Medal of Honor: Allied AssaultLa soluzione di Medal of Honor: Allied Assault 

MISSIONE 1 – LIGHTING THE TORCH

Ecco la soluzione di uno dei giochi più attesi dell’ultimo periodo, come in ogni FPS che si rispetti, le prime cose da sapere sono che i nemici sono stupidi ma non proprio stupidissimi (in parole povere state coperti) e che le armi hanno un caricamento pari a quello della realtà.
Nella prima missione dovrete penetrare dentro una cittadina, comandata da forze nemiche, durante la scena iniziale vedrete il vostro piano di passare pacificamente il posto di blocco “saltare” e quindi dovrete uscire dal camion per iniziare la missione.
Ora dovrete dirigervi a sinistra e vi troverete insieme ai vostri commilitoni davanti alla cittadina, uccidete i nemici e poi entrate, fate il percorso obbligato a sinistra fino a trovare una piazzetta, qui tentate di aprire la porta in alto a sinistra ma cadrete in una imboscata.
A questo punto dovrete mettervi sotto i portici per evitare i proiettili e dovrete uccidere il mitragliere che sta di fronte a voi, dopo un po’ si aprirà una porta in ferro, sempre di fronte ai portici, voi entrate e salite le scale, usate la mitragliatrice per eliminare ogni resistenza sul tetto di fronte a voi.
Scendete e poi andate verso la porta che avrete tentato di aprire, usciranno dei soldati che dovrete eliminare, poi entrate, passate il cancello ed avrete finito il primo pezzo di questa missione.

Andate a destra e poi aprite la porta in ferro che si trova sempre sulla destra, poi entrate ed uscite dall’altra porta, vi troverete nella zona dove stava il camion, uccidete la guardia che si trova sulla terrazza di fronte a voi e poi entrate lentamente nella porta a sinistra, sulla destra ci saranno dei soldati che giocano a carte, eliminateli con una granata e poi raccogliete tutto quello che vi può servire.
Salite le scale eliminando i due soldati di sopra e proseguite fino a trovare il prigioniero, seguitelo e lui vi porterà fuori e poi a sinistra, uccidete tutti i nemici, sappiate che se lui muore la missione finirà.
Ora sarete in uno spiazzo, uccidete tutti e poi aspettate che il vostro compagno vi apra la porta, poi passate, ora proseguite per le varie stradine fino a che non arriverete in una strada principale, dove a destra ci sono delle guardie con dei riflettori e di fronte a voi una porta che dovrete far saltare.
Seguite il vostro compagno e poi cercate di evitare i riflettori ed infilatevi sotto il ponte, andate a destra e proseguite, Jack prima entrerà in una stanza per prendere i documenti segreti (voi copritelo) e po dovrete scendere le scale, eliminare le guardie e prendere le bombe in fondo alla stanza.
Ora tornate indietro fino al portone ed usate una bomba per farlo saltare, andate avanti ed eliminate la resistenza che vi si parerà contro, poi andate a destra verso i cannoni, uccidete le guardie che vi tenderanno un’imboscata e poi fate saltare il cannone.

Seguite Jack fino al portone per completare la missione.

In questa nuova missione, dovrete per prima cosa mettere fuori uso dei camion tedeschi, andate subito a sinistra ed entrate nel prefabbricato a sinistra, qui uccidete tutti i nemici e poi dedicatevi al primo camion, premendo il tasto azione nella parte opposta al motore (si staccherà un filo rosso), avanzate e dirigetevi in fondo al capanno per sabotare anche l’altro camion.
Fatto questo dovrete andare nel capannone di fronte a questo e dopo aver mazzuolato tutti, sabotate l’ultimo camion.

Ora dovrete preoccuparvi di distruggere 4 carri armati posizionando delle bombe dietro i carri, uscite dal capanno ed andate a sinistra, subito a sinistra nascosto nel buio ci sarà il primo carro, andate dietro al carro e posizionate la bomba, ora eliminate il riflettore di fronte a voi e poi uccidete il mitragliere, proseguite fino a vedere il primo carro, andate dietro al carro e mettete la bomba con il tasto azione.
Ora potete entrare nel nuovo capanno, uccidete il tipo all’interno e poi mettete una bomba nella parte destra in alto dell’edificio (su delle mensole, è comunque segnato), ora dirigetevi nella porta di fronte a voi, proseguite fino a vedere un altro carro, metteteci una bomba e poi guardate alla vostra sinistra, vedrete un carro in costruzione.
Dovrete stare molto attenti alle due torrette di guardia ai lati del carro, se volete sparate ai riflettori ed eliminatele con la forza, se no cercate di non farvi prendere e mettete un’altra bomba sul carro in costruzione.

