La Soluzione di Nostradamus  0

Capitolo 1: Martedi 26 Marzo 1566

In questo giorno riceverete solamente una introduzione della Storia dove la Regina chiedera’ a Nostradamus aiuto, purtroppo il grande personaggio sara’ molto malato e solamente voi (sua figlia) potrete risolvere la situazione, il primo obiettivo del gioco sara’ quello di sembrare vostro fratello ma per questa giornata avrete finito.

Capitolo 2: Mercoledi 27 Marzo 1566

Per prima cosa prendete le scarpe che si trovano vicino al letto e dall’armadio (dovrete aprirlo usando la maniglia) il vestito. Prendete da sopra il cassettone lo straccio che dovrete bagnare usando il catino pieno d’acqua. Avrete finito con questa stanza per ora quindi non vi resta che uscire ed entrare nella stanza di vostro fratello che si trova in fondo al corridoio a sinistra. Prima cosa osservate il quadro per vedere la faccia di Cesar e capire come trasformarvi in lui, gia’ che ci siete guardate la strana costellazione in alto a destra, sara’ utile piu’ avanti e come ultima cosa gia’ che ci siete prendete i vestiti da sopra il letto e gli stivali subito sotto.
Anche in questa stanza avrete finito e potrete scendere le scale per entrare in una nuova stanza, qui troverete Nostradamus e potrete parlare con lui, alla fine della conversazione avrete un astuccio che vi servira’ per trasformarvi in vostro fratello. Prima di andare nella prossima stanza prendete l’accendino sopra all’entrata ed osservate il pezzo di carta che si trova sul muro, vi servira’ piu’ avanti. Nella nuova stanza andate verso il letto e nel cassettone troverete delle spalline e un pezzo di stoffa, prendete tutto e poi andate nel tavolino per truccarsi e li raccogliete la parrucca, subito dopo aprite il cassetto del tavolino e prendete la ricetta che dovrete mettere nel vostro libro, scoprirete come si puo’ fare una tinta utile per cammuffarvi.
Gia’ che ci siete potrete imparare ad agire sugli oggetti, prendete dall’astuccio una lente e con questa esaminate la parrucca, potrete cosi usare le forbici sempre nell’astuccio ed alla fine della vostra opera otterrete la barba e i baffi finti. Tornate al letto ed uscite dalla porta vicina, scendete giu’ dalle scale e a sinistra troverete un cappello e degli occhiali che si troveranno sul tavolo.
Passate la porta piu’ avanti e per prima cosa andate a destra e prendete da terra la corda, poi passate il pozzo per ora e passate la porta subito dopo dove sopra il tavolo troverete dei contenitori utili per l’enigma del pozzo, tornate indietro verso il pozzo ed usate la manovella per far scendere il secchio e poi osservate la corda per vedere che e’ vecchia e probabilmente si rompera’, usate la corda buona in vostro possesso per riparare il pozzo e poi fate scendere il secchio per poi ritirarlo su con l’acqua, usate i contenitori in vostro possesso per fare scorta e poi tornate indietro a sinistra e osservate il secchio a terra, prendete prima le mele e poi lo stesso secchio (se non lo avete gia’ fatto), giratevi per prendere la zucca e l’argilla e poi uscite per andare in cucina.
