Dark SectorLa Soluzione di Dark Sector 

Sommario della soluzione

Prologo
Exposure
Baggage Claim
Moths to the Flame
The Shipment
The Bait
Industrial Evolution
Unnatural History
Threshold Guardian
The Dark Sector

Prologo

Dato che come spesso succede il primo capitolo è adibito a tutorial, limitati a seguire le istruzioni su schermo, almeno per ora. Posiziona il C4 come ti viene indicato, procedi lungo il successivo corridoio.
Esci dal retro, uccidi il soldato, quindi entra nel corridoio e fai fuori anche i soldati qui presenti. Parla con il prigioniero, corri verso la passerella dopo essere entrato nel magazzino, posiziona il C4 nell'ufficio per poi correre fuori. Prendi il lanciarazzi, dunque utilizzando il cargo come copertura lancia i razzi verso l'elicottero, 3 di essi saranno sufficienti a farlo uscire di scena.

Exposure

Esci dall'apertura immediatamente visibile, procedi dunque verso il ristorante, ed uccidi i soldati. Prendi le munizioni nel magazzino sul retro. Procedi verso la strada salendo di porta in porta. Otterrai l'abilità di rubare, prendi così la carica di C4 e posizionala sulla porta.
Prendi i rubli e l'upgrade per l'arma, scendi verso il piano inferiore ed elimina i soldati. Supera il ponte arrivando all'ufficio del magazzino. Scendi verso il piano terra mantenendoti coperto, arriverà Colossus. Esci fuori non appena distruggerà le porte del magazzino. Dato che non potrai ucciderlo, limitati ad evitare i suoi attacchi: alla fine desisterà automaticamente. Fai tuo l'upgrade per le armi, procedi per il ponte ora libero da ostacoli. Apri le porte arrivando alla stanza di manutenzione e scendi lungo la botola scassinando la serratura.

Baggage Claim

Prendi tutti gli oggetti ed i soldi che ti capitano a tiro, quindi procedi lungo il corridoio principale che ti condurrà ad una spiaggetta, dunque lungo il sentiero roccioso, lungo il quale potrai anche fare tuo un contenitore metallico con dei bonus all'interno. Procedi verso l'alto, uccidi i soldati nei pressi delle tende, ottenendo una nuova abilità speciale. Si tratta del Power Throw, in grado di eliminare gli avversari con un solo colpo (anche se con un intero secondo di carica).
Inizia subito ad utilizzarlo per distruggere il lucchetto sul successivo cancello. Prendi l'upgrade, quindi utilizza sempre power throw sul successivo lucchetto. Elimina i soldati nei pressi dell'acqua, e cerca di avvicinarti alla mitragliatrice. Nei suoi paraggi vedrai una botola, entraci e scendi verso le fogne. Servendoti dell'elettricità associata al pannello del corridoio, apri il lucchetto, quindi elimina gli zombie. Prendi i rubli sul tavolo, quindi serviti di nuovo dell'elettricità per aprire la successiva porta. Scendi la scaletta, alla fine della quale ti attendono altri zombie da terminare. Puoi utilizzare l'elettricità della luce per distruggere gli zombie tramite l'acqua.
Prendi l'upgrade nell'ufficio immediatamente successivo alla stanza, quindi rompi il lucchetto utilizzando Power Throw. Sali sull'ascensore, otterrai l'abilità After Touch. Serviti di essa per eliminare i soldati, cercando di usare metodi alternativi come lo schivare un loro attacco con la clava, muoversi velocemente dietro di loro e colpirli proprio da dietro quando meno se lo aspettano. Una volta eliminata una quantità sufficiente di nemici tale da consentirvi di procedere, scendete le scale verso il magazzino.
Prendete l'upgrade localizzabile nella sezione sinistra del magazzino, ed i rubli nella sezione destra. Usate il glaive con after touch per aprire il successivo lucchetto (lanciate il glaive dall'altro lato della porta, e guidatelo fino alla serratura con after touch). Parlate con Yargo ed infilatevi nella botola (chiaramente dopo averla scassinata).

