Half-Life 2: Orange BoxLa soluzione di Half Life 2: Episode Two 

Aiutiamo Gordon Freeman, ancora una volta!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi ci potrebbero essere delle divergenze nella versione italiana.

To the White Forest

Voltatevi immediatamente verso il ponte all' incedere della tempesta. Da qui, tornate indietro di alcuni passi per arrivare al recinto, che sarà ora aperto. Seguite il sentiero, distruggendo tutto il legname che troverete mentre lo state percorrendo, utilizzando la flashlight in caso di necessità. Entrate nel buco nel pavimento, e noterete la presenza di una certa quantità di zombie. Eliminate i detriti, e superate l'ostacolo.
Prendete possesso della lama, e dirigetevi verso la porta. Scendete gli scalini, uccidete lo zombie solitario all'angolo. Quindi servitevi dei barili per eliminare gli zombie lungo il percorso. Arrivati alla fine del tunnel, dovrete affrontare uno Zombine. Prendete i barattoli di punti vita di colore verde, e procedete all'interno della porta. Tenete con voi la lama. Alyx utilizzerà l'equipaggiamento a sua disposizione per mandare un messaggio. Prendete il cavo, entrando poi nella sala contenente il resto delle cablature. Entrate nella successiva stanza. Lanciate la cassa verso il muro, prendete gli HP al suo interno. Prendete la lama, procedete verso l'uscita sbarrata, e distruggete l'ostacolo.
Prendete la lama, liberate il carrelo, e spaccate tutti gli assi. Scendete lungo il sentiero sulla destra, quindi sinistra verso la zona successiva. Salite la scaletta, superate i piccoli burroni, e scendete nella stanza. Premete il tasto verde. Eliminate la cassa, seguite il sentiero. Il vostro amico vi libererà. Entrate nel cancello, ora aperto. Seguite il sentiero, distruggendo gli assi che vi ostruiscono il cammino. Entrate nell'ascensore. Rompete gli assi, entrate nel passaggio così creato, e vi troverete alle miniere. Utilizzate l'ascensore manuale aiutandovi con il meccanismo che lo controlla. Saltate la tavola, prendete la pistola sul muro, entrate nel buco sul pavimento. Sparate all'Antilon. Utilizzate la Gravity Gun su una cassa. Cercate la stanza contenente alcune munizioni ed un'armatura. Seguite il sentiero, arrivando ad un altro buco. Sparate all'headcrab, per liberarvi l'accesso alla successiva sezione del livello. Nuotate fino ad arrivare al tunnel roccioso. Utilizzate la crowbar per schiacciare l'insetto presente sulla ragnatela. Prendete il sentiero sulla destra, distruggete un'altra ragnatela, e scendete lungo il successivo buco. Voltatevi verso sinistra, sparate all'Acid Antion Worker, evitando il suo attacco composto principalmente da acido. Sparategli fino a che non sarà completamente privo di forze, ci vorrà un po' di tempo per farlo.
Prendete il box rosso di munizioni, e voltate l'angolo. Vedrete altri due insetti acidi. Alla vostra sinistra potrete trovare alcune munizioni. Rompete le casse per ottenerle. Ora procedete all'interno del buco nei paraggi della locazione ove avete trovato la shotgun. Prendete la magnum, utilizzate la Gravity Gun per eliminare i detriti che vi ostruiscono il passaggio. Quindi, tornati al sentiero principale, la stessa pistola vi sarà d'aiuto per liberare completamente il sentiero da ogni ostacolo. Nei pressi della caverna, andate verso destra, arrivando ad un sentiero che vi conduce ad una ragnatela. Uccidete l'acid bug utilizzando le rocce, quindi continuate a muovervi. Arrivati alla successiva area, vedrete comparire un altro insetto, che dovrò anch'esso essere eliminato prima che possiate procedere nella vostra missione. Tuffatevi nell'acqua, prendete i punti vita presenti all'interno della pozza, quindi tornate il superficie, ed entrate nel tunnel adiacente.
Distruggete l'Antelion, per poi poter emergere dall'altro lato. Zoomate, e vi troverete davanti ad una buona quantità di nemici. Mantenete in vita i mostri presenti sulla parte superiore dello schermo. Uccidete tutti quelli che non vengono presi. Arrivati dall'altro lato, attenzione alle lingue - continuate a muovervi. Arrivati al tunnel, preparate la shotgun, altri tre Antilon appariranno - alcuni probabilmente affogheranno. Uccidete l'acido che rimane. Seguite il sentiero fino ad arrivare ad altri tre Antilon acidi. Quindi superate anche la ragnatela, fino ad arrivare ad una schermata di caricamento. La soluzione di Half Life 2: Episode Two

