The Legend of Zelda: The Wind WakerLa soluzione completa di The Legend Of Zelda: The Wind Waker 

Multiplayer.it vi racconta un'affascinante storia, passo per passo...

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze per la versione italiana.

Il vostro compleanno

Dopo il lungo filmato introduttivo inizierete finalmente a giocare e vi ritroverete sulla torre d'osservazione addormentati, arriverà vostra sorella Aryll e vi sveglierà senza nessun problema, vi dirà che è il vostro compleanno e che vostra nonna vuole parlare con voi.
A questo punto prenderete possesso del vostro personaggio, per prima cosa usate la scala per scendere, arrivati a terra andate verso l'altra isola (vedete la mappa in basso) e passate il ponte, se volete potete parlare con il bambino e saltare le rocce per raccogliere delle utili rupie, le monete del gioco, proseguite e passate davanti alla casa con il vecchio, parlate con lui e questi vi inviterà a casa sua per dei consigli sul gioco.
Salite la scala e passate la porta, parlate con il vecchio e poi leggete i cartelli che trovate sulle pareti per capire come funzionano le cose in Zelda, fatto questo uscite e passate alla casa successiva dove vi attende la nonna. Entrate dentro e salite la scala, la nonna parlerà con voi ed alla fine vi darà i vestiti verdi classici di tutti i Zelda, voi non molto contenti li indosserete, poi la nonna vi dirà di andare a prendere vostra sorella che si trova sulla torre.
Tornate alla torre e salite di sopra, parlate con Aryll e poi lei vi darà il suo cannocchiale, osservate in giro e poi soffermatevi sulla cassetta della posta che si trova proprio fuori a casa vostra, vedrete uno strano uccello li vicino. Dopo un po' l'uccello si spazientirà, voi osservate il cielo e partirà una scena d'intermezzo con dei Pirati che attaccano uno strano uccellane che ha nelle zampe una ragazza, dopo un po' il pennuto lascerà andare la ragazza che cadrà nel bosco.

Salvataggio

Vostra sorella vi chiede di andare a salvare la misteriosa fanciulla caduta nel bosco, prima però dovrete avere un arma per poter combattere visto che il bosco è un luogo pericolo. Scendete dalla torre e ripassate il ponte per arrivare all'altra isola, poi andate alla casa dove stava il vecchio saggio, questa volta però invece di salire la scala, entrate direttamente nella porta in basso.
Parlate con il vecchio maestro d'armi e lui vi insegnerà tutte le tecniche della spada (be non tutte ma le più comuni), rifate le mosse usando i pulsanti giusti ed alla fine riceverete da lui la spada dell'eroe, la vostra prima arma.
Ora tornate all'altra isola, andate verso l'incrocio con la torre ma invece di andare a sinistra verso la torre dirigetevi a destra verso il bosco delle fate, usate la spada per tagliare gli alberi che vi ostruiscono il cammino ed avanzate fino al ponte, passatelo e poi entrate nel buco che si trova li vicino, alla fine riuscirete a vedere la giovane ragazza incastrata su di un albero.

Boss: Jalhalla

Per distruggere il Boss: Jalhalla, dovrete andare sulla luce e colpirlo con lo scudo, lui resterà tramortito, fatto questo sollevatelo e lanciatelo contro le pareti chiodate per farlo tramutare in tanti piccoli maghi che dovrete distruggere, per sconfiggerlo definitivamente dovrete uccidere tutti i maghi, morto il Boss prendete il cuore e poi andate verso il simbolo della trifora, poi uscite dal tempio salutando l'aquilotta.

Di nuovo al Castello

Un grandissimo segreto
Entrate con Tetra dentro al castello ed entrate di nuovo nei sotterranei, qui partirà un lungo filmato, si rivelerà che la vostra bella barca non è altro che il re del castello e Tetra altri non è che la principessa Zelda, alla fine del filmato voi uscirete con il re e Zelda resterà al castello.
Andate alla barca ed ora dovrete visitare due luoghi, due Templi con i due saggi che vi potenzieranno la spada, salpate e guardate la cartina per sapere dove andare, andate prima al tempio della terra.

Boss: Gohma

Allora, questo Boss va diviso in due fasi, nella prima è corazzato quindi evitate gli attacchi diretti che non serviranno a niente, prendete piuttosto il rampino e mirate alla coda del drago che si trova sopra di voi, poi appendetevi e lasciatevi andare stando attenti a non finire nel magma, fatelo per tre volte e la sua armatura si spaccherà.
A questo punto quando lui vi bloccherà tra le due chele e poi si avvicinerà con l'occhio colpitelo ripetutamente con la spada, fatelo un paio di volte ed avrete sconfitto questo nemico, raccogliete il cuore che vi farà aumentare i cuori di un'unità e poi andate nel vortice per tornare indietro.
Qui assisterete al filmato dell'aquilotto che finalmente vi dona la sua amata perla, ora appena riprendete il possesso del personaggio passate la grotta e dall'altra parte vedrete una specie di santuario sull'acqua, andate li ed esaminate la pietra integra, eseguite la melodia per far apparire il Dio dei venti e padroneggiare cosi l'arte del vento.
Vi dirà anche che suo fratello è arrabbiato perché la lapide è rotta e che quindi sta facendo un mucchio di cicloni in mezzo al mare, tornate alla nave ed usate subito la bacchetta per far soffiare il vento a Sud, salpate e subito vi bloccherà un pesce che vi darà i dati di questa isola, ora potete veleggiare verso il nuovo obiettivo, la Foresta Incantata.

Nel bosco delle fate

Seguite il sentiero a destra ed avanzate fino a che non vedrete uno strano animale che neanche a dirlo vi attaccherà, sconfiggetelo con la vostra spada e poi salite sul tronco tagliato, da li saltate in avanti per arrivare in una nuova zona.
Passate il tronco caduto ed avanzate fino alla scena di due pennuti che trasportano due cattivoni, eliminateli con la vostra spada e partirà il filmato in cui la ragazza che si chiama Tetra cadrà dall'albero sana e salva, arriverà un suo compagno pirata e tutti e tre uscirete dal buco per ritornare sul ponte.
Qui partirà un'altra scena che vedrà la vostra povera sorellina catturata da quell'orribile uccellaccio, voi vi salverete da una brutta caduta grazie a Tetra e deciderete di salpare con la nave pirata alla ricerca di vostra sorella, prima di partire però vi servirà assolutamente uno scudo, tornate alla vostra casa e prendete quello sopra la scala che però sarà scomparso, scenetta che vedrà vostra nonna consegnarvi lo scudo dell'eroe, a questo punto non vi resta che parlare con Tetra e salpare verso nuove avventure.

La nave pirata

Parlate con la vostra nuova amica e lei vi dirà di scendere nella stiva e parlare con Niko che avrà degli ordini per voi, se volete potete parlare con gli altri pirati, ma alla fine non vi resta che entrare nella porta e scendere, se tentate di entrare nella cabina di Tetra verrete bloccati, non vi resta che scendere le scale e parlare con Niko.
Niko vi darà un compito da fare, vi mostrerà infatti come attivare delle piattaforme e poi saltare tra una e l'altra usando delle corde fino ad arrivare dall'altra parte, appena riprendete il controllo del personaggio, premete l'interruttore per far alzare le piattaforme, poi saltate sulla prima, di fronte a voi vedrete una corda, saltateci sopra e poi dondolatevi su e giù fino ad avere la spinta necessaria per passare all'altra piattaforma, fate questo un paio di volte e sarete dall'altra parte (occhio che le piattaforme sono a tempo, quindi non prendetevela troppo comoda). Parlate con Niko e lui vi dirà che potete prendere il tesoro che si trova nell'altra stanza, entrate ed esaminate lo scrigno per prendere il suo contenuto, un' utile sacca portaoggetti.
A questo punto sentirete Tetra da sopra gridare che siete arrivati alla Fortezza Del Demonio, salite di sopra e parlate con lei che si trova sopra la scala dell'albero maestro, partirà un filmato che vi vedrà alle prese con una catapulta ed un barile, per vostra sfortuna dentro al barile ci siete proprio voi !
Dopo il viaggetto finirete contro le rocce, perderete la vostra spada e cadrete in acqua.

La Fortezza Del Demonio

Appena vi sarete asciugati dal bagno, sentirete la voce di Tetra, infatti lei vi ha infilato in tasca a vostra insaputa un gioiello che vi permetterà di contattarla nel momento del bisogno (il Joypad vibrerà).
Ora dovrete salire le scale, prima di arrivare allo spiazzo però, usate un barile per entrarci dentro, infatti se le luci vi beccheranno ma voi sarete immobili dentro il barile non succederà nulla, prendete le rupie che trovate in giro e poi passate i grandi portoni che trovate sulla destra, a questo punto vi conviene farvi beccare dalle guardie che vi metteranno in prigione.
Per uscire salite sul tavolo e poi saltate verso lo scaffale, a questo punto rompete il vaso ed infilatevi nel pertugio con la modalità strisciare, fate il percorso e vi troverete fuori.
Avanzate lungo l'unica strada raggiungibile e qui potrete aprire il forziere e prendere la mappa del labirinto, saltate sulla corda e da qui saltate dall'altra parte, poi passate la porta che troverete li vicino.
Avanzate lungo il corridoio e passate le due guardie con la tecnica del bidone, state attenti perché se vi beccano finite in prigione e dovrete ricominciare un'altra volta da capo.
Proseguite fino a che non arrivate in una stanza dove una statua comincerà a lanciarvi delle occhiate laser che fanno davvero male, salite di sopra usando le varie scale e poi uscite dalla porta, siete di nuovo fuori, andate sulla terrazza a destra e Tetra vi contatterà, vi dirà che per avere vita più facile dovrete eliminare i tre tipi che manovrano i riflettori, guardate a sinistra e troverete una scala, salitela.
Avanzate fino a trovare il primo riflettore, rompete il vaso per poter prendere i bastoni, poi mazzolate il guardiano fino a che non morirà, avrete cosi eliminato il primo raggio, avanzate e fate la stessa cosa con il secondo.
Ora dovrete tornare indietro e proseguire fino alla stanza con la statua laser, proseguite oltre la porta stando attenti a non farvi carbonizzare, nella nuova zona esaminate le due terrazze e Tetra vi contatterà per dirvi come arrivare a vostra sorella.
Proseguite nella nuova zona, altre guardie da evitare con il barile e poi sarete all'esterno in una nuova zona, salite le scale ed usate ancora una volta il barile per superare un'altra guardia, proseguite e passate oltre a due sporgenze, altre scale ed ecco finalmente la vostra fidata arma !
Raccoglietela e poi con quella fate fuori il nemico che viene addosso, proseguite attraverso la porta ma sfortunatamente partirà una scenetta che vi vedrà alle prese con l'uccellone che prima vi porterà sopra la torre e poi siccome proprio non gli andate a genio vi butterà letteralmente via, finita la scena sarete sopra ad una barca. La soluzione completa di The Legend Of Zelda: The Wind Waker