Dopo aver messo la bomba, partirà un timer, aspettate che scoppi tutto e poi andate verso la porta rossa in fondo, uccidete i nemici ed infilatevi nell’abitazione, eliminate ogni resistenza fino a tornare nuovamente all’aperto, qui troverete Jack con la jeep, raggiungetelo per finire la missione.

Ora ci sarà un altro classico dei giochi di guerra, Jack guiderà la jeep e voi dovrete uccidere tutti i soldati che lungo la strada vi sparano, siccome guiderà il computer, voi dovrete solo cercare di essere il più precisi possibile, unico punto un po’ ostico è quando arriverete ad un posto di blocco e dovrete distruggere un camion e delle assi per passare, il resto è solita routine.

Adesso dovrete eliminare 12 aerei nemici sempre con la mitragliatrice e sempre guidati da Jack, prima eliminate un po’ di resistenza in giro e poi quando Jack si dirigerà verso la pista, dovrete distruggere i dodici aerei che si trovano ai lati, finita la distruzione Jack si fermerà vicino ad una porta e voi dovrete continuare da soli.

Scendete le scale e dopo aver eliminato ogni possibile resistenza, entrate nella porta subito a sinistra, uccidete le due guardie e poi usate una granata per far saltare le apparecchiature radio, uscite ed entrate nelle varie porte per raccogliere oggetti preziosi (in una via verso destra, in fondo troverete un utilissimo binocolo), poi proseguite fino ad arrivare all’ascensore.

Scendete con l’ascensore ed arriverete in una nuova zona, eliminate qui tutti i nemici e poi andate vicino al parapetto ed uccidete tutti i soldati che si trovano di sotto, poi riprendete l’ascensore e scendete ancora.
Eliminate un’eventuale resistenza dei nemici e poi uscite dal capannone, fate la strada lungo la costa eliminando i nemici fino all’arrivo del faro, uccidete i soldati all’entrata e poi entrate nel faro, seguite la strada eliminando la resistenza.
Salite le scale fino ad arrivare ad una leva, tiratela e poi uscite dalla porta per arrivare nel terrazzo, vedrete arrivare un camion di tedeschi, se riuscite eliminateli dall’alto, se no scendete e massacrate, usciti dal faro andate sulla destra per finire definitivamente la missione.

MISSIONE 2 – SCUTTLING THE U-529

Inizierete la vostra missione con uno Sniper, avanzate fino a vedere il cancello, poi in modalità mirino cecchinate le due guardie, avanzate ed un infiltrato amico vi aprirà il portone, subito dopo cominciate ad ammazzare le moltissime guardie presenti, oltre a dei bastardissimi cani che vi renderanno la vita enormemente difficile.
Entrate nella baracca subito a destra e recuperate il fucile e poi a suon di pallottole avvicinatevi alla zona sinistra della base, entrate nella porta che si trova nell’edificio più a sinistra di tutti, salite le scale uccidendo i nemici e poi entrate nella prima stanza di fronte a voi e prendete i documenti , fate lo stesso nella stanza successiva e poi proseguite.
Lungo il nuovo corridoio, eliminate ogni resistenza e poi fiondatevi nella stanza a sinistra, prendete i documenti in fondo e poi entrate nella porta rossa sulla destra, uccidete il tedesco e prendete gli ultimi documenti che vi servono.

Ora tornate indietro, riscendete le scale ed entrate nella porta a sinistra che si sarà aperta, proseguite lungo il corridoio principale ed uccidete tutti i soldati, se volete potete visitare le varie stanze per prendere oggetti preziosi.
All’esterno cecchinate i soldati di fronte a voi e poi andate a destra, uccidete tutti e poi svoltate verso sinistra e proseguite fino in fondo, usate la mitragliatrice per eliminare tutta la resistenza sotto di voi e poi scendete le scale ed entrate nella porta a destra, quando sparavate con la mitragliatrice l’avevate di fronte.
Uccidete tutti i militari all’interno e poi salite le scale, entrate nell’altra porta e poi riscendete, proseguite per finire questo pezzo di missione.

Entrate nella porta e prendete subito il passaporto sulla panca, poi uccidete i due nemici, entrate nella porta successiva ed eliminate i tre nemici, poi andate alla finestra ed uccidete i tipi in basso, poi proseguite aprendo l’altra porta.
Scendete le scale stando attenti ai due soldati e poi entrate nelle doppie porte, andate a sinistra e salite la scaletta, poi proseguite fino a trovare una porta, entrate ed eliminate i tre scienziati, poi distruggete il prototipo.

