SpellForce 2: Dragon StormLa Soluzione di SpellForce2: DragonStorm 

Winterlight Peak

Distruggere il cancello
Parlate con i componenti del vostro gruppo attorno a voi. Dovrete cercare di scappare da Sevenkeeps. Prima cosa: trovare due moonsilver spring per chiudere il cancello della città. Dirigetevi verso la locazione della quest, combattete, recuperate l'oggetto. Incastonatele nel cancello. Cliccate sul simbolo che mette in moto il meccanismo del cancello.

Attivare il Gauntlet con i lavoratori Dwarf
Dovrete trovare almeno 20 lavoratori Dwarf e portarli fino al portale. Cercate di uccidere tutti i nemici possibili con la prima e la seconda ondata di fuoco. Raggruppate i lavoratori in un punto, dategli un numero, e spostateli verso un'area sicura. Mantenete Whisper e Wind nei paraggi. Mandate l'avatar su per il sentiero, cercando di fargli attirare tuti i nemici possibili. Ripetete il processo eliminando l'eccessiva presenza di avversari. Non appena vi sarà l'annuncio di arrivo dei nemici, spostate i membri del vostro team verso l'obiettivo. Cliccate lungo tutta l'area attorno al fuoco, cosicchè i lavoratori si muovano di continuo. Stessa cosa per i successivi falò; quindi fate entrare 20 dwarves nel portale.

Alluvyan

L'entrata bloccata
A nord del portale di entrata, arriverete ad Alluvyan. Vi troverete praticamente circondati da una grande massa di truppe del clan dell'Orco. Nessuno può entrare dato che il portale è chiuso fino a che il Clan non verrà completamente espulso dalla città. Via verso la parte nord della barriera; parlate con lo Scout nei vostri paraggi, e dategli alcuni comandi: potrà o unirsi, oppure dare istruzioni ai trebuchet per aprire il fuoco sull'entrata. Utilizzate le spell, uccidendo le truppe del Clan presenti; gli arcieri sulle mura molto presto dirigeranno la loro attenzione verso di voi; in questo modo i Treants saranno in grado di distruggere la barriera magica. A questo punto l'entrata al cancello sarà vulnerabile ai trebuchet, e il cancello sarà velocemente distrutto. Dovrete ora eliminare il Clan nei pressi dell'entrata.

Eliminazione del Clan
Dovrete creare delle unità Shaikan per assistervi nell'obiettivo. Andate ai quartieri generali a sud, e distruggete tutti i lavoratori. Quindi create degli smelter e muratori. Successivamente, le unità della truppa, tenendo sempre a mente che gli slot disponibili sono in tutto 30. Quando siete pronti, si raccomanda di lasciare Whisper e Wind al quartier generale. Salvate, e mandate l'avatar all'entrata. Attaccate, focalizzandovi sul distruggere l'armatura, ignorando le truppe del clan. Non appena avrete distrutto un edificio, tenete a bada il Clan, fino a che le vostre truppe non arriveranno in blocco, dandovi la possibilità di eliminarlo definitivamente. Il vostro avatar dovrà partecipare. Create quindi dei rinforzi, ed andate a distruggere i campi del Clan presenti in città.

Investigare il passaggio segreto
Dirigetevi verso la sezione nord-ovest della mappa. Uccidete gli orchi, quindi liberate Weyland, che è imprigionato nelle vostre vicinanze. L'entrata al passaggio si trova nell'area ovest della città esterna. Nel villaggio, con Weyland, ci sono alcune casse e cadaveri, con incluso il libro "Stories from Liannon". Uccidete gli orchi ed i lupi selvaggi. Quindi fate prendere l'argento ad alcuni dei vostri lavoratori. Ora mandate la vostra armata verso nord-est. Uccidete il party avversario. Prendete la cassa; quindi prendete la pelle degli orchi. Dovreste averne due, per prendere la terza - che vi servirà per potervi travestire - tornate al sentiero nei pressi del campo, ed uccidete un altro orco. Tornate quindi ad Haldor. Casterà la spell quando siete davanti alla porta est della città interna.
Fate tornare tutti in città, ci potrebbe essere qualche orco nei pressi di un cancello. Ci saranno alcuni arcieri-orco ed una catapulta che dà sull'area del cancello. Rimpiazzate tutte le truppe morte, e selezionate una delle possibilità disponibili per spaccare i cancelli: Opzione Haldor
Mandate tutti nei pressi del cancello est, ed il vostro avatar dovrà avvicinarsi ad esso. Combattete, quindi fate risorgere tutti i membri del vostro party, quindi mandate di nuovo tutti quanti al campo Realm, e distruggete gli orc raiders. Tornate quindi in città.

