La Soluzione di Escape from Bug Island  1

RUINS 1

Attaccare i giganteschi uomini che si cibano di insetti con un bastone, anche se divertente, non è una scelta molto saggia. Per questo motivo, estraete il coltello dal tronco di fronte a voi ed usatelo contro i nemici. Pur non essendo lungo quando il ramo/bastone, risulta molto più potente di esso. Entrate quindi nella capanna ed aprite il frigo alla ricerca di un barattolo di cibo, poi andate a distruggere la scatola sulla veranda principale, che dovrà essere fatta a pezzi assieme ad altri nove oggetti simili per soddisfare una delle condizioni necessarie a guadagnare il bonus. Dirigetevi quindi in fondo al molo in pietra, quello in cui non ci sono barche, e recuperate, se siete riusciti a raccogliere 9999 frammenti viola la scatola contenente il pendente viola di quel colore. In giro per il livello, poi, troverete diversi millepiedi e pesci volanti, che dovrete necessariamente uccidere per ottenere il bonus alla fine della missione. Dovrete fare fuori almeno 50 millepiedi e cinque pesci volanti. Quando avete portato a termine i vostri obiettivi, dirigetevi a nord per concludere il livello.

GROVE 1

Sbarazzatevi di tutte le mantidi religiose (ne dovrete uccidere 10 per completare uno degli obiettivi necessari a guadagnare il bonus) prima di cominciare a lanciare rocce contro il nido, poi dopo aver eliminato il gruppo iniziale di cattivi, scendete dalla collinetta e posizionatevi sull'altopiano, da cui avrete la possibilità di tenere d'occhio più agevolmente tutti gli insetti. Lanciate rocce contro il nido finché non siete avvicinati da una mantide, tirate fuori il coltello o il ramo d'albergo, ed uccidetela assieme a tutte le altre creature che proveranno a farvi la pelle. Nessuno vi vieta comunque di schiantarle colpendole con le rocce, per cui seguite la tattica che preferite, ricordando che sono invincibili finché continueranno a rigenerarsi. Distruggete il nido dopo averle eliminate tutte, raccogliete l'accendino nascosto tra le macerie ed usatelo per accendere la lanterna che si trova nella capanna al centro del livello, dalla quale potrete salvare anche la vostra partita. Salite quindi in cima alla collina, entrate nella baita per parlare con Lynn ed Harry, ricevendo da quest'ultimo la chiave della sua borsa. Andate a prenderla, apritela per trovare dell'utilissimo insetticida, poi tornate nella baita e lanciate delle rocce contro il gigantesco gorilla che ha ucciso Harry, continuando a colpirlo finché non l'avrete fatto passare a miglior vita. Ricordate poi che, per guadagnare il bonus, dovrete anche recuperare dieci arance e cadere in tutte le trappole (ce ne sono parecchie nascoste del terreno, quindi vi consigliamo di usare la visuale in prima persona per vederle meglio), oltre ad uccidere le mantidi religiose, quindi cercate di portare a termine questi obiettivi prima di avviarvi verso la fine del livello, cosa che non sarà affatto difficile, visto che il gorilla ha spostato i massi che vi impedivano di avanzare.