This Vortal Coil

Procedendo verso l'alto, arriverete nei paraggi di un buco che vi conduce alla vostra prima destinazione. Seguite i vostri compagni lungo la rampa per incontrare Alyx. Prendete le munizioni, seguite i vostri uomini. Andate a prelevare la torretta che si trova nei paraggi del successivo tunnel, per poi posizionarla accanto al tunnel di riferimento. Fate in modo che esse siano ben distanziate così da poter ben distribuire la vostra potenza di fuoco. Ora indicando le torrette con A B C D, partendo da sinistra e finendo a destra, vi verrà descritta la sequenza degli attacchi ai quali sarete soggetti. Il primo attacco proverrà dalla torretta B, la quale di solito non desta particolari preoccupazioni. Il successivo proverrà dalla torretta A. Posizionate entrambe le torrette amiche nelle sue vicinanza in modo da rendere il combattimento più agevole. Durante il combattimento, occupatevi di procedere verso la discarica ed ottenere alcune mine. Posizionatele nel mezzo del tunnel, cercando di farle rimanere lontane dalle vostre torrette, così da non incorrere nel rischio del fuoco amico. Successivamente alla fine della seconda battaglia, gli attacchi inizieranno a provenire da D. Anche in questo caso la strategia è quella di spostare le vostre due torrette amiche nei suoi paraggi così da evitare di disperdere il fuoco. Quindi, vi sarà un attacco in contemporanea da parte di B e C.
L'attacco successivo proverrà da A, dunque posizionate entrambe le torrette in modo
Il successivo attacco proverrà dalla torretta A. Posizionate entrambe le vostre in modo da ottenere il massimo sviluppo della potenza di fuoco nei suoi confronti, quindi andate alla discarica per prendere delle mine che dovrete poi posizionare nella sezione centrale del tunnel. Finita la seconda battaglia, spostatele verso D. Altre mine dovranno essere anche disseminate all'interno del tunnel. Il secondo attacco sarà in contemporanea da B e C. Dividete le forze di voi ed i vostri compagni così da avere unicamente una torretta per ogni gruppo assaltante.
Procedendo con il livello, la numerosità degli attaccanti va crescendo esponenzialmente, e sarete sottoposti ad un triplo assalto da parte di A, C, e D. Lasciatene una ai vostri alleati; un'altra dovrà essere vostro bersaglio, mentre una terza sarà bersaglio delle mine che dovrete aver disseminato in precedenza. L'ondata successiva sarà sempre composta da 3 avversari, tuttavia sarà la torretta D a duplicare la quantità di fuoco, aiutata unicamente da A senza alcun intervento da parte di C.
L'ultima parte vi vedrà fronteggiare l'intera brigata di torrette. Dato che il tempo a disposizione non è particolarmente elevato, posizionate entrambe le vostre nei pressi di B, in modo che comunque possano anche dirigere la loro capacità di fuoco verso A. In questo modo, voi ed i vostri alleati vi prenderete cura di C e D, e dividendole ulteriormente tra i due gruppi riuscirete facilmente a distruggerle.
Il successivo attacco sarà anch'esso quadrilaterale. Posizionate entrambe le torrette sui tunnel con una sola luce. Nel caso in cui il tutto iniziasse a complicarsi, ritiratevi e riposizionate le torrette per avere una migliore copertura nei pressi del tunnel. Subito dopo assisterete ad una piccola cutscene che vi indica l'arrivo di rinforzi amici. Quindi dovrete sopportare un'attacco dove sarete soggetti a ben tre luci in ogni tunnel. I vostri nuovi alleati, tuttavia, vi daranno man forte e non avrete dei problemi grandissimi nell'eseguire anche questa impresa.
Sul campo di battaglia rimarranno alcuni rimasugli, tra i quali munizioni, che dovranno essere prontamente da voi recuperate, assieme agli HP. Vorts si occuperà di curare la ragazza, ma noterà che ha bisogno di qualcosa per poter ultimare la guarigione. Vort vi condurrà lungo un tunnel. Aprirà il cancello, quindi passerà a voi il fardello della leadership. Il buco nel muro è lì che vi dice di...entrare.
Lungo il sentiero troverete alcune ragnatele, le quale dovranno essere distrutte per prelevare gli oggetti al loro interno. Dovrete dunque affrontare degli Antilion, i quali vanno distrutti tramite il lancio di granate. Superata la stanza, la successiva conterrà un più alto numero di insetti, dopo la loro uccisione potrete procedere sempre lungo il sentiero, fino ad arrivare ad un tunnel contenente un'altra ragnatela.
Il tunnel si restringerà ma, contrariamente a quanto si potrebbe aspettare, il numero di insetti aumenterà. Continuate comunque avanti, noterete alcune ragnatele piuttosto fitte immediatamente sopra la vostra posizione. Il GG vi sarà d'aiuto per distruggerle molto velocemente. Troverete quindi un altro buco, il quale vi farà tornare subito nella miniera. Evitate di camminare sul pavimento legnoso. Utilizzate il GG per portare i box verso di voi, o eventualmente camminate per vedere che succede. Distruggete il legname, dal buco creatosi arriveranno degli zombie. Utilizzate la pistola che si trova dal vostro lato della staccionata
Posizionandovi sul vostro lato della staccionata, usate la pistola per distruggere i vostri nemici. E' preferibile colpire sempre alla testa. La porta potrà essere aperta tramite l'utilizzo del GG. Prendete quindi le taniche di gas e mandatele verso i cadaveri nella successiva stanza, facendoli esplodere in mille pezzi senza che voi dobbiate intervenire in maniera diretta. Si tratterebbe infatti di zombie di livello superiore che richiederebbero maggiori sforzi per essere terminati. Entrate nella stanza, noterete che vi pone davanti alla necessità di risolvere un altro puzzle. Dovrete fare in modo che l'ascensore scenda verso il basso. Tuttavia, al momento la sua pesantezza non è sufficiente ad ottenere questo effetto. Tuttavia, sarà a voi sufficiente prelevare in quantità i tubi di metallo che trovate disseminate lungo la stanza, assieme ai due barili che si trovano all'angolo. Il GG verrà in questo caso utilizzato come cargo per il loro trasporto. Dovranno essere tutti poggiati sull'ascensore, e voi potrete dunque unirvi a loro nella discesa. Prendete la cassa di munizioni che si trova in uno dei piani attraverso i quali l'ascensore si troverà a scendere. Arrivati dunque alla sezione inferiore dell'edificio, procedete avanti superando l'angolo, mantenendo sempre il controllo del vostro GG. Vi troverete davanti ad una grande quantità di zombie alla vostra destra e sinistra, nonchè una Zombine aldilà della staccionata. Fate esplodere i barili con la magnum per eliminarli velocemente. Le due altre Zombine probabilmente si uccideranno da sole con le granate. Nella successiva stanza, vi troverete davanti ad un altro ascensore, i cui controlli sono localizzabili aldilà della staccionata. Quando l'ascensore è fermo, saranno accessibili due insiemi di tubi sotto ad esso. La soluzione di Half Life 2: Episode Two Prendeteli, e prendete anche quello all'angolo - questi tre oggetti saranno sufficienti al compimento del vostro obiettivo. Andate ora a premere il bottone, quindi saltate sull'ascensore, per poi tirarvi sopra i tubi, tenendone comunque uno con voi. Dopo un po' arriverete in cima, ed a salutarvi troverete alcuni zombie. Il tubo ed il GG saranno gli strumenti che dovrete utilizzare per sezionarli accuratamente. Girate quindi la ruota nei pressi della staccionata per far entrare il vostro amico, il quale dovrà essere condotto verso il generatore così da aprire il cancello.