Isola di Taura

Ho bisogno di una vela !
Dopo aver scoperto che la vostra barca è una barca parlante e dopo che la stessa barca vi avrà dato informazioni sul vostro nemico e su come fare per sconfiggerlo, potrete esplorare l'isola.
La barca vi dirà che per poter proseguire il vostro viaggio vi serve assolutamente una vela, avanzate verso il paesello e dietro una serie di bottiglie troverete un piccolo esquimese, sarà lui a vendervi la vela per 80 ruoie, prendete la vela e poi tornate alla vostra fida barca, avrete delle spiegazioni su come usare la barca e poi usando la vela navigherete verso la prossima isola.

L'Isola Del Drago

Dopo aver navigato per l'oceano ed aver seguito l'indicazione sulla cartina, vi troverete in questa nuova isola, la barca vi dirà che vi serve per forza la perla di Din e che solo il Drago Valoo che si trova sopra la montagna può consegnarvela.
Prima di andar via la barca vi darà una bacchetta magica e voi dovrete compiere dei semplici esercizi con essa per poter proseguire (dovete solo premere le leve giuste al momento giusto).
Ok ora siete pronti, andate a sinistra e vedrete dei fiori bomba, raccoglietene uno e scagliatelo contro il masso che vi starà sbarrando la strada, prendetene un altro di fiore bomba e scagliatelo dopo la cirva in maniera da far saltare anche quel macigno.
Proseguite fino al prossimo fiore bomba e poi fate saltare l'ultimo masso, avanzate e strisciate sulla roccia per passare oltre, scendete e distruggete un'altra roccia, avanzate fino a che non vedrete l'uomo uccello, parlate con lui fino a che questi non volerà via e poi entrate nella casa degli uomini uccello.

Problemi di Drago

Entrate dentro e parlate con il capo delle aquile, lui vi dirà che il Drago è molto nervoso e che sarà molto difficile calmarlo, vi dirà inoltre che suo figlio non vuol andare a chiedere le scaglie per poter volare, inoltre il capo vi chiederà di andare di sopra e parlare con un amica del figlio che dovrà consegnarvi una cosa.
Finita la discussione e ripreso il controllo del vostro personaggio, andate al piano di sopra ed entrate nella prima porta a sinistra, parlate con l'aquilotta e lei vi darà la lettera del capo per suo figlio, vi dirà che si trova al piano di sotto e che finita l'incombenza la troverete all'inizio del cammino per arrivare al drago.
Presa la lettera riscendete di un piano e poi usate la porta e scendete di nuovo fino a trovare una porta, passatela e troverete il figlio del capo tutto impaurito, dategli la lettera del padre e poi parlate con lui, vi accorgerete che l'oggetto per il quale siete venuti nell'isola è in mano all'aquilotto, che non ve lo darà se prima non parlate con il Drago.
Trattenetevi dalla voglia di dargli un pugno e prendere con la forza il prezioso oggetto (non potete !), andate di nuovo su e passate la porta con la guardia vicina.

La via delle caverne

Sarete ora nel cammino del Drago che però è interrotto da un ponte spaccato e da un masso che blocca l'acqua che dovrebbe essere li sotto.
Scendete di sotto e ritroverete l'aquilotta, lei vi chiederà di aiutarla a passare dall'altra parte, dovrete infatti prenderla in spalle e stando attenta alle correnti farla passare al di là del ponte. Il mio consiglio è quello di prenderla, andare fino in fondo e salire sopra la roccia, aspettare che la corrente arrivi davanti e non di lato e lanciare la pulzella, provate e riprovate fino a che la dolce aquilotta non riuscirà a passare il ponte, per ringraziarvi la dolce aquilotta vi darà una utile bottiglia.
Usate la bottiglia con l'acqua che si trova vicino alla roccia ed avrete una bella bottiglia d'acqua, sfruttate il ponte rotto per salire di sopra ed usate la bottiglia con i fiori secchi, magia i fiori torneranno a crescere e voi avrete delle magnifiche bombe!
Usate la bomba per rompere la grossa pietra giù in basso, l'acqua salirà e voi potrete nuotare fino all'altra parte, salite il ponte rotto e poi vi troverete davanti a tre fiori bomba e ad un fossato pieno di lava, prendete una bomba e lanciatela dentro la pentola che si trova sulla pietra, la statua cadrà, poi prendete un'altra bomba, saltate sulla statua caduta con la bomba in testa e molto velocemente tiratela nella pentola che sta sopra l'altra statua, se avete fatto tutto bene cadrà anche l'altra statua e voi potrete proseguire nei meandri della caverna.

Caverna del Drago

Appena entrati vi troverete di fronte tre statue, spostate quella di sinistra e poi spostate quella in mezzo per far apparire una porta, passatela e nella nuova zona eliminate i due cattivoni e poi raccogliete uno dei bastoni infiammati che trovate li in giro.
Avanzate con il bastone verso le due luci spente ed usate il bastone per accenderle, comparirà come per magia uno scrigno che guarda caso avrà dentro la chiave che vi serve per aprire la porta.
Passate la porta ed usate la vostra fida arma per tagliare i legni che vi si parano davanti, nella nuova grande area, prendete il percorso a sinistra, lasciate perdere la porta per ora, vi serve una chiave, saltate fino a che non vedrete una pietra che potete spostare, fatelo e poi saliteci sopra, a questo punto saltate dall'altra parte e fatevi il ponte, attenti ai pipistrelli che dovrete eliminare.
Prendete la bomba li vicino e fate saltare la roccia, poi entrate nella porta, in questa stanza, usate i vasi pieni d'acqua e lanciateli nel magma per creare delle piattaforme che vi permetteranno di non scottarvi, andate prima a sinistra ed aprite il tesoro per avere la mappa, poi proseguite e salite la scala, infine passate la porta.
Avanzate nella nuova zona fino a che un losco figuro non spaccherà delle assi e si preparerà a battagliare con voi, sconfiggetelo e prendete la sua spada. Usate la spada per spaccare le assi di legno del passaggio a destra (con la vostra spada piccola non farete molto), poi ancora a sinistra spaccate altro legno e troverete un forziere con la chiave.
Uscite e proseguite nell'unica porta non ancora attraversata, qui sarete di nuovo nella grande stanza con il ponte, prendete uno dei vasi che trovate li vicino e scagliatelo contro il fiore bomba sulla parete, il risultato sarà la roccia esplosa e voi che potrete proseguire verso la porta chiusa a chiave di prima, usate la chiave e passate oltre.
Avanzate nella nuova zona e proseguite fino alla porta sbarrata, a sinistra salterà fuori un nemico che vi attaccherà, eliminatelo e poi prendete il bastone che aveva con se, usate il bastone con il fuoco e poi il bastone infuocato sullo sbarramento di legni per poter proseguire, premete il pulsante e la porta si sbloccherà, passate oltre.
Sarete all'aperto, passate il ponte e sconfiggete il nemico che si trova dall'altra parte, salite ora le scale stando ben attenti al getto di fuoco che uscirà a circa metà scala. Arrivati di sopra dovrete uccidere un uccellaccio che cercherà di farvi la pelle e poi strisciare lungo il muro, stando anche qui attenti al getto di fuoco, proseguite intorno al masso e saltate oltre, rimanete appesi per poter passare e poi salite fino a trovare una bomba fiore, usatela per spaccare il masso e libererete una porta, entrate dentro.
In questa nuova zona, ci saranno delle casse da spostare, tirate una per ogni fila e poi arrampicatevi e proseguite, ora andate a sinistra, tirate fuori il masso e poi salite di sopra, andate a destra e aprite il forziere per avere la bussola.
Ora raccogliete un bastone da terra, dategli fuoco e poi lanciatelo contro la porta di legno, questa brucerà e voi potrete salire e prendere la chiave dal forziere, scendete ed usatela nella porta di fronte, poi proseguite.
Siete di nuovo fuori, salite le scale saltando le parti che mancano e poi andate a sinistra e vedrete un uccello appollaiato sul nido, avvicinatevi e sconfiggetelo, poi andate verso il nido e prendete la chiave, usatela sulla porta ed entrate.
Siete in un posto molto buio, prendete un bastone ed usatelo sulla torcia per avere un po' di luce, avanzate ed eliminate tutti i pipistrelli che vi si pareranno davanti, poi con il bastone bruciate la porta di legno e proseguite, adesso dovrete accendere le due torcie con il vostro bastone per poter proseguire.
Per prima cosa raccogliete una bomba e fate saltare il masso per liberare un vaso particolare che può teletrasportarvi all'inizio del labirinto. Attraversate il ponte ed infilatevi nella stanza successiva, qui dovrete eliminare il mostro che si trova all'interno, poi rompete i vari vasi fino a che non ne comparirà un altro, eliminatelo e prendete il suo bastone, poi accendetelo ed usatelo sulla torcia spenta, apparirà un forziere con dentro una mappa del tesoro.
Salite di sopra usando la scala e poi andate a destra, saltate giù in modo da finire sulla mensola a destra della porta, spaccate i vasi per far apparire un nemico, eliminatelo e le due porte di apriranno, salite di nuovo e passate la porta.
Vi troverete in una zona con dei vasi d'acqua ed un fiume di lava, scagliate il vaso d'acqua sulla piattaforma di fronte a voi per bloccare il nemico, poi saltate sopra la piattaforma ed eliminatelo.
A questo punto tornate indietro e prendete un altro vaso, saltate di nuovo sulla piattaforma e poi tirate il vaso giusto dove si trova il getto di lava di fronte a voi, saltate sopra alla piattaforma appena formata e poi salirete grazie al getto di lava, saltate sulla balaustra di legno e raggiungete la porta.
In questa stanza tirate il fiore bomba sulle rocce per distruggerle, una di queste nasconderà un vaso teletrasportatore, ora entrate nella porta alla vostra sinistra.
Siete molto vicini al drago, salite le scale velocemente e senza fermarvi perché cadranno subito dopo di voi, entrate dentro la piazzetta ed uccidete i due nemici, appena uccisi piomberà dal cielo un altro nemico, molto tosto, usate anche lo scudo o sarà dura, dopo averlo eliminato potrete parlare con l'aquilotta, riceverete un nuovo indispensabile oggetto, il rampino.
Salite le scale e poi saltate dall'altra parte, quando vedrete un salto troppo lungo, usate il rampino e guardate in alto, ci sarà un albero dove lo potrete usare, ricordate che per funzionare il puntino rosso deve diventare una stellina gialla.
Dall'altra parte dovrete fare un altro salto al volo e poi usare la spada per spaccare i rami che vi bloccano la strada, ora vi troverete nel punto di prima, solo che potrete andare dall'altra parte usando il rampino, fatelo tre volte e sarete di fronte ad una porta che dovrete passare.
Appena siete dall'altra parte dovrete eliminare i due cattivoni che vi si parano davanti, poi usate la vostra spada per tagliare tutte le corde del ponte, volere giù insieme al ponte ma scoprirete una nuova porta, passatela.
Salite le scale ed entrate nella gabbia, usate il colpo del pulsante rosso premuto per fare un attacco rotante e tagliare tutte le corde nello stesso tempo, fatto questo salta sulla scala e salite di sopra, usate il rampino sulla sporgenza di fronte alla porta per aprirla, tornate indietro e passate la porta.
In questa nuova zona dovrete usare il rampino varie volte per passare di stanza in stanza, alla fine raggiungerete ad una porta, nella nuova grande zona passate la prima parte di stanza fino a che non trovate uno scorpione nemico, usate la spada con salto per fermarlo e poi prendetelo e mettetelo sull'interruttore a destra dello scrigno, aprite lo scrigno e prendete la chiave.
Adesso dovrete andare nella stanza del nemico finale, è segnata sulla mappa e ci sono vari modi per raggiungerla, usate i vasi teletrasportatori e non avrete nessuna difficoltà, arrivati alla grande porta usate la chiave e vi troverete faccia a faccia con un enorme mostro. La soluzione completa di The Legend Of Zelda: The Wind Waker