FOREST 1

La prima area in cui vi ritroverete sarà affollata di grilli e ne dovrete uccidere almeno 50 per portare a termine uno degli obiettivi necessari a guadagnare il bonus. Se però non volete essere infastiditi da questi animali, spegnete la torcia in modo che si allontanino, e cominciate ad esplorare la zona recuperando funghi e frutta, utili per guadagnare energia, dopodiché procedete verso il piccolo capanno ed attraversate il successivo tronco scavato. Spegnete ancora la torcia prima di salire sulla seguente collina a causa della presenza di un terribile sciame di insetti pronto a morsicarvi su tutto il corpo. Recuperate l'Heart Mushroom, poi avanzate verso la roccia gelatinosa con un buco in mezzo, nel quale potrete infilare la vostra mano, ottenendo un effetto che non vi farà comunque perdere troppa energia. Scendete quindi giù per il crepaccio per recuperare una falce, uccidendo tutti i grilli che vi salteranno addosso se non avete ancora portato a termine il relativo obiettivo. Per giungere in fondo al burrone, il nostro consiglio è quello di procedere giù per il sentiero a destra del ponte di tronchi, molto più sicuro di tutti gli altri metodi per giungere a destinazione. Date quindi un'occhiata sotto al tirante della tenda sporco di sangue per trovare un pipistrello e completare un altro obiettivo bonus, quindi salite su per la grossa radice vicina alla capanna. Sparate alla borsa appesa all'albero, poi procedete in fondo alla radice per recuperare, nel caso abbiate abbastanza frammenti viola, un succoso pendente blu. Tornate quindi al centro della pianta, recuperate l'altra borsa, poi andate ad esplorare il resto della mappa, senza dimenticarvi di uccidere almeno venti piante carnivore per ottenere il bonus (anche gli altri obiettivi devono essere stati ovviamente completati) e terminare la missione.

RIVER 1

Andate a destra per trovare un albero di arance, ma fate attenzione al gigantesco gorilla che proverà ad uccidervi, lo stesso che prima aveva ammazzato Harry. Cercate di farlo allontanare lanciandogli addosso delle pietre oppure scappate in fretta, in modo che non possa prendervi. Uno degli obiettivi da completare per guadagnare il bonus è proprio relativo a questo animale, che non può essere ucciso e va fatto fuggire almeno un paio di volte per soddisfare una delle tre condizioni necessarie. Raggiungete quindi l'area più vicina, che però è piena di moscerini, rane e piante carnivore, contro cui dovrete fare moltissima attenzione. Uccidete almeno venti moscerini (seconda delle condizioni bonus), poi procedete verso il tronco che porta alla zona a fianco, nella quale troverete nuovamente il vostro caro amica gorilla. Correte per seminarlo, oppure lanciategli ancora addosso delle pietre in modo da costringerlo a scappare per soddisfare così la prima condizione bonus. Raggiungete quindi le scatole in cima alla collinetta, distruggetele per recuperare il loro contenuto, poi andate avanti finché non vi trovate davanti ad un ponte distrutto. Lanciate quindi delle rocce contro il tronco più in alto per spostarlo e sganciarlo da quello in cui incastrato, facendolo così cadere e consentendovi di attraversare il nuovo ponte. Una volta dall'altra parte, osservate la parte alta dell'albero davanti a voi per notare che il tubo di acciaio, l'oggetto necessario a portare a termine il terzo obiettivo bonus, è incastrato tra i rami. Uccidete tutte le rane che vi saltano attorno per rendere la situazione più tranquilla, poi lanciate qualche pietra per far cadere il tubo. Avanzate quindi verso un altro ponte, fate cadere uno dei tronchi dall'alto nel solito modo, poi attraversate la struttura per avvicinarvi sempre più alla fine del livello. Recuperate quindi la chiave contenuta in una delle scatole, facendo attenzione a quanto accade attorno a voi durante la vostra ricerca, poi dirigetevi nel capanno ed aprite la cassaforte con l'oggetto che avete appena raccolto per fare vostro un barattolo di miele. Anche in questo caso, guardatevi sempre le spalle, e continuate a cercare accostati al muro finché non compare il comando "Apri". La missione terminerà quando avrete recuperato il vasetto.