Superato il cancello, arriverete ad una serie di carrelli uniti a delle casse. Notate che non potete toccare il secondo dei carrelli pena un effetto domino su tutti gli altri e la fine del livello. Utilizzate il GG per liberarne uno senza causare eccessivi problemi. Distruggete le casse sul secondo carrello, quindi saltate e correte via prima che tutto crolli. Evitate di volare aldilà del bordo, non è così difficile - è sufficiente saltare velocemente dal primo al secondo carrello una volta che avrete liberato quest'ultimo da ogni cassa.
Uccidete lo zombie che troverete mentre procedete lungo il tunnel, quindi eliminate le stanghe di legno. Possono essere agevolmente distrutte se sparate al carrello in cima alla salita, il quale arriverà giù frantumandole. Entrate ed iniziate ad uccidere gli zombie e gli Acidlions all'interno del tunnel. In cima alla scaletta, seguite il sentiero fino a trovare un container in una stanza. Utilizzate il GG per muoverlo così da liberarvi la strada verso il buco sul pavimento. Entratevi.
Dovrete qui affrontare una grande quantità di nemici. Non esiste una strategia precisa adatta ad ucciderli con facilità, dunque dovrete procedere semplicemente a forza bruta. Dopo aver rincontrato Vort, dovrete girare a sinistra. C'è l'opportunità di ottenere un po' di punti armatura nel caso in cui abbiate voglia di salire su per la collina. Dirigetevi verso la piattaforma, seguitela sulla sinistra fino al ponte, superatelo, quindi seguite il tunnel. Saltate giù, quindi posizionatevi nei pressi della macchina distruttrice. Attendete l'arrivo di un buon numero di Zombie e Zombine. Il GG vi potrebbe essere d'aiuto per tirare dei barili esplosivi verso i vostri nemici. Non è comunque una soluzione ottimale. Nell'area in questione, vedrete una grande quantità di casse disseminate lungo tutte le stanze. Salendo su una delle scalette disponibili potrete guadagnare l'accesso ad una visione dall'alto delle casse stesse, nonchè degli oggetti presenti in zona. Cercate di posizionarle sulla rampa nei pressi dell'ascensore, sarà la sezione più facilmente accessibile durante la battaglia che sta per iniziare. Andate a premere il tasto verde che potete intravedere nei pressi dell'ascensore per dare inizio alla battaglia. Vedrete dei non-morti e degli insetti provenire da ogni angolo; l'utilizzo dell'SMG è consigliato. La strategia migliore consiste nel muovervi in cerchio attorno alla rampa per tutto il tempo che potete, fino a che non vedrete che non riuscite più a gestire la situazione. In quel caso, fermatevi un attimo e cercate copertura, per poi riprendere con il pattern precedente una volta che vi sentirete in grado. Non appena vedrete la possibilità di entrare nell'ascensore, saltatevi dentro. Aiutate il vostro amico se volete, ma rimarrà comunque indietro. In cima, attendetelo, arriverà sicuramente a breve dall'altro ascensore messo a vostra disposizione. Sarete dunque riuniti. Il vostro amico vi aprirà il cancello verso la successiva zona. Seguite il sentiero, eliminando i detriti che ostruiscono la porta. Procedete lungo il successivo sentiero, scendendo all'interno di un buco. Arrivati alla staccionata, l'utilizzo del GG vi sarà utile per distruggere il legname che vi impedisce di arrivare dall'altro lato. Entrati nel tunnel della ferrovia, procedete verso destra, distruggendo il legname così da aprire il cancello e continuare nella vostra impresa. Superate l'ascensore per avere accesso al sentiero verso il tunnel a voi sottostante. Dopo il salto, noterete che la ventola si attiverà all'improvviso. Cercate di resistere il vento. Noterete che manca una certa quantità di lame. Utilizzate la GG per girare la ventola, così da guadagnare accesso alla sezione contenente ciò che vi è stato rubato. Accovacciatevi, e strisciate avanti.
Seguite il sentiero, arrivando ad un buco sul pavimento. Entratevi, ed iniziate ad eliminare le ragnatele fino a che non cadrete in acqua. Prendete tutti gli oggetti presenti in questa locazione. Tuffatevi sott'acqua, distruggete la ragnatela che troverete in fondo, entrate nel cancello, distruggete la successiva ragnatela, per arrivare finalmente all'aria aperta dall'altro lato. Giratevi, cercando di evitare le lingue attorno a voi. Sarete poco dopo su una passerella. Entrate nel tunnel sul muro. Percorretelo tutto, incontrerete poi due Acidlions. Procedete per il sentiero sulla destra, troverete un medkit. Alla biforcazione, prendete a destra. Prendete il mano il SMG, e scendete dalla piattaforma quando siete pronti. Girate attorno alla roccia, osservando il guardiano in arrivo. Dovrete fare in modo che vada a sbattere contro la stalattite. Nel momento in cui sarà stordito, correte ed entrate nel tunnel dietro di lui, per poi salire su. Procedete avanti, quindi una volta usciti fuori, dirigetevi a sinistra. Prendete il medkit, per poi infilarvi nel tunnel visibile nei suoi paraggi, il quale dovrà essere da voi percorso fino alla sua fine. Distruggete dunque la ragnatela che localizzerete in quel punto, uscite fuori, prendete le munizioni, e via verso il tunnel successivo, il quale dovrà anch'esso essere percorso fino alla fine. Nella successiva sezione, attenzione al posizionamento del nemico: si trova dietro la roccia, dunque arriverà dalla vostra destra non appena entrerete nella stanza. Dunque dovrete inserirvi velocemente nel sentiero che conduce alla sua base, correndo lungo tutto il percorso così da superare la sezione di gioco senza cadere vittime del nemico. Il problema che si presenterà è che il tunnel nel quale vi siete ficcati non ha conclusione. Dovrete uscirne fuori dallo stesso lato dal quale siete arrivati, e correre verso sinistra, scendendo poi giù, e quindi correre di nuovo verso destra arrivando nei paraggi di un nuovo tunnel, il quale dovrà essere seguito fino alla sua fine. Emergendo, correte verso sinistra, fino a raggiungere degli assi localizzabili nei pressi di un buco del muro. Eliminateli dalla circolazione, e saltate nel buco creatosi. Seguite tutta la rotaia che conduce alla stanza enorme, la quale sulla destra presenta due ragnatele, una delle quali è presieduta da un ragno velenoso. Uccidete il Barnacle, per procedere fino alla parte centrale del macchinario che si trova nella pozza d'acqua. Tirate la leva una volta che sarete riusciti a porre in movimento tutti gli ingranaggi. Quindi dirigetevi verso l'ascensore, e premete il tasto verde per chiamare il vostro compagno. Seguitelo fino al generatore, estrarrà alcune larve, per poi farvi tornare indietro.
Posizionatevi nel cerchio di Vorts mentre vi occupate anche di curare Alyx. Otterrete in breve tempo anche la possibilità di visionare una cutscnene. Rifornitevi completamente di munizioni, ne troverete un bel po' in questa zona, per poi procedere verso l'ascensore. Sempre avanti, fino alla fine del capitolo di gioco. La soluzione di Half Life 2: Episode Two