Tornate indietro e nella stanza più grande, scendete le scale ed uccidete il tipo di fronte a voi, poi proseguite da quella parte fino ad arrivare in un corridoio dalle pareti bianche, uscite e sulla destra vedrete il sottomarino.

Con lo sniper eliminate ogni resistenza e poi scendete le scalette per salire sul sommergibile, ed infine usate le scalette a fianco del ponte per entrare nel sommergibile.

La prima cosa da fare è eliminare il tizio che sta dietro di voi, poi proseguite ed uccidete la guardia di pattuglia, proseguite ancora fino alla porta successiva, eliminate il soldato e poi mettete la bomba sopra il missile.
Ora correte dalla parte opposta ed uccidendo le varie guardie arriverete nel luogo dove va messa un’altra bomba, a questo punto velocemente andate nella zona centrale del sottomarino ed uscite velocemente poi salite in un posto sicuro e godetevi lo spettacolo, poi andate a destra del sottomarino per finire la missione.

A questo punto correte a perdifiato eliminando tutti i nemici che vi si parano incontro, arrivati in fondo andate a sinistra fino a metà corridoio e poi infilatevi a destra e salite le scale, nella nuova stanza salite le scale in ferro.

Ora sarete nel condotto d’areazione, proseguite fino a che non vedrete una grata illuminata, andate a destra e poi proseguite, lungo la strada ci saranno altre grate e voi potrete vedere dei soldati che ucciderete all’istante.
Attenti appena girerete ci sarà un cecchino ad aspettarvi dentro il cunicolo, fermatelo con una granata e poi scendete la botola, vi troverete in un lungo corridoio, qui la resistenza sarà durissima, solo con grande tenacia e tatticismo passerete questo brutto momento.
Proseguite fino a che non troverete a sinistra delle scale che scendono verso il basso, scendete e poi andate a destra ed aprite le doppie porte, sarete all’esterno, eliminate tutti i tedeschi che potete e poi andate verso in alto a destra, proseguite fino a trovarvi fuori da quella maledetta base, in fondo arriverà un treno, salite per finire definitivamente questa missione.

MISSIONE 3 – OPERATION OVERLORD

Siamo allo sbarco in Normandia, questa si che è una missione ad alto tasso adrenalinico, sbarcate subito e cercate di evitare i proiettili cosa questa tutt’altro che facile , arrivati sulla spiaggia non sarà facile ugualmente, il vostro scopo è quello di arrivare assieme agli altri soldati sotto il filo spinato.
Poi parlate con il comandante e lui vi dirà di prendere dei tubi, raccoglieteli a sinistra in basso della zona dove siete e portateli al bombarolo, dopo che il filo spinato sarà saltato, andate sotto il bunker e da qui buttatevi dentro la trincea sulla destra, avanzate fino ad avere di fronte un uomo con mitragliatore, eliminatelo e poi andate a sinistra, proseguite e poi prendete le scale a sinistra per terminare questa missione.

Salite le scale e poi eliminate il tipo di guardia, aprite la porta ed eliminate tutti i nemici, poi proseguite e salite le scale in ferro, anche qui fate piazza pulita di tutti e poi salite ancora, in questo piano oltre ad uccidere tutti i soldati, sarete nella zona delle mitragliatrici, uscite all’esterno ed usate una mitragliatrice per mitragliare il bunker vicino, poi uscite dalla porta che si sarà aperta per finire la missione.

Entra nella casa con il vostro amico ed eliminate tutti i soldati presenti su entrambi i piani, quando li avrete uccisi tutti vi verrà dato un un nuovo obiettivo, difendere il retro della casa dall’arrivo di molti soldati, completato anche questo vi verrà detto di difendere il davanti della casa, voi dovrete prendere la mitragliatrice al piano terra e fare piazza pulita di tutti i nemici.
Ora andate fuori e dirigetevi a destra, eliminate tutte le resistenze di soldati che vi si parano incontro ed al bivio andate un po’ avanti fino a vedere il Flak 88, poi tornate indietro ed andate a destra.

MISSIONE 4 – Behind enemy lines

E' notte tarda e sono sveglio... avanzate e in corrispondenza dell'aereo salvate la pelle al vostro complice. Proseguite con lui lungo la strada alla destra dell'aereo, superate la casa e andate nella viuzza della foto. Continuate lungo la strada e arrivate al passaggio con ai lati le assi di legno. Fate fuori i nemici, poi appostatevi con la mitraglia fissa e aspettate l'arrivo del camion carico di soldati: mandateli al creatore.
Entrate nella Chiesa e aprite un passaggio nell'altare agendo sulla parte destra: scendete.