E’ venuto il tempo di fare la marmellata! Per prima cosa prendete la ricetta che si trovera’ sopra la pentola e poi dopo averla esaminata usate il tronco a sinistra e mettetelo sotto la pentola per accendere il fuoco e cominciare a cucinare la vostra marmellata. Usate la zucca e le mele e poi tre cucchiai di zucchero che potrete prendere usando il cucchiaio sul tavolo e un cucchiaio di zenzero, aspettate un momento e poi unite la brodaglia che avete fatto con i barattoli sopra la pentola. Ci sara’ un’altra ricetta sul tavolo vicino al muro, prendetela ed osservatela, vi spieghera’ come fare il pane. Per ora pero’ non potrete fare niente, se esaminerete l’impastatrice li vicino scoprirete che non potrete fare niente se prima non aggiusterete il pezzo rotto, prendetelo con voi e poi avanzate nella prossima stanza e da li salendo le scale verso la prossima stanza.
Siamo quasi alla fine del travestimento, per poter pero’ essere credibili dovrete fare la tinta. Andate al tavolo ed usate l’argilla con la tazza di legno, usate il pestello fino a che l’argilla non sara’ impastata e poi con il cucchiaio potrete metterla nel contenitore sopra la stufa che pero’ sara’ spenta, come prima cosa dovrete fare il fuoco nella stufa, prendete come prima cosa i rametti nel cesto a sinistra e gettateli nel cassetto sotto la stufa, fatto questo usate l’accendino ed avrete un bel fuocherello scoppiettante.
Mettete l’argilla nel contenitore e poi la cera usando il cucchiaio sempre nello stesso posto, usate l’acqua per amalgamare il tutto e poi vi manca solamente l’olio che potrete prendere li vicino. Usate la leva per scaldare questo intruglio e non appena uscira’ del fumo potrete usare i contenitori per avere la vostra tintura. Avrete tutto per poter travestirvi ora, per farlo aprite il vostro inventario e usate i vari oggetti sul disegno della ragazza che si trovera’ li. Usate per prima cosa il vestito e poi le spalline, il pezzo di stoffa e gli stivali, la parrucca con la barba e i baffi, il cappello e finite il travestimento con gli occhiali.
Tornate da Nostradamus e se avete fatto tutto bene dovrebbe iniziare un dialogo che vi dara’ parecchie informazioni interessanti tra cui la golosita’ dello scienziato per la marmellata e un foglio che usato sul vostro libro nell’inventario vi offrira’ degli enigmi da risolvere. A sinistra troverete l’enigma dei Pianeti, per risolvero dovrete solamente unire i Pianeti ai segni, potrete scorrere tra i vari pianeti e i segni per trovare la soluzione. A destra ci sara’ un altro enigma un po’ piu’ complesso, semplice nell’idea visto che dovrete solo mettere in ordine i vari segni zodiacali ma molto piu’ complesso nell’esecuzione, avrete una icona per far scorrere i segni e una che vi permettera’ di invertirli, cominciate dal primo e con pazienza metterete a posto tutto.
A questo punto potrete fare l’enigma finale, per poterlo risolvere dovrete prendere dall’astuccio il compasso che userete sulla pagina di destra e da li muovetelo lentamente per fare un cerchio (utilizzate i bordi della pagina per regolarvi), fatelo di nuovo per avere un altro cerchio e dopo che avrete i pianeti li, usate la penna per concludere l’enigma e proseguire nell’avventura.
Ora potrete riparlare con Nostradamus e ci sara’ un mini gioco sulle intonazioni della voce, per essere credibili dovrete superare questo test. Vedrete i toni in basso a destra e ad ogni domanda che vi verra’ posta dovrete rispondere con il timbro di voce giusto, ci sara’ una barra che verra’ riempita ad ogni risposta esatta, quando sara’ piena avrete finito e potrete usare la tinta per il trucco e finire cosi il Capitolo.