Freeman Pontifex

Avrete finalmente la possibilità di avere accesso all'aria aperta. Zoomate verso il ponte, noterete che Combine si sta muovendo. Muovete i barili sulla sinistra, arrivando al sentiero. Quindi di nuovo sinistra, per dunque arrivare al sentiero all'aperto. Dovrete correre lungo le prime tre pozze per evitare la successione di Antilons. Lungo il percorso incapperete in una grande quantità di casse, le quali tuttavia contengono unicamente rifornimenti di HP. Raggiunta la terza, riposatevi all'interno di una capanna sulla destra, la quale sarà essenziale per proteggervi dall'acido. Uscite dal GG non appena vi starete avvicinando alle rotaie al suolo. Infatti, da entrambi i lati emergeranno improvvisamente delle guardie Antilon. Prendete i barili rossi con la Gravity Gun, ed iniziate a tirarli. Cercate di mandare le guardie verso i muri. Nel caso in cui vi carichino, procedete verso un muro, ed iniziate a sparare da esso. Le granate non sono consigliate dato che non avrete neppure il tempo necessario ad estrarle. Ignorate anche gli insetti, focalizzandovi unicamente su una guardia alla volta.

Alyx e Vort si riuniranno al vostro gruppo. Un ascensore nei vostri paraggi sarà riaperto, ma si fermerà improvvisamente. Salite la scaletta, quindi procedete lungo il sentiero erboso sulla destra. Superate la pozza, quindi muovetevi sugli assi di legno. Superate anche il gap, raggiungendo le successive piattaforme. Spaccate gli assi di legno utilizzando il GG. Tirate fuori l'ascia, seguite il sentiero, eliminate i nemici che valicano il vostro cammino. Andate avanti fino ad arrivare ad un Pulse Rifle, prendetelo e prendete anche gli HP. Ora andate verso il campo di forza, attendendo che Alyx lo apra. Arriverete ad una stanza con una tanica di acqua di grandi dimensioni. Camminate verso lo scaffale verde, quindi scendete giù, e muovete gli oggetti. Rompete le casse di legno, di nuovo giù. Arriverete ad una stanza completamente buia. Rimuovete la sedia dalla porta, e sarete alla mercè di uno zombie di grandi dimensioni. Tornate fuori dalla stanza, rilasciando una granata dietro di voi per assicurarvi che il nemico sia stato eliminato in maniera completa. Quindi ancora avanti, al contempo polverizzando gli assi sul pavimento. Date un'occhiata verso la cima dell'ascensore, saltate dall'altro lato, e cercate di evitare i nemici velenosi. Entrate nella porta, quindi verso una rampa di scale, ove troverete Alyx, in possesso di un fucile da cecchino funzionante. Entrate nella porta, arrivando fino alla sezione inferiore del livello.

