LittleBigPlanetLa Soluzione di LittleBigPlanet 

Un piccolo, grande mondo tutto per noi!

Attenzione

La Soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Alcuni termini potrebbero non corrispondere con la versione italiana.

First Steps

Salite lungo i fungi per il primo Sticker, prendendo gli oggetti dopo averlo sbattuto per bene. Saltate sulla ruota per superare il corso d'acqua, fate scendere Dumpy dalla sua postazione per creare una piattaforma che vi permetta di procedere verso sinistra, ove potrete prendere alcuni oggetti. Avanti, saltate al ponte per prendere l'uccello.
Come vi viene ordinato dalla regina, usate gli sticker sul re. Quindi, dal vostro inventario, prendete il Round Blue Body e le Rainbow Shoe, collocandoli sul contenitore che ha la loro stessa forma, così da poter procedere lungo il ponte e completare il livello.

Get a Grip

Servendovi del blocco giallo adiacente al muro, potrete salire verso il tetto, pieno di oggetti da voi prelevabili. Dunque, buttate giù l'oggetto triangolare nelle vicinanze per poter continuare avanti, dritti. Potrete prelevare subito ben due sticker spot con gli associati oggetti. Tirate giù il cavallo fino a farlo scendere circa a metà dell'area sottostante, così da poter salire verso gli alberi sulla destra, ove vi attende un altro sticker spot.
Gettate altri oggetti a terra, così da saltare sulle sovrastanti piattaforme. Sempre facendovi aiutare dal vostro ormai fido cavallo, potrete esplorare gli oggetti che sono collocati lungo la strada - ciò comprende anche quelli posizionati sotto la rampa visibile a terra. Per riuscire ad arrivare fino alla cima vi potrete servire della giostra, prendendo possesso dello star sticker presente in cima alla zona in questione.
Servendovi delle scatole verdi ed arancioni, potrete raggiungere la cima dei successivi alberi - immediatamente a sinistra - ove si trova l'ennesimo insieme di utili oggetti. Alla vostra destra, potrete vedere alcune spugne di colore giallo: ve ne potrete subito servire per passare attraverso le svariate rampe che vanno a comporre la zona immediatamente successiva a quella ove vi trovate ora, ove potrete prelevare una chiave.
Prendete possesso dell'oggetto dietro la schiena della regina, per poi esaudire il suo desiderio e cominciare a decorare il vostro fido animale. La Regina vi aprirà l'accesso verso la seguente zona, dovrete lasciare andare il vostro cavallo per arrivare fino alla parte più bassa della zona, contenente uno Sticker Spot, ove dovrete collocare una Yellow Star, prendendo gli oggetti che risultano. Destra, fine del livello.

Skate to Victory

Prendete il primo Sticker proprio all'inizio del livello, oggetto che in precedenza avevate lasciato a causa della mancanza di disponibilità del meccanismo necessario al suo recupero.
Dunque destra, salendo verso i mulini. Lasciate che i mulini vi trascinino verso la successiva piattaforma con gli oggetti, per poi tornare alla stella così da poter attivare lo Sticker Spot. Dunque, potrete saltare in acqua, per poi arrivare in cima prendendo gli oggetti, destra e via sulla catena che vi trasporterà verso l'alto.
Tornate verso sinistra, usando la catena qui presente per accedere agli oggetti immediatamente successivi, sopra il mulinetto. Prendete il jetpack, così da poter ottenere tutti gli oggetti in zona, arrivando in cima al tetto ove potrete prendere uno sticker e svariati oggetti. Con le spugne gialle in mano, portatevi fino allo scatolone in alto, evitando i fantasmi al suo interno. Dopo aver utilizzato l'ennesimo scatolone per arrivare alle piattaforme voi sovrastanti, continuate verso destra eseguendo un po' di ampi salti, fino alla cima.
Entrate nella porta a destra, servendovi degli stivali ottenibili premendo l'interruttore per poi usarli per arrivare prima all'interruttore a voi più vicino, dunque a quello in cima, ove potrete raggiungere una buona quantità di segreti. Prendete la chiave che pende dal soffitto, per poi continuare verso destra.

Swingin' Safari

Premete il tasto nei pressi del sottomarino così da poter arrivare velocemente all'interno della savana. Sinistra, prendendo gli oggetti qui presenti. Saltate verso il background per prendere il primo oggetto, quindi correte all'interno del tunnel sulla destra. Prendete la rosa inglese per sbatterla sullo sticker, causando l'alzata del collo della giraffa, prendendo poi gli oggetti liberati da questa mossa. Salite lungo il collo, servendovi della scimmia per procedere verso destra, altri oggetti.
Destra, superate gli aculei servendovi delle code, dunque ancora destra cercando di cogliere il tempismo giusto per i salti. Tirate le teste delle giraffe per fare in modo che alzino il loro collo e voi vi possiate accedere, per poi salire verso sinistra ove troverete altri oggetti. Prendete gli oggetti nell'area 2x, dunque saltate verso la sinistra, premete il blocco ed usate la scimmia per arrivare in cima, ove vi attendono altri oggetti.
Destra, verso il terreno, saltando il fuoco ed arrivando a Zola. Usando la scimmia sulla destra potrete arrivare all'oggetto, quindi continuate verso la seguente area ove vi attende una corsa. Superando gli aculei arriverete alla fine progettata del livello. La Soluzione di LittleBigPlanet

Burning Forest

Dovrete qui vedervela con una serie di peculiari ostacoli, tra cui i coccodrilli. Partendo dall'inizio del livello, volgetevi verso sinistra, ove potrete trovare una chiave e due oggetti. Ora destra, superando le svariate piattaforme.
Entrate nella successiva caverna, prendete gli oggetti, quindi servendovi del bufalo continuate velocemente verso sinistra superando il ponte in maniera completa. Prendete l'oggetto, e date una botta allo Sticker per ottenere l'oggetto dall'albero. Tornate al ponte, usando la parte superiore del bufalo per prendere possesso dell'oggetto.
Non appena vedrete avvenire un cambio di prospettiva da parte della telecamera, dovrete velocemente saltare dall'altro lato, per poi cominciare ad effettuare dei salti consecutivi utilizzando come medium le spugne presenti lungo il percorso. Arrivando nei pressi della mascella dell'alligatore, potrete subito attivare il secondo sticker spot. Facendo poi il vostro ingresso all'interno della mascella, potrete uccidere i nemici a forma di pipistrello, fare un volo fino ad arrivare ai coccodrilli, e scendere di nuovo attraverso le mandibole (dopo aver recuperato il possibile nell'area 2x) per poter velocemente arrivare all'angolo che letteralmente pullula di oggetti di vario genere.
Eliminando i pipistrelli, correte verso destra, attivando lo sticker spot (con l'Amazing Diamond) e scendete verso i coccodrilli superando tutta la rete, mentre cercate anche di mettere le mani sull'oggetto immediatamente sopra al coccodrillo più in alto. Dopo aver eliminato l'ultimo della serie di nemici non vi rimarrà che fare un salto verso la vostra finale ed ultima vittoria.