Capitolo 5: Sabato 30 Marzo 1566

Parte 1: Sole

Usate nuovamente i vestiti che vi serviranno per assomigliare a vostro fratello e poi parlate di tutto con Nostradamus per sapere della presenza di tre libri fondamentali che dovrete recuperare, per avere altre informazioni non vi resta che recarvi al Castello e parlare con la Regina. Alla fine del dialogo uscite e troverete poco piu’ avanti un pezzo di foglio sul pavimento, raccoglietelo ed esaminatelo per scoprire che si tratta di un pezzo di mappa, mettetelo negli appunti e fatelo combaciare con la parte strappata gia’ in vostro possesso.
Riparlate con il solito tipo e poi andate ad esaminare la coltelliera dove si trovano le guardie per scoprire che tutto e’ tornato normale, il coltello e’ nuovamente al suo posto. Per proseguire ora dovrete andare dove si trovava l’armadietto rotto in biblioteca, una volta li ci sara’ una scena e poi osservate lo scaffale e togliete i libri che potete per rivelare una serratura, usate li la chiave che vi ha dato Philibert ma vedrete che qualcosa non funziona, usate la lente sulla chiave e poi lo scalpello per poter mettere a posto la chiave ed usarla per trovare il passaggio segreto.
Dopo essere entrati, esaminate il libro sullo scrittoio e poi vista l’oscurita’ dovrete prima di cercare gli altri usare l’accendino con le candele e poi esaminare gli scaffali in fondo per trovare un libro con delle lettere speciali AMP, usatelo con lo scrittoio e poi raccogliete il foglio e dopo la scena uscite, esaminate la nota e poi date l’afrodisiaco alla ragazza che ve lo aveva chiesto e parlate con lei per avere la pozione e poi dovrete fare un mini gioco con lei dove se perderete dovrete darle un oggetto e se vincerete avrete le informazioni che vi servono per proseguire (dovrete indovinare i numeri dei dadi per vincere).
Finito il mini gioco avrete il medaglione che dovrete esaminare con la lente per scoprire quattro segni sulla parte inferiore, tornate nella stanza segreta e per terra vedrete delle piastrelle con cui potrete interagire sugli angoli dove ci saranno 4 segni che avrete gia’ visto dietro al medaglione, per risolvere l’enigma mettete i simboli in senso orario che vedrete sul medaglione e poi muovete le mattonelle centrali per scoprire come per magia un altro passaggio segreto.
Usate sul lampadario la corda e poi entrate nel condotto per trovare il tomo finale, prendetelo e poi con la lente osservatelo e prendete il foglio che dovrete leggere attentamente. Proseguite fino alla fine e poi prendete li lo scudo e la spada che torverete in basso. Esaminate la pietra per trovare due frasi incomplete, troverete nel vostro inventario i pezzi che mancano e che dovrete aggiungere, dopodiche’ esaminate il tutto e poi tutto comincera’ a crollare, usate lo scudo per poter raggiungere di nuovo la corda e salire. Andate indietro fino al corridoio del castello e poi passate la porta a destra che sara’ socchiusa per trovare il frate ni brutte condizioni, esaminategli la testa e poi la lingua e alla fine esaminate i piedi e usate il compasso sulle scarpe per una importante informazione.
E’ tempo di aprire la mano bloccata del frate, esaminatela due volte con la lente e poi con lo scalpello potrete prendere l’oggetto che ha in mano e alla fine avrete una chiave e un foglio. Esaminate ora il dito per trovarlo stranamente scuro e poi dedicatevi a tradurre i segni che avete trovato prima, usate tutte le informazioni nel vostro inventario come il medaglione o gli altri appunti per risolvere l’enigma, dopo aver provato un paio di volte ce la farete e poi parlate con la guardia della morte del frate per poter proseguire con l’avventura, sara’ notte.

Parte 2: Luna

Palrate con il sommo scienziato e poi avrete un enigma nell’osservatorio dove si trova il sistema solare. Usate i pesi e gli altri oggetti per risolvere l’enigma e poi tornate a parlare con Nostradamus e andate a dormire per finire questa parte.

