà più essere esplorata in questa fase. La via che costeggia il Tempio è molto stretta. Se deciderete di percorrerla, ricordatevi che in spazi così ristretti è più facile realizzare attacchi multipli per liberarvi da fastidiosi aggressori.

2° BOSS: Kuma/Panda
Eccoci al 2° Boss. Circondato da alcuni soldati, il buon Kuma/Panda libererà gli attacchi più potenti. Voi colpite i primi aggressori e ignorate gli altri concentrandovi sull'animale. Dovrete cercare di prevedere ogni movimento approfittando della sua proverbiale lentezza. Se riuscirete a contrattaccarlo con un’efficace contromossa vi sbarazzerete facilmente di lui, altrimenti parate i suoi primi colpi e buttatelo giù con un calcio basso. Appena è a terra saltateci sopra e colpitelo con un Calcio dall'alto, tanto prima che si alzi da tergo perderà del tempo prezioso... C'è molto spazio nella stanza per muoversi, ma fate attenzione a non spostarvi troppo o le truppe della Mishima presenti alle vostre spalle potrebbero attaccarvi.

LIVELLO TRE: CORRIDOIO

Letteralmente, il livello più frustrante del gioco. Vi trovate in un corridoio largo con due file di colonne che ne percorrono l'intera lunghezza, dividendo l'area in tre parti uguali. I nemici che incontrerete da questo momento in poi non saranno come quelli affrontati finora; non sono in sostanza dei punch-ball di Heihachi Mishima, ma delle autentiche furie, hanno delle tattiche di attacco combinate, delle strategie efficaci e una IA notevole.
Ogni volta che arriverete in una nuova sub-area verrete aggrediti da 5-6 nemici con calci volanti e rotanti assolutamente difficili da evitare e pesanti da subire fisicamente. Fortunatamente, se riuscirete ad abbatterli, uno per uno essi lasceranno cadere degli item curativi che ricaricheranno totalmente la vostra Health Bar. Completando le varie sub-aree, dovrete passare verso le successive (ricordatevi di correre) dove quasi certamente cadrete sempre in un’imboscata. Siate MOLTO prudenti! La maggior parte dell'azione si svolgerà fra le colonne al centro del corridoio, ma un paio di sotto-aree riguarderanno la parte laterale adiacente alle pareti. In una di queste sub-aree i nemici tenderanno a fuggire se proverete ad attaccarli! E questo si traduce in un’eccessiva perdita di item, poiché vi metterete a inseguirli.
Il solo modo per evitare tutto questo, e costringerli al combattimento immediato, è quello di correre verso di loro e colpirli, magari con una presa o buttandoli giù: solo allora inizieranno a combattere. Però, se avete abbastanza tempo e l'Health Bar piena, evitate di combattere e allontanatevi. Visto che loro reagiscono solo se attaccati, voi ignorateli...

3° BOSS: Kazuya Mishima
Lo spazio a disposizione in questo scontro è piuttosto ampio. L'incontro inizia con il solo Kazuya come avversario, ma presto si uniranno al ballo alcuni rinforzi. Fra le rovine del Tempio, infatti, i soliti rompiscatole dei Mishima Boys sono nascosti, pronti a subentrare non appena il loro Boss è in difficoltà. Cercate di rimanere concentrati su Kazuya. Eliminando lui vi libererete automaticamente degli altri e potrete avanzare fino al livello finale.
La strategia migliore da seguire in questa fase è quella di parare i colpi del nemico concedendogli quindi la prima mossa. Kazuya è solito attaccare con furiose combo, quindi cercate di bloccarlo e, non appena avrà concluso l'ultima mossa, contrattaccate con forza magari bloccandolo con una presa (se ci riuscite) e scaraventandolo a terra (se avete il personaggio giusto dalla vostra parte lo potete per esempio bloccare sotto di voi e menare bene). Non fatevi assalire dalla frenesia e aspettate sempre che sia lui ad avvicinarsi a voi.

LIVELLO QUATTRO: PALAZZO MISHIMA

Il livello finale è praticamente diretto allo scopo finale, con poche zone Bonus. L'obiettivo ultimo è quello di entrare dentro la Hon-Maru, una stanza che, come certamente saprete già, ha una certa rilevanza nello Story Mode. E’ la stanza dove è tenuto incatenato Jin e dove si trova Heihachi. I nemici che popolano questo livello sono particolarmente ostici e numerosi. Occorrerà tutta la vostra abilità per non soccombere ai loro assalti.
Infatti, gli avversari che cercheranno di ostacolarvi sono, come detto prima, davvero numerosi e difficili da affrontare, al punto che vi porteranno via parecchia energia e tempo (in termini di secondi). Se la vostra paura più grande era stata, finora, quella di fallire il Tekken Force Mode, beh, allora è qui che dovrete cominciare a tremare... Una buona strategia consiste nell'evitare quanto più possibile lo scontro, correndo in avanti. I Calci Volanti sono fondamentali per spazzare via quanti più nemici possibile in un colpo solo.