La Foresta Incantata e il grande Deku

Inizio
Salite le prime piattaforme e combattete le prime piante cattive, proseguite fino ad arrivare vicino alle cascate, usate il rampino per finire nella piattaforma di fronte a voi e poi state subito pronti ad usare lo scudo per parare i colpi delle seppie e rimandandoglieli contro le sconfiggerete.
Passate altre isolette e poi usate il rampino per tuffarvi nelle acque calme che non vi trascineranno via, proseguite dentro al bosco.

L'Albero Deku

Salite la piattaforma appena potete e poi proseguite fino a trovare Deku, lo vedrete pieno di mostri, usate la capriola sull'albero per farli cadere e poi uccideteli.
Parlate con Deku ed assistete alla scenetta con le foglie che scendono dall'albero, dovranno fare una specie di rito, però uno di loro è scomparso e si è perso nei boschi proibiti, neanche a dirlo sarà vostro compito recuperarlo.
Ora dovrete per prima cosa prendere la foglia che l'albero Deku vi ha lasciato, purtroppo per voi molto in alto, andate a sinistra dell'albero e vedrete un fiore strano, saltate dentro e verrete mandati molto in alto, saltate verso il prossimo fiore e salite di fiore in fiore fino ad arrivare in un punto dove sarete bloccati, niente paura, usate il rampino per passare dall'altra parte e poi ancora salti fino a raggiungere la vostra meta, prendete la foglia, usatela subito per raggiungere il vostro amico e proseguire nell'avventura.

Dura è la strada per i boschi proibiti

Siete ora fuori, proseguite fino alla fine del percorso e poi usate la canzone del vento e direzionatelo sulla roccia alla vostra sinistra, fatto questo usate la foglia per volare fino a li.
Ora cambiate ancora vento e direzionatelo verso il ciclone di fronte a voi, poi con la foglia cercate di centrarlo e se ce la farete non avrete problemi nell'arrivare dall'altra parte, ora non vi resta che entrare nel Dungeon.

Guarire la nonna

Navigate verso la vostra isola natale ed appena arrivati dirigetevi alla vostra casa, parlate con la nonna che però non vi risponderà, sarà infatti ammalata, uscite ed andate dal saggio del villaggio che vi dirà che l'unica cosa che può risvegliare la nonna sarà una fata.
Andate nel bosco delle fate che si trova in alto nell'altra isola, però scoprirete che il ponte per passare dall'altra parte è crollato, ora voi non avrete problemi, saltate sopra uno dei sostegni del ponte, usate la magia del vento per indirizzarlo nella giusta direzione e poi usate la foglia per arrivare dall'altra parte.
Entrate nel bosco ed avanzate fino a che non vedrete un masso sulla vostra destra, usate la bomba per spaccarlo ed infilatevi nel buco, nella nuova zona parlate con la fata e riceverete la possibilità di portare più soldi, 1000 e poi vedrete la fata andarsene ed al suo posto arrivare tante fatine piccole, usate l'ampolla su di una fata per catturarla.
Tornate indietro e portate la fatina dalla nonna, usatela sulla nonna e lei guarirà, in cambio vi darà la sua zuppa energetica che varrà per ben due sorsi, potete tornare qui a prenderla quando volete.

I Boschi Proibiti

Per prima cosa prendete la mappa del Dungeon dal forziere che si trova alla vostra destra, occhio ai mostriciattoli che sono molto fastidiosi, fatto questo tornate giù e raccogliete la noce che si trova a sinistra, quindi dirigetevi con la noce verso la porta e tiratela per distruggere la strana creatura che si trova davanti alla porta, entrate.
Nella nuova zona, usate le piante per saltare di piattaforma in piattaforma e la foglia per aiutarvi, alla fine del percorso ci sarà una porta sbarrata, andate a destra e prendete la bomba che vi consentirà di abbattere il mostro sulla porta e di passare oltre.
Ora giratevi a sinistra ed usate la foglia sul macchinario per farlo girare, attiverà una carrucola che farà venire verso di voi la funivia, salite sopra e poi usate la foglia sul macchinario a destra per farvi portare dall'altra parte, proseguite oltre la porta, avanzate lungo il percorso ed uccidete tutte le piante che vi si parano davanti, l'ultima si trasformerà in fiore, saltate dentro per salire e poi salite ancora, di sopra raccogliete la noce che userete sulla porta per sbloccarta, passate oltre.
Ora vedrete una noce, se vi avvicinate delle piante compariranno impedendovi di prenderla, tornate verso la porta ed usate la foglia per staccare la noce e farla rotolare verso l'altra porta, poi aggirate le piante, prendete la noce e scagliatela sulla porta per poter passare oltre.
Ora siete in una zona veramente vasta, andate a destra fino alla fine della piattaforma e poi usate il rampino per passare dall'altra parte, saltate sulle piattaforme semoventi con tempismo e poi proseguite fino a trovare una porta sbarrate, andate ancora a destra per trovare una noce, portatela fino alla porta e tiratela per uccidere il mostro, poi passate la porta.
Avanzate fino alla fine e poi usate le bombe per distruggere le rocce, proseguite e passate la porta, in questa stanza ci sarà un percorso obbligato, infatti delle piante vi sbarreranno il cammino, andate a sinistra fino alla bomba e poi usatela per distruggere il portone vicino a voi, esaminate il tesoro per avere la bussola, poi usate ancora una bomba sulla porta per sbloccarla, tornate indietro e fate il percorso a destra fino alla porta appena sbloccata, proseguite ed avrete la vostra chiave, tornate alla schermata di prima e passate la porta bloccata da catene.
Eliminate il nemico che vi si para davanti e poi usate la foglia sul meccanismo per far arrivare la funivia, andate dalla parte opposta e poi passate la porta, qui rompete tutte le palle che ci sono e poi usate il fiore per saltare al piano di sopra, distruggete tutto e poi avanzate salendo e passate la porta.
Vi si parerà davanti un mostro, eliminatelo a suon di spadate e poi raccogliete dal forziere il boomerang e la penna d'oro, usate subito il boomerang sulle cose che stanno sopra la porta per aprirla e poi passate la porta, anche in questa zona usate il boomerang sulle piante per poter proseguire.
Nella nuova zona usate il boomerang per staccare tutte le corde, poi usate la foglia per proseguire e proseguite oltre la porta, siete di nuovo nella stanza grandissima, usate il boomerang per tagliare le corde della pianta sospesa, la pianta cadrà e voi potrete scendere nel sottosuolo.
Passate la porta nella nuova zona e poi eliminate tutti gli amici volanti con il vostro boomerang, avanzate ora a destra e qui uccidete tutti i nemici, poi passate la porta.
Tagliate ora le corde del fiore per farlo cadere e poi scendete giù, qui vedrete una bomba, usatela per far esplodere il portone e poi passate oltre, avanzate ed uccidete i nemici, poi usate le piattaforme per arrivare alla zona centrale, da qui ancora qualche altra piattaforma fino al fiore che vi farà salire in alto, usate la foglia per muovere la funivia e poi salite di sopra ed andate dall'altra parte, prendete la bomba ed usatela dentro la cosa centrale per liberare un tesoro, prendetelo per avere una mappa del tesoro.
Tornate indietro fino alla stanza con il fiore e tagliate di nuovo il fiore per farlo cadere, andateci sopra ed usate la foglia come motore per proseguire insieme alla foglia, eliminate le piovre che vi si parano davanti con la solita tecnica dello scudo e poi proseguite fino ad arrivare dall'altra parte.
Qui dovrete colpire con il boomerang tutti e cinque i punti luminosi, fatto questo si aprirà l'apertura e voi potrete aprire il forziere e raccogliere la chiave del Boss finale.
Uccidete i due nemici appena apparsi e poi usando il rampino tornate indietro fino allo stanzone grande, scendete e passate la porta in basso, poi avanzate fino ad arrivare al Boss finale.