The Meerkat Kingdom

Destra, prendendo subito lo Sticker dall'area segreta. Nel caso in cui abbiate il Fluffy Tree, potrete subito ottenere gli oggetti; in caso contrario, tornate non appena lo avrete recuperato.
Scendete dunque giù, cercando sempre di tenere gli occhi aperti per non farvi sfuggire gli oggetti lungo il percorso. Prendete la chiave sulla piattaforma subito sopra le bolle, dunque prendete lo sticker Cat Face, cercando di evitare gli aculei. Sempre a sinistra per arrivare all'interno di un'area moltiplicativa.
Saltate dunque sulla grossa X situata sulla pancia del merkaat, per farvi lanciare in aria dalla testa del nemico. Prendete gli oggetti sopra il tunnel in crollo, dunque utilizzate il merkaat di dimensioni maggiori per arrivare all'interno dell'area segreta, ove potrete prendere possesso di un oggetto chiaramente visibile sopra la vostra postazione.
Vi sarà richiesto di localizzare il figlio del Meerkat, all'interno del night club della razza omonima. Si trova a sinistra, sul retro del nightclub, riportatelo dalla madre perchè ella ritenga la richiesta completamente e debitamente soddisfatta.
Uscite dalla porta aperta, salendo sui meerkat gelatinosi per arrivare alla chiave in alto; usando poi il lancia-merkaat per arrivare alla piattaforma con gli oggetti. Ancora fuori dall'ultima uscita per arrivare finalmente a completare il livello.

The Wedding Reception

Saltate fuori dallo scheletro, prendendo le colonne, rovesciandole, e mettendo le mani sugli oggetti che così libererete. Dunque, cercate di eseguire i salti con il giusto timing in maniera tale che, verso la fine del percorso, arriviate più in alto così da poter prendere gli oggetti proprio sopra di voi.
Destra, servendovi delle colonne leggermente traballanti, per poi mettere le mani sul pallone che contiene anche alcuni oggetti potenzialmente utili. Servitevi dell'ultimo simil-elastico per arrivare ad alcune bolle segrete, per poi lanciarvi verso la spugna di colore giallo e distruggere le piattaforme contenenti diversi oggetti.
Dando uno schiaffo all'occhio sullo scheletro sotto un oggetto isolato, potrete farlo scendere e prendere possesso del secondo sticker spot. Servendovi poi delle finte mascelle, riuscirete a saltare lungo le piattaforme ed arrivare nei pressi di altri oggetti, in precedenza completamente nascosti. Scendete verso sinistra, usando poi i salti per prendere la chiave nei pressi del trampolino sulla destra.
Superando il ponte, arrivate alla sua cima servendovi sempre degli oggetti rimbalzanti come veri e propri trampolini, prendendo poi tutto il possibile dal cappello dello scheletro - anche la seconda chiave. Saltando da qui riuscirete facilmente a mettere la parola fine all'intero livello, una volta per tutte.

The Darkness

Scendete all'interno della caverna, usando il cane per superare gli aculei presenti lungo la prima zona di gioco. Arrivati nei pressi del vicolo cieco, scendete lungo la rampa, lasciate andare per un attimo il vostro fido animale, per poi salire di nuovo sulla rampa.
Dunque, fate in modo che il vostro cane si posizioni sul livello superiore in maniera tale che faccia luce lungo tutta la sezione inferiore della zona, dove voi dovrete passare. Alla fine del percorso, saltando dall'altro lato, potrete ritornare in contatto con il vostro fido animale.
Un successivo vicolo cieco vi attende, nei pressi del quale dovrete per forza tirare la leva, facendo salire il vostro caro animale. Fatelo tornare dunque verso sinistra, ove ci saranno diversi oggetti da prendere. Arrivati nei pressi degli ascensori, servitevi del passaggio che vi conduce aldilà del precipizio, a destra, il quale avrà come sorpresa finale l'ennesimo oggetto.
Dall'ascensore, saltate verso sinistra, prendendo lo scheletro che scende dal soffitto. Volate verso sinistra, prendendo la chiave. Cercate nei pressi della candele accuratamente per essere certi di mettere le mani su tutti gli oggetti possibili immaginabili.
Saltate poi, cercando sempre di uccidere tutti i pipistrelli, e cercando anche di non essere coinvolti dagli aculei mortali che letteralmente infestano questa zona di gioco. Al contempo, dovrete avere un occhio di riguardo verso la possibilità di prendere possesso degli oggetti.
Tirate verso l'alto lo scheletro di colore giallo, incamminandovi lungo il sentiero che il suo movimento aprirà. Saltate attraverso gli scheletri dotati di catena, cercando anche di non favi scappare la zona moltiplicante. Tornate nei pressi delle catene dello scheletro, saltando verso la leva e tirandola velocemente. Ora tirate anche il vestito leggermente verso destra, superando poi la seguente porta, premendo il tasto ivi localizzato per lanciare il tutto verso il livello superiore. Scendete verso il livello inferiore, ora via verso la parte sinistra rispetto agli ascensori, in maniera tale da arrivare nei pressi dello Sticker Spot. Dunque, date uno schiaffo alla Pixel Skull, e prendete i due oggetti che ne risulteranno. Saltate ancora lungo i diversi ascensori, ed utilizzate le rampe per arrivare velocemente all'uscita. La Soluzione di LittleBigPlanet

Skulldozer

Si consiglia un profilo basso, cercando di correre lungo la parte inferiore della stanza mentre saltate i potenziali problemi che si potrebbero trovare nei pressi della fine della zona di gioco. Il livello è, in via pratica, estremamente semplice dato che vuole essere un'introduzione ad eventuali scontri futuri con altri analoghi boss di fine livello.