4° BOSS: Heihachi Mishima
Ed eccoci giunti alla fine della nostra fatica. Come per il Boss del livello precedente, anche Heihachi ha degli scagnozzi pronti a tutto pur di proteggerlo e deviare i vostri attacchi. Non fatevi circondare e ignorateli concentrandovi solo sul vecchiaccio; per loro vale la regola dei Mini-Boss: abbattuto il Capo, muoiono automaticamente. Utilizzate il Target Mode per agganciarlo e TUTTE le vostre combo più devastanti ed efficaci per attaccarlo. Cercate di non fissarvi su un unico obiettivo, vale a dire colpire sempre e solo in un punto specifico e con la stessa Combo, ma variate sempre i colpi (alti e bassi) in modo da confonderlo e impedirgli di impostare i suoi terrificanti contrattacchi. Per il resto, calma, sangue freddo e una buona dose di fortuna, che non guasta mai, dovrebbero aiutarvi nell'impresa.

LIVELLO QUATTRO: PALAZZO MISHIMA- LA FINE

Una volta completato il gioco, apparirà una schermata finale dove verranno riassunti i dati inerenti a tutti i nemici (Boss compresi). La cosa interessante è che in questa tabella saranno indicati gli avversari che avete incontrato e ucciso, ma anche l'elenco delle Combo e delle mosse utilizzate per farlo. Inoltre, sono elencati i nemici che non avete incontrato (quelli cioè presenti nelle zone che non siete riusciti a esplorare) e quelli affrontati insieme ai loro Boss che non avete ucciso direttamente. Il tutto sulla sigla finale.

CONSIGLI GENERALI MOSSE DEI LOTTATORI

CONFIGURAZIONE DEI TASTI
1: Quadrato - Pugno Sinistro
2: Triangolo - Pugno Destro
3: X - Calcio Sinistro
4: Cerchio - Calcio Destro

MOVIMENTI BASE CON LA CROCE DIREZIONALE
B = Back (Dietro)
F = Forward (Avanti)
U = Up (Su)
D = Down (Giù)
UF = Up + Forward (Su + Avanti)
UB = Up + Back (Su + Indietro)
DF = Down + Forward (Giù + Avanti)
DB = Down + Back (Giù + Indietro)
LK = Left Kick (Calcio Sinistro) (X)
RK = Right Kick (Calcio Destro) (Cerchio)
LP = Left Punch (Pugno Sinistro) (Quadrato)
RP = Right Punch (Pugno Destro) (Triangolo)
* = Neutral (Posizione Nutrale)
RP + LP + RK + LK (combinandoli si ottengono varie prese)

EXTRA

Eddy
Completando lo Story mode prima con Christie, Eddy diventerà selezionabile semplicemente premendo il tasto Pugno Destro (RP- Triangolo) nell’apposita schermata sul personaggio di Christie.

Miharu
Completando lo Story mode con Xiaoyu, Miharu sarà selezionabile premendo il Tasto Cerchio (RK- Calcio Destro) su Xiaoyu. Miharu somiglia a Ling di Tekken 3 e Tekken Tag Tournament e combatte come lei.

Terzo costume di Xiaoyu
Completate con successo il gioco in "Story mode" come Ling Xiaoyu. Poi, evidenziate Ling Xiaoyu e premete il tasto per il Pugno Destro (RP- Triangolo) nello schermo di selezione del personaggio per avere un costume da Schoolgirl.

Terzo costume di Jin
Nello Story mode, Jin può automaticamente switchare il proprio abito, il 3° durante l’intermezzo fra l’ 8° e il 9° Stage.

Panda
Evidenziate Kuma allo schermo di selezione del personaggio, poi premete RP (Triangolo) o RK (Cerchio).

Violet
Evidenziate Lee nello schermo di selezione del personaggio, poi premete RK (Cerchio).

Theater Mode
Completate lo Story mode con almeno un personaggio.

Hon-Maru Stage
Ultimate il Tekken Force Mode percorrendo TUTTE le vie.

Ranking Mode
Completate il gioco nel Time Attack, Survival, Tekken Force o nel Training Mode. Tenete premuto Quadrato + Triangolo e premete Su/Destra per visualizzare la password che corrisponde al vostro rank.

Vedere i nomi delle mosse
Premete Select durante un match ed eseguite una combo (premendo la giusta sequenza dei tasti) per vedere il suo nome.

Sommario della Soluzione

TEKKEN 4
CONSIGLI GENERALI TEKKEN FORCE
LIVELLO UNO: INSTALLAZIONE MILITARE
LIVELLO DUE: ROVINE DEL TEMPIO
LIVELLO TRE: CORRIDOIO
LIVELLO QUATTRO: PALAZZO MISHIMA
LIVELLO QUATTRO: PALAZZO MISHIMA- LA FINE
CONSIGLI GENERALI MOSSE DEI LOTTATORI
EXTRA