Moths to the Flame

Vi attende il capitolo più lungo del gioco. Fortunatamente farete conoscenza con un tipo del mercato nero in grado di fornirvi nuove armi. Distruggete dunque il lucchetto del cancellone servendovi del solito power thrown, procedendo poi lungo il cortile.
Lungo il percorso (che è ben segnato) troverete alcune scatole contenenti rubli, fatele tutte vostre. Un piccolo buco in un muro nei pressi del sentiero principale vi segnala il nascondiglio del trafficante di armi. Quindi scendete verso il cortile ed eliminate i soldati, servendovi delle panchine (solo di quelle di pietra) come copertura. Via lungo la strada verso, quindi aldilà dell'entrata alla scuola potrete prendere un upgrade (giusto accanto ad una porta sigillata). Distruggete il lucchetto con power throw, eliminando anche gli zombie nei dintorni.
Nei pressi della statua centrale c'è una valvola che potrete girare per far scorrere del gas infiammabile, che sarà poi fatto esplodere dall'elettricità presente nel pannello in una delle stanza a lato. Questo fuoco vi servirà per distruggere la barriera che blocca l'accesso alle altre porte presenti nel cortile.
Salite le scale, prendete i rubli, distruggete i lucchetti con power throw, ed azionate il fuoco di cui sopra per consentirvi di procedere verso l'ascensore. Su fino al terzo piano, quindi via di stanza in stanza ed evitate la barriera nera per scendere verso la stradina, cercando di resistere al flusso di soldati: sarà infatti di lì a breve interrotto dall'entrata in scena del Colossus.
Prendete i rubli e l'upgrade per le armi, quindi entrate lungo il buco a misura d'uomo nel vicolo. Scendete le scale all'interno della casa, eliminate i soldati servendovi magari della mitragliatrice, prendete l'upgrade, e proseguite dentro il vicolo, altri semplici soldati da eliminare. Quindi dentro il buco nel cancello, e poi via verso la stradina sempre affollata di nemici. Ora su per le scale, arrivando ad una locazione simile ad una piazza dove dovrete fronteggiare Jackal, il quale è una specie di robot enorme. Il lanciarazzi presente nei paraggi (giusto dietro alle casse) vi potrà essere d'aiuto per tirarvi fuori da questo grosso impaccio.
Cinque razzi sono solitamente sufficienti per causare una elevata quantità di danni al Jackal. Prendi i rubli nei pressi della porta chiusa, quindi sali le scale che conducono al secondo piano per poi entrare nella porta qui presente. Incendia il gas facendo uso dell'elettricità, prendi i rubli, distruggi la barriera che impedisce l'accesso al corridoio, prendete l'upgrade quindi procedete all'interno dell'attico. Prendete l'upgrade per il fire rate, quindi entrate per il buco nei pressi del veicolo a pezzi. Avanti superando anche il seguente ponte, eliminando tutti i soldati e gli zombie che cercheranno di ostacolare il vostro percorso.
Distruggete i soldati occupandovi solo dopo degli zombie dato che in caso contrario questi ultimi saranno continuamente rigenerati. Fate vostri i rubli prendendoli dalle colonne, quindi sparate ai barili facendo uso del lanciarazzi, in questo modo farete esplodere il gas proveniente dal tubo, le cui fiamme andranno a fungere da fermante per gli zombie in arrivo.
Prendete i rubli, procedete verso la strada, fate vostro l'upgrade (che si trova nell'edificio accanto ai cancelli del cimitero), quindi girate la valvola che potete localizzare nell'angolo sul retro per fare sì che le torce vengano attivate con facilità. Utilizzate dunque il fuoco da esse proveniente per distruggere la barriera che non vi lascia procedere verso il cimitero.
Ricordate che gli zombie in arrivo sono in numero infinito dunque non struggetevi troppo per ucciderli: in ogni caso ricompariranno. Procedete verso il mausoleo, girate a sinistra nei pressi del cancello, seguite la curva, salite le scale, procedete dentro la camera circolare, girate la valvola così da poter attivare la torcia.
Fate vostro quindi l'upgrade localizzabile nella stanza con la valvola. Prendete anche i rubli nella camera circolare, quindi utilizzando il fuoco che proviene dalla torcia nella camera circolare, fate esplodere la torcia all'esterno, per poi tornare nei pressi del sentiero. Sempre secondo la stessa procedura dovrete ora tornare alla barriera semicricolare davanti al mausoleo, e da qui far esplodere la torica.
Quindi date fuoco alla barriera che blocca l'accesso all'altro lato del sentiero, stessa cosa per la barriera immediatamente successiva. Procedete verso il cortile, e fate vostro l'upgrade, rintracciabile nei pressi di alcune piante (sempre nel cortile). Entrate nel piccolo buco, quindi aiutandovi con il fuoco proveniente dalla rovine, distruggete la barriera nera che blocca la porta di accesso principale alla chiesa.
Otterrete in breve tempo l'abilità scudo, in grado sia di proteggervi, sia di deviare i proiettili nemici. Prendete anche i rubli nei pressi della botola, per poi entrarvi e scendere giù. Fate vostri i rubli, scendete nel bunker sottostante la chiesa, quindi utilizzate l'abilità dello scudo per far tornare i razzi della torretta verso la barriera in modo da farla esplodere e poter passare agevolmente. Fate vostri i rubli sul tavolo nel magazzino, entrate per il portone, posizionate il C4 sul trasmettitore, e dunque scappate via: vi attende un boss.