Boom Town

Fin da subito, cominciate ad analizzare sempre gli spazi dietro ai cactus, solitamente contenenti grandi quantità di oggetti. Arrivati nei pressi dell'uomo baffuto, superate i vari piccoli burroni per prendere possesso del gruppetto di oggetti nascosti, dunque voltate le casse, tirandole poi nei pressi del cactus così da poter creare una piattaforma per il salto.
Fate dunque detonare la dinamite presente proprio in cima alla collina, cercando però poi di scappare velocemente per non essere coinvolti dall'esplosione. Sceso il barile, saltate e continuate avanti.
Eseguite la stessa procedura per l'esplosivo successivo, dunque prendete la chiave premendo il terzo interruttore, saltando dunque nel buco nei pressi della rampa, così da farla volare nei vostri paraggi e poter facilmente mettere le mani su di lei. Arrivati nei dintorni del paese, cercate bene tutti gli oggetti possibili - ve ne sono in grande quantità - per poi saltare verso il tetto della banca, prendendo il cane in aria per ottenere la chiave.
Dunque, via verso la rampa, con un oggetto localizzabile sul suo retro, cercando poi di premere il tasto rosso per saltare sul razzo e lanciarlo prendendo l'oggetto di colore giallo. Atterrati, fate vostri tutti gli oggetti e superate la prigione, arrivando ad una collina popolata in maniera abbastanza fitta da scorpioni. Dopo averli evitati in massa, tirate il carrello verso il vicolo cieco, saltandoci per poter visionare una specie di galleria, la quale finisce nello sticker spot - unico di questo specifico livello.
Attenzione: dovrete usare lo sticker in coincidenza con il momento in cui l'uccello si volterà, dato che una mancanza di tempismo andrebbe a causare un'immediata esplosione. Ottenuti gli oggetti, prendete il carrello di esplosivi e portatelo fino alla parte più bassa della collina, subito dopo gli scorpioni. Fermatevi, usando il tutto come piattaforma per arrivare agli oggetti collocati nei pressi della finestra. Dopo aver lasciato a riposo il carrello, posizionatevi staticamente sulla X di colore rosso per causare un'esplosione, e dunque date un'occhiata nei dintorni della cella ottenendo un bel po' di bolle.
Scendete poi attraverso il buco. Superate gli scorpioni, e fate vostro il carrello di esplosivi, il quale potrà essere usato come rampa di lancio per gli oggetti nei pressi della finestra. Anche qui, ci sarà una X rossa sulla quale vi dovrete appostare per causare un'esplosione, cercando poi lungo tutta la prigione per ottenere un po' di oggetti. Il vostro percorso dovrà dunque continuare all'interno del vicino buco. Fate esplodere gli oggetti di colore giallo, liberando il passaggio che vi consentirà di procedere verso il basso.
Fate in modo che il vostro compagno si occupi di tenere premuto l'interruttore, mentre voi dovrete invece portare le bombe verso l'alto, cosicchè facendole esplodere possiate distruggere i blocchi a sinistra. Nel successivo frangente raccomandiamo di essere il più veloci possibile, cercando di avvicinarvi subito alla prima stalattite, per poi continuare verso il suolo con un lungo balzo, evitando così di cadere nel vicino buco. Attendete che le ultime due siano in posizione sopraelevata per passare senza possibili danni, dunque continuate agevolmente fino alla fine del livello senza particolari preoccupazioni.

The Mines

Dopo aver ucciso i vostri avversari, superate il buco ed arrivati nei pressi del seguente gruppo di nemici, cercate di salire verso l'alto così da poter arrivare nei pressi degli oggetti, prendendo possesso dei cilindri di colore rosso.
Dunque, saltate velocemente per arrivare allo Sticker Spot. Dopo aver preso gli oggetti dando uno schiaffo all'Angry Skull, scendete verso destra - dove potrete prelevare altre bolle - e premete l'interruttore per sbloccare un carrello. Con questo, potrete cominciare a dirigervi nei meandri del tunnel sulla sinistra. Arrivati - in maniera piuttosto rocambolesca - alla sua fine, potrete continuare verso destra ove vi attende un nuovo interruttore. Premetelo per superare il burrone. Dunque, con il carrello, potrete arrivare al seguente livello. Premete l'interruttore per prendere gli oggetti - la pressione avrà anche come side-effect la liberazione di un altro carrello a voi vicino, che potrete immediatamente utilizzare.
Esso vi servirà per prendere un altro gruppo di oggetti; eseguito questo semplice compito, potrete salire su usando la cintura visibile sullo sfondo. Sinistra, prendete lo Sticker e date uno schiaffo agli esplosivi per avere le bolle. Dirigetevi sotto i due nemici, saltando per attirarli verso i letali aculei, che si occuperanno automaticamente della loro eliminazione. Arrivati al launcher, servitevene per arrivare al detonatore dall'altro lato - mentre prendete anche possesso di un oggetto - superando dunque il cilindro e scendendo poi giù, ove ci sarà un tasto da premere, il quale sbloccherà l'accesso ad un carrello, che dovrete chiaramente subito utilizzare.
Saltate tra le piattaforme durante la vostra discesa, dunque cominciate la corsa. Usate le bombe per superare il blocco, voltando poi a sinistra. Create un sentiero che conduca verso l'alto, prendendo anche tutti gli oggetti intorno a voi. Sinistra, un altro interruttore vi consentirà di avere accesso ad un altro carrello. Cercate di localizzare una delle chiavi nella sezione alta del livello. Saltate lungo i cilindri per arrivare all'ennesimo carrello. Alla fine della sua corsa, potrete immediatamente balzare verso un suo consimile.
Anche questo vi condurrà ad una destinazione, fortunatamente ormai vicina alla fine del livello. Localizzate un punto, sulla destra, dal quale poter salire verso l'alto Avanti, scendendo poi lungo i cilindri di colore rosso e verde, mentre prelevate svariati oggetti lungo il percorso (specialmente sulla sua parte sinistra). Nei pressi dell'ultimo della serie - di colore rosso - potrete anche trovare una chiave. Superate le diverse piattaforme con annessi burroni, arriverete all'uscita. La Soluzione di LittleBigPlanet