Utilizzate il GG per prendere le due casse. Quindi di nuovo giù, prendete un barile. Posizionate un barile su una lingua, quindi rompete gli assi che bloccano il sentiero, prendete una delle taniche di gas, e mandatela verso Barnacles. Superate tutti gli assi di legno nel mezzo per superare il gap. Prestate attenzione allo zombie, il quale starà venendo distrutto dal fuoco. Girate la valvola per spegnere le fiamme (ovviamente dopo che avranno finito di arrostire lo zombie), quindi lanciate una granata. Aprite la porta, utilizzate la shotgun per uccidere i presenti, scendete le scale.

Spaccate la serratura sulla porta, entrate, quindi lasciate che Alyx si occupi degli zombie sul corridoio. Alla fine di esso, strisciate nel buco. Dall'altro lato, lanciate una granata per uccidere tutti gli avversari che si trovano sulla scalinata, quindi Alyx li ucciderà tutti. Scendete gli scalini, arriverete ad una porta chiusa. Nascondetevi dietro la staccionata, prendete la shotung, e fate incetta di tutti gli zombie che emergono. Alyx si occuperò di tutti quelli che arrivano dagli scalini. Eliminati i nemici, potrete procedere all'interno della porta.
Via lungo il corridoio, girate l'angolo e spaccate il secondo barile. Arrivati alla porta bloccata da assi, spaccate gli Zombie con la shotgun. Salite le scale. Andate verso destra per arrivare a delle munizioni di fucile. Seguite il sentiero fino ad una scaletta. Utilizzate il GG per distruggere il metallo che protegge la parte superiore del tetto. Evitate di cadere nel buco. Preparando in precedenza la shotung, scendete verso la piattaforma. Cercate di difenderla per tutto il tempo possibile da tutti gli zombie che cercheranno di uccidervi. Dovreet affrontare in sequenza due ondate di nemici analoghi. La tattica migliore consiste nell'utilizzare quante più granate possibili, dato che in questa locazione il fuoco amico non è un grosso rischio.

Dunque una volta che avrete eliminato interamente la sorgente della vostra infelicità, andate alla ricerca delle casse e dei rifornimenti. Il recinto che rinchiude uno degli zombie contiene una cassa al suo interno, il GG è ottimo per riuscire ad ottenerla. Seguite dunque il sentiero nei pressi del muro distrutto. Il punto di arrivo è una stanza completamente buia. Strisciate sotto gli scaffali sulla destra, noterete un passaggio che potete sfruttare. Non appena arriverete ad una piattaforma di legno, saltatevi sopra, fino ad arrivare dall'altro lato della stanza.
Utilizzate il GG per portare con voi una cassa, per poi posizionarla sull'ascensore. Quindi andate verso il sedile passeggero e tirate la leva, saltando sull'ascensore mentre sta salendo verso l'alto. Posizionate la cassa a lato dell'ascensore, nei paraggi della piattaforma, e saltate su. Entrate nel condotto di ventilazione rompendo la grata che ne impedisce l'accesso. Alla sua fine, scendete giù verso l'area contenente una grande quantità di rifiuti radioattivi. Entrate nel buco, arrivati dunque al suo livello base, prestate attenzione alla presenza di zombie. Potrete saltare senza la necessità di aiuto da parte di oggetti. I barili saranno utilizzabili per uccidere gli zombie che vi attaccano dalla sezione inferiore della staccionata. Salite dunque la scaletta. Rifornitevi di munizioni. Strisciate lungo i tubi, arrivando dal lato opposto.

La Magnum dovrà essere la vostra arma di riferimento mentre procedete verso la successiva piscina di rifiuti. Infatti vi dovrete occupare di un headcrab che porta con sè uno zombie, il quale anch'esso lancia headcrab. Saltate verso i legno per raggiungere i tubi che conducono alla cassa. Spaccate la cassa, scendete al suolo, tirate su gli oggetti. E' il momento di affrontare un altro puzzle incentrato sulla radioattività. L'obiettivo consiste nell'utilizzare i roll lungo il percorso per poter superare tutti i gap. Rispetto ai rifiuti, tirate il roll che si trova aldilà di essi verso di voi, per portare quello che si trova sopra di essi dietro di voi. Saltate sulla macchina, e poi in sequenza sulle due rocce. La successiva macchina inizierà subito ad affondare in mezzo ai rifiuti. Prendete il roll dalla terza roccia per creare una piattaforma e superare anche questo ostacolo. Arrivati alla terza roccia, sparate alle taniche di gas che potete vedere davanti a voi. Evitate che il Zombine si avvicini alla granata. La tanica serve appunto ad ucciderli. Morti tutti, potrete usare la solita tattica dei roll per arrivare alla quarta roccia. Anche qui ci saranno degli zombie da eliminare, ma Alyx vi aiuterà in questo caso.