Capitolo 3: Giovedi 28 Marzo 1566

Parte 1: Sole

Non appena iniziato dovrete trovare il fabbro, per farlo giratevi di 180 gradi e prendete quella direzione, poi avanzate e andate a sinistra e avanti ancora, passate la Chiesa e troverete la casa che cercate. Prendete l’acqua dalla fontana se vi serve e poi interagite con la porta per bussare e poter cosi parlare al fabbro, dopo il dialogo vi permettera’ di usare la forgia in cambio del pane che gli avrete promesso. Una volta dentro dovrete riuscire a creare il pezzo di metallo che vi permettera’ di aggiustare l’impastatrice che si trova in cucina.
Come prima cosa prendete il metallo da per terra e poi andate alla forgia. Il fuoco sara’ basso cosi dovrete usare la leva di destra per alzare la fiamma, poi mettete il ferro li ed aspettate che diventi incandescente, non cercate la soluzione a mani nude perche’ risulterebbe problematica quindi prendete le pinze e raccogliete il pezzo per metterlo sull’incudine, tagliatelo con le pinze e poi per raffreddarlo usate il catino pieno d’acqua che si trovera’ vicino a voi. Prendetelo ora che potete e poi fate vostra anche la corda sul muro, ora che avete tutto potete anche tornare nella vostra cucina ed usare il pezzo sull’impastatrice per aggiustarla.
Ora che potrete fare il pane, dovrete seguire la ricetta. Alzate le pale dell’impastatrice usando la leva di destra e poi metteteci dentro la farina due volte, il lievito, il sale e l’acqua, riusare la leva di destra per abbassare le pale e poi quella di sinistra per creare la massa. Dopo alcuni secondi sara’ pronto e potrete metterlo sulla pala. Dietro di voi ci sara’ il forno che pero’ sara’ spento, usate l’accendino per accendere il fuoco e poi usate la pala sul forno per cuocere il pane. Quando raggiungera’ il colore dorato significhera’ che sara’ pronto e potrete toglierlo per metterlo sul tavolo, non vi restera’ che prenderli per poter proseguire.
Tornate dal fabbro ed interagendo con la porta potrete usare un pane e risolvere cosi il debito con il fabbro, fatto questo andate pure al Castello e colloquiate con la Regina che dopo il dialogo vi dara’ una frase di Nostradamus che dovrete mettere nel libro, sara’ un indizio che userete piu’ avanti. Proseguite fino a trovare il frate che dopo il dialogo vi dara’ un indizio sulle morti che stanno imperversando, scoprirete l’ubicazione dei due ultimi morti ed usando il libro dell’inventario metterete il foglio e cosi le vittime negli appunti, poi con la penna potrete segnare vicino ai nomi i segni zodiacali che vi aiuteranno per scoprire il mistero.
Andate nel corridoio nuovamente e questa volta usate le scale per scendere, entrate nella biblioteca usando la porta di sinistra per trovare il luogo dell’omicidio, esaminate lo scaffale e poi potrete prendere il palo che si trova li vicino e poi interagite con la lampada in alto per prenderla, esaminando la parte superiore degli scaffali troverete un anello di metallo, usate la corda con il palo e poi con l’anello per poter arrivare allo scaffale a terra, usate la corda per legarla e poi dove si trovava la lampada potrete usare la corda per tirarla e subito dopo interagire con il tavolo per legare la corda ad una delle gambe.
Ora che la zona sara’ sgombra, potrete dedicarvi ad esaminare il resto, usate la lente per esaminare tutto, prima cosa il libro, poi il tavolo ed infine il foglio che farete vostro (usatelo con il libro per avere la mappa del Castello). Osservate la parte inferiore dello scaffale e poi esaminate il sangue che troverete li ed i libri.
Osservate anche la segatura che si trova in basso e che dovrete prendere e subito dopo avrete una chiacchierata ed infine sarete vicino al cadavere della biblioteca. Togliete il lenzuolo e poi osservate il corpo per avere la chiave e poi osservate la ferita alla testa con la lente e con la pinza prendete il pezzo di legno. Ora tocca alla lingua da esaminare, il colore non lascia molti dubbi, e’ veleno, ora potete tornare alla biblioteca e li potrete prendere il fazzoletto che si trova dietro all’armadietto vicino allo scaffale, facendo questo troverete un pacchetto, esaminatelo con la lente e poi apritelo con le forbici prendendo tutto il contenuto.
Esaminate i documenti e poi usate lo scalpello per poter leggere l’ultima parte del documento e con la penna ricostruirete il tutto. Esaminate il resto del contenuto e vedrete un blocco con dei segni, esaminatelo per trovare un altro indizio e poi uscite da li ed usate le scale per ritornare dall’uomo misterioso, dopo il dialogo potete ritornare da Nostradamus e alla fine del dialogo sara’ arrivata l’oscurita’.