Serpent Shrine

Tirando la leva nei pressi dello spazio di inizio livello potrete subito creare una rampa di scale. Destra, prendendo gli oggetti con l'aiuto della sorgente a voi vicina. All'interno dell'area che pullula di nemici potrete entrare in contatto con alcuni simil-goomba, molto facilmente eliminabili (con un semplice salto sulla loro testa, per capirci).
Superate il burrone, uccidendo il nemico prima di usare la sorgente per arrivare dall'altro lato del pozzo in fiamme. Lasciate passare un serpente prima di introdurvi nel tubo, la gravità vi consentirà di scendere verso il basso dove entrerete in contatto con un caterpillar. Trattasi di un nemico piuttosto potente, ma esiste una semplice strategia per arrivare alla sua veloce sconfitta: cercate di salirci sopra, mirando poi a - letteralmente - saltellare lungo tutti i suoi punti deboli.
Sinistra, saltate il fuoco, uccidete i nemici, usate l'Aztec Face sullo Sticker Spot per arrivare ad ottenere qualche utile oggetto, dunque servendovi delle sorgenti potrete continuare verso l'alto. Sinistra, ove potrete entrare in contatto con l'ennesimo Sticker Spot, usando il Green Gecko per attivarlo istantaneamente. Potrete dunque continuare attraverso il ponte che vi sarete lasciati alle spalle andando a sinistra. Prendete possesso della spugna rossa, dunque sinistra entrando nel tubo. Scendete giù, usando poi il PULLEY per ritornare a muovervi verso l'alto, prendendo gli oggetti che vi attendono amichevolmente.
Scendete utilizzando la catena di spugna rossa, poi destra, muovendo il blocco così da guadagnarvi un'uscita verso sinistra (sullo sfondo). Colpite lo Sticker Spot con l'Orange Motif, dunque sinistra, scendete lungo il tubo eliminando i nemici sui due lati. Superate le semplici piattaforme, dunque il ponte. Saltate all'interno del successivo tubo, usando i pulley per non avere troppi problemi. Scendete dunque dal PULLEY facendo un lungo salto per superare il buco, effettuandone dunque un successivo verso sinistra, localizzando così un utile oggetto. Continuate avanti, lungo la strada che vi condurrà al confronto con il boss di fine livello.

Boss
L'attacco principale a sua disposizione è costituito dal lancio di una bomba nella vostra direzione. E' disponibile una gamma di tre possibili versi nei quali egli può lanciare il distruttivo oggetto: destra, centro, sinistra. Fortunatamente, i versi sono utilizzati sequenzialmente (nella maniera prima descritta), dunque voi potrete tranquillamente stazionare nel mezzo per la maggior parte del tempo, muovendovi a destra o sinistra solo dopo il primo colpo - sapendo che il secondo sarà diretto verso il centro. Nel caso in cui vi lanci una bomba ad orologeria, consigliamo di utilizzarla a vostro vantaggio: dovrete prenderla e portarla verso la parte destra del livello, facendola lì esplodere, distruggendo progressivamente la piattaforma posta a sostenimento del vostro nemico.
Il combattimento è diviso in due parti, dovrete continuare verso destra per arrivare alla seconda. Anche in questo caso, il vostro nemico seguirà un pattern piuttosto prevedibile. La prima bomba sarà sganciata verso sinistra (ad orologeria), la seconda nel mezzo, e dunque le due successive verso destra. La tattica più efficace risulta essere la seguente: lanciarsi subito verso la piattaforma a sinistra, prendendo la bomba ad orologeria e portandola a destra nei pressi della seconda piattaforma.
Ora attendete che le altre due bombe vengano rilasciate in questa direzione per saltare verso l'alto e lanciare la bomba ad orologeria verso il cattivone di turno. La piattaforma centrale vi servirà dunque come zona di copertura. Ripetendo la procedura ad libitum eliminerete anche questa minaccia per l'umanità.

Lowrider

Dovrete subito cominciare a girare un po' prima di poter entrare all'interno di Metropolis, vostro obiettivo primario. Prelevate subito lo Sticker Spot all'inizio del livello, salendo poi le successive rampe - magari servendovi della leva nel caso in cui vogliate cambiare completamente direzione. Premete il tasto salto, e cominciate a prendere gli oggetti all'interno del garage.
Nella successiva area, vi troverete davanti ad una scatoletta con una finestra affiancata. Tirate la leva all'interno della casetta accessibile dalla finestra per poter avere accesso ad uno Sticker Spot. Prendete il vicino Pinker Blaster per causare il rimbalzìo dei vicini oggetti. Dopo aver prelevato tutti gli oggetti qui disponibili, uscite fuori verso sinistra, saltando poi verso il checkpoint seguente.
Entrate nell'edificio, e cominciate a prendere tutti gli oggetti posti sui suoi tre diversi livelli. Partendo dal più basso, potrete saltare verso sinistra, continuando lungo la statua della libertà, sempre sede di grandi quantità di preziosi oggetti. Sinistra, arrivando al tetto del garage - anche qui prelevando l'oggettistica - per poi tornare al precedente checkpoint. Usando il marchingegno di colore rosso e bianco potrete arrivare a prelevare tutti gli oggetti in zona; l'unico che risulta assolutamente indispensabile è la chiave. Arrivati alla fine del percorso, saltate giù lungo la rampa (caratterizzata dalla presenza di una strana sostanza gialla viscosa), facendo salire la macchina lungo la rampa, prendendo gli oggetti lungo il percorso. Prendete anche la vicina leva per poter entrare nella seguente porta, saltate rimanendo a destra evitando il percorso elettrico.
Vi troverete in una zona con tre bolle in aria, nonchè alcune piattaforme semoventi che potranno comunque essere utilizzate per prendere con maggiore facilità le bolle stesse. Superate il checkpoint, arrivando nei pressi di un garage. Qui potrete anche servirvi del terzo Sticker Spot, all'interno della nuova macchina che vi verrà messa a disposizione in questa zona. Con essa potrete agevolmente uscire dal livello. La Soluzione di LittleBigPlanet

Subway

Scendete con l'ascensore, cercando comunque di impossessarvi di grandi quantità di oggetti lungo tutto il percorso. Saltate nella metropolitana, dunque alla prima opportunità uscite per sbattere le Yellow Fries sullo Sticker Spot. Un altro ascensore. Anche in questo caso, scendete, per poi dirigervi verso sinistra in una zona piena di lame rotanti ed oggetti (dunque alto rischio, alta ricompensa).
Dopo aver preso possesso di quanti più oggetti riuscite, scendete ancora un po', sempre con l'ascensore, fino ad arrivare ad un treno. Sinistra, dunque verso il treno sullo sfondo, che vi condurrà verso destra. Saltate nel secondo dei condotti di ventilazione presenti lungo questo percorso, scollinando ed evitando gli ostacoli presenti lungo la discesa. Prendete possesso del secondo Sticker Spot, sul quale dovrà essere utilizzato l'Intense Blue Graffitti. Saltate lungo le ventole, dirigendovi poi verso l'angolo in basso a destra ove potrete prendere una chiave.
Prendete tutti gli oggetti nei pressi della macchina, e dunque incamminatevi all'interno del seguente ascensore, il quale vi condurrà all'uscita - in cima, alla fine del percorso.