Boss: Colossus
Colossus attacca sparando dei pezzi di pietra verso Hayden, nonchè cercando di colpirlo in maniera diretta utilizzando la sua poderosa e prestante massa fisica. Noterete subito un pozzo di lava e fiamme. Esso può essere utilizzato per prelevare del fuoco che potrà poi essere utilizzato per sbruciacchiare il caro mostro. Effettuate questa manovra solamente nei momenti in cui esso si trova ben in alto sul muro.
Non appena cadrà - subito dopo questa manovra, di solito - utilizzate una mossa speciale come viene indicato dallo schermo. Dopo un po' inizierà ad utilizzare delle tattiche alternative. Come l'emissione di scoregge verdeggianti. Fortunatamente potrete letteralmente infiammarle utilizzando il fuoco dal pozzo di lava. Proseguite con questo trattamento per un po' di tempo e riuscirete abbastanza facilmente ad eliminare il boss. Facendo vostri gli Upgrade, nei paraggi del container, tornate indietro verso il magazzino, ed entrate nel buco dove precedentemente risiedeva un pannello.

The Shipment

Entrate nel buco, quindi facendo uso dell'elettricità (facilmente recuperabile dal generatore), aprite la porta. Fate esplodere i barili nei pressi del camion. Quindi prelevate il fuoco da ciò che rimane del camion e fate esplodere la barriera di colore nero che vi blocca l'accesso alla sessione successiva del livello.
Dovrete lanciare la glaive aldilà della staccionata, usare After Touch per fale raggiungere il pannello, rendere inoffensivo il Jackal facendo uso dell'elettricità proveniente dal pannello, distruggere il soldato, e prendere il controllo del cockpit (questo voi stessi, non la glaive). Durante il combattimento, ricordatevi di utilizzare in maniera massiccia le flare, assolutamente indispensabili. Il cannone che vi viene fornito in dotazione è comunque in grado di emettere una discreta potenza.
Continuate lungo le scale immediatamente dopo l'acquedotto, arrivando finalmente ad un magazzino, da dove dovrete prelevare subito i rubli, aprire le porte che conducono ad un magazzino immediatamente successivo, prendere i rubli, continuare verso il ponte, superarlo ed ottenere l'abilità "energy pulse". Superate dunque il ponte, arrivando alla sezione esterna del porto.
Potrete usare il glaive per prelevare il fuoco dalla macchina e letteralmente lanciarlo verso i soldati dal lato opposto. Dunque fate vostri i rubli, distruggete tutti quanti all'interno del magazzino, salite verso il secondo piano e tornando al piano inferiore dopo aver passato una larga entrata. Dopo aver fatto vostri i rubli presenti in un container, entrate dentro il buco, superate il corridoio, superate le due porte per arrivare alla passerella, uccidete il soldato (in possesso di un fucile da cecchino che potrete agevolmente utilizzare per eliminare tutti gli altri soldati).
Prendete il lanciarazzi subito dopo che avrete a che fare con l'elicottero, contro il quale si consiglia l'utilizzo dell'abilità scudo per deflettere i proiettili che verranno verso di voi lanciati. Prendete l'upgrade per il double shot, quindi scendete lungo il buco, e prendete l'upgrade fire power nel container nei pressi della gabbia.
Entrate nella terza sezione, dopo un breve filmato vi verranno forniti trenta secondi per andarvene dalla nave. Salite le scaletta accanto al container, fate esplodere i barili esplosivi per distruggere gli zombie, nonché per poter utilizzare le casse come ponte per procedere avanti. Superate le casse fluttuanti, quindi aprite la porta utilizzando l'elettricità prelevabile da un pannello.
Utilizzate After Touch per guidare il glaive attraverso il buco nella staccionata, quindi nei pressi del pannello, il quale sarà bloccato da due staccionate (comunque il metodo rimane uguale). Salendo le scale, prendete gli upgrade, ed uscite verso l'esterno della nave.

The Bait

Fate immediatamente vostri i rubli che si possono trovare accanto al camion. Prendete le armi dal buco, quindi uccidete i mutanti (volendo c'è la possibilità di utilizzare l'upgrade enferon shell). Fate vostro l'upgrade per la mira che è rintracciabile all'interno della tenda, quindi entrate per fronteggiare alcuni zombie. Prendete la conchiglia enferon ed i rubli, distruggete il tubo d'acqua, quindi servitevi del fuoco dal generatore per far esplodere la barriera nera che blocca la via.
Prendere i rubli, quindi via lungo i corridoi tappezzati di dipinti. Uccidete i mutanti e gli zombie, quindi una volta arrivati al corridoio, fate scendere dal tetto un soldato, e fatelo combattere contro tutti i mutanti. Dovrete anche fronteggiare un soldato dotato di powersuit che vi farà sudare un po' di più rispetto alle sue controparti "standard". Il primo passo per eliminarlo consiste nella distruzione delle luci sulle spalle e sulla schiena.
Quindi via di mossa speciale; sul tutto può servire uno spruzzo di abilità scudo per poter prendere più facilmente grandi quantità di carica. Prendete i rubli sul tavolo, uscite fuori dal corridoio, usate l'elettricità prelevabile dal cadavere del soldato per attivare l'interruttore ed entrare nell'ascensore.