Opzione Weyland
Attivate la leva nei pressi delle grata, rivelerete un campo di forza di colore blu. Mandate il vostro avatar al suo interno, fategli aprire il cancello, e mandate dentro le vostre truppe. Sarete subito attaccati da due squadre di orchi, siate pronti a combattere. Quindi potrete eliminare gli ultimi due campi.

Eliminare la resistenza
Cercate di costruire un nuovo quartier generale, nella città interna, prima di distruggere i rimanenti orchi. Dovrete quindi guardare una cutscene dove Skjadire è protagonista, e i civili dwarf sono pronti per correre verso il portale delle Sevenkeeps. Dovrete anche salvare i Satra, che sono imprigionati nei pressi di Titan. Eliminate Ragefire, e la squadra di orchi che lo assiste, per accedere al portale verso Sevenkeeps sul lato nord della mappa. Rimpiazzate le truppe morte, quindi procedete a combattere. Liberate Satras e parlate con lui. Potrete ora entrare nel portale.

Sevenkeeps

Distruggere le Torri D'Assedio
Scoprirete che la città è sotto assedio dalle armate di Pact degli elfi oscuri, ansiosi di accedere ai granai della città. Dopo aver trovato la polvere, tornate da Skjadir, che vi dirà di correre verso ogni torre, e farla esplodere con la polvere. Dovrete andare a parlare con Haldor, che può creare uno Shadow Slave per distribuire la polvere. Avrà bisogno di un elfo oscuro per creare il tutto. Uccidete la sentinella elfo. Portate la pelle ad Haldor. Attenzione a non mettere troppo in allarme gli altri elfi oscuri nei paraggi, pena danni per il vostro party. Haldor evocherà un'ombra. All'interno di ogni avamposto delle torri, ci sarà un cerchio al suolo, dovrete fare in modo che la vostra ombra sia dentro esso, ed un barile di polvere comparirà. Avete solo pochi secondi prima che esploda. Fate in modo che la vostra ombra faccia esplodere tutte le torri della penisola. L'ombra dovrà distruggere il cancello esterno verso la città, quindi rimanere lì per un po'. Mandate il party via lungo la spiaggia, e distruggete le sentinelle elfiche. Mandatele poi ad unirsi a Shadow.

Lo Sprint dello Dwarf
Conducete i rifugiati lungo la piattaforma sud della penisola, verso il cancello distrutto, e parcheggiate lì. Mandate il party e Shadow su per la strada, dove alcuni elfi oscuri vi staranno attendendo. Uccideteli ma prestate attenzione comunque allo squadrone di elfi che si trova vicino a voi, salvate, per poi procedere fino al cancello chiuso, e converserete con Skjadir. Il cancello dovrebbe ora aprirsi. Focalizzatevi sul far attraversare il cancello ai rifugiati; Jandrim vi starà attendendo nei pressi del quartiere degli orchi. Una volta arrivati, guarderete una cutscene con Jandrim, quindi un'altra nella quale il vostro party sarà presentato a King Ulf.