PATH 1

Portate subito a termine il primo obiettivo bonus lanciando dei sassi contro il solito gorilla gigante per farlo scappare, fuggendo su per la collina nel caso la situazione dovesse complicarsi ulteriormente. Tenete spenta la torcia mentre risalite l'altura a causa della presenza di uno sciame di insetti pronto a succhiarvi il sangue. Riaccendetela soltanto una volta giunti in cima, ma fate moltissima attenzione alle rocce che cadranno dall'alto, che saranno però segnalate da un urlo di Monkey Boy. Quando poi avrete recuperato una quantità sufficiente di frammenti viola, tornate nella zona iniziale del livello per recuperare una spada da samurai. Da in cima alla collina, procedete verso il ceppo ricoperto di miele, attorno al quale si trovano svariate formiche esplosive, su cui dovrete spruzzare dell'insetticida per bloccarle e tramutarle in Ant Bomb. Fatelo prima che abbiano terminato il loro pasto in modo da evitare che vi inseguano e raccoglietene venti per completare un altro obiettivo bonus. Salite quindi su per il sentiero usando la visuale in prima persona, così da essere sempre pronti tutte le volte che le formiche vi attaccheranno. Adottate la stessa strategia usata ora sul ceppo presente ad ogni saliscendi, cospargendo i tronchi di miele ed attendendo l'arrivo degli insetti per spruzzarli con l'insetticida e raccoglierli. Avanzate poi verso l'albero più grosso, ricopritelo anch'esso di miele per non saltare in aria assieme alle formiche, poi non appena queste avranno occupato la pianta, lanciate un paio di Ant Bomb per fare esplodere soltanto loro. Procedete quindi a sud per trovare un albero di arance e recuperare le cinque necessarie a completare l'ultimo obiettivo bonus e guadagnarvi così il relativo premio. Dirigetevi quindi verso il ponte ed attraversatelo per vedere Mike appeso con la punta delle dita su un lato della struttura, quindi cominciate a lanciare diverse rocce o un paio di Ant Bomb verso il ragno gigante in modo da eliminarlo e, allo stesso tempo, allontanarlo dal vostro amico. Non sarà però soltanto la creatura a morire, perché anche Mike farà infatti una bruttissima fine. Purtroppo, è l'unico modo per completare la missione.

HILLSIDE 1

Procedete in direzione nord, ma fate attenzione allo sciame di insetti che vi impedirà di andare avanti. Entrate così nella casa, date un'occhiata in giro, leggete la nota sul blocchetto e poi uscite di nuovo per trovare tre donne lucertola, che dovrete eliminare nel più breve tempo possibile. Questo trio non vi basterà comunque per completare il primo obiettivo bonus, che richiede infatti l'uccisione di cinque di queste strane creature. Il combattimento attirerà comunque lo sciame di insetti, che si occuperà delle ragazze rimaste vive mentre voi continuate nel vostro tragitto verso nord. Raggiungete la scatola che si trova sul tetto dell'edificio sfruttando le casse a fianco della struttura per salire, distruggetela per recuperare il contenuto (ne dovrete fare a pezzi altre nove per completare il secondo obiettivo bonus), quindi scendete, andate a sud est, fate il pieno di energia dall'albero di frutta e, già che ci siete, recuperate anche l'Heart Mushroom, completando così il terzo obiettivo utile a guadagnarsi il bonus. Dirigetevi quindi verso la chiave, con la quale dovrete aprire il baule, all'interno del quale si trovano sia il machete che la chiave del granaio. Aprite la porta dell'edificio con l'oggetto che avete appena trovato, uscite, guardate la sequenza animata, quindi procedete verso la caverna.

CAVE TO THE PEAK 1
Raggiungete la parte sud della mappa per trovare l'Heart Mushroom, ma spegnete la torcia, se non volete essere morsi dall'arrabbiatissimo sciame di insetti che occupa tutta questa zona del livello. Procedete poi a sud est per trovare il filo spinato e recuperarlo, completando il primo obiettivo bonus. Se disponete ancora del pipistrello, i due oggetti si combineranno formando un pipistrello di filo spinato. Se avete guadagnato poi un numero sufficiente di frammenti viola, distruggete la scatola vicino all'oggetto appena raccolto per fare vostro il pendente nero. Procedete quindi verso nord, cercando di percorrere il labirinto nella sua interezza, sbarazzandovi di tutti gli uomini cane e le donne lucertola che incontrerete, uccidendone almeno cinque per tipo e completando così sia il secondo che il terzo obiettivo bonus. Uscite quindi dal livello dopo aver guadagnato il premio.