Parte 2: Luna

In questa fase dovrete recuperare una mandragora per poter proseguire. Prendete dal tavolo sul retro dell’aglio e poi andate fino al fabbro e a destra per prendere dei pezzi dai cespugli ed in alto tra le mura del castello prendete della Celidonia e del Cipresso. Preso tutto andate verso il carro e togliete il blocco che lo tiene fermo, fatto questo spingetelo e dopo l’incidente prendete dalle macerie la mandragora. Come ultima cosa prima di tornare andate al villaggio e controllate tutto per trovare l’Aloe e il Fiore della Seta, preso tutto tornate da Nostradamus.
Finita la discussione con lo scienziato andate dove avevate fatto la tinta ed esaminate la parete vicino al tavolo, leggete gli appunti e raccogliete la fiala. Esaminatela e poi prendete la ricetta che si trova dentro con le pinze e mettetela nel libro per averla a disposizione. Sul tavolo prendete le altre due ricette da mettere nel libro e poi prendete la polvere dalla fiala che vi servira’ e il pezzo di mandragora che potrete avere usando le forbici sulla stessa. Fatte tutte e tre le pozioni potrete ritornare dal vostro caro veggente per parlare con lui e poi usate la polvere ipnotica sul catino pieno d’acqua, date il vino a Nostradamus e finite il tutto usando l’accendino sulla polvere.
Sarete riusciti nel vostro intento, prendete il medaglione dello scienziato e poi usate la scala per salire, mettete il medaglione nella fessura e aprite la porta. Per farlo ci sara’ un enigma da risolvere, dovrete mettere i Pianeti che si trovano in mezzo come nella figura in basso, fate delle prove spostando i pianeti ed alla fine trovata la combinazione esatta potrete aprire la porta ed entrare nella stanza. Qui prendete la pietra esaminando in giro e poi automaticamente partira’ una scena ed andrete a dormire.

Capitolo 4: Venerdi 29 Marzo 1566

Parte 1: Sole

Parlate con Nostradamus non appena potete e dopo la sua richiesta, dategli il panino per proseguire e poi dirigetevi al Castello e da li andate a parlare con il tipo che si trova in biblioteca, osservate la chiave che dovrete fare vostra e poi andate a parlare con il tizio che legge. Per ora non potrete fare niente quindi l’unica idea utile e’ ritornare a casa e cambiare gli abiti che avete con quelli da donna poi tornate dal tipo alla biblioteca e non appena ne avrete la possibilita’ usate l’argilla che avrete con voi con la chiave per ricavarne un duplicato.
Tornate a vestirvi da uomo e dirigetevi dal fabbro che vi fara’ la copia della chiave quando gli darete le pozioni che permetteranno una cura contro la peste, fatta la copia prendetela (ci sara’ da aspettare un pochino) e poi usatela nel Castello sulla porta bloccata del corridoio per entrare in una nuova stanza, prendete il libro dal tavolino e li dentro il pezzo di carta, poi esaminate la scrivania a destra con la lente e prendete il foglio che si trovera’ dentro al cassetto. Come ultima cosa dovrete usare lo scalpello sulla parte destra della scrivania e subito dopo la pinza per recuperare un pezzo di carta e far iniziare una scena.
Dopo la discussione usate i documenti trovati sul libro per farli vostri e poi usate il compasso sulla pagina rotta per fare due cerchi e usando la penna sulla parola di sinistra risolverete il piccolo enigma. Ora uscite per trovare un cadavere, sara’ una guardia. Esaminate il corpo e poi muoveteli, dopo la scena riosservatelo esaminando il sangue e prendendo con il compasso la misura, prendete la lettera ed esaminatela con la lente, prendete la rosa rossa che si trovera’ dentro usando le forbici e poi proseguite passando il soldato e nella prossima stanza osservate la bottiglia sul letto e poi i coltelli per scoprire che uno e’ sparito, sempre li troverete uno straccio che farete vostro.
Andate ora a parlare con il soldato che si trova di guardia proprio davanti la stanza della regina, dopo aver saputo delle importanti informazioni, giratevi di 180 gradi ed interagite sulla porta per poter trovare la ragazza. Parlate con lei e proprio quando penserete che tutto sia perduto vi proporra’ uno scambio, se le darete una speciale pozione d’amore vi dira’ quello che vorrete sapere.

Parte 2: Luna

Dopo la discussione con il vostro Nostradamus, ricevere una chiave che apre il tavolo che si trova nel laboratorio, parlate di tutto per scoprire della pozione d’amore e poi andate di sopra usando le scale e nella stanza di vostro fratello ci sara’ un baule piuttosto interessante. Come prima cosa togliete la coperta da sopra il baule e poi esaminatelo un paio di volte per arrivare alla serratura, li usate lo scalpello sul perno in basso per metterlo a sinistra e poi con la pinza prendetelo. Aprite la serratira per trovare uno strano macchinario zodiacale dove dovrete combinare le costellazioni con i segni zodiacali e per aiutarvi potrete esaminare le costellazioni che avete visto ad inizio gioco.
Una volta risolto l’enigma potrete usare il palo che esce dalla serratura per aprire il baule e poi potrete prendere la ricetta della pozione amorosa che prontamente metterrete nei vostri appunti. Andate nel laboratorio giu’ in basso e dopo aver preso gli appunti dal tavolo usando la chiave dello scienziato potrete fare la pozione. Una volta che sara’ in vostro possesso non vi resta che osservare gli appunti del sistema solare, usate il foglio nella parte inferiore in mezzo e poi potrete usare il macchinario per avere le coordinate che vi permetteranno di proseguire nell’avventura, non dimenticate di mettere l’eta’ che troverete negli appunti (se non la trovate ve la dico io, 12 anni) e poi usate la leva di destra che vi permettera’ di prendere l’ennesimo documento che dovrete mettere negli appunti.
Per questa giornata avrete fatto tutto, andate a dormire per iniziare il prossimo Capitolo.