Avanzate uccidendo tutti, girate a sinistra e piazzate le bombe ai tre carri, uno dei quali nascosto dietro un tendone (fig. 40). Oltrepassate con un salto il muretto affianco al camion appena citato, svoltate a destra e andate ad azionare la leva posta vicino ai binari. Ora proseguite verso la parte sinistra e dopo aver superato la galleria girate e destra e infiltratevi nella base. Entrate, girate a sinistra, salite le scale, riuscite e passate per la prossima porta per poi giungere fino all'uscita. Salite ancora alla fine del corridoio le varie rampe di scale e uscite. Andate a destra e piazzate l'esplosivo sulla barriera per il treno.

Salite quindi le scale poste a sinistra e andate nella torre di controllo dove dovrete azionare la leva che metterà in moto il treno, quindi uscite e salite sul cassone del camion.

Scendete, entrate nell'edificio davanti a voi e uscite dal retro. Seguite il camion ed entrate nel cancello in fondo, quindi avanzate un po' ed entrate nella porta a due ante posta sulla destra. Scendete al piano inferiore, prendete la lettera dal tavolo e poi salite al piano superiore dove in una stanza con una porta rossa potrete inviare il comunicato.
Riuscite dalla casa e superate la casettina rossa dove si può suonare l'allarme allorché vi troverete in corrispondenza di tre porte: entrate in quella di sinistra, salite le scale e girate a sinistra. Proseguite per la porta posta dopo la sala con il tavolone e raccogliete gli appunti dal tavolo. Riuscite dall'edificio ed entrate nella porta praticamente davanti. Salite al piano superiore e ignorando la porta rossa entrate nel corridoietto dove troverete nell'ultima stanza un po' di esplosivo. Ora invece passate per la porta rossa, salite e raccogliete i documenti.
Adesso non vi rimane che uscire all'aperto, dirigervi verso il cancello aperto in fondo e salire sul camion per terminare la missione.

MISSIONE 5 – The day of the tiger

PARTE 1
Dovrete ora trovare il bazooka team: per localizzarlo vi basterà controllare tutti i palazzi nel quale è possibile entrare (quattro al massimo). I posti in cui avrete più possibilità di individuarlo sono due:
- il palazzo che si trova sulla destra seguendo la strada oltre lo spacco nel muro
- il palazzo a sinistra del cancello in legno in fondo
Una volta localizzato il team, raccogliete il bazooka e dirigetevi al cancello in fondo che a breve si aprirà con l'arrivo di due soldati nemici.

Dopo il carimento entrate celermente nella porta che vi verrà aperta alla vostra sinistra: troverete i vostri compagni. Affacciatevi ad una finestra e dopo aver preso in mano il bazooka, distruggete il carro armato che vi si presenterà contro. Ora uscite, seguite la via maestra e fate fuori i cecchini e i soldati nemici cercando di non perdere membri della squadra. Saltate poi il muretto in fondo a sinistra, superate l'arco ed entrate nella porta davanti. Penetrate nella casa, uscite dalla porta sul retro e arrivate al carro con la squadra.

PARTE 2
Questo livello si svolge a bordo del carro armato. Non avrete grossi problemi a individuare il cammino, dato che vi basterà semplicemente seguire la strada principale. Il consiglio è quello di procedere lentamente e di sparare i nemici da lontano, preferibilmente da una posizione al di fuori del loro campo d'azione.

Continuate ancora lungo la via maestra fino al bivio in cui dovrete girare a destra.

PARTE 3
Avanzate, girate subito nel violetto a sinistra ed entrate nella porta in fondo. Uscite dal retro, entrate nella porta della palazzina adiacente e salite all'ultimo piano. Qua dovrete cecchinare i soldati tedeschi nel punto indicato nella foto, in modo che non possano far detonare l'esplosivo. Prendete poi in mano i binocoli, mirate i vari carri nemici e ciccate il tasto dello sparo per far si che questi vengano colpiti dal Tiger: una volta distrutti tutti i mezzi cingolati nemici, avrete finito la missione.

MISSIONE 6 – The return to Schmerzen

PARTE 1
Dovrete ora cercare e distruggere 2 dei “20 mm Flaks” con l'esplosivo. Il secondo è ubicato oltre un sentiero stretto e ondulato. Dopo averlo distrutto proseguite fino al secondo nido di mitragliatrici alla cui destra troverete il passaggio verso cui procedere.

Trovate e distruggete ancora nel medesimo modo l'20 mm Flaks che si trova proprio nel fortino posto al centro dell'ambiente di gioco. Entrate nella costruzione e troverete delle scalette tramite cui salire e poter piazzare la bomba. Allontanatevi e cercate il sentiero verso cui proseguire: tenetevi quindi sulla destra e costeggiate tutta la parte rocciosa fino a trovare la via da seguire.