TEMPLE 1

Procedete subito nella zona ad ovest, posizionatevi vicino al nido e cominciate ad uccidere le mantidi religiose, eliminandone almeno quindici per completare il primo obiettivo bonus. Dopodiché, distruggete il nido e prendete il piatto misterioso, poi avanzate verso il vicino albero da frutta e mangiate a volontà nel caso la vostra energia sia scesa ad un livello preoccupante. Tornate quindi nella zona iniziale, poi procedete verso nord, attraversate il passaggio e posizionate il piatto misterioso sul muro a destra della porta, quindi entrate nella stanza per sentire l'urlo di Michelle. Non preoccupatevi comunque, perché avrete parecchio tempo per salvarla. Proseguite così nel vostro tragitto verso nord, ritrovandovi in un'altra stanza all'interno della quale si trova la lancia, oggetto necessario a completare il secondo obiettivo bonus. Spegnete la torcia prima di entrare, correte per prendere la lancia, appesa al muro dalla parte opposta rispetto alla porta ed uscite cercando di evitare tutte le strane creature che affollano il luogo. Una volta fuori, non dovrete più pensare a questi animaletti, visto che non vi inseguiranno per il resto del livello. Avanzate quindi per trovarvi in una vasta zona nella quale incontrerete per l'ennesima volta il gigantesco gorilla, che ormai avete imparato ad affrontare. Schivate le rocce ed i suoi attacchi, colpitelo in faccia con qualunque arma da lancio di cui disponiate e andate avanti così finché il grosso animale non si ucciderà per conto suo facendosi cadere una statua sulla testa. Dopo aver completato questo terzo obiettivo bonus ed aver guadagnato il premio, distruggete le scatole sparse per la stanza, recuperatene il contenuto, quindi portatevi dalla parte opposta dell'area, fate scorta anche lì e poi procedete verso l'uscita.

CAVE OF TIME 1

Avanzate per prendere automaticamente il libro di Michelle, poi se avete abbastanza frammenti viola, recuperate la falce della morte dalla scatola presente nell'area. Procedete poi lentamente sul ponte di roccia, cercando di non perdere l'equilibrio o di fermarvi se non volete che una roccia in caduta libera vi faccia precipitare giù e morire. Proseguite verso nord per trovare l'Heart Mushroom, completando il primo obiettivo bonus, quindi tornate sul percorso principale e procedete verso il ponte finché non comparirà su schermo il comando che vi dirà di scendere. Selezionatelo soltanto dopo aver raccolto tutto quello che c'era da raccogliere in questa parte superiore del livello, visto che in seguito non potrete più tornare su. Michelle si trova poco più avanti, nascosta per non essere morsa da un piccolo sciame di insetti. Avvicinatevi alla vostra fidanzata ed usate la lancia per colpire le creature che la stanno molestando, in modo da salvarla entro il limite di tempo di trenta secondi, che vi consentirà di completare il secondo obiettivo bonus. Procedendo ancora verso nord vi ritroverete in un'altra grande camera, dimora di un branco di giganteschi ragni, che dovranno essere uccisi in grande quantità (fatene fuori almeno quindici per completare il terzo ed ultimo obiettivo bonus). Dopo aver fatto piazza pulita, dstruggete le scatole dalla parte opposta della camera per recuperarne il contenuto, poi raccogliete i funghi che si trovano nella zona iniziale della stanza. Avanzate così nella solita direzione, ma senza correre troppo, visto che Michelle appare piuttosto stanca e fa fatica a tenere il vostro passo. Aspettate che vi abbia raggiunto per passare nella camera successiva, portatevi nella parte ovest e date un'occhiata attorno a voi per assistere ad un meraviglioso panorama, poi avanzate finché non riuscite a vedere il gigantesco mostro dotato di tentacoli, completando il livello subito dopo.