Boss: Kalle-Demos

Andate verso il centro della stanza e guardate la scena della pianta che divora il vostro amico foglia, poi è ora di passare all'azione, usate il boomerang tagliando le corde sopra la pianta, stando attendi ad evitare i suoi tentacoli, poi quando cadrà correte velocemente verso il centro ed affettate la piantina piccola, fatelo un paio di volte ed il nemico sarà piacevolmente sconfitto.
Parlate con la foglia e poi prendete il cuore, fatto questo entrate nel vortice per tornare indietro, parlate con l'Albero Deku ed avrete la perla, poi assisterete al rito delle foglie e potrete andare dall'alchimista se vi serve una pozione (dategli i semi di pianta carnivora per avere la pozione).
Fatto tutto tornate alla barca e dirigetevi verso la terza perla.

Jabun e la terza perla

Rubiamo ai pirati
Dirigetevi verso l'Isola Della Manta ma la troverete distrutta e senza nessuno in giro, verra un uomo volante e vi dirà che Jabun si è stabilito proprio nella vostra isola natia ! Però vi dirà anche che i pirati hanno attaccato l'isola per trovare il tesoro di Jabun e siccome non sono riusciti a distruggere la barriera che protegge Jabun sono andati all'isola Taura per fare scorte.
Prendete la barca e veleggiate fino all'isola Taura, appena arrivati andate nel negozio del bombarolo che si trova a destra e fate il giro sulla sinistra per accedere al retro, salite sulle piante per arrivare di sopra e poi infilatevi nel buco per arrivare al piano di sopra del negozio.
Guardate il filmato che vedrà i pirati rubare le bombe al negoziante e fate attenzione alla parola d'ordine che si diranno, ricordatela che vi servirà più avanti.

La nuova sfida dei pirati

Ora andate verso l'albero davanti all'ingresso del paese e poi prendete la strada a sinistra, salite e poi appena vedrete la nave pirata saltateci dentro, andate verso la porta ed usate la parola d'ordine per poter proseguire oltre.
Andate fino alla stanza degli allenamenti e poi parlate al pirata, ci sarà una nuova prova da affrontare, saltate le varie corde per passare ed arrivate dall'altra parte dove Niko vi darà delle bombe come premio, a questo punto sentirete la capo pirata parlarvi e dovrete tornare alla vostra isola. La soluzione completa di The Legend Of Zelda: The Wind Waker

Finalmente Jabun

Andate alla barca e veleggiate intorno all'isola fino a che non vedrete un vortice, fatevi intrappolare e poi usate le bombe per far crollare la parete dell'isola, serviranno un po' di colpi per poterlo fare fuori, appena abbattuto il vortice scomparirà e voi potrete proseguire all'interno della grotta, parlate con Jabun ed alla fine riceverete la terza perla.

Cosa fare delle perle

Parlate alla vostra barca e questa vi dirà che dovrete posizionare le perle in tre posti diversi nel mare, esaminate la cartina e vedrete dove andare, salite sull'isoletta e piazzate la perla sulla statua, fate la stessa cosa nelle due altre isolette ed assistete alla distruzione delle statue ed alla comparsa di una strana torre al centro, andateci per proseguire nel gioco.

La Torre della prova

Appena entrati navigate nella stanza che si trova in alto a destra e poi salite, prendete una delle due statue e mettetela nel pulsante per sbloccare la porta, entrate e battete il mostro elettrico usando il boomerang per bloccarlo e poi eliminandolo con la spada.
Entrate in acqua ed aspettate che scenda per poter prendere una cassa che si trova li e metterla sul pulsante, salite di nuovo sopra ed apparirà un ponte, passatelo e prendete la statua che si trova li, portatela fuori dalla stanza e posizionatela a sinistra nel posto con un più sul terreno ed aprirete una nuova zona.
Passate il cancello che si è alzato e poi quando l'acqua sale, salite di sopra, prendete la statua e mettetela sul pulsante per sbloccare la porta, entrate e nella nuova stanza spaccate il vaso e prendete il bastone, usatelo sul fuoco per accenderlo e poi quando l'acqua sale saltate sulle prime due casse, poi tirate il bastone verso la piattaforma più lontana ed alla fine salite sulla piattaforma e raccogliete il bastone infuocato, poi date fuoco alle due torce ed avrete una chiave.
Battete tutti i mostri elettrici e poi lasciate la stanza, andate ora con la barca nella zona principale e da qui andate in basso a destra e poi salite nella nuova zona, passate la porta e nella nuova stanza distruggete il muro in centro quando l'acqua salirà per trovare un tesoro che contiene la mappa della zona.
Tornate indietro con la barca e distruggete il muro di sinistra, passate oltre e salite le scale, passate la porta e potrete raccogliere la bussola, poi scendete le scale, battete il mostro elettrico ed usate un bastone infuocato per accendere le due torce, avrete in cambio un Pendaglio della Gioia, ora potete proseguire.
Battete tutti e quattro i mostri elettrici e vedrete apparire una scala, salite e prendete la statua, uscite dalla porta e salite la scala e mettete la statua sulla piattaforma a forma di più, si aprirà un passaggio nell'area centrale delle cascate.
Tornate con la barca nella zona centrale e poi proseguite nella zona sotto la cascata, in questo posto dovrete portare le due statue nella zona di fronte e posizionarle nei pulsanti, stando molto attenti al laser che potrebbe colpirvi, salite voi sul terzo pulsante e farete partire le piattaforme, salite sulle varie piattaforme fino ad arrivare di sopra e poi passate la porta.
Questa è una nuova grande stanza, andate nell'unica porta illuminata e passatela, battete i mostri e poi saltate sulla piattaforma, qui eliminate altri mostri e poi entrate nella porta. Andate avanti ed arriverete alla statua, parlatele e poi chiamatela e lei vi seguirà, occhio a fare le curve larghe per evitare che la statua cada ed alla fine del percorso prendete la statua e passate oltre fino alla stanza principale dove la statua si posizionerà automaticamente.
Ora dovrete usare la bacchetta magica per imparare una nuova melodia, questa vi permetterà di avere il controllo delle statue, si illuminerà una nuova porta che dovrete passare.
In questa stanza usate il rampino in alto per passare dall'altra parte, entrate nella porta e nella nuova zona usate di nuovo il rampino per arrivare da una nuova zona, attivatela con l'apposito tasto.
Ora posizionatevi sul pulsante a sinistra ed apparirà un ponte, da qui usate la melodia per prendere la statua e portarla sana e salva dall'altra parte, poi usate per voi il rampino e passate anche voi, a questo punto prendete la statua e tornate alla stanza precedente. Usate la statua sul meccanismo e sbloccherete una porta sulla destra, usate il rampino ed andate alla piattaforma, poi passate la porta appena sbloccata, arriverete in una stanza con un nuovo tipo di mostro, usate lo scudo per cercare di togliergli l'armatura e poi usate la spada per eliminarlo, apparirà una cassa che dovrete aprire per recuperare l'arco.
Uscite dalla stanza ed usate subito l'arco sull'occhio di fronte a voi per sbloccare le piattaforme, tornate dalla statua usando il rampino e poi prendete con voi la statua e sfruttando le piattaforme passate la porta dall'altra parte, anche qui la statua arriverà da sola sulla piattaforma.
Si illuminerà un'altra porta, passate oltre quella porta e nella nuova zona proseguite buttandovi in acqua e poi passate la porta a destra, qui saltate da una piattaforma all'altra ed appena potete usate l'arco sull'occhio e si muoverà un'altra piattaforma, salite sulla piattaforma e poi saltate oltre per arrivare allo scrigno e prendere la chiave.
Da qui potete salire ancora per poter colpire con l'arco un altro occhio e liberare un'altra cassa, apritela per prendere un Pendaglio della gioia, fatto questo tornate indietro saltando di piattaforma in piattaforma e poi uscite dalla porta.
Tornate di sopra e poi saltate a sinistra sulle piattaforme rotanti, usate una bomba per rompere il muro a sinistra e poi entrate dentro, ora andate sul pulsante blu e suonate la melodia del vento, vedrete una cassa ma anche molte statue che vi attaccheranno, usate le bombe per eliminarle e poi aprite la cassa per prendere la mappa del tesoro.
Tornate indietro e salite di nuovo di sopra, usate le statue che trovate li e mettetene due sulla piattaforma di sinistra, poi passate su quella di destra e proseguite verso la porta, nella nuova stanza salite sopra la cassa in centro e poi saltate verso la statua di sinistra, da qui saltate sopra l'inizio dei laser e passate oltre, richiamate la statua ed usate la canzone del comando per prenderne possesso, andate come statua oltre i laser e fermatevi nel pulsante per terra per bloccare i laser, riprendete il possesso dell'eroe e passate oltre, prendete la statua e passate la porta.
Qui ci sarà un nuovo tipo di mostro, saltate subito dall'altra parte, evitate i suoi missili ed uccidetelo, fatto questo prendete tre statue e mettetele su di una piattaforma, poi tornate di la e raccogliete la statua importante e saltate dall'altra parte, passate la porta e come le altre anche questa statua andrà da sola al suo posto.
Nel filmato vedrete le tre statue illuminarsi, creeranno un vortice temporale in mezzo che voi dovrete ovviamente passare, Nella nuova stanza cercando di evitare i laser prendete le due statue e mettetele sugli interruttori, poi andate voi sul terzo per liberare la cassa che contiene la chiave del Boss. A questo punto le due statue si animeranno e voi dovrete eliminarle colpendole da dietro, fatto questo si aprirà la porta bloccata e voi potrete proseguire.
Siete all'esterno della torre, usate le bombe per bloccare i laser oppure colpitele con le frecce, proseguite fino a trovare il grosso portone con il Boss.