The Construction Site

Cominciate immediatamente a saltellare per evitare i barili che piomberanno verso la vostra direzione. Oltre al saltellio, esiste un altro modo per non essere coinvolti dalla loro caduta, cioè cercare di andare verso lo sfondo del livello non appena questi arriveranno nella vostra direzione. Superati i barili rotolanti, saltate sull'ultima piattaforma nei pressi del vicolo cieco, aldilà del checkpoint, per poi dirigervi a sinistra e saltare fino al tasto rosso. Sulla destra potrete prendere possesso di uno Sticker Spot. Cercate ora di posizionare in maniera accurata gli Skyline (nel caso in cui li abbiate trovati lungo i livelli precedenti), per ottenere una miriade di nuovo oggetti. Superate le piattaforme, tornando poi verso sinistra, usando il successivo nemico per arrivare in alto a degli oggetti (dovrete utilizzarlo a mo' di leva). Saltate sulla spugna gialla per dirigervi in cima, superando gli svariati barili per poi tornare verso lo sfondo, ove vi attendono ancora diverse spugne di colore giallo che vi condurranno, in ultima istanza, al checkpoint.
Sinistra, saltando prima sulla piattaforma giallognola (tanto per cambiare), evitando poi le palle da basket rotolanti che arriveranno nella vostra direzione. Servitevi dei successivi nemici per salire su (dovrete attendere che siano allineati, e dunque utilizzare il loro allineamento per poter saltellare fino alla piattaforma collocata superiormente), effettuando dunque dei lunghi balzi con l'aiuto dei GRIDER. Nel caso in cui lo vogliate, potrete affrontare con un vostro amico l'area 2x; in tutti gli altri casi, dirigetevi verso la sua destra utilizzando il nemico qui presente per saltare verso la struttura in spugna gialla immediatamente successiva.
Alla fine della serie di balzi potrete tranquillamente prendere possesso di una chiave, saltando per ottenere alcuni oggetti. Continuate lungo la collina, saltando i barili in arrivo, arrivando dunque dinanzi al boss di fine livello.

Boss
Non si tratta di un vero e proprio singolo boss finale da tradizione, bensì di un gruppo di bodyguard che agiscono come barriera per il vostro ingresso nel frangente di gioco immediatamente seguente. La tattica che consideriamo maggiormente efficace è la seguente: utilizzare il trampolino collocato nel mezzo della stanza per far schizzare in aria gli esplosivi. Dovrete prenderlo e portarlo nell'area a sinistra, locazione ove i vostri nemici non possono arrivare in alcun modo. Da qui, potrete agevolmente procedere senza correre alcun rischio. Arrivati all'ultimo round, noterete una piccola differenza rispetto alla situazione precedente: il suolo comincerà a spostarsi verso un lato. Voi dovrete evitare di muovervi dalla vostra posizione, attendendo l'auto-distruzione del gruppo di nemici, che arriverà ben presto.

The Endurance Dojo

Cominciate fin da subito ad utilizzare le lampade di colore rosso per arrivare agli oggetti proprio sopra al checkpoint. Superate anche tutte le ventole, cercando di evitare di essere ridotti a poltiglia dalla loro congiunta azione. Arrivati alla leva di grandi dimensioni, correte verso la sua cima, saltando poi per raggiungere l'oggetto collocato immediatamente dopo. Il livello è, per larga parte, composto da piattaforme; questa sotto-sezione non farà eccezione. Non abbiate fretta, accertandovi sempre che i vostri salti siano tarati in maniera tale da arrivare sempre a destinazione senza rischi di cadute.
Scendete dunque lungo i globi di colore verde, se prendete un po' di velocità potrete facilmente raggiungere gli oggetti in cima. Alla fine del percorso, potrete notare una nuvola, sulla quale aggrapparvi per salire verso l'alto. Volendo, è possibile percorrere il sentiero in alto a destra per arrivare, aggrappandovi in sequenza alle lampade, fino ad alcuni oggetti. Alternativamente, potrete semplicemente scendere verso i cilindri di colore rosso, utilizzandoli anche come base d'atterraggio. Dallo Sticker Spot potrete ottenere diversi oggetti usando una Geisha Sticker, dunque cercate di superare senza danni le ventole, e via lungo le piattaforme rotanti piene di sushi.
Ora, voltate tutte le piattaforme verdi sulla sinistra dell'area multiplayer (che, nel caso in cui disponiate di un amico libero, potrete provare a fare), per poi saltare verso destra, superando i vari pilastri saltando dall'uno all'altro. Nei pressi dell'ascensore, prendete tutti gli oggetti, dirigendovi poi verso la cima. Qui, potrete tornare indietro lungo le piattaforme, arrivando massimamente in alto, ove potrete prelevare una chiave e localizzare uno Sticker Spot, il quale dovrà essere attivato tramite l'utilizzo di un Japanese Samurai. Tornate al checkpoint, usando i cilindri rossi per arrivare fino alla parte inferiore della rampa, ove potrete prendere altri oggetti. Dunque, troverete due cose: uno Sticker Spot, e la fine del livello. Per attivare questo Sticker Spot, sarà necessario recuperare il Japanese Stork, rintracciabile solo nella successiva parte del livello. Procedete dunque verso sinistra. La Soluzione di LittleBigPlanet