RUINS 2

Procedete come sempre verso nord, nella grossa camera situata nella parte superiore della mappa. Una volta giunti lì, ora che avete la chiave della borsa di Michelle, avvicinatevi alla tenda ed aprite la sacca, all'interno della quale troverete una pistola, delle munizioni ed una piccola torcia. Accendetela ed entrate nella capanna per recuperare un barattolo di cibo dal frigo e distruggere la scatola vicina all'elettrodomestico (dovrete farne a pezzi altre nove per completare il primo obiettivo bonus). A questo punto, tornate nella zona iniziale e procedete verso nord utilizzando il sentiero ad ovest, uccidendo almeno venti ragni e cinque pesci assassini per completare sia il secondo che il terzo obiettivo bonus, uscendo dal livello subito dopo.

GROVE 2
Appena entrati in questa zona, spostatevi subito sulla sinistra ed entrate nella caverna che era ostruita la prima volta che eravate passati di qui. Una volta dentro, fate razzia del tesoro, recuperando sia il badile che la falce della mantide, portando a termine il primo obiettivo bonus, e raccogliendo almeno cinque funghi rossi, completando anche la seconda condizione bonus. Dopodiché, procedete verso nord ovest e salite in cima alla collina per andare a trovare Lynn ed Harry, quindi dirigetevi verso il nido di mantidi religiose ad est. Posizionatevi lì vicino ed uccidete almeno venti di queste creature mentre escono dalla loro tana, che dovrete distruggere subito dopo aver completato questo terzo obiettivo bonus, magari lanciandoci addosso qualche roccia in modo da non sprecare gli esplosivi, che potrebbero servirvi più avanti. Aprite quindi la borsa di Harry, che si trova nello stesso posto in cui l'avevate vista l'ultima volta, per prendere delle munizioni per la vostra pistola. Entrate quindi nel vicino capanno per accaparrarvi anche un bel barattolo di cibo e guadagnare energia nel caso ne abbiate persa troppa. Tornate quindi nella baita di Lynn ed Harry per vedere nuovamente il gigantesco gorilla, poi sbarazzatevi delle mantidi, dopodiché posizionatevi davanti all'animale e lanciategli delle rocce in faccia per salvare la vita al vostro amico Harry. Se volete sparargli, fatelo, perché l'effetto sarà lo stesso. A questo punto, dirigetevi a nord ovest per uscire dal livello.

FOREST 2

Esplorate la zona situata ad ovest dell'entrata alla ricerca di cose utili, poi dirigetevi verso il tronco scavato, seminando le creature che vi stavano inseguendo fino a quel momento. Proseguite quindi per gli stretti sentieri finché non vi trovate in cima ad un crepaccio, che dovrete discendere per trovare diverse coccinelle tossiche. Uccidetene almeno venti per completare il primo obiettivo bonus, poi andate avanti e, una volta passata la zona, recuperate il pipistrello, se non l'avete fatto in precedenza, da sotto il tirante insanguinato, altrimenti uccidete lo sciame di piccoli millepiedi che sta occupando l'area. Avventuratevi quindi su per la radice più avanti, deviando a sinistra prima di arrampicarvi sulla seconda, recuperando poco dopo i due Heart Mushroom e completando il secondo obiettivo bonus. Guardate poi verso est per notare una borsa appesa ad un albero, sparate con qualunque arma di cui disponete oppure lanciateci contro qualche roccia per farla cadere e recuperane il contenuto, costituito in questo caso da una granata. Procedete quindi verso nord est, entrate nella caverna e recuperate il martellone ed il forcone, portando a termine il terzo ed ultimo obiettivo bonus, poi uscite e seguite il sentiero diretto a nord, utilizzando il machete per tagliare le piante che vi impediscono di andare avanti ed uccidendo le piante carnivore che proveranno a farvi passare a miglior vita. Esplorate quest'area se avete voglia di avventure, ma nel caso preparatevi ad eliminare tutti gli scarafaggi, i grilli e le coccinelle tossiche che affollano la zona. Quando avete fatto piazza pulita, procedete verso l'uscita.