Boss: Gohdan

Il Boss sarà composto da una testa e due mani, per prima cosa usate le frecce per bloccare le mani, un paio di colpi a testa e le avrete messe fuorigioco, poi passate alla testa, colpite con le frecce i due occhi rossi e la testa aprirà la bocca, a questo punto non vi resta che prendere una bomba e piazzarla dentro la testa.
Fatelo ancora una volta e batterete il boss, ricordate di non lesinare con le bombe o le frecce perché se le finirete la testa ve ne darà ancora, dopo aver battuto il Boss avrete un altro cuore e potrete uscire usando il vortice.
Siete ora in un cortile e vedrete una scala con una campana, salite di sopra ed usate il rampino sulla campana per farla suonare, attiverete un altro vortice e partirà un filmato che vi farà arrivare in uno strano castello.

Il Castello

Una spada importante
Entrate nel castello e vedrete una stranissima scena, una serie di mostri sta combattendo ma il tempo sembra essersi fermato e tutto è fermo e immobile, parlate con la barca che vi dirà cosa fare e poi andate davanti alla statua e vedrete uno strano simbolo sul pavimento e tre grosse pietre, spostate le pietre sui simboli nel terreno e con qualche difficoltà creerete la trifora, la statua sopra di voi si muoverò rivelando una scala che scende nel sottosuolo, scendete le scale e poi avanzate, alla fine del filmato potrete avere la vostra super spada.

Una situazione difficile

Ovviamente prendere la spada avrà creato un piccolo grosso problema di sopra, il tempo tornerà a trascorrere e voi vi troverete in una bruttissima situazione, sarete accerchiati da nemici veramente tosti, eliminateli tutti per sbloccare le due porte e poi tornate indietro alla vostra barca, parlate con lui e poi passate il cerchio per tornare in superficie, è ora di tornare a salvare vostra sorella alla Fortezza di Ganon.

Di nuovo alla Fortezza

Appena arrivati dovrete abbattere un muro a cannonate per poter entrare nella Fortezza, salite le scale ed arriverete al grande spiazzo illuminato, qui troverete Ganon che vi sfiderà a duello.

Boss: Ganon 1

Battere questo Boss è molto semplice, mettetevi di fronte a lui quando è in volo ed usate il tasto L1 per inquadrarlo, ora ganon vi tirerà una sfera di luce, usate la vostra spada al momento giusto per colpirla e fargliela tornare indietro, fate questo un paio di volte e Ganon verrà colpito, a questo punto avvicinatevi e freddatelo con la vostra spada, fate tutto questo un po' di volte e lo batterete, riceverete da questa battaglia un bel martellone.
Proseguite fino alla salita ed usate il martello per spaccare gli ostacoli, salite di sopra ed al bivio andate a sinistra, battete il mostro e poi con la vostra foglia dovrete passare dall'altra parte, poi eliminate la barriera con il martello ed uscite dalla porta, proseguite le varie porte e corridoi uccidendo i vari nemici fino a che non arriverete alla porta che da all'esterno, uscite e fate la stessa strada che vi aveva portato all'inizio da vostra sorella, aprite il grosso portone usando il martello sul meccanismo e passate oltre.
Dopo il filmato e la liberazione di vostra sorella dovrete beccarvi (è proprio la parola giusta) il vostro bel Boss uccellone. La soluzione completa di The Legend Of Zelda: The Wind Waker

Boss: Re Helmaroc

Per prima cosa dovrete raggiungere la sommità della torre, attenzione che il simpatico bestione cercherà di colpirvi e distruggerà i vari ponti che voi percorrerete, siate veloci ed evitate i nemici correndo a più non posso, arrivati di sopra dovrete finalmente battere l'orrendo mostro.
Evitate i suoi volteggi e le sue zampacce e quando l'uccello cercherà di colpirvi con il becco si incastrerà nel terreno, quando succederà usate il martello sulla sua testa per fargli danno, fatelo un paio di volte e lui perderà la protezione alla testa, quando lo farà di nuovo potrete usare la spada per eliminarlo, fatelo due volte ed il Boss sarà solo acqua passata.
Guadagnerete un altro cuore e potrete proseguire verso la cima della torre.
Arrivati di sopra partirà un lungo filmato dove vi verranno spiegate delle cose incredibili che non rivelerò per non rovinarvi la sorpresa, vi basti sapere che alla fine del filmato sarete tornati al Castello sottomarino assieme alla barca e a Tetra.

Il Tempio della Terra

Prima di andare al Tempio vediamo di fare qualche missione secondaria che vi servirà per poter proseguire più agilmente.

Il Paradiso delle Fate

Per prima cosa dovrete prendere possesso dell'arte dei Cicloni, infatti imparata quella melodia potrete teletrasportarvi a piacere nella mappa, andate in giro per il mare fino a che non compare il ciclone, fatevi catturare e subito dopo usate il vostro arco per colpire il Dio dei cicloni, fatelo tre volte e questi si dichiarerà sconfitto e vi insegnerà la melodia dei cicloni, usatela subito ed andate nel ciclone più in alto a sinistra, atterrerete incolumi nel Paradiso Delle Fate, parlerete con la principessa delle fate e lei dopo il discorso vi insegnerà ad usare le frecce di ghiaccio e di fuoco.

La piovra magica

Ora dirigetevi tramite cicloni o in nave nel riquadro di mappa a destra di quello del Tempio in basso, vi catturerà un mostro gigante, per batterlo dovrete usare il boomerang sui suoi occhi, colpitela due volte su tutti gli occhi e l'avrete sconfitta, apparirà una fata che vi insegnerà molta magia ed avrete la barra il doppio del normale.

I Bracciali della forza

Ora dirigetevi con il ciclone all'isola del drago, poi andate nel quadretto subito sotto e nel mezzo noterete un'isola vulcanica, tirate una freccia di ghiaccio dove esce la lava per bloccare il flusso e far partire un timer di cinque minuti, scalate il vulcano e poi gettatevi al suo interno.
Qui passate da una piattaforma infuocata ad un'altra eliminando i pipistrelli, arriverete poi in una zona con una grossa pietra e due mostri, eliminateli ed apparirà una cassa, apritela per avere i Bracciali della Forza, ora usateli subito per spostare la grossa faccia di pietra e poi entrate nell'uscita appena liberata, avanzate fino ad arrivare alla luce che vi riporterà in superficie.

Scarpe pesanti

Andate ora nel riquadro a sinistra dell'isola dove si trovava l'albero Deku, arriverete vicino ad un'isola ghiacciata avvolta in una fitta nebbiolina, avvicinatevi fino ala riva e poi usate una bella freccia infuocata sul Drago di ghiaccio per scaldare la zona e far partire un nuovo timer di cinque minuti, avanzate fino al buco che vi porterà nel sottosuolo.
Ora dovrete saltare da una piattaforma e l'altra stando molto attenti visto che si scivola parecchio, alla fine troverete il tesoro, le scarpe di ferro, passate ora la corrente d'aria che prima vi sognavate di attraversare e poi proseguite fino alla vostra fidata barca.

Il Primo Tempio

Andate ora al tempio più a Sud, quello in basso per intenderci, salite Il Primo Tempio sull'isola e poi usate la vostra super forza per spostare la pietra e lanciarla dall'altra parte, entrate nella zona appena liberata ed esaminate l'iscrizione sul muro, usate la vostra bacchetta magica e ripetete le note per imparare la canzone della terra, apparirà uno spirito che vi dirà di trovare il tipo che sa suonare l'arpa magica.

Restituire il favore

Dirigetevi ora all'isola delle aquile, quella con il drago, qui fatevi tutto il percorso per arrivare dalle aquile, andate di sopra ed evitate la prima porta ed entrate nella seconda, appena siete all'esterno andate a destra e con il rampino andate dall'altra parte, poi andate verso l'alto fino a che non vedete l'aquilotta, parlate con lei e poi fategli vedere la bacchetta magica.
Suonate la canzone della terra e succederà un po' un casino, dopo i vari filmati vi troverete insieme all'aquilotta sopra la barca.

