La soluzione completa di Tomb Raider Chronicles  0

Roma

Livello Introduttivo: Le Strade di Roma
Dopo le sequenze introduttive, andate nel vicolo e imboccate la porta con il segno del 'dietro le quinte' dell’Opera.
Arrampicatevi sulla grata al centro della stanza. Continuate a risalire le grate finché non raggiungete l’ultimo ripiano. Camminate verso l’altra estremità del piano, per evitare di ripetere il viaggio. Fate un piccolo salto verso il ripiano successivo.Entrate nella stanza successiva e con una lunga rincorsa saltate da una parte all’altra della breccia nel pavimento di legno. Entrate nella camera successiva. Fate un salto con rincorsa con presa finale oltre il primo dislivello. Correte (o camminate) intorno ai cornicioni, e spiccate un salto semplice oltre il dislivello.
Saltate aggrappandovi alle sovrastanti barre e attraversate la stanza. Scendete sul ripiano sull’altro lato. Arrampicatevi sulla scala che è sul muro e risalitela girando intorno all’angolo.
Saltate aggrappandovi alle barre sovrastanti. Continuate a tenere schiacciato il tasto Azione e usate le frecce per passare dall’una all’altra. Lasciate andare il tasto quando arrivate al cornicione dall’altra parte della stanza.
Non iniziate ancora a strisciare nella fenditura sulla sporgenza gialla. Guardate dietro nella stanza e noterete alcuni oggetti all’estremità opposta. Saltate alla sommità della struttura sopra le grate interrotte, camminate fino all’altro lato e raccogliete i flares e i medi-pack grandi. Per prendere i medi-pack, premete il tasto per accuciarvi, quindi insinuatevi nell’angolino. Camminate attraverso la struttura e osservate il soffitto. Saltate da fermi aggrappandovi alla struttura a forma di cubo sotto il buco nel muro. Lì non c’è niente, perciò saltate aggrappandovi alle barre al soffitto e lasciatevi andare sulla struttura sopra la grata interrotta.
Usate un semplice salto diagonale per tornare alla sporgenza gialla, e scivolate attraverso lo spazio angusto. Scivolate fuori dal passaggio sul piano con la leva. Azionate l’interruttore. Entrate nella camera e scalate il gruppo di grate che troverete in un angolo. Fate un bel salto con rincorsa aggrappandovi alla piattaforma con la piscina. Immergetevi e nuotate nel tunnel subacqueo finché non raggiungete un’altra piscina.
Nuotate in superficie e prendete aria. Poi nuotate verso il fondo e trovate il tunnel subacqueo.
Seguite il tunnel finché finisce. Risalite raccogliendo le munizioni blu e rosse e un medi-pack grande. Tornate alla piscina profonda e risalite in superficie. Uscite dall’acqua e seguite il tunnel.
Camminate verso la fune. Tenete premuto il tasto Azione e aspettate che Lara metta un piede sulla fune, quindi camminate fino all’altra estremità percorrendo la fune.
Camminate vicino alla fune. Tenete premuto il tasto Azione e aspettate che Lara metta un piede sulla fune. Usate la Freccia su per avanzare, e con piccoli colpetti sulle frecce Destra e Sinistra tenete Lara bene in equilibrio. Esplorate le mensole piccole in cerca di oggetti. In una di queste troverete dei flares. Trovate lo scaffale largo e mettetevici davanti, proprio al centro dello stesso. Premete il pulsante Azione+ Freccia su per spingere la mensola. Prendete le munizioni per il Revolver. Trovate l’altro ampio scaffale e iniziate a spingerlo fino in fondo; nasconde un’altra apertura. Accostatevi allo scaffale, vicino al centro della mensola. Premete il tasto Azione + Freccia su per incassarlo nel recesso. Lara smetterà di spingere quando lo scaffale sarà tutto indietro. State vicini allo scaffale nei pressi del suo centro. Premete il pulsante Azione e Lara si metterà alla caccia di oggetti sullo scaffale. Attraversate l’apertura che prima era nascosta dallo scaffale. Prendete i caricatori dell’Uzi nell’angolo e perquisite lo scaffale per trovare il Segreto 1 : una rosa dorata. Ritornate alla fune e continuate la vostra esplorazione.

Roma 2 parte

Esaminate gli scaffali e troverete un piccolo medi-pack. Continuate attraverso l’apertura e seguite il tunnel finché non raggiungerete una leva. Schiacciate l’interuttore per aprire la porta.
Tornate alla stanza col montacarichi. Avete completato questa parte del livello, perciò discendete e trovate l’apertura che conduce al vicolo, e siete tornati esattamente da dove eravate partiti.
Esplorate il resto del cortile finché non raggiungete un cortile con una fontana. Un dobermann vi sta venendo addosso: colpitelo con le vostre pistole.
C'è un cancello bloccato per il quale serve una chiave; cercate il corridoio vicino alla tenda rossa e bianca. Alla fine, entrate nell’apertura che si trova nel volto inciso sul muro rosso usando il tasto Azione Questo solleva un ingresso vicino a un altro volto inciso. Tornate al vicolo.
Da qui, trovate l’area con l’apertura coperta di muschio (l’apertura è vicina all’entrata del cortile con la fontana). Trovate il volto scolpito nel muro dietro il muschio ed entrate nell’apertura (usando Azione). Tutto ciò spaventa i pipistrelli e fa alzare un blocco dietro di voi. Mentre i pipistrelli vi colpiscono, salite sul blocco: andranno via. Issatevi al ripiano con le arcate. Guardatevi indietro e spiate un oggetto sul ripiano in alto a sinistra. Prendete una bella rincorsa e saltate in diagonale sul ripiano dove troverete un piccolo medi-pack. Tornate al ripiano con le arcate.
Seguite il corridoio in alto verso una stanza di soggiorno e uscite sul patio. Continuate oltre l’altro ripiano verso la piccola apertura e scivolate nella sala sottostante.
Ignorate gli oggetti nella finestra, per adesso, e seguite il coridoio al livello inferiore.Un dobermann vi attacca, perciò mentre sparate per ucciderlo saltate avanti e indietro. Aprite le porte grigie utilizzando il pulsante Azione. C'è un altro dobermann da uccidere, perciò date un colpetto indietro mentre sparate. Entrate nella stanza col barile e raccogliete un medi-pack grande. Salite sulla piattaforma lì accanto e prelevate le munizioni blu del fucile. Tornate alla stanza con gli scalini e seguite la sala fino all’interruttore. Azionate l’interruttore per aprire un ingresso che riconduce al cortile con la fontana. Tornate alla stanza con gli scalini e tornate nella sala con le finestre.
Correte indietro alla fine della sala e sparate alla finestra all’estremità più lontana della stanza. Prendete le munizioni per il revolver.
Tornate indietro lungo la sala, sparate alla finestra successiva e prendete un piccolo medi-pack. Saltate e colpite la finestra sulle scale. Dalle scale arrampicatevi alla finestra e superate con un salto semplice il varco fra le due piattaforme sopra la piazza. Andate a sinistra e continuate fino alla sommità finché non trovate la Chiave Dorata 1. Tornate alla sala.

Stavolta seguite il corridoio fino al tetto. Un filmato mostra un dobermann che vi aspetta nel cortile con la fontana e mostra la serratura nel cortile. Notate gli oggetti sotto la tenda rossa e bianca. State vicini al parapetto e andate indietro un paio di volte, poi fate un bel salto con rincorsa sopra il parapetto della tenda sottostante. Prendete i flares. Spiccate un salto semplice al centro della fontana. Se non cadete all’esterno, potrete in tutta sicurezza sparare al dobermann che vi aspetta dalla fontana. Avete una chiave per la serratura, perciò usatela. Stando vicini alla serratura accedete al vostro inventario di oggetti. Usate le frecce Destra e Sinistra per trovare la Chiave Dorata, quindi premete Azione per utilizzare la chiave. Entrate nella sala oltre l’ingresso. Larson non è felice di vedervi; sparate per farlo scappare ed esplorate il cortile. Troverete il piccolo medi-pack in un angolo. Entrate nella stanza all’altra estremità del cortile e dirigetevi verso la sala sulla sinistra che discende. Trovate la Chiave del Giardino lì in mezzo. Ora seguite il corridoio fino all’estremità superiore. Larson sta di nuovo sparacchiando nella vostra direzione, perciò riempitelo di piombo e mandatelo per la sua strada. Attraversate la fune che si trova sopra il cortile e scivolate dal ripiano alla strada sotto. Azionate l’interruttore per aprire l’ingresso dietro al cortile con le fontane, quindi tornate sulla strada ed esploratela. Trovate il cortile con le palme che ha due alloggiamenti per la Chiave del Giardino. Ora dovete andare e trovare la seconda Chiave del Giardino. Correte all’altra estremità della strada oltrepassando l’ingresso al cortile con la fontana. Alla fine della strada entrate nella piccola stanza che vi trovate, e seguite il buio corridoio. Sparate con le vostre pistole per far luce ed entrate nella sala a sinistra. In questa locazione con la porta di legno prendete le munizioni per il revolver e notate la porta di legno bloccata. Tornate indietro e proseguite a sinistra. Correte su per le scale e prendete il revolver.Salite la rampa e aprite le porte alla sommità della rampa.

Roma 3 parte

Prendete il laser sight dall'angolo. Combinatelo con il revolver e sparate alla serratura della porta di legno. Mirate alla cerniera di chiusura della serratura: la porta si aprirà e voi potrete prendere la seconda Chiave del Giardino. Topi ovunque: correte indietro giù alla sala dietro alla strada. Correte all’altra estremità della strada ed entrate nel cortile con le palme.
Posizionate le due Chiavi del Giardino nei loro alloggiamenti usando il pulsante Azione. Ciò aprirà un ingresso tra la strada e l’area intorno alla costruzione con i tre dragoni. Entrate nell’area intorno alla costruzione con le tre teste di drago.
Saltate nella tenebrosa piscina e nuotate intorno. Procedete verso la costruzione con le tre teste di drago.
Inizia un filmato con Larson e Pierre; dopo, trovate il corridoio sul lato destro della costruzione del dragone. Seguitelo, e apparirà un filmato che vi mostra una campana. Nel raggiungere la costruzione con la campana, Lara non può distogliere gli occhi dalla campana, perciò salite su e date un'occhiata.
In cima alla costruzione prelevate un altro Laser sight e munizioni per il revolver vicino alla campana. Usate il revolver con il laser sight per sparare alla campana. Questa azione apre un ingresso nel muro vicino alla sommità dell’edificio. Ma prima di farvi coinvolgere da tutte queste porte, facciamo una piccola deviazione.Fate un bel salto con rincorsa sull’alto muro che cinge l’edificio con la campana e seguite la cima del muro fino a quando non arrivate vicino al piatto tetto rosso. Saltateci sopra con un salto diagonale con rincorsa; correte lungo la sommità del tetto rosso e fate un bel salto con rincorsa verso la costruzione con le colonne. Prelevate le munizioni del revolver e un medi-pack grande. Tornate all’alto muro che cinge la costruzione con la campana, poi verso la costruzione con i draghi.
Da qui, uscite sulla strada, prendete a destra e entrate nell’edificio alla fine. Nella zona oscura della sala seguite il corridoio sulla sinistra e trovate la stanza con l’ingresso in legno bloccato. Ma ora la porta è aperta ed è custodita da un dobermann. Entrate nella stanza e cercate gli scaffali. Raccogliete il medi-pack grande e il Segreto 2 : una rosa dorata. Ora tornate alla strada e alla sala sulla destra della costruzione con il drago e tornate in cima all’edificio con la campana.
Sparando alla campana avete aperto un ingresso nel muro vicino alla sommità dell’edificio. Prendete una bella rincorsa ed esibitevi in un bel salto con presa al volo per superare la distanza. Pipistrelli ovunque, perciò sbrigatevi a raggiungere il volto scolpito sul muro e ad attivarlo per aprire la porta sotto la campana.
In cima alla costruzione con la campana entrate dalla porta posta proprio sotto la campana stessa. Prendete il corridoio alla sinistra del merlo e azionate l’interruttore. Una esplosione, e il brutto merlo si rivela un altro uccello, bianco. Tornate indietro e utilizzate il pulsante Azione per ruotare la statua così trasformata. Questo attiva, sopra di voi, l’ariete oscillante. Entrate nel corridoio alla destra dell’uccello: seguitelo fino a quando non raggiungete l’ariete oscillante. Ora voi dovete oscillare con le vostre mani intorno al piano sotto l’ariete. Con la schiena rivolta verso l’orlo del piano camminate lateralmente dentro e fuori dal piano. Ora eseguite un'attenta caduta di sicurezza oltre l’orlo del piano.Calatevi e proseguite aggrappati con le mani intorno al piano aggirando gli angoli finché potete salire.Azionate l’interruttore per aprire l'artefatto e rivelare la colomba che da bronzea diventa bianca. Eseguite una precisa caduta di sicurezza sul pavimento e usate il pulsante Azione per girare il piedistallo della candida colomba che apre una porta nella costruzione con la campana.
Prima di cercare la porta che avete appena aperto, tornate alla stanza con i pipistrelli (il primo ingresso che avete aperto sparando alla campana). Due piccoli cunicoli sono ora rivelati al pubblico. Prendete il piccolo medi-pack e il Segreto 3 : una rosa dorata.
Trovate il più basso ingresso centrale aperto e prendete il Simbolo di Saturno. Seguirà un filmato.