SWAMP

Procedete sempre verso nord, uccidendo tutte le falene vampire che incontrerete per completare la prima condizione bonus, che vi richiederà di eliminarne almeno venti. Per portare a termine la seconda, che consiste invece nella distruzione di tutte le dieci scatole di legno, dovrete spesso e volentieri immergervi nelle acque melmose della palude, visto che alcuni di questi oggetti sono impossibili da raggiungere passando solo sulla terra ferma. Ricordate solo che, quando sarete immersi, non avrete possibilità di utilizzare nessun tipo di arma e dovrete quindi affrontare all'arma bianca le donne lucertola che proveranno ad affogarvi. Ammazzatene almeno otto per completare il terzo ed ultimo obiettivo bonus. Dopo aver superato la prima parte del livello, attraversate il ponte diretto verso nord, recuperate l'Heart Mushroom al centro del grosso spiazzo ad ovest, poi avanzate nella solita direzione e girate attorno al ponte per passarlo, visto che passarci sopra non è purtroppo una buona idea (la struttura si romperà facendovi precipitare in acqua). Raggiungete quindi la nicchia all'ingresso della vasta camera che chiude il livello, tiratevi su le maniche e cercate la chiave arrugginita in mezzo ai rifiuti, poi procedete verso la casa ad ovest ed entrate usando l'oggetto appena raccolto. Prendete il pendente rosso dalla scatola se avete abbastanza frammenti viola, poi recuperate anche le molotov e dirigetevi verso il nido delle falene, che si trova poco più a sud del mucchio di rifiuti, sul sentiero che porta fuori dalla zona della palude. Tirate fuori la pistola e sparate per eliminare le dodici falene vampire sul nido, poi quando le avete sterminate, lanciate una bella molotov contro la loro tana per farla saltare in aria e liberare l'accesso al sentiero che vi consentirà di avvicinarvi all'uscita.

PATH 2

Avanzate finché non potete scendere dalla montagna, quindi calatevi giù per trovare i trenta piccoli ragni e moscerini da uccidere per completare le prime due condizioni bonus. Dopodiché, tornate su e seguite il sentiero, per ritrovarvi il vostro amico gorilla gigante dopo tre tornanti. Affrontatelo nel solito modo, quindi dopo averlo superato spegnete la torcia per evitare di essere morsicati da un grosso sciame di insetti, situato oltre la successiva ansa. A questo punto, dopo aver superato questo difficile passaggio, non vi rimane altro che procedere verso il ponte in fondo ed attraversarlo per uscire dal livello.

RIVER 2
Proseguite sul sentiero senza uscita che vi trovate sulla destra ed uccidete tutti i vermi (il primo obiettivo bonus richiede l'eliminazione di 100 creature simili) e le piante carnivore che trovate nella zona, distruggendo anche tutte le scatole alla ricerca di cose utili. Tornate poi sul percorso principale, andate un po' avanti, quindi lanciate delle rocce o delle granate contro il tronco incastrato in alto per farlo cadere e formare il ponte che vi consentirà di andare dall'altra parte. Procedete fino al successivo crepaccio, in cui dovrete comportarvi nello stesso modo, poi andate avanti per ritrovarvi in uno spiazzo pieno di vermi da schiacciare, utili per completare la prima condizione bonus. Avanzate quindi nell'ultima camera, schiacciate i vermi necessari a raggiungere il fatidico numero, recuperate dieci arance dalle relative piante per completare il secondo obiettivo bonus, prendete il secondo Heart Mushroom del livello, uccidete gli otto rospi necessari a portare a termine la terza condizione bonus, quindi voltatevi e procedete verso il percorso principale, quello visto nel precedente livello.