Industrial Evolution

Prelevate le armi disponibili nei pressi del buco, tra di esse anche un nuovo fucile che si rivelerà piuttosto potente. Eliminate anche i mutanti, quindi via avanti verso il treno. Distruggete la barriera nera che preclude l'accesso alla sezione successiva servendovi del ghiaccio; esso è prelevabile da uno dei treni lì attorno. Nella seguente sessione di gioco vi dovrete occupare dell'eliminazione di alcuni mutanti, per poi fare vostro l'upgrade per la potenza di fuoco, e dirigervi verso l'altro lato del treno, dove vi attende un altro upgrade. Entrate nel corridoio giusto avanti a voi ove saranno presenti zombie in quantità.
Eliminate anche i mutanti nella zona caratterizzata da alcuni binari sopraelevati. Noterete un gruppo di soldati che combatte con un gruppo di mutanti. Cercate di eliminare i soldati velocemente, non dovrete aver problemi dato che verrete involontariamente aiutati dai mutanti. Risparmiate le energie per un soldato dotato di powersuit che comparirà di lì a breve, e che richiederà una quantità di attenzione maggiore nonché più concentrata data la sua maggiorata potenza rispetto ai soldati standard.
La tecnica di uccisione rimane analoga a quella dei soldati dotati di powersuit che abbiamo affrontato in precedenza: mirate alle luci, una volta distrutte anche il soldato sarà neutralizzato eseguendo una mossa speciale. Servitevi dunque dell'elettricità facilmente prelevabile dal suo cadavere per attivare l'interruttore dall'altro lato del cancello. Superato il tunnel eliminate anche i successivi mutanti, quindi spegnete il fuoco servendovi del ghiaccio. Attenzione: da uno dei condotti nei pressi dell'accesso alla metropolitana comparirà improvvisamente uno Stalker, tendendovi un'imboscata.
Rimanete pronti a questa evenienza. Seguite dunque le rotaie senza farvi distrarre da sentieri secondari: questi ultimi andranno percorsi solo fintanto che vi porteranno ad un buco contenente rifornimenti di armi e munizioni. Utilizzate il carrello minerario per ottenere una copertura semovente così da poter raggiungere la mitragliatrice.
Fate vostri i rubli che si trovano nelle vicinanze di quest'ultima, quindi salite sulla macchina sulla quale si trova effettivamente la mitragliatrice, procedendo dall'altro lato dove si trova la sua gemella opposta.
Servitevene per eliminare gli zombie ed i mutanti sottostanti, quindi dopo aver prelevato anche qui i rubli (nei pressi di un pilastro), cercate di ottenere anche un upgrade del clip extender, servendovi come aiuto del glaive. Ora procedete avanti verso la successiva sezione di gioco, girate la valvola nei pressi delle scale, congelate le colonne di acqua che saranno create dalla sua apertura così da ottenere una copertura dai colpi nemici.
Cercate di non essere colti di sorpresa dalla comparsa di un soldato in powersuit che con tutta probabilità emergerà da un pilastro rotto. Servitevi del ghiaccio per cercare di sedare le fiamme che bloccano i binari. Prelevate dalla passerella sopraelevata i rubli, quindi servitevi del ghiaccio per congelare l'acqua. Utilizzate il fuoco nei pressi del pilastro per uccidere gli zombie. Eliminate gli altri mutanti procedendo di piattaforma in piattaforma, prelevando le munizioni dal buco, e seguendo le scale fino ad arrivare ad una specie di cortile dove è presente una statua di dimensioni considerevoli.
Da qui dovrete prelevare un upgrade rintracciabile sotto un camion (da prendere servendovi della glaive), quindi aprire la porta della fabbrica. Qui dentro ci saranno alcuni mutanti da eliminare, uniti a zombie di natura analoga. Una volta che avrete fatto il vostro dovere dovrete andare verso la stanza di lavoro, anche questa piena di mutanti con i quali vi potrete allegramente divertire.
Prendendo i rubli sulle passerelle, continuate attraverso la porta immediatamente successiva, facendo vostro anche l'upgrade al secondo piano. Sempre dritti cercando di arrivare al cuore della fabbrica, vi ritroverete in una stanza nella quale sarà presente una valvola la quale dovrà essere da voi girata per causare il rilascio di alcune colonne di acqua, le quali dovranno prontamente essere da voi come al solito congelate cosicché fungano da agevole copertura contro i colpi del nemico. Prelevate le munizioni e gli upgrade dall'ultimo dei manhole del capitolo, quindi aprite la porta alla fine del corridoio.