Capitolo 6: Domenica 31 Marzo 1566

Come ogni volta andate da Nostradamus per la chiacchierata mattiniera e poi come uomo andate al castello e dal cadavere che si trovera’ nella cappella, esaminate il morto togliendo prima la coperta ed avrete una bella sorpresa, tornate fuori e salite le scale, andate nella stanza dove si trovava il frate e aprite il baule usando la chiave nel vostro inventario, dentro potrete prendere il saio da frate, il foglio e confrontate la segatura che si trova li per scoprire che e’ la stessa trovata in biblioteca dello scaffale crollato, leggete il foglio e poi entrate nella stanza dove si trovava la ragazza innamorata.
Dopo la brutta scoperta esaminate il viso ed il foglio che avra’ in mano e scoprirete che qualcuno vuole incastrarvi, sul foglio infatti vengono chiaramente indicati i colpevoli dell’efferato omicidio: Voi e Nostradamus!
Quando le guardie saranno lontane vestitevi da frate e poi entrate nella stanza dove le guardie tengono il prigioniero, parlate con lui ed alla fine avrete la chiave. Una volta fuori usate la chiave sulla porta bloccata per aprirla e poi dopo aver esaminato la scrivania prendete il foglio e con le forbici la pagina del libro, esaminate tutto il contenuto e poi e’ ora di farsi ascoltare dalla regina per cui andate li e fate una bella chiacchierata spiegando per bene il problema e dando le risposte giuste per far salire la barra rossa e una volta piena la regina credera’ al vostro racconto e potrete proseguire verso la fine del gioco.
Andate alla cappella ancora una volta e dopo la scena che vi vedra’ colpiti dal cattivo, avrete poco tempo una volta preso possesso del vostro personaggio per concludere questa parte, dovrete trovare dove sta il tesoro prima che il veleno vi uccida, parlate prima di tutto con il frate e poi esaminate l’altare e dovrete risolvere l’enigma e creare un simbolo per salvarvi da morte certa. Prendete nota dei numeri nei vostri appunti ed alla fine lo potrete prendere, prendete quello che si trova nel buco e poi usateci sopra la lente e lo potrete fare piu’ lungo. Posizionatelo sull’altare e poi usate il pentagramma per far partire una luce che colpira’ una colonna e li dovrete controllare i numeri appena segnati e dopo aver cancellato quelli che corrispondono vi restera’ alla fine un nome che dovrete anagrammare (sara’ il vostro) e per concludere osservate la colonna con il raggio in alto e potrete girare dei simboli.
Fateli girare in maniera di creare il vostro nome con i simboli che vedrete li e alla fine dovreste risolvere questo pezzo di enigma per farne apparire un altro. Dovrete usare gli specchi per indirizzare il raggio ed alla fine dopo averli girati tutti il raggio sbattera’ sulla lastra che dovrete alzare usando la spada. Andate giu’ e poi raccogliete la spada che si trova per terra e usatela con le mani della statua, mettete a posto la testa e troverete il tesoro, entrate nella stanza appena trovata e godetevi il filmato finale di questa splendida avventura.

Sommario della Soluzione


Capitolo 1: Martedi 26 Marzo 1566
Capitolo 2: Mercoledi 27 Marzo 1566
Capitolo 3: Giovedi 28 Marzo 1566
Capitolo 4: Venerdi 29 Marzo 1566
Capitolo 5: Sabato 30 Marzo 1566
Capitolo 6: Domenica 31 Marzo 1566