Il mercato di Traiano

Entrate nella stanza con la carriola. Sparate alla scatola e prendete il laser sight. Dall’altra parte della strada, nella camera del carbone, sparate alla scatola e prendete il piede di porco. Esplorate il resto dell’area, quindi utilizzate il piede di porco per aprire la saracinesca di metallo con il segnale di pericolo sopra. Accucciatevi e sparate alla scatola per recuperare un piccolo medi-pack. Arrampicatevi su per il ponteggio fino alla fune.
Dalla piattaforma da cui parte la fune saltate in diagonale aggrappandovi alla finestra con le sbarre e prelevando un piccolo medi-pack. Fate un semplice salto per tornare indietro alla fune: percorretela, quindi fatevi strada su verso il passaggio al di sopra della strada. Dopo il passaggio saltate sul corto ripiano che sta sopra rispetto alla zona con gli enormi meccanismi, poi dopo una bella rincorsa balzate aggrappandovi al ripiano dove si trovano le munizioni rosse per il fucile. Tornate indietro al cornicione. Da qui fate una caduta controllata verso i ripiani sottostanti. Saltate giù sul mucchio di carbone e prendete alcune torce. Afferrate le munizioni per il revolver vicino all'asse di legno. Saltate nuovamente in cima al mucchio di carbone e con un salto da fermo aggrappatevi al ripiano più in alto e salite.
Non appena entrate, un filmato mostra una serie di enormi meccanismi. Saltate sul ripiano alla fine, quindi fate una caduta di sicurezza sul pavimento. Esplorate l’area e notate l’enorme disco che blocca l’uscita.Se guardate bene, in alto sul muro c’è una scala da percorrere. Arrivate fino in cima alla scala, quindi continuate ad arrampicarvi lateralmente finché non arrivate oltre la rampa inclinata. Scivolate sotto la rampa.
Saltate (prendendo una rincorsa) dal ripiano con la scala. Un piccolo salto sul ripiano piccolo vi permetterà di entrare nella stanza. Usate il pulsante Azione finché i due meccanismi non si siano riallineati.
Ritornate al ripiano con la scala. Prendete la rincorsa e saltate afferrandovi alla apertura con i leoni.
Prendete i caricatori dell’Uzi. Ora fate un passo laterale partendo dal muro di destra, prendete la rincorsa e saltate sul ripiano alla vostra destra. Un semplice salto sul cornicione vicino vi permetterà di raggiungere la stanza in cui c'è un’altra fune da tirare. Tiratela verso il basso finché un filmato non mostra i meccanismi occupati a rimuovere il grosso disco di pietra dalla vostra strada. Ora potete scendere sul pavimento sottostante, che però vi costerà un po' di energia vitale.
Entrate nella stanza con il grosso disco e trovate la stanza con la statua del gladiatore.
Andatevene in giro a esplorare. Guardate nella rientranza dove è stato il disco e arrampicatevi. Entrate nella stanza con le torce e i leoni. Usate il piede di porco per sradicare la Chiave dorata dal cancello. Fate attenzione ai topi. Scendete e correte attorno alla vasta area per allontanarvi da questi roditori. Mentre state correndo lontano dai topi correte nell’area. Troverete una botola aperta, scendete e trovate le munizioni rosse per il fucile, quelle blu e il Segreto 1: una rosa dorata. Ritornate alla stanza con il gladiatore.Prendete le munizioni per il revolver e il piccolo medi-pack. Inserite la Chiave dorata sotto la statua. Questo apre la botola in strada.Trovate la porta appena aperta. Esplorate attorno alle case e trovate le munizioni per il revolver in una delle case vicino alla pozza d’acqua.
Saltate nell'acqua e trovate il piccolo medi-pack vicino al cancello. Ritornate in superficie e riuscite sul piano dietro alla cascata.
Salvate il gioco. Prendete le munizioni del revolver solo dopo aver visto il vostro prossimo, inquietante nemico...Correte giù lungo il passaggio vicino alla testa gigante e buttatevi sul pavimento. Correte nella stanza dove si trova il generatore elettrico e gettatevi dietro al muro per proteggervi. Usate il revolver con la laser sight. Mirate ai suoi occhi! Potete sparare in sicurezza, coprendovi dietro il blocco. Dopo che la testa è esplosa, raccogliete il Simbolo di Marte.
Fate caso a perni o bulloni sul generatore elettrico. Mettetevi sull’orlo del piccolo blocco dall’altra parte del generatore e saltate afferrandovi alla travatura reticolare. Salite e saltate sul piano sopra il generatore. Prendete il Segreto 2: una rosa dorata.
Entrate nella stanza della testa e trovate le munizioni per il revolver nell’area inferiore. Cercate sul pavimento una botola (nell’area della testa fluttuante). La botola ha un simbolo marrone. Mettetevi vicini alla botola sul lato del simbolo. Usate il tasto Azione per aprire la botola. Scendete la scala che trovate sotto la botola.

La cloaca

Girovagate per un poco e svegliate i topi. Quei maledetti roditori vi seguono dappertutto, perciò buttatevi in acqua e notate sotto l’acqua. Esplorate le camere subacquee e nuotate nella piccola stanza vicino alla ventola. Prendete il piccolo medi-pack. Prendete un poco d’aria e trovate la piccola apertura subacquea sopra la ventola centrale. Nuotate giù al tunnel ed emergete in una stanzetta. Prendete le munizioni rosse per il fucile e usate il piede di porco per scardinare la Valvola a Ruota.Ritornate al generatore elettrico nella stanza dove si trovava la testa.
Posizionate la Valvola a Ruota sul perno del generatore elettrico. Fate girare la Valvola per chiudere le ventole subacquee. Riscendete dalla botola alla cloaca. Nuotate giù alla ventola centrale e trovate un tunnel subacqueo sul fondo vicino alla ventola.
Seguitelo, quindi nuotate alla camera sull’estrema sinistra per prendere un poco di ossigeno. Nuotate in direzione delle due eliche. Poiché non potete nuotare controcorrente, lasciate che la corrente vi sospinga contro il muro nero, quindi nuotate verso l’alto e trovate una stanza con una valvola a ruota. Giratela per fermare le turbine. Nuotate indietro alle eliche e trovate l’apertura subacquea alla destra delle turbine. Nuotate verso la superficie e uscite dall’acqua.Salvate il gioco. Raccogliete le munizioni rosse per il fucile e il fucile.

Il soldato romano d’oro

Correte in tondo scansando il soldatone.Prendetelo il più possibile a fucilate. Potete attrarre il gladiatore dalla stanza principale giù lungo alla grande sala e colpirlo mentre si lancia da un lato all’altro. Se vi si avvicina nella sala grande, gettatevi oltre di lui nella stanza principale, rotolate e iniziate a saltare da una parte all’altra mentre gli sparate con il fucile. Alla fine cadrà, e l’ingresso alla piscina subacquea si aprirà. Arrampicatevi sul ripiano e prendete i caricatori dell’Uzi e il piccolo medi-pack. Prendete una lunga rincorsa e saltate nell’acqua.
Uscite dall’acqua, cercate in mezzo alle case e uscite sulla strada finché non trovate l’ingresso ora aperto che era precedentemente chiuso.Entrate nel cortile con la palma e prelevate il Segreto 3: una rosa dorata. Ritornate alla piscina con la cascata e saltatevi dentro. Immergetevi ed entrate nell’apertura subacquea e prendete il simbolo di Venere. Continuate a nuotare attraverso il passaggio fino alla sommità e arrampicatevi fuori.
Assistete al filmato, poi sparate a Larson saltando da un lato all’altro. Cadrà velocemente.
'Essi' circondano Larson e provano a ingoiarlo, ma lo “sputano” oltre il prato. Lara rimane ad affrontare tre serpenti di drago che sputano fuoco.
Per sconfiggere i serpenti di drago, saltate lateralmente, avanti e indietro mentre sparate.
Una volta che li avrete riempiti di piombo, esploderanno uno per volta. Saltare lateralmente dal corridoio al lato dell’edificio sembra la cosa migliore. Dopo aver sconfitto i dragoni, trovate le munizioni blu e rosse per il fucile nel cortile. Nel corridoio dietro la costruzione prendete le munizioni rosse e blu del fucile e un medi-pack grande.
Mettete i Simboli di Marte e Venere negli spazi. C'è una esplosione, e la porta comincia ad aprirsi con un tremolìo.
Attraversate questa porta misteriosa. Fate una lunga corsa e saltate aggrappandovi oltre la trappola con gli spuntoni, e poi di nuovo per gli oggetti sul muro. Scivolate sotto la rampa.

Il Colosseo

Esplorate la caverna e nella seconda area con gli scheletri cercate sul muro a sinistra un masso con un anello da tirare. Utilizzando il tasto Azione, spingete il masso.Continuate fin dove è possibile ed entrate nella piccola camera. Prendete il Segreto 1: una rosa dorata. Continuate a discendere la caverna finché non raggiungete un corridoio tra le costruzioni.Mentre percorrete il corridoio avviene un terremoto, distruggendo il percorso. Per evitare di morire, durante il filmato tenete premuta la Freccia su e correte verso la piattaforma grigia. Arrivati lì, saltate per atterrare in salvo dall’altra parte. Guardate indietro al corridoio colmo di lava e scoprite che c’è una piccola fenditura sulla destra.Cadete oltre l’orlo e insinuatevi nella fenditura. Arrampicatevi, ruotate la schiena in direzione dell’altro lato della fenditura e lasciatevi scivolare nella piccola grotta. Premete il bottone per aprire la porta verde nella stanza con le grate ai pavimenti. Guardate attraverso le grate nel pavimento per vedere la fonte dei ringhi che sentite: un leone. Attraversate la porta appena aperta e scendete la rampa.
Siete appena scesi nella gabbia del leone.
Saltate avanti, indietro, di lato, mentre sparate al leone. Premete il bottone che apre la porta di un’altra gabbia di un leone lasciandone libero un altro. Salite tutta la scala fino in cima.
Prelevate il Gemstone Piece dal piedistallo fra le torce.
Entrate nella stanza successiva per affrontare un gladiatore.Saltate indietro oltre il buco nel pavimento e sparate. Dopo che il gladiatore sarà morto, entrate nell’area successiva.
Guardate a sinistra e troverete un piccolo medi-pack lì dove stava il gladiatore. Salite la rampa e uccidete un altro gladiatore. Premete il bottone per aprire un’altra gabbia. Prima di uscire nell’ampia caverna salite l’ultima rampa e uccidete un altro leone e un gladiatore. Esplorate le camere dietro per trovare gli Uzi e un grande medi-pack.
Esplorate l’alta piattaforma e notate il congegno al centro. Lasciatevi cadere tra la gabbia del gladiatore e l’alta piattaforma. Salite sulla piattaforma con la fune da tirare e salvate il gioco. Vi aspetta una corsa sul filo dei secondi per raggiungere il piedistallo e acchiappare gli oggetti prima che si abbassi.
Per iniziare la corsa, voltatevi verso il centro della piattaforma e tirate giù la corda per tre volte per far alzare il piedistallo al centro della piattaforma alta. Indietreggiate dalla corda, giratevi a destra e cominciate a correre verso l’angolo destro della piattaforma. Arrivati all’angolo, fate un salto con rincorsa dalla piattaforma della corda al cornicione che si è alzato.
Iniziate a correre e schiacciate anche il pulsante Azione per saltare oltre il divario sulla piattaforma più alta. Camminate girandovi a sinistra e tornate indietro sulla più alta piattaforma utilizzando una bella rincorsa, saltando e afferrandola al volo. Sulla piattaforma più alta camminate e giratevi rivolti al centro. Con una lunga rincorsa saltate al centro e prendete il Gemstone Piece prima che scompaia. Se non ci riuscite dovete tentare ancora.
Correte verso la porta chiusa, che si alzerà. Non appena sarete entrati nell’oscura sala l’altra porta si chiuderà. Una botola, e Lara comincerà a cadere…
Assisterete a un filmato.
Esplorate l’ingresso che si è aperto dall’altra parte della fossa. Fate un salto oltre l’orlo della buca e buttatevi sulla destra. Arrampicatevi ed entrate nella grande grotta. Salite sul centro della piattaforma con il piedistallo della Gemstone e dirigetevi all’ingresso dove Lara è scivolata verso la fossa. Correte, saltate e aggrappatevi oltre il buco all’ingresso aperto. Prendete il Segreto 2 : una rosa dorata.
Scendete dal buco e scivolate di nuovo verso la fossa. Fate un semplice salto a destra ed atterrate sul piano vicino alla stanza della Gemstone.
Salvate il gioco. Dal piano sopra la fossa entrate nella stanza vicina, combinate i pezzi della Gemstone e metteteli nel relativo alloggiamento nel muro.Questo causa un terremoto e il pavimento comincia a disintegrarsi attorno a voi. Giratevi al volo e iniziate a correre. Saltate per evitare la mattonella al centro del pavimento. Atterrate su un corto ripiano. Prendete bene la mira per un salto con rincorsa verso la caverna più in basso; afferrate il bordo. Guardate indietro alle pareti della fossa e noterete una crepa che corre lungo quella di destra.Scivolate oltre l’orlo e spostatevi sulla sinistra, oltrepassando la fossa e arrivando in salvo dall’altro lato di essa. Entrate nella stanza e salite sul blocco più basso. Guardando la fossa, saltate aggrappandovi all’orlo e uscite dalla buca. Un gladiatore e un leone sono a guardia di questa stanza.Uccideteli. Guardate sul pavimento: troverete la Chiave del Colosseo lasciata lì dal gladiatore. Salvate il gioco.
Usate la Chiave del Colosseo nella serratura che si trova su uno dei lati della grande porta. L’Uomo col Martello è dietro, uccidetelo. Dopo, entrate nell’apertura tra le due statue. Prendete un’altra Chiave del Colosseo. Utilizzatela nella serratura vicino alle grandi porte nella camera dell’Uomo col Martello. Scendete lungo la rampa.
Atterrate sul piano con il gioiello. Prima, correte e saltate sul ripiano lì vicino e vedrete una piccola piattaforma nella oscurità. Correte, saltate, aggrappatevi al piano ed entrate nella fenditura per trovare il Segreto 3. Ritornate al piano con il gioiello e usate il piede di porco per sradicare la Pietra Filosofale.