Esplorando Sevenkeeps: Dwarf Quarter
Prima cosa, andate ad esplorare il Dwarf Quarter, parlando con il tenente Falida, la quale vi darà una side quest riguardante un elfo di nome Idara, che dovrete svolgere nell'area centrale-nord della città. Quindi verso nord, parlate con Idara, ha bisogno di acqua da un pozzo, che si trova nella parte nord-ovest della mappa. Dopo la distruzione delle torri, alcuni defender di Sevenkeeps distruggeranno le forze degli elfi oscuri. Uccideteli tutti, nonchè le Magma Forge. Prendete il tesoro.

Dando da mangiare all'armata del generale Redmond
E' raccomandato recuperare il cibo tramite la caccia di animali. Parlando con Redmond, sarà attivata subito un opzione per ottenere delle pietre dalle aree sud ed ovest della mappa. Potrebbero esserci degli animali nei dintorni, distruggeteli. Procedete verso ovest lungo il confine sud. Attenti alle casse con gli oggetti, rimanete lontani dalle pattuglie. Collezionati 20 pacchi di carne, ridateli a Redmond, ottenendo il resto per arrivare ad un totale di 20 truppe. Ora potrete aprire i cancelli, ed eliminare le forze del Patto.

Sconfitta dell'Armata del Patto

Eliminazione dei Pact Camps
CI sono quattro campi principali, nonchè dei successivi sotto-campi. Potete eliminare tutti gli elfi oscuri, ma le truppe lì attorno rioccuperanno tutto, prima o poi. Uccidete tutti gli animali ai quali vi avvicinate, e prendete la loro carne. Potete rimpiazzare i soldati caduti tornando a Redmond.
Iniziate con il campo nei pressi dei bastioni. Gli elfi oscuri non sono buoni combattenti melee. Cercate di tenerli lontani dal cuore della battaglia. Procedete in senso orario nell'abbattimento dei campi. Dovrete probabilmente utilizzare svariate ondate per riuscire a ripulire in maniera completa i dintorni.

Ghostwatch: the Inner City

Judge Caine si unisce al vostro party
Uccidete Caine. Può essere ora fatto risorgere tramite l'intervento di Shaikan. Rivela di essere stato mandato per giudicare Riddengard, ed è stato eventualmente corrotto, quindi per questo motivo ha attaccato Whisper. Viene dunque aggiunto al vostro party. Subito dopo, una quantità di pantere vi attaccherà, e Whisper rivelerà che ad un certo punto dovrà usare il suo orco. Non potrà essere aiutato dal vostro party. Esplorate l'area tutta attorno al punto di spawn, otterrete anche alcune side quest. Parlate con il comandante del campo imperiale. Quindi con Ragna, vi darà la prima informazione a riguardo delle misteriose sorgenti di potere dentro la città. Prendete il bottino nel campo.

Riportare in vita un Dragonling
Potreste usare le truppe del comandante per esplorare la città. Cercate anche di organizzare una buona difesa, dato che potrebbero esserci infiltrazioni non volute da parte di pericolosi cavalieri nemici. Entrate nella città, quindi dopo una corta camminata, dovreste arrivare ad una Power Source. Seguite il dialogo nella sua interezza, quindi usate la spada. Parlate con Ragna per conoscere la modalità di risoluzione del puzzle. Ad est dell'entrata a Ghostwatch c'è un'area dove Lya stava scavando. Leggete le note qui presenti. Ad est c'è un campo di Troll che può essere conquistato. Uccidete i gruppi di mostri, ed arriverete ad un cadavere che vi fornisce una side quest. Ragna vi fornirà i nomi di altre sorgenti, tutte da attivare ovviamente. Nell'area esterna della città, arriverete anche ad una fontana che offre il test di coraggio.

Distruggere i Campi della Città Interna
Verso la fine della strada verso l'interno della città, vedrete due sorgenti di potere, e due torri ad esse associate, che costeggiano l'entrata verso un cortile. Ad ovest di questo, ve n'è uno ancora più grande. Attivate le sorgenti ed arriverete alle due torri di corsa. Salvate, ed iniziate ad attaccare la base di non-morti. Distrutto il campo piccolo, curatevi e preparate l'assalto a quello grande. Otterrete mille punti esperienza.