Boss: Stalker
L'attacco che viene comunemente effettuato da questo boss è di natura molto semplice: solitamente si sposta verso uno degli angoli della stanza (la quale a questo punto di solito è completamente allagata), per poi caricare verso Hayden mentre cerca di colpirlo con delle potenti unghiate. Eventualmente nel caso in cui questo attacco non avesse successo non è affatto restio a fare uso di proiettili.
Posizionatevi immediatamente verso la parte centrale della stanza, cercando di identificare il boss dalle ondine che creerà nei pressi dell'acqua; sentendo il suo arrivo, schivate velocemente il suo attacco per poi cercare di effettuare quanti più colpi possibili prima che ritorni ad essere completamente invisibile. Ripetuto questo procedimento per un po' di volte, il boss tornerà ad essere visibile e procederà a salire lungo uno dei pilastri giusto nel mezzo della stanza - questo è il momento perfetto per cercare di colpirlo il più possibile.
Subito dopo andrà a posizionarsi sul tetto. Da qui si butterà giù, diventando temporaneamente visibile, e sparando un proiettile velocemente verso Hayden. Questo potrà essere facilmente usato contro di lui servendovi dell'abilità scudo, per poi eseguire una mossa speciale così da completare l'opera di uccisione.
L'uccisione di questo boss vi farà acquisire un'abilità molto utile, shift, in grado di farvi diventare invisibili per un po' di tempo (chiaro, non dovrete eseguire attacchi). Utilizzatela immediatamente per evitare la telecamera di sicurezza che vi impedisce l'accesso ad una delle porte nell'angolo della stanzona, ed entrate proprio dentro questa porta.

Unnatural History

Il combattimento inizia immediatamente in questo livello caratteristico per la sua brevità (ma non per questo da sottovalutare in termini di difficoltà). Prelevate l'upgrade della mira dalla lavanderia. Eliminate tutti i mutanti, dunque elevandovi verso il secondo piano superate l'assembramento di pistole per poi scendere le scale verso il primo piano. Prendete il clip extender quindi distruggete il pannello aldilà della prima porta.
Tirate il guanto nel corridoio ed usate after touch per raggiungere agevolmente il pannello, da qui servendovi dell'elettricità potrete andare ad aprire la porta, nonché distruggere la torretta automatizzata subito adilà della porta. Fate dunque scendere l'ascensore verso il sotterraneo, superate la camera di sicurezza evitando anche di incappare in uno dei raggi laser quindi cercate di non farvi vedere dalle due torrette automatiche (magari servendovi dell'abilità shift che in questo caso può essere particolarmente utile), evitate i raggi laser e superate la telecamera di sicurezza seguendo le stesse strategie di prima.