La ricerca della lancia

La seconda avventura si apre con un filmato.
Percorrete un piano inclinato ed entrate nel deposito. Notate il blocco alla porta. Non appena entrati nel deposito principale suona un allarme. C'è un uomo nella sala di controllo.
Azionerà sopra di voi un braccio minaccioso articolato, che serve a spostare i carichi.Tenterà di attaccarvi. Potete sfuggire a questa minaccia nascondendovi sotto le fenditure lungo il muro.
Non arrampicatevi ancora sulle casse, prima cercate un armadio di metallo vicino a una cassa di legno e perquisitelo per trovare la Chiave d’Argento.
In un angolo del deposito, in un enorme ammasso di casse, nascosta dietro di esse sul muro esterno c’è una porta con una serratura nera bloccata.Usate la chiave, per questa porta. Risalite la rampa verso la sala controllo.
Sparate alle due guardie di piantone alla sala controllo.
Prendete la Swipe Card da una delle guardie. Perquisite lo scaffale sul fondo della stanza per trovare gli Uzi. Tornate nella camera del deposito principale.
Trovate la porta della Swipe Card nel deposito principale vicino al piccolo scaffale di metallo. Salite la rampa finché non dominate la camera del deposito principale. Prima di saltare osservate bene la stanza e imprimetevi in mente quello che dovete fare. Dovete saltare sopra le casse.
Il braccio meccanico causa un’ombra quando si approssima, quindi avete poco tempo per spostarvi dalla sua traiettoria prima che vi colpisca. Perciò, spostatevi velocemente su di un’altra cassa quando vedete la sua ombra.
Dalla balconata, correte, saltate e afferratevi all’alta cassa di legno. Salitela e prendete la mira per saltare sulle casse più in basso sulla destra. Continuate fino ad arrivare dove si trova l’operatore del braccio. Rincorsa, salto e presa alle casse vicino alla balconata che cercate di raggiungere. Arrampicatevi sulla cassa più in alto e correte e saltate afferrandovi.
Trovate la porta della sala di controllo e spingete il pulsante per aprirla.
Assistete al filmato. In sala controllo perquisite i due scaffali e trovate i caricatori per l'Uzi e un piccolo medi-pack. Premete il bottone per aprire la porta della sala controllo. Ora che avete messo fuori uso il braccio, perquisite le casse per gli oggetti. Ritornate alla balconata dalla quale avete iniziato a saltare sulle casse nel centro del deposito. Dalle casse nel centro prendete la rincorsa e saltate in diagonale verso quelle nell’angolo del deposito alla destra dei binari del vagoncino ferroviario. Arrampicatevi in cima e trovate il piccolo medi-pack. Lasciatevi cadere sul pavimento. Trovate il blocco basso vicino all’entrata da dove siete arrivati per la prima volta nel deposito.
Arrampicatevi sulla sommità delle casse, correte e saltate sulle casse vicino ai binari del vagoncino ferroviario. Arrampicatevi in cima e prendete i caricatori dell’Uzi.
Continuate a esplorare il deposito. Trovate la porta con la piccola nicchia della Swipe Card vicino alle casse basse poste in un angolo del deposito. Usate la Swipe Card per aprire la porta. Sparate al cane a guardia della porta. Distruggete la cassa vicino alla fine della stanza. Arrampicatevi e prendete il Segreto 1: una rosa dorata. Dopo aver esplorato il magazzino attraversate la porta che avete aperto con il braccio meccanico.Uccidete le due guardie all’entrata del binario del treno al deposito. Dove i binari finiscono, prendete la porta a sinistra.Salite sul vagone ferroviario, quindi sulla cassa trattenuta dalla gru. Effettuate una rincorsa e poi un salto sulle casse di legno vicino alla gru. Arrampicatevi fino alla cima dell’ultima cassa e prendete il Segreto 2: una rosa dorata. Tornate al livello del suolo. Utilizzate la Swipe Card per aprire la porta vicina alla gru ed entrate nella stanza del circuito.
Uccidete la guardia e prendete la Chiave d’Argento che si è lasciato dietro. Sul retro delle macchine elettriche ci sono alcuni fusibili, ma uno manca.
Tornate al deposito e attraversate l’altra porta vicino ai binari ferroviari.
Entrate nella porta a destra dei binari ferroviari. Salite la rampa e usate la Chiave D’Argento per aprire la porta in cima alla rampa.
Attacca un filmato; quando finisce, seguite gli alti ripiani lungo la struttura sulla destra. Correte, saltate e afferratevi per saltare di ripiano in ripiano. Quando arrivate a quello accanto al sottomarino prendete un laser sight e le munizioni per la Desert Eagle. Riscendete a terra con una caduta.
Esplorate e trovate un’altra porta chiusa. Sbirciate oltre l’estremità vicino al sottomarino e trovate la scala. Scendetela, fatevi un bagno e vedete la stanza con le sbarre. Tornate indietro, risalite e trovate la porta blu con la sede della Swipe Card. Usatela ed entrate nella stanza.
Sparate al cane a guardia delle docce. Perquisite tutti gli armadietti di metallo: troverete i caricatori degli Uzi, un fusibile, un piccolo medi-pack, munizioni per la Desert Eagle e... la Desert Eagle!! Nell’angolo posteriore destro della doccia c’è una cassa sotto l’acqua. Mettetevi accanto alla cassa e usate il tasto Azione per sollevarla. Saltate nell’acqua e seguite il tunnel subacqueo. Arriverete a un incrocio a T: il tunnel a sinistra porta a un vicolo cieco, perciò seguite quello a destra finché non finisce. Proprio quando state per rimanere a corto d’aria, emergete nella grotta di ghiaccio vicino al sottomarino. Prendete il Segreto 3: una rosa dorata. Salvate il gioco: è facile confondersi nel viaggio di ritorno! Ritornate indietro attraverso il tunnel subacqueo. Alla biforcazione nel tunnel prendete a sinistra.
Trovate le porte con l’interruttore vicino agli armadietti e aprite quella che vi serve per tornare nel deposito. Ora che avete il fusibile, tornate nell’area dove c’era la gru vicino al sottomarino. Attraversate i binari ferroviari ed entrate nella stanza che contiene la gru.Trovate la porta accanto alla gru, entrate e mettete il fusibile al suo posto: l’apparato motore tornerà a funzionare. La porticina nella stanza si apre lasciando libero un cane: uccidetelo ed entrate nella porta appena aperta. Premete il bottone per muovere la gru.
Ritornate nella sala con la gru e trovate un cecchino che vi spara dalle finestre superiori. Combinate la Desert Eagle con il laser sight e saltate sul piano basso del vagone ferroviario. Guardate alla finestra rossa in alto dell’edificio, zoomate usando il tasto Crouch, mirate con il pulsante Look e le frecce per sparare al cecchino. Giratevi in direzione della gru e sparate all’altro cecchino nella finestra blu sopra la gru. Dovete saltare dentro il vagone ferroviario. Stanate il cecchino nell’altra finestra vicino alla gru e sparategli. Saltate aggrappandovi alla cassa posta vicino alla gru e prendete una bella rincorsa per saltare sul sottomarino.Proprio prima di finire il livello, tornate nella sala di controllo per controllare il braccio meccanico e fare una visita all’operatore.

Il sottomarino

Attacca un filmato, alla fine del quale vi ritrovate nella stanza con le cuccette. Cercate una maniglia rotta all’estremità di una delle cuccette. Utilizzate il pulsante Azione per finire di sradicarla e così ora avete un comodo sostituto di un piede di porco. Usate il vostro novello piede di porco per aprire la grata lì vicino che non è bloccata dagli estintori.Entrate nei condotti di ventilazione. Strisciate attraverso il sistema di ventilazione (usate il tasto Crouch e le frecce) finché non raggiungete una scala. Usatela e continuate lungo il condotto finché non arrivate a una grata rotta sopra una cavità; vi ci dovete calare.Scivolate sulla sinistra, ricordandovi di tenere premuto il tasto Azione. Quando siete di fronte alla ventola che non si muove, fate attenzione al fatto che vi trovate in cima a una scala. Scendete sul fondo della cavità; allontanatevi dalla scala e guardatevi intorno per vedere un piano opposto. Risalite la scala, e quando lo schermo mostra il piano dietro di voi, balzate all’indietro. Prendete il Segreto 1: una rosa dorata. Risalite sulla scala saltando da fermi e afferrandola. Salite e voltatevi a destra per fronteggiare la ventola che si muove. Risalite la successiva scala.
Scendete nella cavità con la grata rotta sotto i fili elettrici penzolanti.
Andate a sinistra e arrampicatevi vicino alla ventola che si muove. Aprite l’ingresso nel pavimento e introducetevi attraverso esso in un magazzino.
Perquisite gli scaffali e le file di armadietti per trovare un piccolo medi-pack e una batteria. La porta è chiusa, perciò tornate alla ventola con i fili elettrici penzolanti. Insinuatevi nella cavità con la grata rotta e andate a sinistra. Arrampicatevi vicino alla ventola funzionante, salite la scala e strisciate attraverso l’apertura che si trova sopra la sala controllo per il sottomarino. Assisterete a un filmato.
Strisciate attraverso l’apertura oltre la sala controllo. Scendete la scala e continuate a strisciare fino a che non arrivate a una ventola che potete aprire. Aprite la grata usando la maniglia. Salvate il gioco.
Scendete nella cucina. Toccate il pavimento e CAMMINATE tenendovi molto vicini ai fornelli.
Oltrepassate il cuoco e usate il tasto Azione per colpirlo sulla testa con il piede di porco.Prendete la Chiave di Bronzo per aprire un altro magazzino. Entrateci e perquisite gli scaffali e le file di armadietti per trovare la Chiave d’Argento e le adorate pistole di Lara. Tornate in cucina e usate la Chiave d’Argento per aprire l’altra porta chiusa.
Entrate nella Sala da pranzo, selezionate dal vostro inventario le pistole e sparate ai due uomini che si trovano qui. Quando vi avvicinerete alla TV una guardia uscirà dal bagno. Sparategli e raccogliete il fucile rosso che si lascia dietro.
Aprite il boccaporto alla fine del bagno della sala da pranzo. Balzate alla fine della sala ed entrate nel magazzino alla sinistra.
Sparate alla guardia e perquisite gli scaffali e le file di armadietti. Salite sulla cassa e trovate la maniglia del condotto superiore. Saltate e afferratevi alla maniglia per aprire la grata. Salite nel condotto.
Scivolate fuori dall’apertura. Alla seconda grata con la ventola ferma sopra cui voi strisciate potete fermarvi e saltare afferrandovi ai cornicioni per trovare un ripiano sovrastante. Salite sul ripiano e prendete il Segreto 2: una rosa dorata. Alla fine del condotto, aprite la grata con la maniglia e scivolate dentro un altro magazzino.
Sparate alla guardia, quindi perquisite gli scaffali e le file di armadietti per trovare una batteria. Entrate nella sala, proseguite a sinistra e vi troverete dall’altro lato della sala da pranzo. Proseguite verso la scala.
Sparate alla guardia e prendete le munizioni blu per il fucile che lascia. Continuate a percorrere la stanza e prendete la svolta a destra. Entrate nella stanza con le cuccette e prendete un piccolo medi-pack. Tornate indietro lungo la stanza e aprite il boccaporto della stanza dei missili.
Sparate alla guardia. Attraversate la stanza dei missili e salite la scala.
Siete arrivati nell'area dello scafandro. Aprite il portello sulla destra. Sparate alla guardia e prendete la Suit Console. Individuate l’altra stanza dalla parte opposta, quindi procedete. Entrate dalla porta e uccidete la guardia. Tornate alla stanza e aprite l’ultimo portello a sinistra. Le luci lampeggiano in questa stanza e la tenuta da sub manca del suo kit per funzionare. Tornate indietro a esplorare l’altro lato della sala da pranzo: riscendete la scala, attraversate la sala dei missili, andate a destra, salite la scala e seguite la sala prendendo a destra per la sala da pranzo.
Entate nell’apertura sul lato opposto alla sala da bagno. All’incrocio a T andate a sinistra. Sparate alla guardia, andate alla fine del corridoio e aprite il portello. Salite la scala, scendete nella stanza blu ed entrate nell’area di carico.
Uccidete due guardie; quella con la maglietta bianca vi darà un fucile. Salite sulle casse e guardatevi intorno. Vicino alla cassa di legno in cima prendete l’Aqualung. Saltate in diagonale verso la sommità delle doppie casse di legno accatastate accanto alla porta. Prendete il medi-pack grande.Scivolate sul pavimento ed esaminate la cassa di legno vicino alla porta: sembra danneggiata. Usate il piede di porco per aprirla. Prendete il Segreto 3: una rosa dorata.
Ora che avete tutti gli oggetti che vi servono, tornate alla zona dello scafandro. Scendete la scala, attraversate la sala da pranzo, entrate nell’apertura a destra del bagno. Andate a sinistra e scendete la scala. Percorrete tutta la sala e prendete la prima a sinistra verso la stanza dei missili. Salite la scala, percorrete tutta la stanza ed entrate nella camera dello scafandro con le luci lampeggianti. Combinate l’Aqualung con la Suit Console. Se ancora non l’avete fatto combinate la batteria + con la batteria – per formare la Suit Battery. Stando davanti allo scafandro con la Suit Console mancante premete il tasto Azione per installarla, premete Azione di nuovo per installare la batteria dello scafandro.

Immersione nelle profondità marine

Dal sottomarino nuotate verso le alghe, prendete a destra e seguite il passaggio.Entrerete in una valle sottomarina. Nuotate verso il mini-sub zigzagando in modo da evitare i siluri a ricerca.
Nuotate attorno alla cupola e cercate sul fondo un tunnel subacqueo. Immettetevi nel tunnel e prendete il Segreto 1: una rosa dorata. Tornate indietro al sottomarino nuotando alla larga dalla collinetta a forma di cupola con il mini-sub sull’altro lato della valle.
Dal sottomarino, nuotate verso le alghe e prendete a sinistra. Dirigetevi nella valle dove il mini-sub sta proteggendo una collinetta a forma di cupola. Nuotate intorno alla collinetta a forma di cupola finché non vedete un oscuro passaggio sottomarino dalle pareti verdi. Seguite il passaggio.
Emergete in un’altra valle con una collinetta a forma di cupola. Nuotate all’apertura sulla sommità della collina prima che il mini-sub vi avvisti. Trovate l’apertura vicino al fondo della camera e nuotate dentro l’ambiente successivo e trovate l’apertura in cima.Continuate a nuotare di camera in camera finché non trovate quella dove si trova la Lancia del Destino.
C'è un filmato. Vi accorgerete che il vostro respiratore è rotto, perciò dovete tornare in fretta al sottomarino. Salvate il gioco. Nuotate fuori dalle stanze, le aperture sono in centro, in alto, in alto e in basso. Ora nuotate verso la sommità della camera e uscite dall’U-boat. Non tornate indietro rifacendo il passaggio con le pareti verdi, invece cercate una valle con le alghe: il mini-sub dovrebbe essere a guardia di questa valle.
Nuotate lungo la valle e la corrente vi trascinerà indietro al sottomarino principale. Alla fine della valle, prendete a destra e nuotate indietro verso l’apertura sul fondo del sottomarino. Se siete a corto di ossigeno potete usare un medi-pack per allungarvi la vita un poco di più. Se non ci riuscite, richiamate il gioco salvato e provate ancora. Ricordate che urtare contro pareti e pavimenti fa usare più aria e riduce la riserva.