Entrate nella base e passando dal lato destro scendete le scalette quindi inoltratevi. Prima di scendere le scale prendete il pass di primo livello dalla camera adiacente. Scendete poi giù a destra e troverete un incrocio a tre vie: a destra e diritto potrete prendere la pass di secondo livello, mentre a sinistra dovrete continuare. Entrate nella porta grigia in fondo, quindi nella successiva, e recatevi nella prima porta a due ante che troverete: prendete da là i progetti.
Riuscite e dirigetevi ancora in fondo fino all'altra porta a due ante grigia: fate incetta di roba (ovvero prendete l'StG44 e tante tante munizioni) e piazzate l'esplosivo quindi tornate indietro fino a riuscire all'aperto. Una volta fuori girate a sinistra, e sempre stando attendi ai cecchini sopra alle torri e ai vari nemici, girate a destra dopo l'ultima torretta e uscite dal cancello. Proseguite poi a sinistra.

Arrivate in città, girate per la seconda via a sinistra quindi salite le scalette poste a destra della postazione con mitraglia. Oltrepassate il ponte a sinistra, seguite la strada e arrivate ai due capannoni. In primis liberatevi dei soldati appostati sopra le due torri, poi piazzate una bomba dietro ad ogni capannone. Entrate poi all'interno dei due capanni quindi posizionate due bombe per ognuno, per un totale di 6. Svignatevela di corsa e fate la strada a ritroso: superate il ponte e alla fine della strada troverete delle scale che vi porteranno alla casa dalla quale vi dovrete gettare dalla finestra.

Uscite e procedete dritti fino al ponte a destra. Seguite la strada ed entrate nella fortificazione quindi scendete fino ai binari del treno. Proseguite a sinistra fino alla stazione quindi salite le scalette a sinistra e tenete a mente l'edificio per ora chiuso situato tra le due torri. Passate per le varie porte tra le recinzioni in ferro e arrivate alle scalette in fondo. Entrate nella casupola e distruggete il generatore elettrico, quindi riuscite e tornate all'edificio menzionatovi prima. Girate un pochino e troverete delle scale: trovate al piano superiore la stanza con la radio ed utilizzatela.

PARTE 2
Uscite dal treno e fate fuori 9 soldati che vi cecchineranno dalle varie torrette ai lati. Entrate ora nel capannone appena aperto e usate la valvola per aprire il portone. Fate lo stesso con le altre due porta in cui vi imbatterete, saltate poi le scrivanie e nella porta a sinistra agite sulla leva. Tornate indietro fin dove troverete i vostri compagni appostati con l'esplosivo, quindi azionate la detonazione. Proseguite per la porta appena sbloccata, scendete le scale e troverete il primo punto in cui piazzare l'esplosivo. Saltate le casse proprio dietro e in fondo piazzate ancora l'esplosivo quindi dirigetevi verso le casse dietro le scale tramite cui siete arrivati e fate lo stesso lavoro. Andate poi a sinistra, scendete e aprite la valvola quindi ritornate dentro, risalite le solite scale e indirizzatevi verso l'ascensore.

Scendete per la scala posta su a sinistra, proseguite fino in fondo nel corridoio a destra e continuate fino ad arrivare alle scale che portano al piano inferiore. Ignorate l'ascensore, girate a destra e raccogliete la maschera a gas poi salite tramite l'elevatore.

Proseguite per la strada a sinistra e continuate fino ad arrivare alla valvola che dovrete girare, poi fate lo stesso con la seconda, quindi piazzate l'esplosivo e tornate celermente all'ascensore.

Con questo livello finirete il gioco: non dovrete far altro che scappare e far fuori chiunque vi si piazzerà davanti, dato che la base sta crollando. Il tragitto è il seguente: dritti, salite le scale, girate a sinistra ed entrate nella porta a destra. Continuate per l'unico tragitto seguibile e salite le scalette a sinistra. Andate fino alle scale bloccate, passate per la porta vicina, svoltate nell'ingresso a sinistra, aprite la valvola e via! Uscite e salite sul treno.

Sommario della Soluzione

MISSIONE 1 – LIGHTING THE TORCH
MISSIONE 2 – SCUTTLING THE U-529
MISSIONE 3 – OPERATION OVERLORD
MISSIONE 4 – Behind enemy lines
MISSIONE 5 – The day of the tiger
MISSIONE 6 – The return to Schmerzen<

TI POTREBBE INTERESSARE