Aprire il Sigillo

Andate al tempio della terra, la barca vi fornirà le spiegazioni per poter proseguire e voi avrete al vostro fianco in questo dungeon la vostra simpatica amica aquilotta.
Entrate nel tempio e posizionatevi di fronte al muro, poi suonate la canzone della terra ed insieme all'aquilotta distruggerete il muro, fatto questo non vi resta altro che entrare nel tempio.

Il Tempio della Terra

Per prima cosa prendete l'aquilotta sulle spalle e tiratela dall'altra parte del burrone, poi usate la vostra foglia per portarvi anche voi dall'altra parte, raccoglietela e proseguite oltre la porta.
Nella nuova zona, uccidete tutti i mostri che si trovano in giro e poi suonate la canzone del burattino per prendere il possesso dell'aquilotta, con lei salite le scale fino al bordo e poi volate sopra alla colonna, purtroppo ci saranno due pulsanti da premere e quindi non vi servirà a molto, tornate in voi e raccogliete l'aquilotta, poi saltate dal burrone verso la colonna e questa volta non avrete problemi ad atterrare nel punto giusto, mettete il vostro eroe sopra il pulsante e poi suonate la melodia del burattino, ora volate con lei sull'altra colonna e premete l'altro pulsante per far aprire la porta, riprendete la vostra amica e passate oltre.
Usate subito la vostra spada per eliminare i mostri che si trovano qui, occhio a quelli neri che non potranno essere distrutti con la spada, attirateli invece verso la luce in modo da pietrificarli, poi prendeteli e tirateli per eliminarli.
Adesso usate la canzone del burattino per prendere il possesso di lei, poi fatela finire sulla luce ed usate l'apposito tasto per indirizzare il fascio di luce verso il forziere di fronte a voi, appena l'avrete fatto il forziere si materializzerà e voi potrete prendere il tesoro che contiene la mappa del dungeon, fatto questo prendete l'aquilotta e passate la porta.
Questa zona è molto importante, infatti è da qui che più tardi potrete finire nei sotterranei, per adesso prendete il controllo dell'aquilotta e mettetevi sulla luce di destra, poi indirizzate il fascio verso il pulsante di fronte a voi in modo da far sparire la nebbia, poi con lui andate verso il pulsante ed usate il martello per farlo scattare ed aprire una porta, passate oltre la porta.
Battete i due mostri e poi salite la scala, spostate il cubo per poter far venire un raggio di luce, mettete sopra l'aquilotta e fatele indirizzare il raggio sulla cassa in modo da poter materializzare, poi con lui aprite la cassa e prendete la chiave.
Apparirà una mano che cercherà di afferrare l'aquilotta, voi dovrete sconfiggerla a spadate, se per caso la vostra amica viene catturata dovrete recuperarla nella stanza di prima usando la canzone del burattino e volando via, tornate comunque indietro ed usate la chiave sulla porta bloccata, poi passate oltre.
Ora appoggiate per terra l'aquilotta e poi dedicatevi al massacro dei nemici, dopo un po' ne arriveranno due neri e voi dovrete usare una bella freccia infuocata sul drappo al muro per bruciarlo e far apparire la luce, poi pietrificate i due mostri e metteteli sui due pulsanti (occhio che se li rompete dovrete rifarlo di nuovo), apparirà una scala, salite e buttate giù il cubo che si trova li, la porta si aprirà e voi potete passarla insieme alla vostra amica.
Nella nuova zona eliminate la mano a spadate e poi muovete il cubo a sinistra per far venire la luce, mettete l'aquilotta sulla luce e distruggete la statua, poi voi spostate il cubo per trovare un forziere, ora sempre con lei usate la luce sulle erbacce per rompere un muro che avrà dietro una cassa e un vaso, spostate la cassa fino alla fine ed aprirete la porta, poi saliteci sopra e potrete prendere il contenuto del forziere, la bussola, fatto questo uscite dalla porta con la vostra amica.
In questa stanza eliminate tutti i nemici e poi fate salire la vostra amica di sopra, da qui distruggete con la luce le due statue e poi fatele indirizzare il fascio di luce sul mago, poi riprendete il controllo del protagonista ed eliminate il mago a spadate, prendete la farfalla dal forziere e poi assieme alla vostra amica salite le scale e passate la porta.
Ora scendete di sotto e vedrete un nuovo tipo di mostro, stategli lontano o vi paralizzerà, aspettate il momento giusto per affettarlo a spadate, dopo averli uccisi tutti una scala scenderà, esaminate il resto delle tombe fino a trovare una chiave, tornate indietro di una zona ed usate la chiave sulla porta sbarrata, prendete l'aquilotta e passate oltre.
In questo posto dovrete sconfiggere il mostro a spadate e poi quando si staccherà la testa dovrete colpire quella fino a distruggerlo (se non lo fate si ricomporrà), morto il mostro ne arriveranno altri tre, fateli fuori e potrete salire le scale e raccogliere lo scudo di luce, si aprirà anche un foro sul tetto ed arriverà la luce, mettetevi sopra la luce ed usate lo scudo sul simbolo sopra la porta, quando questo cambierà la porta si parirà e voi potrete passare oltre.
Ora tornate dall'aquilotta e posizionatela sulla luce, fatela illuminare una zona in basso e poi prendete il controllo di lui, usate lo specchio sul fascio di luce che vi avrà mandato la vostra amica per distruggere il pezzo di muro con le erbacce, ora con l'aquilotta distruggete la statua e poi lasciate li il fascio di luce, con lui prendete la luce ed usatela per rompere il muro e prendere le rupie, fatto questo uscite. Siete nella stanza della prigione, mettete lei sulla luce a destra e fatele indirizzare il raggio sull'occhio di destra, voi posizionatevi a sinistra e fate la stessa cosa sull'occhio di sinistra, si aprirà il passaggio per il sotterraneo, scendete ed entrateci.
Ora dovrete passare un ponte ed in fondo ci sarò un muro, suonate la canzone della terra assieme all'aquilotta per romperlo, poi prendetela e portatela oltre la porta.
Qui dovrete per prima cosa eliminare tutti i cattivoni, poi usate il fascio di luce con il vostro scudo sugli specchi e potrete prendere la porta alla vostra sinistra, qui avanzate nella nebbia fino a trovare una chiave, tornate indietro di una stanza e prendete l'altra porta aperta.
Qui dovrete uccidere tutte e due le mani, poi correte in fondo ed usate il martellone sul pulsante, spostate la scala fino a metterlo in luce e poi tornate indietro, fate salire l'aquilotta di sopra e poi spostate il cubo fino in fondo e saliteci sopra per salire, passate la porta insieme alla vostra amica.
Eliminate a spadate il primo mostro, poi usate la luce per uccidere i maghi, distruggete direttamente le prime due statue, per la terza usate il solito gioco del riflesso con lei, prendetela e passate la porta.
Ora a spadate eliminate i pipistrelli, poi passate per i corridoi facendo cadere le tombe, prendete tutte le cose utili ed alla fine del percorso troverete una parete, suonate la canzone della terra assieme all'aquilotta e la parete crollerà, passate la porta appena scoperta e proseguite.
Scendete le scale fino al crepaccio, proseguite a destra e distruggete il masso che blocca il vaso, poi prendete il possesso dell'aquilotta ed usando il volo fatela passare dall'altra parte, voi salite sul muro, proseguite scendendo le scale e ritrovando la vostra amica, poi prendetela e passate la porta.
Questa enorme stanza è tutto un enigma, usate l'aquilotta e fatela volare di sopra in mezzo, premete il pulsante ed arriverà la luce, con lui dovrete mettere nella giusta maniera i due specchi a sinistra, mettetevi nel punto giusto ed usate la luce per distruggere la statua, ora potrete spostare lo specchio dove stava la statua, riprendete l'aquilotta e mettetela sulla piattaforma e fatele puntare la luce in basso sull'altra piattaforma, voi posizionatevi li e con lo scudo indirizzate la luce sul muro per farlo crollare.
Libererete uno specchio che dovrete spostare e mettere in posizione, poi seguite la direzione della luce fino alla prossima piattaforma, usate lui per distruggere un muro e quindi usate lei sulla stessa piattaforma e fatele indirizzare la luce verso il basso, con lui e lo scudo usate la luce per distruggere il muro e liberare un altro specchio che dovrete mettere nel posto giusto.
Ora non vi resta che mettere a posto l'ultimo specchio e poi posizionarvi sulle due piattaforme di fronte alla faccia con i due occhi, indirizzate la luce su ogni occhio (dovrete farlo contemporaneamente), si aprirà una porta che dovrete passare assieme alla vostra amica. In questa nuova stanza uccidete i due nemici volanti con la vostra foglia e poi affettateli, per il gigante con lo spadone la solita tecnica di colpirlo da dietro per togliergli l'armatura e poi affettatelo alla classica maniera, fatto questo potrete raccogliere la chiave del Boss, tornate indietro fino alla porta del Boss, aprite la porta e preparatevi alla battaglia. La soluzione completa di The Legend Of Zelda: The Wind Waker

Verso il Tempio Del Vento

Inizio
Andate nel punto segnato sulla cartina, salite sull'isola ed usate le vostre scarpe pesanti per avanzare controvento, arrivati alla pietra usate il martellone per distruggerla e potrete entrare nel tempio, usate la bacchetta e suonate la canzone che si trova sul muro per far incominciare un filmato, scoprirete cosi che per entrare vi servirà per forza il vostro amico foglia che suonava il violino, dirigetevi quindi nell'isola di Deku.

Makar dove sei ?

Arrivati all'isola dovrete salire fino alle cascate, non usate il gancio per passare oltre, usate la bacchetta per cambiare la direzione del vento verso le cascate, poi lanciatevi ed entrate con la foglia in quella da dove proviene la musica, entrerete in un posto segreto, avanzate fino a trovare il vostro amico suonatore, parlate con lui e poi usate la bacchetta e suonate la melodia del vento, lui vi seguirà ed insieme andate all'isola del vento, entrate nella grotta e suonate insieme a Makar la melodia per rompere la porta e proseguire nel dungeon.