L’affondamento del sottomarino

Dopo il filmato che mostra l’esplosione, il sottomarino è cambiato. L’acqua sta penetrando dalle paratie, le pareti sono crollate e dovunque pendono fili elettrici recisi. La ricerca nell’area dello scafandro non porta a nulla, perciò scendete la scala alla sala dei missili.
Sparate alla guardia e prendete le munizioni per l’Uzi che si è lasciato dietro. Entrate nel corridoio dopo la stanza dei missili, uccidete la guardia e prendete le munizioni della Desert Eagle. Il passaggio a sinistra della stanza con i missili è bloccato, perciò andate a destra e salite la scala.
Salvate il gioco. State attaccati al muro e lontano dall’olio che brucia. Saltate oltre il fuoco. Entrate nel magazzino e perquisite scaffali e file di armadietti per trovare gli Uzi. Continuate lungo il corridoio in fiamme fino alla sala da pranzo.
Quando arrivate alla sala da pranzo, fili elettrici cadono ed elettrificano l’acqua sul pavimento: camminare nell’acqua di solito vuol dire morire.
Con cautela camminate lungo il bordo del ripiano vicino a uno dei tavoli blu. Saltate sul tavolo, poi sul successivo, cercando di evitare il soffitto. Camminate vicino all’entrata della cucina e saltate sul ripiano.
Fate un altro piccolo salto sul ripiano vicino al lavandino.
Nell’acqua vicino ai fili elettrici ondeggianti c’è una rosa dorata.
Ora non potete prenderla, perciò tornate all’ingresso della cucina e saltate indietro al ripiano nella sala da pranzo.
Attraversatela verso la sala vicino ai fili elettrici. Per farlo, dovete attraversare al centro della sala da pranzo, ma il basso soffitto costituisce un problema. Quindi, camminate al bordo del tavolo vicino al centro della sala. Voltatevi verso il tavolo dall’altra parte del passaggio, fate un passo indietro e poi un semplice salto sul tavolo attraverso il passaggio.
Saltare dal tavolo al corridoio è complicato. Dal bordo del tavolo, guardando la sala, fate due passi indietro e fate un semplice salto. Se atterrate nell’acqua correte sul ripiano perdendo un poco di energia.
La sala a sinistra della sala da pranzo è bloccata, perciò andate a destra lungo la sala.Uccidete la guardia e prendete la sua Swipe Card. Perquisite gli scaffali e prendete un piccolo medi-pack. Tornate alla Sala da pranzo. Saltate sul primo tavolo.
Usate salti semplici attraverso i tavoli evitando il soffitto che pende, per raggiungere il lato della sala da pranzo con il bagno. Camminate fino al bordo del tavolo vicino al centro della stanza. Voltatevi verso il tavolo dall’altra parte del passaggio, fate un passo indietro e poi saltate sul tavolo dall’altra parte. Fate tre passi dall’orlo del tavolo e poi un semplice salto sul ripiano vicino al corridoio in fiamme.
Proseguite evitando le fiamme. All’incrocio a T andate a destra, seguendo il corridoio fino a che non trovate una porta che si apre con la Swipe Card. Notate la lunga sala con i fili elettrici e una serratura, quindi salite la scala alla fine della sala. Proseguite e raggiungete la sala controllo con periscopi. Ci sono fiamme dappertutto; continuate fino al retro della sala controllo e aprite il portello. Visitate l’ammiraglio che è accasciato in un angolo. C'è un filmato.
Salite la scala verso il battello di salvataggio. Esso ha due nicchie che devono essere riempite. Tornate alla stanza di controllo con i periscopi.
Ricordate quando siete scivolati attraverso il condotto e avete visto la sala controllo? Guardate le stecche di legno semirotte del condotto vicino al tavolo della mappa. Salite sul tavolo della mappa, saltate e distruggete le stecche di legno. State dietro al tavolo della mappa, prendete la rincorsa e saltate aggrappandovi al condotto.
Saliteci e andate a destra. Strisciate giù dal condotto e aprite la grata con la maniglia. Perquisite gli scaffali, quindi saltate afferrandovi all’interruttore della corrente vicino al soffitto.Questo toglie la corrente. Risalite nel condotto e tornate in sala controllo. Ora che la corrente è stata tolta, tornate alla sala controllo con i fili elettrici.
Dal pavimento prendete il grande medi-pack, le munizioni per la Desert Eagle e la Desert Eagle stessa. Salite sul blocco e prendete la carica di Nitrogeno. Tornate nella sala e andate a destra. Scendete la scala ed entrate nella sala a sinistra con i fili elettrici. Usate la Chiave d’Argento che avete preso all’ammiraglio per aprire la porta.
Perquisite gli scaffali e prendete il piccolo medi-pack e l’Ossigeno. Uscite dalla sala conferenze e incontrate una coppia di soldati. Sparategli mentre ripercorrete la sala. Prendete la Chiave di Bronzo che si lasciano dietro ma non dimenticatevi la rosa, che avete visto nella cucina. Prendete a sinistra in fondo alla sala, poi a destra. Con cautela attraversate il corridoio in fiamme verso la sala da pranzo. La corrente è tolta, perciò potete tranquillamente correre in cucina e prendere il Segreto 1: una rosa dorata. Tornate al corridoio in fiamme, andate a destra e trovate la porta aperta vicino al lettore della Swipe Card. Ritornate alla scala. Tornate alla sala controllo con i periscopi.
C’era una serratura nel magazzino che avete trovato alla fine del condotto. Tornate nel condotto nella stanza dei periscopi. Strisciate attraverso il condotto fino al magazzino. Utilizzate la Chiave di Bronzo con la porta chiusa nel magazzino.
Perquisite gli scaffali e gli armadietti allineati per trovare il Segreto 2: una rosa dorata. Ritornate al condotto e di nuovo alla sala controllo con i periscopi. Trovate la stanza con l’ammiraglio e salite la scala per andare a prendere il battello di salvataggio.
Per prima cosa piazzate la carica di Nitrogeno nel ricettacolo aperto; questo aprirà il vetro per l’altro ricettacolo. Ora mettete la carica di Ossigeno nel ricettacolo.
Assistete ai due filmati; il primo riguarda il livello appena completato, mentre il secondo sancisce la fine di questa seconda avventura.

L'isola Nera - Il Patibolo

Non affrettatevi a infilarvi nella buca che vi porta alla caverna, poiché avrete la possibilità di visitarla dopo. Invece esplorate l’alto ripiano che domina la vallata. Prendete la rincorsa e saltate da un lato all’altro della vallata. Saltate e afferrate la fenditura che corre lungo la rupe, andate a sinistra e girate l’angolo per scendere. Cercate, in direzione del tramonto, il ripiano grigio. Saltate e afferratevi oltre il vuoto, verso la rampa. Scivolate giù e aggrappatevi al bordo, poi andate a destra. Prima di girare l’angolo lasciatevi cadere sul ripiano inferiore. Giratevi nella direzione della caverna buia. Allineatevi con estrema attenzione per saltare nella grotta buia, evitando la sporgenza inclinata. Saltate e afferratevi al bordo della caverna. Fate attenzione ai pipistrelli! Prendete il Segreto 1, una rosa dorata, e un medi-pack grande. Tornate all’ingresso della caverna e scivolate fino alla base della valle.
Esplorate il terreno che sta alla base della vallata; per farlo, vi converrà utilizzare dei semplici salti. Trovate il percorso verso il piccolo ripiano vicino alla grotta in alto; cercate quindi una piccola piattaforma in pietra grigia illuminata, che sta nell’angolo. Saltate dalla piattaforma vicina alla caverna per atterrare su una nera piattaforma, incassata tra il ripiano della caverna e l’angolo. Dovete atterrare sulla parte più bassa oppure scivolerete giù. Un altro semplice salto dalle parti dell’angolo vi permetterà di arrivare vicino al piccolo medi-pack. Ritornate indietro al ripiano accanto alla caverna e salite attraverso al caverna alla sommità della valle.
Ripetete il salto attraverso la vallata prendendo una lunga rincorsa. Aggrappati, scivolate dondolando a sinistra attraverso la fenditura e atterrate sul ripiano grigio. Cercate in direzione del tramonto una piattaforma dal colore grigiastro. Saltate e aggrappatevi attraverso il vuoto, scivolate giù e aggrappatevi all’orlo. Dondolandovi, procedete verso destra e stavolta girate l’angolo. Guardate sotto per vedere: più in basso c'è una piccola fenditura. Lasciatevi scivolare verso la fenditura, lasciando il pulsante, ma ripremetelo immediatamente per aggrapparvi al bordo. Arrivate fin dentro la fessura e strisciate fino all’altra estremità.
Camminate, e poi saltate afferrandovi alle sovrastanti sbarre orizzontali. Percorretele e continuate attraverso le piante rampicanti. Scendete sull’altro lato; una volta che arrivate all'interno della caverna, guardate nel passaggio a sinistra e prendete un medi-pack grande. Scivolate lungo la rampa nella grotta e atterrate all’entrata del Patibolo.
Dopo il filmato, un barile trema e un piccolo roditore emerge dal barile. Allontanatevi, non scordando che non avete ancora le armi e che quindi non potete affrontare direttamente i nemici.
Nella locazione, avvicinatevi alla fenditura accanto alla costruzione con il pozzo. Guardate in alto per vedere le barre sovrastanti. Saltate per afferrarle e attraversate il ripiano più alto. Disturberete alcuni pipistrelli, fate attenzione. Saltate ancora, afferrandovi al bordo della piattaforma che sta più in alto. Saliteci sopra per ritrovarvi sulla costruzione con il pozzo. Saltate nell’acqua, immergetevi e nuotate finché non vedete una caverna subacquea. All’incrocio a forma di T procedete a destra (a sinistra il percorso finisce in un vicolo cieco e morireste). Andate di nuovo a destra, poi non risalite all’incrocio successivo ma girate a sinistra; nuotate finché la caverna non risale. Nuotate verso l’alto: emergerete in un lago.
Potete decidere di affrontare o meno i ratti. Se decidete di divertirvi, cercate di nuotare sotto l’acqua, oppure uscite dall’acqua. Nuotate fino al piccolo ripiano vicino al molo, uscite dall’acqua e quindi salite sulla banchina. Controllate bene il lato destro della costruzione: su un lato della costruzione dovreste vedere una rampa e una piattaforma; dopo una bella rincorsa saltate sulla rampa e quindi, immediatamente, saltate dalla rampa e afferratevi al bordo della piattaforma che sta vicino alla costruzione, per poi entrarvi.
Prendete il grande medi-pack nell’angolo vicino alla bicicletta. Perquisite la credenza: troverete un Tubo Elastico. Entrate nell’acqua e nuotate attraverso la caverna. Ritornate in superficie, risalite sulla banchina e prendete la rincorsa per saltare all’altro lago.
Fate attenzione ai topi: nuotate oppure correte in tondo finché non se ne vanno. Salite sul ripiano vicino alla grotta ed entrate.
Attraversate la fenditura e riemergete vicino al patibolo.
Ritrovate la grotta con la rampa dalla quale siete entrati per la prima volta nell’area del patibolo; saltate e aggrappatevi alla piattaforma che si trova proprio sopra all’entrata della grotta. Dondolandovi lateralmente dirigetevi a sinistra, mentre il topo gioca sotto ai piedi di Lara. Quando siete al bordo vicino al muro, salite sul ripiano inclinato e saltate immediatamente all’indietro sul pilastro che sta dietro di voi. Prendete il Segreto 2, una rosa dorata. Scendete ed entrate nella fenditura della scura costruzione quadrata.
Il topolino vi segue: prendete la rincorsa, saltate e afferrate l’orlo della piattaforma orizzontale che sta vicino alle finestre sbarrate con le assi per liberarvene. Scendete a terra ed entrate nella stanza oscura che si trova sotto il piano. Guardatevi intorno per cercare il Forcone, che si trova sul pavimento della nera camera. Prendetelo e risalite al ripiano con le finestre sprangate. Combinate il Forcone con il Tubo Elastico: così potete ottenere un'utile ed efficace catapulta. Mettetevi vicino alla finestra sprangata e premete il tasto Action: in perfetta autonomia, la piccola Lara userà la catapulta appena ottenuta per liberare le campane, che in questo modo cadranno rovinosamente al suolo.Raccogliete dal pavimento quell'arnese che assomiglia a una torcia e saltate giù nella buca.Non appena uscite dalla grotta guardate indietro ed entrate nella caverna che ha quella scintillante bara illuminata. Prendete la torcia sul pavimento. Nella terza tomba, che si trova sulla sinistra mentre andate in salita, trovate un medi-pack piccolo. Gettate a terra la torcia e prendetelo.
Ovviamente dovete tenere bene in mente dove gettate la torcia, per poterla riprendere più tardi; nella quarta tomba a destra trovate una torcia accesa, appesa al muro. In questo modo potrete accendere la vostra torcia: mettetevi vicino a quella accesa e premete il tasto Action.
Notate le due porte in cima all’altura, quindi trovate la fossa nella terra vicina con la scala. Gettate la torcia nella buca e scendete. Attraversate il pavimento di legno, che si romperà liberando i pipistrelli; correte in giro finché non si allontanano. Dopo le lance, salite sull’altura a destra. La prossima svolta a destra conduce di nuovo all’ingresso della caverna, perciò prendete la seconda a destra. Fate ancora attenzione ai pipistrelli: come al solito, correte un pochettino e poi tornate. Gettate a terra la torcia prima di camminare giù lungo la rampa verso la fossa con le lance; con molta attenzione camminate giù lungo la rampa, verso la fossa con le lance. Invece di camminare attraverso la trappola con le lance, preoccupatevi di strisciare così da non perdere energia. Insinuatevi nella fenditura e prendete sia il medi-pack grande che il Segreto 3, una rosa dorata. Ritornate indietro e lungo le lance ricordatevi sempre di strisciare, raccogliendo di nuovo la vostra torcia che prima avete lasciato.
Trovate la stanza con le radici di albero, seguendo il muro e avendo l'accortezza di tenervelo sempre alla vostra destra.
Mettetevi sotto le radici di albero. Premete il pulsante, e in questo modo le incendierete con la torcia.
Un cuore comparirà dalle ceneri delle radici: come al solito gettate a terra la vostra torcia e prendete il prezioso organo cardiaco.
Poiché, se entrate nella profonda fossa, sicuramente morirete, allora dovete prendere la vostra torcia e trovare l’uscita dalla stanza che ha questa fossa profonda. Prendete il piccolo medi-pack prima di scendere giù lungo la rampa e ritornate al Patibolo. Trovate la fenditura nell’alta costruzione quadrata, insinuatevi dentro e attraversatela. Salite alla stanza che ha le campane; percorrete il sentiero di tombe e arrivate in cima all’altura con le due porte. Mettete il cuore nella cavità presente nella porta e attraversatela appena si aprirà. Saltate nella fossa ed entrate nella fenditura. Saltate e aggrappatevi al ripiano più alto, e risalite un'altra piattaforma; vi ritroverete sul ponte.Prendete un medi-pack grande sull’altro lato del ponte. Salite attraverso la grotta finché non raggiungete la cappella.