Prendete l'upgrade per la potenza di fuoco da uno dei tavoli per la chirurgia quindi scendete giù, prendete la super suit, ed eliminate i nemici lungo i successivi corridoi. Prendete possesso dell'upgrade della velocità di ricarica - si trova in una stanza di forma quadrata - per poi andare avanti verso il corridoio finale, alla guardia del quale si possono trovare due torrette automatizzate.
Servitevi dell'elettricità sul pannello per distruggere completamente le due torrette, quindi eliminare tutti i soldati rimanenti, prendere l'upgrade dal carrello ed entrare nell'ascensore.

Threshold Guardian

Entrate immediatamente nel buco, subito dopo l'inizio del livello. Prelevate i rubli dalla cassa, nonché quelli che si trovano a terra, quindi distruggete la serratura sul cancello, ed eliminate tutti i soldati. Arrivati all'esterno ci saranno ancora più soldati da eliminare, una quantità davvero alta, usa l'abilità shift per evitarli piuttosto che fronteggiarli in maniera diretta, cosa che potrebbe causare la vostra prematura dipartita da questo crudele mondo.
Prendete l'upgrade del fire rate, prendete i rubli, ed entrate nella casa. Uccidete il soldato, prelevate l'elettricità dal suo cadavere per attivare l'interruttore, quindi prendete la chaingun che potrà ora essere utilizzata da Hayden. Ha un piccolo problema,cioè che riduce la vostra mobilità, ma è più che compensato da un grande aumento della potenza di fuoco, nonché dalla disponibilità di alcuni proiettili esplosivi in grado di fare molti danni.
Seguendo il sentiero, arriverete ad una locazione con una grande quantità di zombie, dove prendere l'upgrade, e procedere all'interno del cancello dopo aver distrutto il lucchetto con l'aiuto della vostra abilità Power Throw. Sarete subito coinvolti in un'imboscata, ma sarà facile mantenere il controllo della situazione semplicemente utilizzando i muri come copertura. Focalizzate subito la vostra attenzione sui soldati dotati di powersuit dato che sono quelli in grado di causarvi la maggiore quantità di danni. La shotgun è indicata per la loro eliminazione repentina.
Il resto dei soldati - che non richiede forte mobilità per essere eliminato - potrà essere agevolmente fatto secco con l'aiuto della vostra chaingun. Distruggete la barriera servendovi della casse, salite su verso le passerelle superiori, combattete contro la terza valanga di soldati che vi travolgerà, quindi cercate di muovervi nei pressi della pistola. Proseguendo attraverso il cortile, superate tutte le porticine per arrivare ad uno stanzone industriale.
Prendete il controllo del Jackal, quindi cercate di deviare i razzi nemici come potete: le contromisure solitamente più indicata comprendono lo scudo, in grado di deviare facilmente la loro traiettoria, spostandola verso obiettivi. Scendete giù dalla piattaforma arrivando ad una vallata.