Proseguite fino alla quinta roccia, ove potete localizzare l'ultimo trio di zombie. Anche qui la tattica preferenziale è quella di utilizzare le taniche di gas. La cassa vi sarà utile per raggiungere la sesta roccia, e quindi salire la scaletta. Salite ancora su fino ad arrivare ad una piccola tenda. Entratevi tenendo presente che sarete accolti da uno zombie, e da alcune Zombine. Uccideteli entrambi e prendete gli oggetti che rilasciano. Salite su, raggiungendo un ponte. Il vostro arrivo alla macchina segnerà anche un accadimento disastroso. Andate verso sinistra, troverete una cassa, nonchè una scaletta. Salite in cima alla ringhiera rossa, per poter tornare alla parte centrale del ponte. Saltate verso la parte inferiore del ponte, quindi salite sulla vostra macchina, poi verso il ponte. Finito il livello, prendete tutto ciò che trovate nei paraggi, e salite la scaletta, ove troverete il tasto che vi consente di sbloccare la porta. Ricomponete il gruppo di voi ed i vostri amici e quindi entrate nel cancello con la solita macchina. La soluzione di Half Life 2: Episode Two

Riding Shotgun

Seguite inizialmente il sentiero principale, per poi deviare, inizialmente verso la sezione acquatica, e successivamente verso il sentiero pieno di detriti che potete notare sulla destra. Superate il cancello, e dirigetevi verso la torre. Giratevi, quindi andate a sinistra rispetto all'edificio accanto a voi, arrivando ad un sentiero che vi conduce al tetto. Troverete un buco che vi farà arrivare all'interno dell'edificio. Una volta prelevati gli oggetti presenti in questo locazione, dirigetevi verso l'adiacente edificio (quello con i muri che sono stati fatti esplodere).
Entrate nel buco, dovrete risolvere un puzzle relativo ai contatori presenti nella locazione. Dei cinque slot, due hanno delle corde piccole, e tre delle corde grandi. Dovrete prenderne una lunga ed una corta, scambiarle, unendo i due slot nei pressi dell'ascensore con quella lunga, e altri due tra loro adiacenti con quella corta. Una volta che avrete ristabilito l'impianto elettrico, tornate su con l'ascensore. Arriverete nei pressi di un Hunter. Saltate aldilà del muro sulla sinistra, utilizzate le granate sull'SMG. Distrutto il muro, utilizzate l'SMG o il fucile per uccidere i primi due uomini che vedrete nella stanza. Il terzo si trova sul tetto. Usciti dal cancello, appariranno altri due Hunter. Utilizzate le granate e la magnum per eliminarli.
Dopo il combattimento, entrate nell' edificio, e prendete le munizioni nel bagno, per poi andare verso la radio all'angolo opposto. Quindi prendete la cassa nell'edificio solitario. Tornate alla vostra macchina, ed entrate nel cancello. Procedete verso sinistra, saltate sulla piattaforma. Arrivati nei paraggi dei resti di un edificio crollato, andate verso destra fino ad arrivare alla fattoria. Entrate nella casa sulla sinistra, rompendo la serratura della porta. Troverete un buco sul pavimento, entratevi. Entrerete a contatto con un Advisor. Utilizzate il GG per distruggere la power ball all'interno della camera. Uccidete il soldato, entrate nella stanza per prendere la balestra, utilizzatela sui vostri due avversari. Prendete gli oggetti, uscite di nuovo fuori.
Prendete dunque la macchina per poi procedere verso Hunter. Non appena vedrete la ferrovia, girate verso la sua direzione. Cercate di evitare le mine e gli elicotteri. Entrate ed uscite dalle macchine presenti sul treno. Arriverete ad un tunnel che conduce alla successiva locazione. Superate la rampa, seguite il sentiero sulla sinistra rispetto ai treni. Giratevi, ed andate nel sentiero a sinistra. Cercate di evitare i Barnacles. Continuate a seguire la ferrovia fino a che non troverete alcuni treni lungo la via, quindi andate verso destra, entrando in un cancello con il logo di Half-life. Saltate sotto la macchina.
Spaccate gli assi di legno che vi ostruiscono il passaggio. Continuate a strisciare sotto il treno fino ad arrivare all'aria aperta. Ora, unitevi alla resistenza, andando verso il grande edificio davanti a voi. Salite le scale, prendete la gravity gun, prendete la mina. Lanciatene tre verso l'elicottero. Dunque nascondetevi, dato che dopo che ne avrete lanciate tre, l'elicottero ne rilascerà una grande quantità. Tornate dunque ad attaccarlo, ne basteranno un paio per eliminarlo in maniera definitiva. Seguite gli alleati all'interno dell'edificio, non prima di aver cercato le munizioni rimanenti nei dintorni.