PATH 3

Tornate quindi sul sentiero, attraversate il ponte e spegnete la luce per non farvi attaccare dal solito sciame di insetti, poi procedete oltre la prima ansa, evitate il vostro amico gorilla, quindi superate i successivi tornanti e, non appena sarete davanti al nido delle formiche, lanciate una molotov contro di esso per farlo esplodere. Andate ancora un po' avanti per notare un nido di ragni sulle rocce a destra. Fatelo esplodere anch'esso con una bella molotov, attirando l'attenzione del ragno gigante, che dovrete colpire con qualche bella granata ed uccidere entro un minuto, in modo da completare l'obiettivo bonus. Se avete già esaurito le granate, lanciate qualche molotov, poi una volta che la creatura sarà in fiamme ed avrà poche possibilità di movimento, avvicinatevi e colpitela, quindi allontanatevi di nuovo e continuate a seguire questa strategia finché non l'avete uccisa. Tornate quindi dall'altra parte del ponte, aprite la valigia di Mike per trovare la maschera antigas e le munizioni per il fucile, dopodiché attraversate nuovamente per lasciare il livello.

HILLSIDE 2

Scendete lo stretto sentiero ed uccidete la coccinella che comparirà davanti a voi, utilizzando una qualunque arma "normale" o da lancio. Se disponete di una quantità sufficiente di energia, avvicinatevi alla creatura e colpitela con un bastone, oppure se non avete voglia di combattere, cercate di seminarla. Dopo averla superata, procedete verso la capanna e cominciate a combattere contro le donne lucertola, eliminandole con l'aiuto dello sciame di insetti che si trova vicino al punto di partenza. Spostatevi quindi ad ovest dell'entrata, entrate nella caverna e recuperate i due tesori, il pendente bianco e la mazza chiodata, completando così uno degli obiettivi bonus. Procedete quindi verso nord, esplorando la mappa alla ricerca di oggetti utili, dirigendovi non appena possibile verso il granaio ed uccidendo tutte le coccinelle e le donne lucertola che proveranno a fermarvi. Una volta giunti nell'ampia area che ospita la struttura, tirate fuori una Ant Bomb o una granata e correte verso l'angolo nord est della mappa, avvicinatevi al nido di formiche sul in cima alla collina ed attendete che il verme gigante sia uscito da terra. Non appena la creatura avrà messo la testa fuori, fate esplodere il nido, distruggendo contemporaneamente anche il disgustoso anellide e completando il secondo obiettivo bonus. Portatevi quindi verso l'uscita, nella zona ovest della mappa, attivate la visuale in prima persona e cominciate a spruzzare dell'insetticida sulle formiche che affollano i tronchi, in modo da raccogliere almeno dieci Ant Bomb e completare l'ultimo obiettivo bonus. Distruggete le scatole sparse nell'area alla ricerca di oggetti utili, quindi lasciate il livello.

CAVE TO THE PEAK 2
Raggiungete la parte nord della mappa per trovare l'Heart Mushroom, ma spegnete la torcia, se non volete essere morsi dall'arrabbiatissimo sciame di insetti che occupa tutta questa zona del livello. Procedete quindi verso sud cercando di percorrere il labirinto nella sua interezza, sbarazzandovi di tutti gli uomini cane e le donne lucertola che incontrerete, uccidendone almeno cinque per tipo e completando così sia il secondo che il terzo obiettivo bonus. Uscite quindi dal livello dopo aver guadagnato il premio.

TEMPLE 2

Raggiungete subito il nido delle mantidi religiose nella parte ovest della mappa, attenete che gli insetti escano dalla loro tana ed uccideteli uno per uno finché non ne avete fatti fuori trenta, completando il primo obiettivo bonus, poi distruggete il nido e, già che ci siete, raccogliete qualche frutto dall'albero e mangiatelo per recuperare energia. Tornate quindi al punto di partenza, procedete verso nord, poi entrate nella stanza ad est del passaggio, guardate la sequenza di intermezzo che ha come protagonisti Robert e Lynn, quindi uscite ed avanzate nella camera ad est, spegnete la luce per non essere attaccati dallo sciame di insetti in fondo al corridoio, distruggete tutte le scatole per completare il secondo obiettivo bonus (ne vanno fatte a pezzi almeno venti), quindi entrate nella stanza per incontrare Michelle. Guardate la sequenza di intermezzo per ritrovarvi subito dopo di fronte ad un'altra camera nella quale troverete tutti i vestiti richiesti dalla vostra fidanzata. A questo punto, uscite all'esterno del tempio per combattere contro il gorilla gigante, lanciategli delle granate in faccia per farlo arrabbiare e portarlo ad attaccare. Quando vedrete l'animale correre verso di voi, rotolate da un lato, voltatevi e lanciatene qualcun altra per ucciderlo entro trenta secondi e completare così l'ultimo obiettivo bonus. Lasciate quindi il livello dall'uscita situata nella parte nord est della mappa.