Tredicesimo piano

Prima di iniziare questo nuovo livello, assisterete a un breve filmato iniziale di apertura.Andate alla fine del condotto sotto la ventola.
Guardate in basso per vedere una grata rotta. Utilizzate l’HK in modalità cecchino per distruggere la grata. Strisciate nella fenditura oltre il grosso medi-pack. Premete il tasto Action una volta per acquattarvi e un’altra per prendere il med-pack grande. Continuate e cercate la finestra sbarrata nella stanza sottostante. Continuate a strisciare lungo il condotto fino a che non raggiungete il condotto con i raggi laser.
Strisciate a destra e prendete il medi-pack grande. Ritornate al piccolo pozzo nel condotto; quando il raggio laser vi passa sopra, alzatevi e saltate da una parte all’altra del pozzo. Correte verso la salvezza sull’altro lato del condotto. Ignorate la grata rotta e strisciate a sinistra. Introducetevi nel magazzino.
Perquisite le mensole nel magazzino e trovate un piccolo medi-pack, un martello e munizioni per l’HK. Salite sulla cassa e tornate al condotto saltando per afferrarvi al suo bordo. Tornate al condotto con il raggio laser e il pavimento inclinato. Ora, distruggete la grata rotta e strisciatevi dentro.
Strisciate all’indietro verso l’apertura e quando vedete la luce rossa del raggio laser aspettate per un poco, quindi entrate;
immediatamente spalmatevi a terra. Tornate in posizione eretta quando il condotto risale. Aspettate che il raggio laser vi passi sopra, quindi correte e insinuatevi nella fenditura prima che il raggio laser ritorni. Introducetevi nella stanza dell’armatura.
Prendete il Segreto 1, una rosa dorata. Ora dovete tornare indietro attraverso i condotti. Ritornate a strisciare nel condotto. Aspettate che il raggio laser ricominci sull’altro lato, quindi alzatevi, correte e infilatevi nella fenditura alla fine dell’inclinazione, prima che il raggio laser ritorni. Aspettate che il raggio laser ricominci sul lato opposto per alzarvi e infilarvi nel condotto più in alto. Tornate al condotto con la ventola e l’altro raggio laser. Camminate vicino al piccolo pozzo. Notate che potreste avere bisogno di fare un passo indietro dal bordo del pozzo del raggio laser. Aspettate che il raggio laser illumini il pozzo, quindi saltate immediatamente oltre il pozzo e iniziate a strisciare. Strisciate nel condotto sulla destra e passate le sbarre blu. Fermatevi quando siete sotto la ventola.
Due raggi laser, uno alto e uno basso. Per prima cosa, fate il pieno di energia e salvate il gioco. Camminate fino al limite estremo del bordo del quadrato sotto la ventola essendo rivolti verso i raggi laser. Nascondetevi fino a mimetizzarvi con la terra stessa, e aspettate che il raggio laser più basso si diriga verso il vostro lato. Alzatevi seguendo il raggio laser inferiore finché non arrivate proprio sotto l’alta tettoia. Mentre tenete premuto il tasto per nascondervi, aspettate che il raggio laser superiore vi passi sopra; a questo punto, alzatevi e saltate oltre il raggio laser inferiore. Dovete fare tutto questo con un tempismo perfetto. Ora correte alla scala; purtroppo perderete un poco di energia per colpa del raggio laser alto, ma è praticamente inevitabile.
Vicino alla scala, immediatamente accucciatevi mentre il raggio laser vi passa sopra la testa. Aspettate fino a quando il raggio laser in alto se ne va, poi salite la scala. Questo è molto difficile, perciò potrebbero servirvi diversi tentativi.Camminate fino alla fine del condotto e prendete le munizioni dell’HK. Continuate fino alla porta alla fine del condotto. Usate il martello per rompere la serratura della porta.Prima di salire la scala trovate la piattaforma opposta alla parte dove si trova la porta. Saltate, aggrappatevi e salite per prendere ulteriori munizioni per l’HK.
Qui, salvate il gioco. Saltate ancora, afferrandovi alla scala. Andate sul lato destro della scala e, quando il raggio laser finisce il suo giro sul lato destro della scala e ricomincia dal lato sinistro, iniziate a percorrere la scala salendo. Arrivate fino in cima e, usando la modalità cecchino, distruggete il pannello nel quale ci sono fori. Entrate in un altro condotto e andate a sinistra, quindi prendete altre munizioni per l’HK.
Salvate il gioco. Camminate sul lato destro del corridoio e fermatevi quando sentite la sirena dell’allarme. Osservate la guardia camminare avanti e indietro. Commutate l’HK in modo tale da ottenere la modalità di fuoco rapido. Non usate il laser sight, ma aspettate fino a quando Lara non miri da sola alla guardia e spari prima che lui possa voltarsi verso la mitragliatrice automatica nel corridoio dietro di voi. Se la guardia iniziasse a correre, si dirigerebbe verso la mitragliatrice e voi dovreste riuscire a ucciderlo prima che la raggiunga. Entrate nella stanza.
Notate il computer alla fine della sala, quindi trovate la grata rotta vicino al distributore della Coca-Cola. Usando la modalità cecchino, distruggete la grata ed entrate nel condotto. Strisciate nel condotto, alzatevi e distruggete la grata finale.
Camminate con circospezione nell'ufficio della guardia che riposa. Prendete la carta d’accesso ai livelli superiori dalla scrivania e usatela nella relativa fessura che sta vicino alla porta, nell’ufficio. Entrate nel magazzino e perquisite gli scaffali, dove potrete trovare un piccolo medi-pack e le munizioni per l'HK. Tornate nella sala e trovate i pulsanti dell’ascensore vicino ai barili. Premete il pulsante dell’ascensore per aprire le porte. Entrate nell’ascensore e premete i pulsanti in modo tale da far arrivare l’ascensore al 16° piano. Notate le guardie sul lato destro della sala. Dall’ascensore camminate con circospezione o, meglio, strisciate per evitare di allarmare le guardie. Proseguite a sinistra in fondo alla sala verso la porta triangolare illuminata dalla luce rossa. Utilizzate la carta d’accesso nella serratura elettronica che sta vicino alla porta. Entrate nella sala di controllo.
Camminate per non allarmare gli operatori, oppure useranno la mitragliatrice. Premete il bottone sul tavolo quadrato per attivare un ologramma dell’Iris. Tornate nella sala e strisciate di nuovo fino a raggiungere l’ascensore. Usate l’HK in modalità cecchino per mirare oltre il barile e fare fuori una delle guardie. Vi conviene, per una maggiore efficacia della funzione di fuoco, commutare immediatamente sulla modalità di fuoco rapido. Aspettate dietro al barile che la seconda guardia vi venga dietro e fatela fuori non appena spunta fuori. Quindi, aspettate pazientemente che la terza guardia venga a controllare cosa sia successo; ammazzate anche quest'ultimo avversario.
Attraversate la sala ed entrate nella stanza blu sopra l’Iris. Continuate verso la porta opposta.
Entrate nella stanza con i tipi che indossano quelle strane uniformi arancioni. Camminate per evitare di disturbare l’uomo che trovate e premete il bottone che apre due dei contenitori con le divise. Aprire il contenitore vicino all’uomo farà saltare fuori un dischetto di Codici di accesso. Tornate all’ascensore e scendete (a differenza di quello che scrivono altre riviste concorrenti) fino al 13° piano. Uccidete le due guardie e percorrete la sala dopo il distributore di Coca-Cola. Trovate il computer sul muro a una delle estremità della sala. Utilizzate il dischetto di codici di accesso per aprire la grata che copre il condotto.
Entrate nel condotto. Salvate il gioco e utilizzate un medi-pack. Ci saranno 4 esplosioni, seguite da esplosioni più piccole; dopo l’ultima grande esplosione, prendete la rincorsa e saltate afferrandovi al palo. Scivolate lungo il palo fino a raggiungerne orientativamente la metà, quindi saltate all’indietro per atterrare in un condotto.
Saltate indietro per preservarvi dai danni derivanti dalle esplosioni e prendete il Segreto 2, una rosa dorata. Saltate oltre il bordo del condotto con la rosa e arrivate al fondo. Strisciate verso la salvezza.
Attraversate l’alto camminamento.
Zip avvisa Lara del nemico che la sta aspettando sotto. Zip specifica che la faccia del grosso nemico meccanizzato non è protetta. Entrate in una piccola stanza, guardate a destra per vedere un’apertura verso il magazzino. Entrateci e perquisite gli scaffali per trovare un piccolo medi-pack e un panno.
Camminate scendendo gli scalini e andate dritti alla porta che si trova a sinistra dell’uomo nell’armatura. Usate la carta di accesso per aprire la porta della stanza della cavia.
Immediatamente, perquisite gli scaffali e trovate due bottiglie di cloroformio, anche se poi ve ne servirà soltanto una, raccoglietele. Il contenitore di vetro dove erano chiuse le cavie esplode. Uscite fuori camminando verso la stanza principale con le cavie che vi strisciano dietro. Combinate il panno con la bottiglia di cloroformio e create un panno imbevuto di cloroformio. Camminate dietro la guardia e premete il tasto Action: Lara metterà il panno sul volto della guardia e lo addormenterà. Usate la carta di accesso nella serratura elettronica relativa che si trova proprio sul lato destro della porta triangolare, quindi salvate il gioco.
Attraversate l’alto camminamento.
Zip avvisa Lara del nemico che la sta aspettando sotto. Zip specifica che la faccia del grosso nemico meccanizzato non è protetta. Entrate in una piccola stanza, guardate a destra per vedere un’apertura verso il magazzino. Entrateci e perquisite gli scaffali per trovare un piccolo medi-pack e un panno.
Camminate scendendo gli scalini e andate dritti alla porta che si trova a sinistra dell’uomo nell’armatura. Usate la carta di accesso per aprire la porta della stanza della cavia.
Immediatamente, perquisite gli scaffali e trovate due bottiglie di cloroformio, anche se poi ve ne servirà soltanto una, raccoglietele. Il contenitore di vetro dove erano chiuse le cavie esplode. Uscite fuori camminando verso la stanza principale con le cavie che vi strisciano dietro. Combinate il panno con la bottiglia di cloroformio e create un panno imbevuto di cloroformio. Camminate dietro la guardia e premete il tasto Action: Lara metterà il panno sul volto della guardia e lo addormenterà. Usate la carta di accesso nella serratura elettronica relativa che si trova proprio sul lato destro della porta triangolare, quindi salvate il gioco.
La porta sbatte dietro di voi, e voi siete intrappolati con la guardia armata. Usando la modalità fuoco rapido con mira automatica potete ucciderla senza troppi patemi. Prendete il disco di codici di accesso che ha lasciato e usatelo nel computer per aprire la porta successiva.Strisciate alla finestra e sbirciate le guardie che presidiano la sala. Non prendete l’HK, oppure attiverete il robot-mitragliatrice che si trova nella stanza lunga. Aspettate finché la guardia si volti dall’altra parte, quindi correte nella stanzetta a sinistra. Rannicchiatevi sul retro e attendete che la guardia si volti da un’altra parte rispetto a voi. Seguitela e tuffatevi nell’altra stanza sulla sinistra.
Acquattatevi e nascondetevi, fino a quando la guardia cammini secondo un percorso tale che non possa vedervi. Dopo che la guardia si sarà tolta dalle scatole, portatevi furtivamente dietro il robot contenuto nella sala controllo; ora, finalmente, potete girarvi e sparare alla guardia.
Ora partirà un filmato e dopo di essovi troverete di fronte all’ultimo bivio di gioco che vi consentirà di raccogliere anche il terzo segreto. Sentiero 1 - Usare la carta di accesso
Minacciate l’operatore in divisa arancione con l’HK, facendo attenzione a non ucciderlo. Questo vi porterà dritti al paragrafo successivo sala di controllo dell’Iris. Parte un filmato, e la parte interattiva che ricomincia ci porta dritti alla parte di soluzione in cui si parla della sala di controllo dell’Iris.
Zip vi dà istruzioni di non uccidere l’operatore, ma voi uccidetelo comunque. Ora avete qualche difficoltà, rappresentata dalle guardie che stanno accorrendo per farvi la pellaccia. Rimanete nella sala di controllo e aspettate che le due guardie si mostrino, in modo tale che vi sia facile ucciderle. Fate una veloce scivolata attraverso la sala con la mitragliatrice e tuffatevi in salvo dietro le finestre.
Continuate nella sala dopo la stanza di vetro con i robot, tornate dove siete entrati per la prima volta nella stanza ed entrate nel condotto sulla sinistra. Salvate il gioco. Sparate alle due guardie, una all’estremità del condotto e l’altra vicino al raggio laser. Strisciate sotto il raggio laser e guardate a sinistra. Aspettate finché il raggio non vi passa sopra la testa, quindi correte a prendere il Segreto 3, una rosa dorata. Prendete bene il tempo per correre oltre il raggio laser fino al corridoio blu. Salite gli scalini della sala controllo che sovrasta l’Iris.
Salvate il gioco; vicino all’interruttore presso il corridoio date un colpetto all’interruttore e scendete di gran lena le scale. Arrivate così alla stanza dell’Iris. Saltate nella piattaforma sulla quale si trova l’Iris e prendetelo.
La sincronizzazione è fondamentale, ed è probabile che non riuscirete a prendere l'Iris al primo tentativo; ma non potete demordere proprio adesso! Dopo esservi impossessati dell’Iris, attraversate il salone nella camera con l’Iris per finire il livello.