Under the Radar

Ascoltate le istruzioni che vi vengono fornite. Dando un'occhiata al panorama intuirete subito qual'è il vostro obiettivo. Procedete assieme al soldato verso la porta, scendete, distruggete tutti gli assi nei paraggi della porta. Uccidete lo Zombine tramite l'utilizzo di una lama, che dovrà essere lanciata attraverso la finestra. Eliminate tutti gli zombie possibili facendo esplodere la tanica di gas. Dirigetevi verso il retro del camion, dove troverete l'uscita a questa sezione del livello. Sulla sinistra, potete vedere due casse. Saltate il cima al camion, eliminando tutti i detriti presenti sulle finestre.
Aprite la porta, scendete giù, troverete altri zombie. Uccideteli, quindi muovetevi verso il muro, arrivando ad un buco nel recinto. Cercate di rimanere accovacciati per evitare di essere colpiti. Entrate in un tubo, uccidete l'headcrab dall'altro lato. Rompete la cassa, e prendete un po' di granate. Quindi, sempre rimanendo accovacciati, utilizzate le macchine come fornitrici di copertura. Voltato l'angolo, troverete una torretta lungo la staccionata. Muovendovi all'aperto noterete immediatamente la sua locazione. Dovrete lanciare una granata nella sua direzione per poterla eliminare. Correte avanti verso il veicolo dall'altro lato rispetto al vostro. Sparate ai soldati, quindi tra le macchine cercatene una sotto la quale potrete passare per raggiungere la successiva sezione di gioco. Altri zombie sul sentiero.
Muovetevi velocemente, dato che il respawn è frequente. Uccidete anche il soldato. Voltato l'angolo, arriverete ad una Zombine. In cima al camion, uccidete l'headcrab, e prendete le munizioni. Dal tetto, procedete all'uccisione dei soldati nella discarica. Scendete giù, fate incetta di tutti gli oggetti presenti. Premete il tasto rosso sul muro per aprire un passaggio. Rilasciate una granata, la quale vi aprirà un sentiero. Uscite fuori, eliminate gli zombie. Saltate sulla macchina, ed uscite fuori.

Entrate nella costruzione successiva, la quale vi fornirà la necessaria protezione. Continuate a muovervi fino a che il puntino giallo sullo schermo non sarà al centro. Sparate al barile rosso, distruggendo la macchina sulla sua cima. Ancora avanti, fino a che non vedrete altri due puntini gialli lampeggianti. Fermatevi nei pressi di un edificio con un van accanto ad esso, ed entrate nel van. Prendete le granate. Utilizzate il piatto di metallo assieme ad una granata per farvi lanciare verso il generatore. Premete l'interruttore, così da aprire il cancello, e non dimenticate di prendere tutti gli oggetti presenti nei paraggi. Entrate nella macchina, quindi verso una discarica. Entrate nella tenda sul sentiero, combattete gli zombie, entrate in macchina, e procedete verso il tunnel sulla destra.

Girate a sinistra, procedete lungo la strada. Uscite fuori quando sentirete il segnale aumentare in frequenza. Entrate nel buco sulle rocce. Prendete l'oggetto, e tornate alla macchina. Dopo una certa quantità di strada, sarete intrappolati. Andate verso il salotto, e cercate di mirare a tutti i soldati che potete. Dopo un po' inizieranno ad entrare nell casa. In questo modo li potrete eliminare agevolmente, posizionandovi in punti strategici. Andate verso il cortile. Qui si svolgerà il match finale contro i soldati, dovrete utilizzare tutte le armi che vi rimangono a disposizione. Quindi sarà il momento di tornare dalla strada dalla quale siete arrivati.
Uccidete i soldati nei pressi del primo set di edifici. Dovrete cercare di eliminare il campo di forza. Andate verso destra, servendovi del GG per deposizionare la torretta. Alxy, ora libero di agire, eliminerà i campi di forza. Entrate nella stanza. Sulla destra, salite la scaletta. Seguite il sentiero. Uccidete l'headcrab, e strisciate lungo il tubo, prendete le munizioni, e muovete le casse. Prendete i punti vita dell'edificio sulla destra. Saltate sulla rampa. Seguite la strada. Dopo un po' sentirete un segnale che indica la presenza dell'oggetto che state cercando. Dovrete rompere una cassa, quindi entrare nel tunnel, per poi scendere lungo la grondaia, fino ad arrivare al cancello. Dopo aver guardato la cutscene, Dog aprirà il cancello, quindi entrate nella macchina e cominciate a guidare. Prendete Alyx mentre la nave è in movimento.
Superato l'angolo, salite lungo il sentiero sulla destra, seguendolo fino ad arrivare alla base. Dovrete utilizzare il turbo per tre volte: all'inizio, quando siete quasi in cima alla collina, e durante la sezione finale. Evitate il suo utilizzo nei paraggi delle curve, infatti in caso di collisione sarete morti sul colpo. Arrivati alla base, seguite Alyx. La soluzione di Half Life 2: Episode Two

Our Mutual Friend

Nel caso in cui decidiate di fermarvi, potrete assistere ad una cutscene coinvolgente gli alunni ed una professoressa. Muovetevi lungo la strada per unirvi con i vostri familiari. Prendete l'ascensore verso il piano inferiore, quindi una volta usciti dovrete andare alla ricerca di un tubo con una perdita di vapore. Girate la valvola.
Guardate verso destra, rompete il vetro, e girate l'interruttore. Seguite le luci rosse arrivando a dei ragazzi che cercheranno di condurvi avanti. Scendete gli scalini ed accovacciatevi per arrivare ad un sentiero. Raggiungerete presto una stanza contenente tre Hunter che combattono contro alcuni vostri alleati. L'arma migliore per procedere alla carneficina è in questo caso il fucile. Salite sulla passerella, girate la valvola per chiudere il vapore sulla scaletta. Fate retromarcia non appena vi sarà lanciata la flare, lasciando che il soldato proceda verso la vostra direzione. Uscite verso il GG, prendete la torretta, procedete lungo il corridoio, uccidete i due soldati. Utilizzate la balestra per uccidere i nemici dall'altro lato. Il GG quindi, così da prendere i due tank e lanciarli verso l'altra torretta. In cima, usate le granate per occuparvi della sorpresina che troverete: un Hunter.
Entrate nel corridoio e procedete lungo esso, facendo attenzione all'incombente imboscata da parte di due soldati nemici. Entrate nella successiva stanza, salite gli scalini, superate la staccionata, prendete i rifornimenti, tuffatevi. Salite la scaletta, uccidete i nemici, quindi via in cima alla successiva scaletta, e poi giù per il tunnel. Rompete le casse sotto la scala, prestando attenzione ai soldati.