CAVE OF TIME 2

Recuperate subito la falce della morte se non l'avete presa l'ultima volta, poi avanzate lentamente sul ponte di roccia, senza però fermarvi o perdere l'equilibrio se non volete fare un brutta fine a causa delle rocce che cadranno dall'alto. Esplorate l'area finché non avete ucciso tutte le creature presenti e distrutto ogni scatola sparsa in giro, poi scendete non appena ne avete la possibilità ed andate avanti, salvando la partita una volta giunti alla candela. Avvicinatevi quindi a Michelle, che si trova nei pressi del muro, guardatevi la sequenza animata e preparatevi al combattimento contro il boss finale, Beelzebu, contro il quale non potrete però utilizzare granate ed armi a proiettili, a causa dei moscerini che volano attorno alle vostre teste e che tendono purtroppo a bloccarli. Avvicinatevi correndo al boss, schiacciando nel frattempo tutti i vermi necessari a completare uno degli obiettivi bonus ed utilizzate l'arma più potente di cui disponete per colpirlo, cercando di uccidere nel frattempo anche i venti moscerini necessari a portare a termine un'altra condizione bonus. Tenete d'occhio la vostra energia, cibatevi di qualcosa se vedete che questa scende troppo, poi rialzatevi e continuate a colpirlo, cercando di ammazzarlo in meno di due minuti, completando così il terzo ed ultimo obiettivo bonus. Dopo aver eliminato Beelzebub, scortate Michelle fino all'ingresso della caverna, avanzando lentamente per permetterle di seguirvi (la ragazza è ancora molto affaticata). Una volta usciti, lasciatela lì e correte verso l'ingresso del tempio, accedendo così all'ultimo livello.

RUINS 3

Procedete lungo il percorso, uccidendo le mantidi religiose ed i moscerini che trovate sul tragitto, poi una volta giunti al molo, preparatevi ad affrontare la versione mutante di Robert. Non dovrete colpirlo così tanto come accaduto con Beelzebub, ma dovrete fare comunque moltissima attenzione, visto che il nemico è alquanto veloce e dispone di una notevole varietà di attacchi. Se avete la mano ferma, andate avanti ed usate la pistola o una qualunque delle armi da lancio che avete in tasca per colpirlo da lontano. Se non riuscite a prenderlo, correte verso di lui ed usate un bastone per colpirlo da vicino, tenendo sempre d'occhio la vostra energia, come accaduto con il boss precedente. Quando è in volo, adottate una strategia difensiva, rotolando da una parte e dall'altra per schivare le bombe che vi lancerà addosso. Non appena sarà tornato a terra, rimettetevi a colpirlo come avete fatto in precedenza. Quando si metterà a gridare, attivando il Danger Evasion Mode, scuotete il controller per lasciare questa modalità e rotolare subito da qualche parte, in modo da non rischiare di essere uccisi. A questo punto, dopo averlo eliminato, non vi rimane altro che saltare sulla barca ed inseguire l'elicottero per concludere finalmente il gioco.

Sommario della Soluzione


RUINS 1
GROVE 1
FOREST 1
RIVER 1
PATH 1
HILLSIDE 1
CAVE TO THE PEAK 1
TEMPLE 1
CAVE OF TIME 1
RUINS 2
GROVE 2
FOREST 2
SWAMP
PATH 2
RIVER 2
PATH 3
HILLSIDE 2
CAVE TO THE PEAK 2
TEMPLE 2
CAVE OF TIME 2
RUINS 3