The Dark Sector

Capitolo che si compone unicamente di due combattimenti contro normali nemici nonché di una battaglia finale contro Mezner. Eliminate tutti i soldati nemici nella prima sezione di gioco, quindi salite la scaletta, premete il tasto per aprire il cancello ed arriverete subito ad un boss.

Boss: Nemesis
La battaglia dovrà essere giocata basandosi sull'intelligenza e non sulla pura potenza di fuoco. Cercate immediatamente di evitare i colpi del boss posizionandovi giusto nel mezzo della stanza. Evitate la glaive notando quando inizierà a girare su sé stesso: quello sarà il momento in cui voi vi dovrete gettare verso un lato della stanza. Utilizzate l'elettricità da lui messa a "disposizione (involontariamente) per colpirlo.
A questo punto rimarrà un attimo stordito, ed inizierà ad emettere un colore rossastro. E' il momento perfetto per eseguire una mossa speciale e danneggiarlo in maniera irreparabile. La seconda forma del boss è pressoché identica alla prima, l'unica eccezione è data dal posizionamento: si trova infatti su una piattaforma su un lato della stanza, dunque ha un vantaggio in termini di altitudine. Circa cinque colpi di finisher dovrebbero essere sufficienti per ucciderlo. Eliminate i mutanti disseminati per la zona, quindi chiamate l'ascensore premendo l'interruttore. Nel mentre, combattete sempre contro i mutanti. Fate scendere l'ascensore, entrate nel magazzino, premete l'interruttore in questa locazione e procedete avanti arrivando al boss.

Boss: Mezner
Il boss utilizza i suoi tentacoli per attaccarvi; essi gli servono anche per proteggersi dai vostri attacchi, dunque in pratica non potrete mai "vincere" fino a che non avrete eliminato i tentacoli. Servitevi dell'elettricità che proviene dal pilastro subito sopra al boss per caricare il pilastro sulla destra, che potrà in questo modo essere considerato in maniera analoga ad una sorgente addizionale di elettricità. Dovrete prima colpire il più possibile i tentacoli, quindi quando si apriranno dovrete cercare di sfruttare l'elettricità per colpire la sezione centrale dei tentacoli stessi. I punti veramente deboli sono segnalati da una specie di luccichio; sono più facilmente raggiungibili sfruttando il glaive ed after touch. Eliminati tutti i tentacoli potrete colpire il cuore del boss.
La seconda parte è analoga alla prima, ma alla minaccia del boss viene aggiunta la minaccia dovuta ad un flusso di zombie pressoché infinito che proviene da tutte le direzioni. Non ci sono strategie particolari, cercate semplicemente di uccidere tutti gli zombi e concentrarvi poi sui tenacoli. La terza - ed ultima - parte è caratterizzata da un maggior numero di tentacoli ma l'assenza degli zombie, il che la rende in realtà leggermente più facile rispetto alla seconda. Si consigli di procedere all'eliminazione in via prioritaria dei tentacoli posizionati ai lati, rendendo così al boss impossibile un attacco multidirezionale.

Attenzione:

La soluzione si riferisce alla versione americana del gioco per X360, potrebbero esserci differenze con le altre versioni.