Tempio del Vento

Passate la porta con il vostro amico e poi nella nuova zona, scendete in basso ed eliminate tutti i cattivi, usate la canzone del burattino per prendere possesso di Makar e fatelo passare dall'altra parte del burrone, colpite voi il pulsante e fermerete il vento, usate la molla con le scarpe di piombo per caricarla, poi toglietele e verrete proiettati verso l'alto, andate dall'altra parte ed usate ancora la molla per volare, poi usate la foglia per planare dall'altra parte e passate la porta insieme a Makar.
Qui eliminate i nemici e poi con la vostra foglia fate vento sul meccanismo per aprire il muro, fate volare Makar oltre la lama rotante e poi usatelo per piantare i semi nelle pedane per far spuntare due alberi e sbloccare la porta, passatela e nella nuova zona fate volare Makar e fategli piantare un albero su ogni piattaforma, si apriranno le porte ma il vostro nemico verrà catturato, voi passate la porta a destra che si sarà sbloccata.
Uccidete i nemici che trovate nella stanza, sparate prima una freccia al nemico e poi mettetegli una bomba in bocca per distruggerlo, passate la porta e qui eliminate i due nemici e poi dedicatevi al mago, poi usate la vostra foglia sul meccanismo ed usate subito la molla vicino a voi per saltare su, usatene un'altra per raggiungere la porta e passare oltre.
In questa zona usate la foglia con il vento, arrivate alla piattaforma e da qui usate la foglia sul meccanismo per aprire la rete, usate il vento e passate oltre, eliminate il mostro e poi proseguite fino a trovare la cassa con la mappa del labirinto.
Tornate al punto iniziale e poi da qui usate la foglia per raggiungere la foglia a sinistra, saltate le piattaforme fino a raggiungere la porta che dovrete passare.
Nella stanza andate nella pedana di colore diverso ed usate le scarpe per finire di sotto, passate dall'altra parte e poi scendete giù ed aprite la porta, qui dovrete uccidere dei mostri e poi spostate la molla sul blocco segnato ed usate il blocco vicino per poter salire sulla molla, usatela ed arriverete ad una chiave che dovrete recuperare, tornate giù e poi ripassate la porta, qui andate alla porta sbarrata ed usate la chiave per aprirla, poi passate oltre.
Questa stanza è piena di nemici, uccideteli tutti e poi dedicatevi al super mago che dovrete eliminare a spadate, appena sarà morto riceverete lo spara-rampino, usatelo subito per arrivare al meccanismo, usatelo ed aprirete la porta, uscite.
Ora con la vostra nuova arma potrete salire di piattaforma in piattaforma, quando non riuscite più a salire, usate la foglia per passare dall'altra parte fino a trovare il forziere con la bussola, usate la molla ed arriverete in una nuova zona, poi ancora lo spara-rampino ed ancora una molla, infine con la vostra arma arriverete dove si trova Makar imprigionato, usate lo spara-rampino sulla statua per romperla e liberare il vostro amico.
Dentro troverete anche una farfalla della felicità, poi tornate fino giù ed usate Makar per fargli piantare due semi e fare due alberi, creerete cosi un grosso vortice che dovrete usare per salire di sopra, fino al punto più alto e poi nella zona dove ci sono quattro statue, fate lo stesso con Makar e poi passate insieme la porta.
Eliminate i nemici e poi avanzate fino a trovare la chiave, tornate indietro e poi scendete di un piano ed andate a sinistra per trovare una nuova zona, qui fate arrivare Makar fino alla porta in alto e poi voi sfruttate gli alberi con lo spara-rampino per salire anche voi fino in cima e passate insieme la porta.
Per prima cosa qui dovrete usare lo spara-rampino per eliminare i teschi, poi usate Makar per piantare gli alberi fino in cima, quindi con la vostra arma salite anche voi fino alla porta, uccidete il nemico e passate la porta.
In questa zona usate Makar e mettetelo sul meccanismo, voi andate sull'altro ed aprirete il pavimento, scendete e distruggete le statue alla vostra sinistra, poi fate scendere Makar ed insieme passate la porta.
Eliminate i nemici nella nuova zona e poi scendete giù, uccidete i mostri in basso e poi usate la foglia sul meccanismo e tornate di nuovo su, proseguite e poi uccidete altri nemici, andate fino in fondo con Makar e li usate la bacchetta e fate la melodia del vento insieme al vostro amico, il muro si spaccherà e voi potrete passare la porta che si trova dietro.
Ora dovrete eliminare tre nemici davvero tosti, uccideteli e poi potrete prendere la chiave del boss, tornate nella stanza principale con il vostro amico e poi saltate fino in fondo e passate insieme la porta, uccidete tutti i mostri e poi usate lo spara-rampino per salire fino al pulsante che farà aprire la porta (ricordate di usare le scarpe di piombo per azionarlo), scendete e passate la porta assieme a Makar. Ora prendete possesso di Makar e fatelo volare fino alla pedana dove dovrà creare un albero che fermerà il vento, usate l'arma sull'albero e potrete passare oltre, qui uccidete i mostri e poi passate la porta con il vostro amico.
Ora in questa stanza usate i blocchi insieme alle scarpe di piombo per bloccare le lame rotanti, usate i due blocchi e poi passate con Makar oltre, usate il terzo blocco per passare dall'altra parte con Makar e poi proseguite fino ad arrivare ad un muro, usate la bacchetta e la melodia del vento con Makar per spaccare il muro, passate la porta preparatevi ed entrate ad affrontare il boss.

Boss: Molgera

Scendete nel buco per far apparire il Boss, un vermone gigante che non vi creerà troppi problemi, quando il verme aprirà la bocca, voi usate lo spara-rampino e poi affettatelo a spadate, occhio a non scendere troppo perché se no verrete risucchiati e perderete energia.
Dopo un po' il Boss farà comparire dei piccoli vermi che voi dovrete eliminare con la solita tecnica, affettatelo altre due volte per sconfiggerlo ed alla fine morirà lasciandovi un bel cuore, poi andate in mezzo al triangolo per completare la vostra spada leggendaria.
Tornate alla barca e dopo la chiacchierata con il pesce la barca vi dirà di recuperare gli otto pezzi di Trifora per affrontare la prova finale.

Alla ricerca degli otto pezzi di Triforza

Come iniziare
Andate nell'isola con il negozio di bombe e da qui entrate nella prigione che si trova a sinistra della spiaggia, parlate con il tipo in verde che si trova nella cella, ora rompete i vasi li vicino fino a trovare un pulsante che dovrete premere per liberare il vostro nuovo amico, riceverete cosi una mappa per andarlo a trovare.
Prendete la barca e raggiungete la zona segnata sulla cartina, qui troverete sopra alla piattaforma il vostro amico, parlategli e poi andate di corsa nell'isola della fata settentrionale, qui esaminate la cassetta delle lettere e pagate le 201 rupie che vi daranno la possibilità di ricevere la Super-Mappa con segnate tutte le zone dove si trovano i pezzi della Triforza.

Il recupero della Triforza

Tornate con la barca da Tingle, il vostro amico in verde, mostrategli la cartina e per un prezzo a dir la verità un po' oneroso ve la renderà leggibile, ora non dovrete far altro che seguire le indicazioni per trovare quello che vi serve.

Triforza

Triforza numero 1 :
La prima parte la troverete in E2, entrate nell'isola e salite fino alla piattaforma, qui suonate la canzone del vento con la bacchetta per far comparire la cassa con dentro quello che vi serve.

Triforza numero 2 :
Tornate all'isola delle bombe ed andate fino alla scuola, qui parlate con la professoressa e ditele che farete ritornare i suoi alunni, poi uscite e sfidate gli alunni a nascondino, troverete il primo sopra il grande albero vicino al porto, usate la capriola sull'albero per far scendere il ragazzo, il secondo si trova dietro al negozio di bombe, costeggiate la parte sinistra del negozio per trovarlo, il terzo si trova vicino alla prigione, dove di trova il tipo che balla vicino alla lapide, dietro alla lapide si trova il ragazzino, l'ultimo lo trovate fuori dal muro vicino alla scuola, sulla sinistra.
Riceverete un pezzo di cuore, tornate a parlare con la professoressa e poi uscite e parlate di nuovo con i ragazzi, vi diranno che la professoressa vuole una farfalla della felicità, la troverete sull'albero vicino al negozio di bombe, rotolateci contro per farla cadere. Tornate dalla professoressa e dategli la farfalla, poi dategliene altre venti che avrete trovato nei dungeon e lei vi darà un pass per casa Cabana.
Prendete la barca e dirigetevi in E5, andate alla porta e mostrate il pass appena ricevuto, potrete entrare dentro, usate il rampino sopra di voi per passare al piano di sopra, entrate nel camino e poi proseguite fino alla scala, scendete giù e poi strisciate nel buco a sinistra, qui seguite la strada a destra, avanti per tre volte e poi a destra, usate la scala per salire e qui usate i due pulsanti per aprire il cancello, quindi entrate a sinistra.
Scendete un'altra scala e poi strisciate ancora ed entrate nel buco a destra, nella nuova zona salite con la scala e poi eliminate i due mostri, spaccate i vasi e scoprirete un nuovo foro, strisciateci dentro e poi salite un'altra scala, qui usate la canzone del vento per avere la Triforza.

Triforza numero 3 : Andate in E7 e poi dirigetevi nell'isola minore, qui usate il vostro arco e dovrete uccidere i gabbiani, poi usate il seme speciale che trovate nella barca del venditore per attirare un gabbiano, usate il gabbiano ed andate nei vari nidi per premere i pulsanti fino a che non aprirete il cancello, passatelo e poi entrate strisciando dentro al buco, qui suonate la canzone del vento per avere la Triforza.