Il labirinto

Camminate in direzione della porta di ferro sulla sinistra dietro al banco.
Andate sul davanti della cappella e premete le lastre di pietra nel seguente ordine: per prima quella centrale, poi quella di sinistra, quindi infine la lastra che si trova a destra.
A questo punto dovete fare attenzione, perché ora molti scheletri invisibili sono nella cappella. Camminate lungo il muro con le lastre fino al contenitore di sabbia, prendete a sinistra e continuate a camminare lungo il muro fino al secondo banco. Ora procedete tra il primo e il secondo banco, quindi prendete a destra in direzione del retro della cappella e camminate tra le colonne e il banco sulla sinistra. Rimanete lungo il banco e, con cautela, camminate attraverso gli ultimi due banchi. Correte ora oltre l’ultimo scheletro e nella cripta dello scheletro con la spada; oppure, se strisciate per tutto il percorso fino alla cripta e tornate indietro con la polvere di ossa, gli scheletri vi mancheranno ogni volta.
Entrate nella cripta e usate il tasto Action sull’oggetto alla fine del banco. Prima, raccogliete la Polvere di Ossa dall’oggetto e poi prendete il piccolo medi-pack vicino allo scheletro con la spada. Tornate alla cappella.
Camminate vicino al banco posteriore e correte dopo lo scheletro. Attraversate l’ingresso tra i due banchi posteriori e state vicini a quello sulla destra.
Passate tra le colonne e il muro, quindi muovetevi tra il primo e il secondo banco e dirigetevi al contenitore di sabbia tenendovi accostati al muro.
Utilizzate il tasto Action per versare la Polvere di Ossa nella sabbia: così riuscirete a mandare via gli scheletri e inoltre si aprirà la porta vicino alle scale.
Entrate dalla porta e guardate in alto per vedere la piattaforma lì sopra.
Saltate aggrappandovi al suo bordo e saliteci sopra. Spingete la leva e tornate alla cappella. Entrate nella cripta con lo scheletro: la porta ora è aperta. Entrate e prendete il medi-pack grande, allungatevi nel buco che si trova proprio nel muro posteriore e prelevatene il Segreto 1, una rosa dorata. Ritornate alla porta vicina alle scale e scendete la rampa.
Troverete ancora altri pipistrelli; correte in tondo finché non se ne saranno andati tutti quanti e quindi scendete nella buca. Finirete nell’acqua; dovete uscirne.Il trucco per non perdersi all'interno del labirinto è di fare caso alle facce sulle pareti dei quattro pozzi delle scale e quella sulla parete nella stanza con il camminamento centrale che ruota. Voi cominciate proprio nel pozzo delle scale con il volto di diavolo con le corna.
Andate sul fondo ed entrate nella stanza con le piattaforme rotanti. Dal camminamento, prendete una bella rincorsa e saltate afferrando il bordo della piattaforma che si trova sulla sua sinistra. Dondolandovi, procedete andando a sinistra e quindi girando l’angolo. Salite e prendete la rincorsa verso il corridoio con le tre teste. Seguite la caverna e trovate il Segreto 2: una rosa dorata.
Adesso prendete una bella rincorsa ed effettuate un lungo salto, per poter afferrate di nuovo il bordo della piattaforma ad angolo.
Ondeggiando, scivolate a destra e poi salite. Ancora, prendete una bella rincorsa ed effettuate un salto verso il corridoio con il volto di diavolo.
Entrate nella piattaforma centrale e date un colpetto all’interruttore per far ruotare le altre piattaforme; la seconda ruoterà verso il pozzo con il logo del soldato armato di picca, e ruotate la piattaforma del terzo livello verso il logo del volto di diavolo.
Entrate nel pozzo con il simbolo di due uomini che combattono e salite al secondo livello. Ora, uscite sulla piattaforma centrale ma non premete la leva; correte attorno alla piattaforma centrale ed entrate nel pozzo con il soldato armato di picca.
Correte sopra all’estrema sommità del pozzo e strisciate nella fenditura. Prendete il piccolo medi-pack che trovate. Entrate dall’ingresso del livello superiore alle piattaforme rotanti.
Prendete il Bestiario, che apre una porta oltre il varco. Prendete la rincorsa e saltate oltre il varco, salite e oltrepassate la porta che ha il logo raffigurante le tre teste. Scendete in fondo a questo nuovo pozzo e prendete un medi-pack grande; una luce bianca vi guida nei vostri spostamenti. Salite sul ripiano e saltate semplicemente su quello più alto.
Con molta attenzione, camminate fino alla sommità e, da fermo, fate un salto in diagonale attaccandovi alle sovrastanti sbarre; procedendo, dondolandovi appesi a esse, arrivate sopra la fenditura.
Mollatele per cadere giù, ma immediatamente premete il tasto Action per scivolare lungo la fenditura.
Risalitela a questo punto, e poi strisciateci attraverso.
Fate un salto di sicurezza oltre il bordo, poi però non dovete scendere nella fossa con le lance.
Invece, dovrete dondolarvi verso destra e poi dovrete salite nella fenditura dove si trova il Segreto 3, una rosa dorata. Ritornate attraverso la fenditura e poi la fossa, e quindi riscendete sul pavimento.
Ripetete il percorso verso il ripiano che sta proprio sotto le sbarre in alto.
Saltate da fermi, aggrappandovi al bordo del ripiano a sinistra delle sbarre, quindi giratevi e saltate da fermi afferrando il bordo del ripiano al di là del varco. Camminate fino in cima, salvate il gioco e poi ridiscendete la rampa.
Seguite il corridoio di legno su, fino a raggiungere il labirinto.
Evitate il primo tunnel a destra; una bestia terribile emerge dalla grotta a sinistra e vi seguirà attraverso il labirinto. Per attraversare il labirinto, seguite le luci bianche e continuate ad avanzare a destra e in avanti finché non raggiungete la rampa; infine, percorretela. Prendete il medi-pack grande e perquisite la zona.

Il vecchio mulino

Se Lara oltrepassa il quadrato nero sul vialetto, un cavaliere completo di tutto punto con la sua brava cavalcatura da guerra tenterà di tagliarle la testa. Questi la solleva e la scuote come una bambola di pezza e poi la getta al suolo.
Poiché non potete passare il quadrato nero sul vialetto, siete necessariamente costretti a entrate nella caverna a sinistra. Continuate ad attraversare la grotta finché non raggiungete un incrocio a forma di T, quindi prendete a sinistra. Vi aspettano tanti pipistrelli, per disfarvi dei quali dovete procedere come sempre: correte, per farli sparire. Dopo esservi liberati dei simpatici animaletti, prendete il piccolo medi-pack sulla destra. Esplorate la parte sinistra della caverna; troverete una torcia proprio dove la caverna è in discesa. Ritornate su, indietro fino alla grotta. Cercate l’accesso alla vallata con la corda.
Una deliziosa, pacifica valle, fino a quando non appaiono quei due odiosissimi roditori che vi tirano addosso pietre, rendendovi decisamente difficoltoso il procedere. Prendete la rincorsa e saltate aggrappandovi alla fune. Scorrete giù lungo questa fune appena presa e allineatevi, dondolandovi lateralmente, con il ripiano grigio alla sinistra dell’entrata della caverna dalla quale provenite. Usate il comando del salto proprio per saltare, dalla fune alla piattaforma.
Prendete la torcia e scivolate giù dalla collina fino a raggiungere di nuovo l’entrata della caverna. Ripercorrete la grotta e andate a destra; trovate il muro illuminato dalle torce in fondo alla caverna e utilizzate, come di consueto, il pulsante Action per accendere la vostra torcia. Tornate alla valle con la fune e tenetevi vicino al limite, facendo attenzione a restare rivolti verso i piccoli sporchi roditori maledetti. Usate il tasto per estrarre/riporre le armi per gettare la torcia addosso ai piccoli bastardi roditori. Essi immediatamente inizieranno a correre zampe all’aria, avendo ciò che spetta loro.
Prendete di nuovo la rincorsa e saltate afferrandovi alla corda . Stavolta dovete puntare precisamente al ripiano grigio che si trova alla destra dell’ingresso della caverna. Atterrate sulla piattaforma e usate il tasto Action per rompere la parte scura dello steccato; avete appena ottenuto un piede di porco. Riscendete al ripiano con i piccoli roditori, strisciate sotto il ripiano con il recinto nell’angolo e poi proseguite sempre strisciando nella piccola grotta, così potrete trovare il Segreto 1, una rosa dorata. Sempre strisciando, ritornate di fuori e prendete la rincorsa per raggiungere il ripiano basso che sta proprio sotto l’ingresso della caverna. Saltate aggrappandovi al bordo e risalite all’ingresso della grotta.
Salvate il gioco. Dall’ingresso della caverna, prendete una bella rincorsa e saltate afferrandovi alla corda, scivolate fino al fondo e quindi giratevi fino a rivolgervi verso il lato sinistro del varco nel muro. Aspettate che la corda smetta di oscillare e allineatela dove l’apertura triangolare sopra il varco incontra il muro. Dondolatevi e utilizzate il tasto Jump per atterrare nel varco. Esplorate e trovate un medi-pack grande.
Adesso, dovete far caso a quelle numerose rampe inclinate poste in alto. Se guardate bene, vi accorgerete che con qualche salto ben mirato potete raggiungere il varco.
Prima colonna: arrivate fino al fondo del piano, e trovate un’alta colonna con una rampa inclinata. Se andate nella parte superiore, potete saltare aggrappandovi alla colonna. Procedete dondolando, andando verso il lato sinistro della rampa fino in fondo e quindi continuate strisciando una volta a destra. Salite sulla rampa inclinata e immediatamente fate un salto all’indietro per atterrare sulla colonna dietro di voi.
Seconda colonna: saltate immediatamente e afferratevi alla parte più alta della rampa che si stende sulla colonna più alta.
Terza colonna: potete rimanere saldamente attaccati all’alta parte della piattaforma inclinata. Dall’estrema destra della colonna dondolate una volta verso sinistra. Potete salvare il gioco, ma se lo fate, quando riprendete la partita da qui dovete ricordarvi di tenere premuto il pulsante per non cadere. Ora, salite sulla sommità della rampa; vicino al fondo, saltate da fermi afferrandovi alla colonna successiva prossima al varco.
Quarta colonna: scendete questa rampa e saltate afferrandovi vicino alla fine. Se ci riuscite, penderete dal varco.
Strisciate attraverso il varco, quindi scivolate oltre l’orlo e dondolatevi verso sinistra. Salite nella fessura sul lato destro della fenditura.Strisciate giù nella fessura e abbassatevi al livello del pavimento. Prendete il medi-pack grande, quindi usate il piede di porco per strappare il gesso dalla pietra. Strisciate fuori e andate sulla piattaforma con i due piccoli roditori. Prendete la rincorsa e saltate sul ripiano basso sotto l’entrata della caverna.
Saltate aggrappandovi sopra e poi risalite all’ingresso della caverna; riattraversatela, per tornare alla valle con il cavaliere.
Prendete a sinistra nella grotta, attraverso il profondo fossato.
State sul quadrato nero del vialetto, e usate il tasto Action per utilizzare il Gesso.
Assistete al filmato ed entrate nella caverna alla fine della valle. Scendete la rampa ed entrate.
Esplorate la valle e trovate la ruota. Entrate nell’apertura tra la ruota idraulica e la costruzione, saltate oltre il torrente e poi ancora entrate nella caverna, quindi attraversatela. Uscite nell’area con il mulino a vento.
Entrate nella caverna alla sinistra del mulino a vento vicino al corso d’acqua e proseguite attraverso la fenditura. Prendete il medi-pack grande e cercate una rosa dorata al di là delle fiamme. Correte attraverso il fuoco ed entrate in acqua, uscite dall’acqua e quindi prendete il Segreto 2, una rosa dorata. Ritornate in acqua e uscite sull’altra riva, indi fate ritorno alla valle con il mulino.
Saltate nel lago che circonda il mulino. Immergetevi e nuotate giù fino alla grotta subacquea più in basso, che è sorvegliata da una strega subacquea. Nel quadrato dorato c’è l’oggetto che dovete prendere.
Se la sirena/strega è sopra il quadrato dorato, lei e Lara si mettono a combattere. Lara percuote la strega e lei, con un colpo, la fa rimanere senza fiato; ma Lara le dà il colpo decisivo mettendo a segno un agile calcio. Dopo l’incontro con la strega, velocemente risalite in superficie a riempire nuovamente i polmoni.
Stavolta, nuotate giù e aspettate fino a quando la strega nuota a destra, quindi nuotate dentro e prendete la Moneta d’Argento. Nuotate fino alla superficie per riprendere fiato. Fate attenzione, perché la strega è dietro di voi: velocemente, nuotate verso il davanti del mulino e mettete la Moneta d’Argento nella gabbia di legno utilizzando il tasto Action. Qui partirà un filmato che vi illustra la fine del maligno essere.
Prendete un bel respiro, quindi nuotate nella tana della strega di mare. Immergetevi nel tunnel subacqueo e risalite in superficie all’interno del mulino a vento.
Dopo essere entrati, salite la rampa e trovate la leva rotante. L’idea è di ruotare la leva per aprire una porta a tempo che voi non potete vedere.
A questo punto è molto meglio se salvate il gioco. Abbassate la leva per 4 volte. Andate a sinistra della leva che ruota, prendete la rincorsa e saltate, avendo l'accortezza di aggrapparvi alla sbarra sopra l’acqua. Lara oscillerà un poco, premete il pulsante per permetterle di scendere dalla sbarra e atterrare comodamente sulla piattaforma. Giratevi e saltate in direzione della piattaforma con la porta. Strisciate sotto la porta e sarete raggiunti dai pipistrelli. Non scendete ancora la rampa: rivolti verso di essa saltate afferrando il bordo del piano sovrastante. Salitevi sopra e voltatevi verso il cammino dal quale vi siete appena arrampicati. Saltate afferrando l’interruttore che sta sul muro, in alto. Scendete la rampa e saltate nell’acqua. Nuotate fino al tunnel subacqueo e poi proseguite, sempre a nuoto, fino al punto in cui potete uscire dall’acqua. Tornate alla valle della ruota idraulica attraverso la caverna. Correte al canale d’acqua sul lato sinistro della costruzione. Vedete che il flusso d’acqua si è fermato. Nuotate sul fondo del canale, ma non dovete uscirne, bensì dovete continuare a nuotare finché non trovate un piccolo tunnel subacqueo sul lato sinistro. Nuotateci attraverso e prendete il Segreto 3, una rosa dorata. Nuotate lungo tutto il resto del tunnel e uscite nelle vicinanze della ruota idraulica.
Ritornate al canale dell’acqua sul lato sinistro della costruzione. Saltate nell’acqua e uscite sul ripiano che si trova sul lato sinistro.
Saltate afferrandovi al bordo della fenditura che si trova sopra di voi; attraversatela e arrivate all’altro lato. Continuate in questa fenditura, finché non cominciate a vedere una luce. Saltate di nuovo afferrandovi al ripiano sopra di voi. Saliteci su; ora vi trovate sul pendio che sovrasta la valle.
Dal ripiano vicino alla caverna prendete la rincorsa e saltate sulla piattaforma grigia che si trova alla vostra sinistra, quindi prendete un’altra rincorsa e saltate nuovamente verso il ripiano con il quadrato illuminato sul tetto. Camminate all’indietro finché vi è possibile, per prendere una rincorsa e saltare molto lungo sulla parte centrale del tetto. Prendete un’altra rincorsa per saltare verso il quadrato illuminato sul tetto. Infine, prendete la rincorsa e fate un ultimo salto in diagonale verso l’angolo della sommità del tetto dell'edificio basso. Strisciate all’indietro nella fenditura e quindi calatevi. Girate la ruota nel muro per fermare la ruota idraulica e assistere al filmato conclusivo.