Sensei's Lost Castle

Portate la catapulta fino a sinistra, nei pressi della leva. Saltate poi verso il gruppo di oggetti a voi vicino. Prendete tutto il possibile, cercando anche di non dimenticare lo Switch Trigger Sticker. Uccidete i ninja, superate il cilindro di colore verde, usando poi la velocità acquisita durante il volo per arrivare alla piattaforma immediatamente seguente. Sinistra, vi troverete all'interno di un'area segreta, la quale contiene l'unico Sticker Spot del livello in questione. Per attivarlo, dovrete collocare ben due sticker, il Blue Mountain ed il Japanese Wave.
Ora continuate lungo i cilindri. Potreste avere qualche problema, dato che non è facile riuscire a prendere rincorsa in uno spazio così piccolo. Vi consigliamo, per questo motivo, di aggrapparvi sempre ai lati di queste figure, saltando in loco per acquisire un po' di velocità in più. Uccidete il successivo ninja, prendete gli oggetti, quindi prendete un pallone per dirigervi verso sinistra, ove con una buona "mira" potrete piuttosto facilmente riuscire a prendere tutti gli oggetti dall'altro lato.
Prendete un po' di rincorsa per arrivare dall'altro lato, ove potrete recuperare una chiave. Superate tutte le lame in un solo colpo, correndo velocemente attraverso esse con un certo tempismo, dunque affronterete un altro gruppo di piattaforme cilindriche del tutto analogo al precedente; ciò significa che sapete già come superarlo senza problemi. Usate il filo per superare i campi elettrici, prendendo le leva rossa semovente, tirandola dunque lungo il percorso in cui voi vi troverete quando la localizzerete. Arrivati alla sua fine, saltate verso sinistra utilizzando poi la catena. Qui, volendo, è possibile interagire con un altro giocatore. Nella successiva zona, suggeriamo di utilizzare i ninja localizzabili sulla destra per poter saltellare e raggiungere l'oggetto sopra di voi. Usando i cilindri verdi come leva, potrete saltare su ed arrivare fino ad una chiave.
Cominciate dunque ad utilizzare i lottatori di sumo come leva per arrivare agli oggetti sopra di voi (chiaramente, uccidendoli mentre li usate). Alla fine della serie di lottatori "standard", vi attenderà il combattimento con una lottatrice di sumo gigante; prima di usarla come leva, vi consigliamo di colpirla alla schiena, solo dopo servendovi del suo piede per arrivare alle lampade voi sovrastanti. In questo modo, potrete colpirla nei pressi delle spalle e della testa, suoi punti deboli in precedenza non facilmente raggiungibili. Subito avanti, potrete vedere della catene, aggrappandovi ad esse potrete salire su (chiaramente, prendendo anche tutti gli oggetti lungo il percorso). Liberate il dolce gattino, usando poi il filo per scendere giù, ove troverete la fine di questo lungo livello.

The Terrible Oni's Volcano

Dopo aver preso possesso di tutti gli oggetti, continuate verso la macchina per il volo. Nei suoi paraggi, potrete sicuramente notare tre leve. Esse servono per direzionare i meccanismi in maniera propria; una di esse è per farla salire, l'altra per modificare la sua direzione, e la terza per farla scendere. Salite su e prendete gli oggetti, poi destra, uccidete il ninja e prendete gli oggetti, scendete giù e continuate poi attraverso la trappola di aculei.
Tirate la leva per continuare, facendo scendere il successivo muro, e procedendo poi lungo le seguenti scale. Dunque, sinistra, attivando lo Sticker Spot utilizzando la Bouncy Clod. Salite verso il tetto, superate le trappole, quindi localizzate il successivo Sticker Spot sulla sinistra, che sarà attivabile con il Sakura Flower. Giù, dunque destra, saltate i piccoli burroni cercando di ottenere un buon timing, tirate la leva alla fine di questo frangente per poi salire le seguenti scale, tornando nei paraggi della vostra macchina.
Prendete i vicini oggetti, scendendo poi per trovarne degli altri - la maggior parte attornierà l'entrata al vicino cratere. Volendo, a questo punto, è possibile procedere a sinistra per arrivare ad una zona dedicata al multiplayer. Continuando invece a parlare del single player, usate le scale (non particolarmente visibili) sullo sfondo per arrivare al terzo ed ultimo Sticker Spot della zona, che dovrà essere trattato con la Pink Warrior Mask. Al suo interno, ben due sticker.
Cercate di eseguire un salto con un buon timing, facendo in modo che la ruota giri nel verso giusto per farvi procedere senza troppi problemi. Vi troverete di fronte al boss di fine livello.

Boss
Il boss è dotato di due attacchi principali, i quali utilizzeranno le uniche due armi a sua disposizione: barili e spade. Dovrete, come prima cosa, collocarvi sulla prima piattaforma disponibile, facendo scorrere i barili che saranno lanciati verso il vuoto. Dunque, non appena vedrete che vorrà cambiare tattica e cominciare ad utilizzare la sua spada, spostatevi verso sinistra tirando la vicina leva, fino al momento in cui non rischierete di nuovo di essere colpiti dai barili in arrivo. Continuando ad utilizzare questa strategia ripetutamente, eliminerete il boss senza problemi.

The Dancer's Court

Destra, prendete l'oggetti dietro la testa, quindi per ora lasciate perdere lo Sticker Spot (tornateci quando avrete preso la Prince Face). Ancora destra, tirando la spugna potrete procedere lungo una scala. Saltate sull'uomo per prendere gli oggetti, poi ancora destra, ripetendo il processo un'altra volta. Eccovi di fronte ad un gruppo di piattaforme che, se mancate, vi fanno schiantare direttamente in un lago di lava. Si consiglia, innanzitutto, di saltare su di esse lasciando poi che si muovano sotto di voi.
Dopo questo frangete, dovrete affrontare un gruppo di piattaforme rotanti. Cercate di rimanere ben centrati rispetto allo schermo per non correre rischi causati dalla scarsa prospettiva. Scendete lungo i successivi blocchi, dunque quando vi si aprirà il passaggio salite verso sinistra, saltando sempre al massimo delle vostre possibilità per evitare di essere coinvolti dal vicino fuoco.
In cima a questo percorso potrete avere accesso ad un'area multiplayer. Se siete soli, procedete avanti. Utilizzate i consigli che vi vengono forniti dall'uomo che volteggia le mani per arrivare agli oggetti immediatamente sovrastanti, dunque superate il checkpoint arrivando nei pressi di uno Sticker Spot.
Scendete lungo le piattaforme (senza saltare, sarebbe un rischio inutile), dunque prima di cominciare la corsa verso la fine del livello attendete che la testa del serpente si muova verso l'alto. La Soluzione di LittleBigPlanet

The Elephant Temple

Superate le svariate piattaforme, saltando velocemente per evitare che i denti (sì, i denti) si chiudano improvvisamente davanti a voi. Tirate dunque giù le scale visibili in cima. Usate il Monkey Sticker sullo Sticker Spot, dunque via verso la seguente piattaforma. Superate la serie di esse, saltando aldilà dell'arena piena di aculei. Tirate la leva, prendete l'oggetto a sinistra, voltando dunque verso destra. Usate le colonne con perizia, attendendo che siano nella parte ascendente del loro percorso per saltare con successo.
Superando i cubi, arriverete ad uno Sticker Spot che potrà essere attivato con Tiger. Dunque, potrete alzare le colonne servendovi del vicino interruttore, usando poi a vostro favore le piccole onde create nella zona che sembra essere una congiunzione tra terreno ed onde. Alla fine di questa locazione, potrete trovare un momento multiplayer. Per il single player, continuate attraverso i quadrati mutaforma, attivando poi l'elefante e prendendo possesso della chiave, arrivando poi automaticamente alla vera e propria fine del livello.