Triforza numero 4 :
Andate in F1 e poi raggiungete l'isola, salite sopra l'albero con lo spara-rampino, poi salite di albero in albero fino a trovare un buco, entrateci dentro e poi nella nuova zona spaccate il vaso e raccogliete il bastone, usatelo con il fuoco per bruciare i coperchi dei vasi, poi entrate nel vaso a destra di quello dove siete arrivati. Eliminate tutti i mostri e poi usate il bastone ed il fuoco in fondo, bruciate il vaso di destra e poi saltateci dentro, eliminate il nemico e poi aprite il tesoro per trovare la cartina della nave fantasma.
Ora usate la canzone che cambia il giorno nella notte e viceversa, per far venire la notte, esaminate la mappa della nave fantasma e dirigetevi li, entrate dentro e uccidete tutti i nemici, fatto questo si sarà abbassata una scala, usatela per finire in una nuova zona dove troverete la Triforza.

Triforza numero 5 :
Andate in E1 sulla mappa, salite sull'isola ed andate a sinistra fino a trovare la nave d'oro, distruggetela e poi troverete il tesoro con la Triforza.

Triforza numero 6 :
Si trova nella vostra isola natale, andate nel percorso che si trova dietro a casa vostra, salite le piattaforme e poi usate lo spara-rampino sull'albero per passare dall'altra parte, qui vi trovate di fronte ad una pietra, sollevatela e distruggetela e poi entrate nel passaggio appena aperto, sarete in un labirinto, fatevi tutti e trenta i piani ed alla fine potrete suonare la melodia del vento e recuperare un altro pezzo di Triforza.

Triforza numero 7 :
Andate in barca fino ad E3, salite sull'isola e poi spostate la pietra per poter passare, entrate ed uccidete tutti i mostri che trovate in giro, passate la porta che si sarà aperta e poi usate la melodia del vento per avere un altro pezzo di Triforza.

Triforza numero 8 :
Andate con la barca in A7, andate sull'isola e poi dalla vostra imbarcazione usate lo spara-rampino per agganciarvi all'albero, poi entrate nel buco.
Nella nuova zona passate la porta e poi li uccidete tutti i nemici che arriveranno dalle porte, fatti fuori questi ci saranno altri nemici da eliminare nello stanzone grande, dopo aver vinto passate la porta che si sarà aperta, suonate la canzone del vento e riceverete l'ultima Trifora.

Raccolti tutti e otto vedrete un filmato dove si uniranno tutti insieme per creare la Trifora del coraggio, dovrete tornare al castello, andate alla torre e mostrate la Trifora, poi usate il teletrasporti per scendere. La soluzione completa di The Legend Of Zelda: The Wind Waker

Zelda Scompare

Andate dentro al castello e poi scendete di sotto, vedrete la scena di Zelda rapita da Ganon e poi arriveranno a rompere le uova due bei cavalieri neri veramente tosti, uccideteli e poi uscite, ora uscite dal castello dall'altra parte, quella che non potevate passare prima, usate la spada e la barriera invisibile crollerà e voi potrete proseguire, avanzate verso l'unica via possibile e passate i vari ostacoli con il vostro spara-rampino, arriverete infine alla torre di Ganon.

La Torre di Ganon

Iniziate quest'ultima parte avanzando fino alla zona centrale, poi andate a sinistra, nella zona in basso ed uccidete il mostro, entrate nella porta e poi usate il rampino per salire le varie piattaforme fino a finire sopra ad una sbarra, qui uccidete con la foglia i vari teschi e poi usate la foglia per volare dall'altra parte e passare la porta.
Qui troverete una vecchia conoscenza, il Boss Gohma, quello dell'isola del drago, sconfiggetelo con lo stesso sistema dell'altra volta e poi tornerete automaticamente nella zona centrale.

Ora dovrete andare a sinistra ma in alto, passate il ponte, uccidete il nemico e poi entrate nella porta, usate la foglia sul meccanismo per far scendere la funivia, saltate su e poi riusate la foglia per andare dall'altra parte, salite sulla piattaforma vicino all'albero e poi usate di nuovo la foglia per far arrivare un'altra funivia, andateci sopra e poi di nuovo la foglia per farla arrivare dall'altra parte, ancora qualche salto con la foglia e vi troverete davanti ad una porta, entrate per affrontare Kalle-Demos, dopo averlo battuto tornerete automaticamente nella zona centrale.
Il prossimo passo sarà quello di dirigervi sul ponte in alto a destra, battere il solito mostro e poi entrare nella porta, avanzate uccidendo tutti i nemici che si trovano nelle bare, avanzate fino alla seconda serie di bare e poi andate sulla luce ed usate lo scudo per battere questi altri nemici.
Usate il mostro nero pietrificato e mettetelo sul pulsante, poi salite di sopra e battete lo scheletro, qui pietrificate un altro mostro e correte a metterlo sul pulsante, a questo punto potrete passare la porta e vedervela con il Boss Jalhalla, battuto il Boss tornerete alla zona centrale.

Ora non vi resta che farvi il ponte in basso a destra, uccidere il nemico e passare la porta, per prima cosa nella nuova zona uccidete il mago e poi salite sulla molla, usate le scarpe di piombo per saltare verso l'alto e poi usate la vostra foglia tra le correnti per passare dall'altra parte, qui uccidete i vari nemici e poi usate il vostro spara-rampino per arrivare alla porta, passatela e ve la vedrete di nuovo con Molgera, il Boss del tempio del vento, battetelo come avete fatto l'altra volta e poi tornate nella solita zona.
Ora che avete ucciso tutti i Boss, si aprirà una nuova porta, passatela e poi andate di sopra usando le scale, uccidete tutti e poi passate la porta, in questa zona andate ancora a destra ed uscite dalla porta, ora dovrete annotarvi il numero che si trova sulle candele, tornare fuori ed andare alla porta a sinistra, qui colpite con il boomerang i pulsanti con l'ordine delle candele per far aprire un teletrasporto per tornare al Grande Mare, fate il pieno di tutto quello che vi serve e poi ritornate qui.
Tornate a destra e lanciatevi nell'apertura, andate verso la porta e troverete Ganon, dovrete batterlo stando attenti ai suoi colpi, usate la spada su di lui e lo sconfiggerete, la sua spada cadrà e la punta indicherà la porta che dovrete prendere.
Passate la porta indicata e poi proseguite lungo varie stanze, fino ad arrivare in una stanza con le porte bloccate, riapparirà di nuovo Ganon, uccidetelo come sempre e poi seguite l'indicazione della sua spada per recuperare una cassa con dentro le frecce di luce, entrate nella porta e troverete di nuovo Ganon (si lo troverete un sacco di volte), ora però quando sta per lanciarvi la super sfera voi prendete l'arco e piazzategli una bella freccia in testa, Ganon scomparirà e vi lascerà la sua spada, prendetela ed usatela per distruggere il muro li vicino.
Salite sopra le scale ed uccidete tutti i nemici che vi si parano davanti, poi alla fine passate le porte ed ascoltate Ganon ed i suoi simpatici discorsi, alla fine però niente stretta di mano, dovrete proprio combatterlo.

Boss: Ganon

Boss: Ganon parte 1
Per batterlo dovrete subito impugnare il boomerang e distruggere tutti i fili che lo tengono su, la coda cadrà e voi potrete approfittare per lanciargli una bella freccia di luce, fate questo per due volte ed il vostro nemico si trasformerà in un grosso ragno, occhio perché è veloce e cercherà il contatto fisico, voi prendete le distanze e poi sparategli sulla coda per tre volte per farlo trasformare in serpente, occhio che vi girerà intorno, calma e sangue freddo, colpitelo sulla coda per tre volte e lo avrete sconfitto definitivamente (per ora).
Ganon tornerà nella forma normale e comincerà a parlarvi, voi ora andate nel centro e saltate sulla corda, salite e poi usate il rampino per arrivare dall'altra parte, altra corda e qui rompete tutto quello che trovate per prendere tante cose utili, usate di nuovo il rampino per salire, uccidete i nemici spaccate altri vasi e poi usate il fuoco per liberare il coperchio del vaso.
Usate lo spara-rampino verso la porta per arrivare li e poi passate la porta, altro discorso con Ganon e purtroppo per voi lascerete la spada mentre il cattivone prepara la sua Triforza, arriverà il re e dopo un discorso da Apocalisse, Zelda vi darà la spada e voi potrete dedicarvi al Boss finale del gioco.

Boss: Ganon parte 2
Zelda vi aiuterà in questo inizio di combattimento, voi non dovrete far altro che avvicinarvi a lui e dedicarvi al vostro passatempo preferito, affettarlo con la vostra bella spada, dopo il primo assalto però Ganon colpirà Zelda che cadrà svenuta, voi continuate il combattimento fino a che Zelda non si riprenderà, ora dovrete usare il vostro scudo di rimbalzo su Ganon, Zelda infatti vi tirerà le frecce di luce e voi dovrete colpire Ganon, fatto questo non perdete tempo ed usate la vostra spada per finire definitivamente il vostro nemico preferito (e stavolta per questo episodio abbiamo veramente finito con Ganon).

Epilogo Finale

Ganon diventerà di pietra e il re vi farà un bel predicozzo su come vivere la vostra vita insieme e poi se ne andrà. Risalite in superficie e cercherete di salvare il re, non ce la farete ovviamente ed il gioco finirà sulla nave pirata e tutti i personaggi del gioco che vi saluteranno, alla fine salperete con la nave pirata verso altre eccitanti avventure (si spera!).

Video della soluzione - Primo episodio

TI POTREBBE INTERESSARE