Fuga con Iris

Seguite le istruzioni di Zip e mettete l’amato HK sul ripiano a sinistra. Se non lo farete, non avrete alcuna possibilità di passare la stanza con i raggi X. Come avrete attraversato la sala a raggi X, aprite la valigia sulla sinistra e cercate la maniglia per trovare il lato da aprire. Non aprite la valigia a destra perché contiene una bomba.Una volta passata la sala d’aspetto, voltate a sinistra lungo la sala; se andate a destra verso gli ascensori incappate in quei maledettissimi raggi laser nascosti. Utilizzate il tasto Action con la macchina alla fine della sala: vi mostrerà una delle guardie sulle scale.
Seguite il piccolo atrio vicino alla macchina. Notate la serratura a combinazione vicino alla porta dei bagni; iniziate a perquisire gli scaffali e gli schedari negli uffici. Nel primo ufficio trovate una bottiglia di cloroformio.
Nell’ufficio successivo trovate un panno; nel terzo ufficio reperite un piccolo medi-pack. Combinate il cloroformio e il panno per creare un panno imbevuto di cloroformio. Camminando, avvicinatevi alla guardia da dietro, ma non avvicinatevi troppo. Utilizzate il tasto Action per narcotizzarla. Perquisite scaffali e schedari dei successivi tre uffici con le porte automatiche e trovate un’altra bottiglia di cloroformio e la carta di accesso ai bagni. Tornate al primo ufficio e trovate la serratura a combinazione vicino alla porta dei bagni.
Aprite l’inventario e trovate il numero della carta di accesso ai bagni: 8526. Premete il tasto Action vicino alla serratura a combinazione; selezionate il numero 8 sulla serratura a combinazione usando le frecce. Finite di introdurre il resto dei numeri e la porta dei bagni si aprirà. Entrate nel bagno femminile e aprite ogni porta dei singoli gabinetti; prendete il grande medi-pack in quello centrale. Ora entrate nel bagno maschile e aprite il primo gabinetto, entrateci e guardate il soffitto. Vedete che il soffitto sopra la porta del gabinetto è rotto; saltate, aggrappandovi alla mattonella del soffitto, e tiratela giù. Guardando il muro, saltate afferrandovi al bordo della fenditura che si è creata. Arrampicatevici dentro.
Strisciate nella fenditura fino a quando non riuscite a mettervi in piedi, quindi andate oltre il bordo, verso la cavità. Lasciate il tasto ma, immediatamente, premetelo di nuovo per afferrarvi a una crepa nel muro. Ora lasciatevi andare di nuovo per atterrare sul fondo della cavità con la luce rossa lampeggiante. Strisciate verso il pozzo dell’ascensore.
Salvate il gioco. Guardate giù nel pozzo dell’ascensore e vedrete la catena. Giratevi e strisciate all’indietro, poi calatevi lungo la scaletta; da questa scaletta dovete fare un salto indietro con giravolta verso la catena che si trova dietro di voi. Muovendovi con calma e precisione, spostatevi lateralmente sulla scaletta per centrarvi, poi saltate all’indietro e afferrate la catena.
Scivolate lungo la catena fino al ripiano sul fondo. Ora dovete saltare alla piccola apertura con la rosa: state lungo il muro destro e camminate all’indietro fino al bordo del ripiano, saltate all’apertura con la rosa e poi prendete il Segreto 1, una rosa dorata.
Ritornate al piano con la catena. Saltate, con la schiena rivolta all’apertura con la rosa, aggrappandovi alla catena.
Salite finché non vedete la piattaforma dietro di voi vicino agli ascensori, quindi saltate all’indietro sulla piattaforma.
Girate a destra e prendete la rincorsa, saltando e afferrando la sbarra orizzontale bianca.
Dondolatevi per girare attorno alla sbarra e saltate per atterrare sul piccolo spazio al di sopra della sbarra.
Qui, camminate lateralmente fino al bordo del piano e appoggiate la schiena al muro; saltate in diagonale da fermi afferrandovi al tetto dell’ascensore e poi, dondolando, spostatevi a sinistra e salite.
Girate il tetto dell’ascensore e cercate la munizioni dell’HK vicino al meccanismo del freno sopra al secondo ascensore, quindi cercate la botola bianca con una maniglia. Aprite la botola e andate alle porte dell’ascensore per aprirle. Camminate piano per evitare di disturbare le guardie; siccome non potete oltrepassarle, entrate nella sala e premete i pulsanti su/giù degli ascensori per aprire la porta e l’altro ascensore.Salvate il gioco. Premete i pulsanti dell’ascensore per salire a un piano superiore. Ci sono ben tre guardie, che stanno proteggendo due medi-pack grandi; quindi allontanatevi dal piano premendo i pulsanti dell’ascensore. Siccome non funzionano, correte ai pulsanti e premeteli per azionare i freni, o Lara morirà schiacciata nella caduta quando l’ascensore toccherà il fondo.Nell’ascensore guardate al soffitto vicino alle porte rotte per vedere un buco.
Camminate vicino alla porta, quindi spostatevi lateralmente a sinistra. Saltate aggrappandovi all’apertura che funge da scaletta, salite sul tetto dell’ascensore e saltate da fermi afferrando la sbarra orizzontale. Ruotate intorno alla sbarra e saltate, per volare oltre il baratro. Immediatamente, afferrate il bordo del ripiano opposto all’ascensore.Guardate in su e vedrete la piattaforma che si trova lì in alto. Saltate aggrappandovi alla parete di metallo e scalatela fino a che non vedete una grata (sta sulla parete di sinistra). Saltate all’indietro sulla piattaforma che vi sta dietro e guardate da una parte all’altra il pozzo dell’ascensore: così facendo, vedrete una sbarra orizzontale e un’altra piattaforma sulla parete opposta.
Prendete la rincorsa e saltate aggrappandovi alla barra orizzontale, dondolatevi e saltate per superare il baratro. Atterrate sulla piattaforma opposta; se guardate in alto, sulla parete sopra la piattaforma, scoprirete una fenditura. Saltate afferrandone il bordo e insinuatevi dentro. Salvate il gioco.L’angolo in cui siete quando atterrate sulla rampa determina se scendere in avanti o all’indietro. Giratevi un poco a sinistra prima di atterrare sulla rampa per scendere in avanti.
Scivolate in avanti, giù dalla rampa. Sulla seconda rampa, scendete al centro della grata e saltate, quindi, in fretta e al volo, afferrando la barra orizzontale. Ruotate attorno alla sbarra e saltate alla barra successiva. Afferrare la sbarra, ruotate e osservate le fiamme provenienti dall’apertura vicina alla piattaforma. Aspettate fino a quando le fiamme finiscono e quindi saltate per atterrare sulla piattaforma. Immediatamente, fate un passo laterale a destra per evitare le fiamme. Voltatevi verso le barre e guardate a destra per addocchiare un ripiano in alto; dovete effettuare un salto in diagonale per afferrarne il bordo.
Superate la fune, picchiettando come al solito sulle frecce destra e sinistra per bilanciarvi nel momento in cui vedete che state perdendo l'equilibrio. Prendete la bottiglia di cloroformio e salvate il gioco. Scendete la rampa.Nascondetevi dietro la fenditura fino a quando i passi della guardia non risuonano lontani. Correte da un lato all’altro per scansare le pallottole e, dove il corridoio si dirama, aspettate vicino al vetro verde come se foste un bersaglio: così facendo, la guardia sparerà e in tal modo distruggerà il vetro rivelando una rosa dorata. Prendetela, è il Segreto 2. Correte fino al corridoio a destra e saltate oltre il muro che circonda la piscina.
Nascondetevi dentro l'acqua per riprendere fiato. Salite la rampa sopra la piscina e immediatamente fate una corsa alla finestra. Seguite la linea bianca lungo il muro per evitare i cecchini che vi sparano da sopra. Trovate gli schermi delle finestre e assicuratevi che non siano bloccati dal ripiano superiore; camminate fino al lato destro dello schermo della finestra e saltate aggrappandovi e issandovi sopra. Spostatevi lateralmente per quanto possibile e salite sul ripiano.
Percorrete il ripiano superiore fino all’estintore. Saltate avanti e indietro di fronte all’estintore fino a che il cecchino, sparandovi, colpisce l’estintore. L'arnese esploderà fragorosamente e la deflagrazione causerà un cedimento strutturale. Vi sarà così rivelato un piccolo tunnel, entrateci e prendete il Segreto 3, una rosa dorata. Camminate lungo il ripiano e spingete il pulsante grigio sulla parete. Saltate oltre il ripiano e atterrate sul tavolo sottostante, quindi procedete entrando nella sala sotto la grossa V.
Correte alla fine della stanza. Prendete la rincorsa per saltare oltre il pavimento incavato, perché è elettrificato. Rimanete vicino al vetro verde finché la guardia non lo distrugge; così facendo, il vetro ormai rotto causerà un rilascio d'acqua che manderà in corto circuito il pavimento. Premete il pulsante grigio sulla parete per aprire la porta. Entrate nella sala di aspetto.
Camminate con molta circospezione per evitare di attivare il robot mitragliatore. Premete i due pulsanti su entrambi i lati della porta e camminate nella stanza successiva. Nel frattempo, loro hanno finito e uno di quegli uomini in armatura è dietro di voi. Correte lungo la sala ed entrate nella porta sulla destra verso la stanza del teletrasporto.
Trovate la stanza del teletrasporto con le valige; in questa stanza, molte delle valige presenti hanno una bomba. Cercate una mattonella del soffitto che sembra rotta sopra la porta. Guardando in direzione della porta, saltate afferrando la parte rotta della mattonella per farla cadere. Quindi, ora, saltando dovrete afferrarvi all’apertura appena apparsa. Insinuatevi dentro, quindi proseguite e poi premete il pulsante grigio, così azionando la macchina dei raggi X. Ritornate nella stanza con le valige e aprite quella che non ha alcun filo dentro. Prendete il Disco del teletrasporto.
Trovate la stanza con il computer e mettete il disco del teletrasporto nel computer. La macchina del teletrasporto ritorna ronzando in vita. Mettete l’Iris nel supporto al centro della stanza; il monile torna in vita. La stanza diventa quindi tutta rossa e si apre un buco nel pavimento; dovete trovarlo e poi usarlo per scendere nel tunnel. Percorrete tutto il tunnel ed esaminate l’apertura con le grate. C'è un breve stacco con l'intervento di Zip, a questo punto.Osservate il percorso della perlustrazione della guardia attraverso la grata. Se volete, potete anche usare le cuffie e zoomare sulla serratura per imparare la combinazione, che per la cronaca è 1672. Scendete vicino alla fenditura ma non entrateci: dovete infatti acquattarvi e guardare, attraverso essa, la guardia mentre gira e torna alla serratura a combinazione. Non appena lo stupido soldato è arrivato alla serratura a combinazione, scivolate fuori e aspettate che entri nella porta. Correte e prendete la bottiglia di cloroformio, quindi ritornate alla fenditura, attraversatela e nascondetevi.
Di nuovo acquattatevi, osservate e aspettate finché la guardia non torna alla serratura a combinazione. Uscite fuori e seguitelo alla serratura, quindi correte attraverso la porta aperta.Aprite l’inventario e trovate il numero della carta di accesso ai bagni: 1672. Vicino alla serratura a combinazione attraverso cui si accede ai bagni, dovete inserire le quattro cifre. Selezionate il numero 1 sulla serratura utilizzando le frecce. Finite di introdurre tutti gli altri numeri 6, 7, 2 e la porta dei bagni si aprirà.Salite sulla cassa a destra e scendete sul dietro, dove troverete un medi-pack grande.
Premete il pulsante grigio sulla parete vicino alla sala per spegnere la macchina a raggi X. Attraversate la fenditura e saltate aggrappandovi alla scaletta, quindi scendete nella sala d'aspetto; qui avete lasciato il vostro HK. Prendetelo e attraversate la sala con i raggi X. Andate a sinistra in direzione dei bagni e, alla porta vicino a quella dei bagni, usate la modalità cecchino per sparare all’estintore fino a farlo esplodere, aprendo così la porta dell’uscita di sicurezza esterna.

Allarme rosso

Dal fondo delle scale commutate il fucile in modalità cecchino e sparate in faccia all’uomo in armatura. Salite le scale, prendete la rincorsa e saltate il varco aggrappandovi. Continuate a salire la scala fino alla porta. Salvate il gioco, effettuate una rincorsa seguita da un salto e afferrate al volo la base del ripiano vicino alla porta: sarete costretti a farlo poiché la scala collasserà e cadrà. Dalle scale più in alto, fate un salto e scendete verticalmente gli scalini rotti. Spostatevi lateralmente ed entrate nel piccolo tunnel. Qui, prendete il Segreto 1, una rosa dorata. Fate un salto verso gli scalini sotto il tunnel e ripetete il percorso verso l’alto sulla scala. Salite fino alla cima della scala rotta. Fate una rincorsa, poi saltate e afferratevi, oltre il divario, verso il ripiano vicino al muro di pietra. Poi prendete un'altra rincorsa per saltare verso il ripiano sull’altro lato del muro di pietra. Salvate il gioco.
Un altro percorso pericolante: camminate all’indietro il più possibile, cercando di rimanere sul bordo destro del ripiano. Prendete la rincorsa e saltate aggrappandovi proprio all’interno della ringhiera. La scala crollerà rovinosamente. Afferrate il piano con il fuoco e salite. Camminate fino al coperchio della fenditura e toglietelo; scivolate dentro e vi troverete su un pavimento fatto a grate con una guardia che pattuglia l’area sovrastante.
Salvate il gioco. Camminate sotto la grata posteriore destra e cercate una maniglia sulla grata. Saltate afferrandola, e spingete giù la grata. Correte al muro, effettuate un balzo e afferrate al volo la presa, per arrampicarvi. Correte alle casse e salite sulla cima di quella alta. Prendete le munizione dell’HK e giratevi. Sparate alla guardia usando la modalità cecchino, poi prendete le munizioni per il fucile lanciafune dalla cassa.La sala che ha le linee bianche sul pavimento è piena di raggi laser. Usate l’HK in modalità cecchino per sparare alla valvola rossa. Giratevi verso l’altro lato della sala: i condotti del vapore rotti ora mostrano i raggi laser. La maggior parte dei raggi laser hanno una sequenza: veloce acceso, veloce spento, veloce acceso, lento spento e poi la sequenza è ripetuta. Giratevi parzialmente verso il muro per osservare la sequenza dei laser, quindi correte attraverso la riga bianca durante il quarto periodo, l'ultimo, di 'lento spento'. Potete anche utilizzare le cuffie in modalità infrarossi per vedere cosa stiano facendo i raggi laser. Salvate dopo aver attraversato con successo ogni riga bianca.
Salite in cima alla cassa alta e prendete un medi-pack grande. Correte verso l’ascensore; si aprirà con una guardia dentro a protezione. Correndo all’indietro lungo la sala, sparate alla guardia in modalità cecchino per conservare energia e pallottole. Premete il pulsante dell’ascensore per salire, quindi entrate e premete i pulsanti per salire al piano successivo.Una guardia vi sta aspettando proprio dietro l’angolo dell’ascensore. Correte fuori per attirare la sua attenzione. Saltate all’indietro sparandogli in modalità cecchino usando la mira automatica. Entrate nell’angusta stanza con le finestre e trovate ulteriori munizioni per l’HK. Salvate il gioco.Usate la modalità di tiro rapido dell’HK. Premete il bottone, prendete l’HK, zoomate dentro e in basso per farvi un’idea dell’esatto allineamento verticale e quindi spostate il mirino a sinistra per puntare l’obiettivo di sinistra quando salta fuori. Sparate al primo obiettivo a sinistra e poi scorrete a destra colpendo gli altri obiettivi.
Fate attenzione e usate un certo metodo, oppure correrete seri rischi di utilizzare tutte le munizioni. Dovete colpire ogni bersaglio prima che ciascuno attraversi la linea vicino all’inizio della galleria di tiro.
Successo
Se ci riuscite, la porta verso il secondo campo di obiettivi si apre. Salvate il gioco prima di entrare nel campo degli obiettivi.