Arriveranno alcuni nemici, uccideteli. Dovrete semplicemente nascondervi e lanciare le granate. Superate i detriti. Tirate la leva nei pressi della finestra. Tramite la pistola qui presente, sparate ai nemici in cima. Prendete gli oggetti, seguite i nemici fino alla porta, quindi seguite Alyx nella sala dei computer. Imparate ad utilizzare il nuovo macchinario. Appena pronti, seguite Dr.M. Uscite saltando la staccionata, procedendo dritti fino ad arrivare alla ferrovia. Destra, arriverete ad una struttura piena di uomini. Evitate di combatterli, cercando invece semplicemente di uscire immediatamente. Poco dopo uno Strider si avvicinerà a voi provenendo da sinistra. Porterà con sè un Hunter, focalizzatevi primariamente su quest'ultime. Quindi prendete una bomba dalla capsula, e mandatela verso il corpo di Strider.
Evitate di far durare eccessivamente il combattimento. Tornate alla segheria, prestando attenzione al possibile arrivo di un nuovo Strider, questa volta dalla sezione sinistra del livello. Cercate di portare sempre con voi una bomba, sono assolutamente essenziali nei combattimenti contro gli Hunter. Poco dopo questa sessione, un nuovo strider uscirà dal lato destro del livello, nei paraggi della torre d'acqua. Vi saranno di guardia due Hunter. Il prossimo dovrà essere da voi atteso da sinistra. Il quinto dalla segheria. Arriva assieme a tre Hunter, i quali anche in questo caso dovranno essere le vostre prime vittime. Uccidete come prima cosa il nemico proveniente dalla torre d'acqua, dato che il suo posizionamento gli consente di infliggere una maggiore quantità di danni.
Quindi, concentrate la vostra attenzione sull'avversario di sinistra. Dunque di nuovo alla torre d'acqua. Intercettate il nemico ed uccidetelo. Parrebbe che, con quest'ultima uccisione, siate riusciti ad eliminare l'intera presenza avversaria in loco. Tuttavia, poco dopo arriveranno delle navi le quali rilasceranno cospicue quantità di nemici. La prima atterrerà nei pressi delle casse, e le altre nei dintorni. Sinistra, uccidete gli Hunter che scortano lo Strider. Dopo aver combattuto per un po', vi sarà la convergenza della maggioranza degli strider verso l'area centrale. Uccidetene quanti più potete, al contempo cercando di focalizzarvi su quelli di maggiori dimensioni. Tornate alla base, entratevi. Alyx vi aggiornerà.

T-Minus One

Successivamente alla visione della cutscene, sarete condotti da Alyx verso la sala di controllo, con l'obiettivo di procedere al lancio. Sarà lasciato a voi l'onore di premere il tasto rosso. Non appena le porte si saranno aperte, uscite fuori, e parlate con Eli. Quindi di nuovo fuori per dare un'occhiata al vostro razzo in movimento. Entrate nell'edificio, sedetevi, e godetevi la cutscene successiva. Arrivati all'ultima locazione, esplorate quanto più potete così da godervi il finale appieno.

Armi Disponibili

Crowbar
Il suo utilizzo primario è di solito relegato alla distruzione delle assi di legno e delle casse.

Crossbow
Dovrete avere un buon tempismo per utilizzare questa variazione del fucile da cecchino, infatti il tempo necessario per effettivamente sparare il colpo crea un ritardo che a volte può essere decisivo. Necessita di ricarica dopo ogni colpo sparato.

Gravity Gun
E' ottimale per muovere degli oggetti di grandi dimensioni: rocce, barili; e tirarli ovviamente contro i nemici. Altri oggetti alla vostra portata sono le taniche di gas e i barili infiammabili, tuttavia è necessario prestare attenzione a non essere coinvolti nella loro esplosione.

Grenade
Ne potrete portare cinque alla volta, dunque si tratta dell'arma ottimale per fronteggiare gruppi di avversari anche di numerosità cospicua.

Magnum
Spesse volte basterà un colpo di questa potente arma per distruggere i vostri nemici. Il suo range è ottimo.

Pulse Rifle
Il suo effetto è analogo a quello di una mitragliatrice.

Pistol
Il punto di forza della pistola è la gran quantità di munizioni che sono disponibili lungo tutto il percorso di gioco, il che vi consente di utilizzarla senza badare a spese.

Rocket Launcher
L'arma più potente a vostra disposizione, ma anche la più difficile da trovare.

Shotgun
Come al solito, limitare il suo utilizzo al corto raggio. Tuttavia, i danni da essa causati sono devastanti.

SMG
Tanti proiettili e dunque tanti danni, ma la mira è davvero pessima.

Video della soluzione - Prima parte

TI POTREBBE INTERESSARE