The Great Magician's Temple

Muovendovi verso destra, noterete la progressiva comparsa di una certa quantità di blocchi. Dovrete servirvi di quelli collocati superiormente per arrivare alla seguente piattaforma, ove vi attendono diversi oggetti. Correte lungo i cubi, attendendo eventualmente che quelli che vi ostruiscono la strada cadano verso il basso, liberandovi il percorso. Servendovi della leva, potrete cominciare a creare delle strutture (assieme al tasto rosso, che effettivamente rilascia i blocchi preposti alla loro creazione). Create delle scale che vadano verso l'alto, per poi usarle per scorrere lungo le piattaforme e, alla loro fine, voltarvi per tornare verso il livello superiore. Saltate il buco non appena le palle di fuoco avranno cambiato posizione, dunque superate i successivi ostacoli - non prima di avere osservato il loro pattern di movimento da lontano.
Fate cadere tutti i pezzi una volta che vi troverete nei pressi della parte inferiore del percorso, noterete immediatamente che la caduta segue un preciso ordine, cioè prima cadrà quello nel mezzo, dunque quello sulla destra, e solo per ultimo quello a sinistra. Potrete dunque facilmente servirvi di questa informazione per, eventualmente, dirigervi verso la vicina area multigiocatore.
In caso contrario, premete la spugna gialla, superando poi le palle di fuoco con un volo verso il lato opposto. Saltate i successivi buchi, dirigendovi dunque verso lo Sticker Spot, nell'area immediatamente sopra di voi, caratterizzata dalla presenza di una certa quantità di scatole di colore giallo. Prendete dunque le vicine casse di fiori e portatele verso sinistra, liberandovi il passaggio che vi consentirà di continuare senza problemi. Saltate, prendete un cubo creato dal mago per usarlo come piattaforma che vi farà giungere alla chiave, per poi continuare verso il mago stesso così da ottenere un nuovo oggetto. Continuando verso destra potrete finalmente completare il livello, senza troppi problemi.

The Frozen Tundra

Prendete immediatamente gli oggetti nel contenitore a voi vicino, dunque procedete verso la successiva zona. Continuate lungo le piattaforme più in basso per ottenere il Gear Graphic Switch, dunque tornate verso la parte alta ed attraversatela in velocità. Gettate il blocco di metallo nei pressi del checkpoint, in maniera tale da causare il crollo del pavimento.
Scendete giù e prendete gli oggetti, usando poi il simil-elastico sulla destra per tornare in superficie. Prendete dunque tutto il possibile sulla collina, superando le stalattiti in caduta. Troverete dunque un altro gruppo di stalattiti, ma in questo caso non dovrete superarle in velocità, bensì utilizzarle a mo' di scalini per salire verso l'alto, ove vi attende la successiva zona di gioco. Attendete qui che le stalattiti cadano e neutralizzino il camion verde, per andare dunque a prendere la chiave e tornare dall'altro lato utilizzando le scale.
Usate le buche lungo il percorso per evitare i razzi lanciati dal primo lanciarazzi, premendo il tasto di disattivazione sopra questi ultimi per neutralizzarli in maniera definitiva. Dunque via lungo le trincee sulla destra, cercando di evadere i razzi che saranno lanciati nella vostra direzione (non sarà difficile, data appunto la vostra collocazione interna alla trincea). Superate i tre lunghi salti prendendo un'ampia rincorsa (sarà a disposizione una discreta quantità di spazio, che vi permetterà di riuscire facilmente nell'opera). Alla fine di questo percorso vi attende una zona ove potrete giocare in multiplayer, se vorrete.
In caso contrario, potrete continuare dritti. Qui, dopo aver prelevato gli oggetti, potrete continuare in basso verso sinistra, eliminando poi i camion verdi cercando di colpire sempre i loro punti maggiormente deboli - cercando al contempo di non perdere la vostra posizione, che fin dall'inizio sarà di chiaro vantaggio, essendo sopraelevata rispetto a quella dei vostri nemici -. Dovrete prima mirare alle parti laterali dei camion, e solo dopo a quella centrale. Per aprire la porta finale, portate un soldato nei suoi paraggi, completando così il livello. La Soluzione di LittleBigPlanet

The Bunker

Prendete il soldato e sbattetelo verso sinistra, in maniera tale da poterlo utilizzare come piattaforma per raggiungere gli oggetti collocati immediatamente sopra l'entrata. Dunque via a destra, ancora oggetti da prendere, continuando poi a saltare e correre fino ad arrivare ad una ruota. Saltate sulla sua porta esterna per farvi portare in cima. Correte a destra lungo le piattaforme, dunque usate il nemico per salire verso l'oggetto immediatamente sopra di lui. Attendete di avere a disposizione sufficiente spazio per continuare avanti, fino al seguente checkpoint.
Prendete il blocco dietro le scale, portandolo verso destra per salire sulla collina, prendendo poi gli oggetti sulla sinistra. Saltate nel primo passaggio rotante mentre sta salendo, per poi percorrerlo e saltare verso l'altro (sempre mentre sta salendo), prendendo così la chiave. Nei pressi del checkpoint - leggermente prima - date un'occhiata al background per scoprire uno Sticker Spot, sfortunatamente attivabile solo con un oggetto che potrete recuperare dopo (il Power Fist). Volendo, è anche possibile interagire con altri giocatori. Superate gli aculei elettrici, dunque salite sulla piattaforma sovrastante ed utilizzate i nemici come tappeto elastico per arrivare agli oggetti. Eliminate il camion verde utilizzando i punti deboli lungo tutta la sua struttura, dunque salite fino in cima prendendo le bolle lì presenti. Scendete lungo il passaggio, arrivando ad un nastro trasportatore. Superate gli aculei accovacciandovi, saltate le svariate elettricità, dunque dirigetevi verso lo sfondo per superare il camion verde senza essere da lui coinvolti.
Dovrete dunque affrontare la temibile Wheel of Death, una specie di prova di coraggio necessaria a capire se avete l'abilità necessaria ad arrivare all'ultima parte del livello. Cominciate saltando sulle piattaforme, aggrappandovi in qualsiasi momento ve ne sia la necessità (la loro caratteristica è proprio quella di permettere a voi di aggrapparvi). Per essere certi di riuscire nel salto, effettuatelo quando le piattaforme saranno collocate in maniera orizzontale rispetto a voi. Scendete lungo le successive pareti verticali - non dovreste aver troppi problemi - arrivando all'ultima parte di questo infernale percorso. Conviene saltare nella posizione iniziale, facendo in modo che le piattaforme ruotino attorno a voi, cercando poi - una volta atterrati - di compensare le differenze in traiettoria rispetto all'ideale, così da avere un buon tempismo di salto senza incorrere in eccessivi problemi.
Scalate poi le seguenti per arrivare a prendere gli oggetti in alto. Prima di effettuare il salto verso l'ultima apertura, accertatevi di possedere una buona rincorsa: un salto piuttosto lungo è assolutamente necessario per poter arrivare dall'altro lato agevolmente. Sotto, vi troverete sopra l'ennesimo nastro trasportatore. Evitate di prendere gli oggetti sulla sinistra, sarebbe troppo rischioso in questo frangente. Per poter superare le piccole barriere elettriche, dovrete imparare ad acquisire un tempismo da manuale: è necessario avvicinarsi ad esse il più possibile, per poi saltare il più in alto ed in lungo che si possa. Subito dopo, giungerete alla fine del livello.