Fallimento
Se non ci riuscite, assicuratevi di premere il bottone della galleria di tiro e sparate a tutti gli obiettivi. Sparate tutte le munizioni dell’HK e ulteriori munizioni appariranno magicamente sul tavolo nella galleria di tiro. Prendetele e uscite dalla sala.

Se avete successo, la porta si aprirà. Entrate. Se fallite, la porta rimarrà chiusa, e voi dovrete caricare un gioco salvato. Ma se ci riuscite, la porta si aprirà. Questa è la sequenza corretta con cui dovete sparare agli obiettivi prima che attraversino la linea centrale del campo: centro, sinistra, lontana destra, destra, sinistra, lontana sinistra, lontana destra, sinistra, centro, sinistra, destra. Picchiettate sulle frecce direzionali per muovere a destra o a sinistra, verso il successivo obiettivo. Correte alla fine della sala ed entrate nella porta sul lato sinistro. Nell’armeria, trovate munizioni per l’HK e il Segreto 2, una rosa dorata. Alla fine della sala, camminate nella porta a destra ed entrate nell’armeria. Prendete le munizioni dell’HK sul pavimento e trovate il fucile lanciafune nell’armadietto con i raggi laser verdi. Uccidete la guardia che è attirata dal prelevamento del fucile lanciafune e poi preoccupatevi di prendere le munizioni che sono sul tavolo dell’armeria.
Dopo che avrete ucciso la guardia, la porta vicino al tavolo si aprirà.Entrate nel magazzino con le casse. Uccidete la guardia nascondendovi dietro le scatole, quindi salite sulla cassa nell’angolo destro. Saltate da fermi aggrappandovi alla cassa più in alto per prendere le munizioni dell’HK, quindi puntate il fucile lanciafune alla grata nel centro del soffitto. La luce del mirino diventerà verde quando potrete sparare a qualcosa. Lanciate una corda quando sarà il momento opportuno; in questo modo la farete pendere dal centro del soffitto. Sulla cassa più alta, fate un passo laterale dal bordo destro e allineatevi per prendere la rincorsa. Dopo la rincorsa, saltate per afferrarvi alla corda e calatevi fino al fondo della cima appena lanciata. Ora dondolatevi verso il vecchio muro sul lato opposto dell’alta cassa, staccatevi dalla fune al momento più opportuno e afferrate al volo il muro.
Dondolandovi, scivolate a destra e salite dentro l’apertura. Prendete l’HK, salvate il gioco e percorrete fino in fondo il passaggio.Due uomini in armatura con laser stanno risalendo la sala. Immediatamente commutate in modalità cecchino e sparate in faccia a ciascuno delle guardie. Ora che avete il fucile lanciacorda, potete arrivare più lontano sulla scala esterna. Premete il pulsante per scendere dell’ascensore e poi i pulsanti dell’ascensore per tornare al piano precedente.Sparate alla guardia nascondendovi tra le casse. Spostatevi tra i raggi laser ed entrate nella stanza al di sotto delle grate nel pavimento. Insinuatevi nella fenditura dietro alle scale.
State vicino alla fenditura e sparate con il fucile lanciafune alle scale che pendono nel mezzo del soffitto. Prendete la rincorsa e saltate afferrando la fune, calatevi in basso e dondolatevi fino alla finestra nella parete. Al solito, lasciate la fune quando le gambe di Lara sono puntate verso l'alto.
Scendete la rampa, saltate e afferratevi al di là del fuoco sul ripiano più alto. Insinuatevi nella fenditura.Salvate il gioco. Dalla fenditura, puntate la testa di Lara in direzione della cassa sulla destra. Fate una giravolta in avanti dalla fenditura verso la cassa a destra.
Atterrate sulla cassa e, con molta precisione, prendete la mira sulla testa della guardia giù di sotto. Fate tutto con precisione, ma fate attenzione: dovete evitare a tutti i costi che attivi il mortale robot-mitragliatore. Saltate attraverso le casse fino al fondo e prendete il grosso medi-pack. Azionate la leva alla destra della porta per aprirla.Salvate il gioco prima di entrare nell’ascensore. Premete il pulsante di salita ed entrate. Premete i pulsanti dell’ascensore per salire a un altro piano. Camminate vicino alle porte dell’ascensore e si apriranno. I paracadutisti entrano dal lucernario. Sparate loro in modalità cecchino, poi andate allo scalino più alto.
Prendete la rincorsa e saltate afferrandovi alla fune, dondolatevi lungo le casse alte e saltate per atterrarvi sopra. Mettetevi nel centro della cassa e saltate aggrappandovi alla porta metallica per aprirla. Immediatamente fate un giravolta e mettetevi sulla cassa con la schiena rivolta al muro per fare fuori la guardia sul pavimento; un’altra piroetta vi sarà utile per uccidere la guardia che si trova nel condotto. Attraversate i condotti. Quando vi avvicinerete al pulsante rosso, il pavimento scivolerà via: scendete la rampa e notate la scaletta sopra la buca nel pavimento. Scendete nella sala.
Tutte le sale sono bloccate da raggi laser, perciò scivolate nel condotto. Arrampicatevi e salvate il gioco.
Proseguite strisciando e atterrate sulla cassa in alto. Per ora non perdete tempo con il medi-pack grande sul pavimento: rimanete sulla cassa e iniziate a sparare al cyborg nella modalità di fuoco rapido, fino a quando non comincia a perdere pezzi di pelle. Quando finite le munizioni, semplicemente prendetene altre dalla sommità della cassa. Quando il cyborg ha perso una grossa quantità di pelle e ha del metallo esposto, prendete alcune munizioni fresche e cambiate in modalità cecchino. Usando il laser sight, sparate alla valvola rossa a ruota sul tubo nel retro della stanza per rilasciare l’acqua: in questo modo l'elemento acqueo manderà in corto circuito il cyborg.
Il pavimento è ora elettrificato: saltate in diagonale da fermi afferrandovi al condotto. Guardate nell’angolo verso i ripiani inclinati. Dovete saltarvi sopra e atterrare sul ripiano nero vicino al condotto. Camminate verso il lato sinistro del condotto e fate un passo laterale a destra. Prendete la rincorsa e afferratevi alla piattaforma inclinata più basso, nell’angolo. Scendete verso il basso e afferrate il bordo.
Salvate il gioco ma ricordate che, se ricominciate una partita da qui, dovrete riprendere premendo il tasto per rimanere appesi al bordo.
Rampa inclinata più in basso: saliteci sopra, immediatamente fate un salto all’indietro con giravolta: atterrerete sulla seconda rampa inclinata. Percorretela e afferratevi al bordo. Salvate il gioco. Seconda rampa inclinata: salite sulla rampa, fate un salto all’indietro con giravolta e atterrate sulla rampa inclinata più alta. Scendete e afferratevi al bordo. Salvate nuovamente il gioco.
Rampa inclinata più alta: salite sulla rampa inclinata, immediatamente fate un salto all’indietro con una giravolta che faccia girare a destra. Atterrate sul ripiano nero vicino al condotto.
Prendete le munizioni per il fucile lanciafuni dal ripiano nero e salite in cima al condotto. Sparate un arpione col fucile lanciafuni nel centro del soffitto.
Camminate verso il bordo del ripiano, fate un salto indietro e usate un ennesimo salto da fermo per prendere la fune. Usate questa fune per dondolarvi fino all’alta nicchia sul lato opposto della stanza e afferrate il bordo mentre cadete. Date un colpetto alla leva per prosciugare l’acqua dal pavimento elettrificato e prendete una bella rincorsa per tornare in cima al condotto. Andate al ripiano nero accanto al condotto e prendete un altro poco di munizioni per il fucile lanciafuni. Saltate verso il pavimento.
Prendete il pezzo di chiave sinistro dal cyborg morto e il medi-pack grande. Sfortunatamente, la leva che ha prosciugato il pavimento ha anche chiuso l’ingresso al condotto, perciò vi tocca ripetere il percorso già fatto fino alla sommità del condotto. Usate la corda per dondolarvi fino all’alta sezione e spingete la leva per aprire la porta del condotto. Iniziate a salire saltando con presa sulla rampa inclinata più bassa nell’angolo. Dopo aver azionato la leva, prendete la rincorsa verso la sommità del condotto, saltate oltre il bordo e poi lasciatevi cadere ma agguantate al volo il bordo del condotto. Saliteci e tornate alla sala con i raggi laser.Correte e prendete la prima a sinistra, ma gettatevi repentinamente a terra per evitare le pallottole dell’elicottero.
Guardate attraverso la finestra per vedere una stanza piena di gas velenoso e una leva. Continuate a sinistra; troverete la strada bloccata da raggi laser. Trovate un tunnel che scende; premete la leva per rimuovere i raggi laser e chiudere la porta. Dovete ritornare qui: azionate la leva per aprire la porta indietro verso il corridoio con le finestre con l’elicottero.Ora dovete sfidare l’elicottero correndo lungo il corridoio con le finestre. Salvate il gioco. Cominciate a correre lungo il corridoio con le finestre e saltate con rincorsa oltre i primi due pozzi. Dovete saltare proprio nel momento in cui il piede di Lara sta sul bordo di ogni ripiano. Se cadete, vi conviene caricare il gioco salvato perché perdereste troppa energia per uscire dal pozzo. Le bottiglie al nitrogeno esploderanno quando l’elicottero sparerà loro e distruggeranno il ripiano prima e dopo le bottiglie.
Assicuratevi di saltare subito non appena atterrate accanto alle bottiglie e correte nella piccola sala d’aspetto. Non atterrate troppo vicini alle bottiglie, o Lara morirà.Correte dietro al bar, quindi strisciate fino alla leva sulla parete lontana. Premetela per liberare il cyborg. Strisciate sotto il bar per tutta la sua lunghezza, quindi correte di nuovo dentro la sala d’aspetto con il cyborg. Salvate il gioco. Dovete nuovamente affrontare una corsa sfidando il pericoloso elicottero.
Inziate a correre e saltare così da atterrare per lo meno nel centro del ripiano successivo. Tenete premuta la freccia in avanti e premete il tasto Jump quando atterrate sul ripiano, per saltare con continuità senza interrompere la corsa. Correte oltre il corridoio con le finestre e proseguite a destra verso le stanze con il gas velenoso. Scattate per essere più veloci del cyborg. Correte a sinistra dietro l’angolo e giù verso la piccola saletta sotto il pavimento di grate. Aspettate vicino alla leva e aspettate che il cyborg passi sopra nella stanza successiva. Premete la leva per intrappolare il cyborg nella stanza con la finestra che dà sulla stanza piena di gas velenoso.
Se il cyborg vi incontra nella sala, dovete caricare un gioco salvato e riprovarci. Se il cyborg si mette a gironzolare sopra il pavimento con le grate, non lo avete intrappolato e dovete tentare di nuovo.
Azionare la leva ha intrappolato il cyborg nella stanza con la finestra. Trovate la sala con i raggi laser ed entrate dalla porta. Correte dritto in avanti attraverso le prime due stanze, quindi proseguite a sinistra ed entrate nella stanza con la leva. Localizzate la fenditura con la rosa, e insinuatevi per prendere il Segreto 3, una rosa dorata. Azionate la leva per aprire una porta dietro nella prima stanza piena di gas velenoso e attraversate la porta opposta alla leva.
Superate la porta destra nella stanza successiva, saltate oltre la guardia liberata e iniziate a correre; in una stanza piena di gas velenoso vicino alla stanza con i raggi laser, prendete la porta destra quando siete rivolti verso i raggi laser. Entrate nella stanza con la finestra e la leva. Azionate la leva per far entrare un poco di aria fresca e dirottare il gas venefico nella stanza con il cyborg. Questi si mette a correre in giro e poi finalmente muore. Spingete un’altra volta la leva per pulire la stanza con il cyborg. Attraversate la porta opposta alla leva e tornate alla stanza sotto il pavimento con le grate. Azionate la leva per aprire la porta della stanza con la finestra.Prendete il pezzo di chiave destro che il cyborg si è lasciato dietro.
Correte lungo la sala indietro verso il corridoio con l’elicottero, proseguite a destra e correte dentro l’edificio. Ignorate la fenditura e continuate lungo la sala dopo i raggi laser. Saltate afferrandovi al condotto e saliteci sopra. Giratevi per vedere una scaletta, percorretela verso l’alto e lateralmente e quindi scendete sul piano.Vi trovate sopra le casse nell’atrio. Combinate le parti sinistra e destra della chiave per creare la chiave d’accesso all’Helipad. Mettetela nella relativa fessura vicino alla porta. Correte sulla rampa per finire il livello.
Avete terminato il livello, come vi illustrerà il filmato. A questo di fine livello se ne aggiungeranno due: nel primo, il trio intona in direzione di Lara "Agli amici assenti. Possa Dio accogliere la sua anima!", mentre nel secondo Von Croy, scavando nelle piramidi, scopre lo zaino di Lara: ciò che ci fa sperare, oppure credere che sia ancora viva...

Sommario della Soluzione

Roma
Roma 2 parte
Roma 3 parte
Il mercato di Traiano
La cloaca
Il soldato romano d’oro
Il Colosseo
La ricerca della lancia
Il sottomarino
Immersione nelle profondità marine
L’affondamento del sottomarino
L'isola Nera - Il Patibolo
Il labirinto
Il vecchio mulino
Tredicesimo piano
Fuga con l'Iris
Allarme rosso