The Collector's Lair

Eseguite un lungo salto verso destra - arrivando aldilà del burrone - per prendere lo Sticker Spot, che dovrà essere attivato utilizzando il Wiry Tree. Prendete una delle catene, e portatela verso il basso, così da guadagnarvi l'accesso ad alcuni oggetti nascosti immediatamente aldilà di essa. Aprite la gabbia sulla sinistra, prelevate l'oggetto al suo interno, dunque prendete la scatola bianca e nera e conducetela verso destra, collocandola nel muro per attivare la seguente porta.
Scendete lunga la seguente struttura, premete l'interruttore per aprire la vicina gabbia così da liberare la persona in essa contenuta. Superate i muri semoventi, cercando di non rimanere in mezzo ad essi (sareste prontamente spiaccicati). In cima, tirate la leva per aprire la successiva cella, quindi superate il checkpoint e liberate il vicino cane - tirando un'altra leva. Fortunatamente il cane vi seguirà, aiutandovi anche nel recupero degli oggetti.
Rimanete lungo la sezione inferiore del percorso per accertarvi di non essere coinvolti in esplosioni di alcun tipo. Lasciate uscire il coccodrillo sopra di voi tirando una leva, saltate verso le piattaforme immediatamente superiori - recuperando gli oggetti qui presenti - e dunque tirate la leva sulla destra mentre scendete dal lungo salto. Servendovi dei lati delle casse (i quali sono in grado di voltarsi su loro stessi) potrete arrivare fino agli oggetti sopra di voi, cominciando poi a scendere giù. Superate in velocità le spugne, arrivando sopra le casse dove troverete la chiave (dopo un salto). Saltate verso destra, uscendo dall'insieme di casse. Cercate di superare la ruota con un buon timing, saltando poi verso lo sfondo dall'altro lato, tirando la leva qui presente, per poi continuare verso sinistra. Saltate nel pozzo infuocato, evitate tutti gli aculei elettrici in un sol colpo, per poi continuare verso il basso.
Prendete la catena per continuare il vostro percorso, sempre nella stessa direzione. Superate il labirinto metallico, salendo le rampe così da poter liberare i prigionieri lì presenti. Volendo, sarà qui possibile entrare in un'area multiplayer. Per il single player, suggeriamo di continuare la discesa. Arrivati alla sua fine, cercate di liberare il Re e la Regina, procedendo poi verso destra, superando il burrone elettrificato per arrivare all'uscita del livello, la quale vi condurrà anche al suo boss finale (nonchè boss finale dell'intero gioco).

The Collector

Seguite il vostro avversario all'interno della sua tana, usando la monorotaia. La battaglia si divide in diverse sezioni. Prima di cominciare qualsiasi tentativo di attacco (o di difesa) pensate a staccare il pannello che protegge la sua sezione laterale, dato che dietro ad esso sono collocati i punti deboli del vostro avversario. In questo primo frangente, il momento migliore per colpire il nemico è quando questo salterà verso terra.
Capirete di essere arrivati al secondo turno dal fatto che l'avversario comincerà a sparare nella vostra direzione. Fortunatamente, i produttori del gioco hanno voluto farvi una specie di regalo: il nemico spara sempre seguendo il medesimo pattern, parendo dall'angolo a sinistra, poi destra, dunque verso iil mezzo. Dovrete dunque andare a colpire il lato opposto rispetto a quello dove lo sparo sarà diretto.
Durante la terza parte, vi ritroverete sul tetto, e noterete che il vostro avversario si sarà leggermente evoluto. Colpite il suo punto debole a voi più vicino, dirigendovi poi verso la parte superiore del complesso di ascensori. Prima cosa: cominciate ad uccidere i robot che il vostro nemico dirigerà verso di voi. Seconda cosa, localizzate i suoi quattro punti deboli all'esterno ed interno delle sue mani. Cercate di muovervi verso la mano in direzione opposta rispetto a quella in cui rotolerà, così da poterla colpire senza pericolo di risposta da parte del nemico.
Arriverete dunque finalmente ad affrontare la sua ultima, finale, forma. Trattasi di un robot di piccole dimensioni, dunque apparentemente piuttosto innocuo. In realtà, è in grado di chiamare un vero e proprio air-strike dal cielo, oltre a necessitare di colpi in ben sette diversi punti per poter essere sconfitto. Esiste però un segreto: se state attenti a collocarvi giusto davanti al vostro avversario, i suoi colpi non vi potranno direttamente raggiungere e voi potrete mirare ai suoi punti deboli molto facilmente. Chiaramente, invece, dovrete ritirarvi sotto una delle coperture presenti a lato non appena intuirete che egli abbia intenzione di chiamare i missili dal cielo.
Servendovi della capsula che verrà rilasciata verso la fine del combattimento potrete arrivare a colpire la sua testa, ove sono collocati gli ultimi punti deboli, e finire con gioia il livello in questione, nonchè l'intero gioco!

Video della soluzione - L'inizio

TI POTREBBE INTERESSARE