Ghostwatch Eastern Area

Aprire la Strada verso Est
Attenti che la strada accanto a voi, conducente alla parte est della città, è stata occupata da alcuni dragoni e dal Ghost of the City. Se avete bisogno di rimpiazzare delle truppe che sono state distrutte, fatelo. Appena sarete pronti, fate distruggere i ragni da qualcuno dei vostri uomini. Create una torre per rendere il procedimento più agevole. Utilizzate la Bone Key che è stata rilasciata dal Ghost of the City per aprire il cancello che conduce ad est. Ci sono varie Power Source che potrete qui attivare.

Difendere il Campo Shaikan
Quasi immediatamente sarete circondati da uno squadrone di Troll, nonchè alcuni Blessed Ones di livello 15. Fate procedere la vostra intera armata lungo la rampa verso il cortile, dove alcuni edifici Shaikan sono già posizionati. Create un po' di argento e di pietra. Mandate il vostro avatar a ricaricarsi alle sorgenti. Portate quindi un vostro team di lavoratori verso l'entrata del cortile. Fate in modo che le forze imperiali ed il vostro party vadano dalla parte opposta rispetto alle torri. Con un po' di fortuna potreste essere in grado di creare altre 5 truppe prima che arrivino altri Troll a darvi fastidio. Tenete sempre unite le vostre forze per cercare di respingere l'ondata immediatamente successiva, dato che potrebbe essere devastante, specialmente sui dragoni. Concentratevi sui Troll, e solamente dopo attaccate i Blessed Ones. Quindi guardate la cutscene con il vostro avatar e Mordecai. Test di Coraggio
Tornate alla fontana. Distruggete gli imperiali, quindi gli orchi, quindi vi verrà donata una spada, e la quest sarà completata.

The City Ship

Liberare lo Skerg
Parlate con il giudice Caine. Attivate la Journey Stone nei paraggi. Il punto di partenza della mappa si trova nell'"upper deck". Nelle sue vicinanze trovate una enorme scultura di figure di pietra, che circonda un globo di enormi dimensioni sospeso in aria. Ci sono due piedistalli che dovrete utilizzare per muovere la nave; nel ponte superiore, anche una piccola area con un podio e dei messaggi da Lya, nonchè una chiave. Esplorate l'area nei pressi del punto di arrivo, e prendete la Grey Key. Scendete le rampe a sud-est, evitando gli spettri. Utilizzate la Grey Key per aprire il cargo che contiene Krypterius, uno Spirit Mage molto potente. Preparatevi a combatterlo, la battaglia sarà dura. Gli arcieri possono infliggere gravi danni. Entrate nel cargo hold, e vedrete Skerg ed un dragone, sospesi in blocchi di ghiaccio, dietro un cancello sorvegliato. Cercate la Blue Key, per aprirlo. Uccidete gli elementali. Prendete il calderone, manipolate gli ingredienti per creare una pozione verde. Datela a Urgi.

Attivare il Navigatore
Attaccate i Thoughts. Aprite le casse. Prendete le armature. Tornate alla Globe Plaza, ed interagite con il navigatore. Parlate con urgi, vi dirà di andare alla Hall of Knowledge. Uccidete i Vampiri per procedere con l'investigazione. Interagite con le Tablet, imparando come usare la nave. Tornate al Navigatore. Dopo la cutscene, proseguite per il salone, quindi chiedete al creo di ricaricare il cristallo Urgi. Tornate alla Globe Plaza, e riparate il Navigatore.

The Citadel: Prologue

Eliminare i Campi Nemici
Esplorate l'area esterna della cittadella sommersa. Ci sono molte strutture come portali Demoniaci che dovreste cercare di evitare, a meno che non vogliate essere intrappolati in una rete dalla quale è difficile uscire. Prendete anche tutto ciò che si trova all'interno delle casse. Aprite quindi il cancello con la chiave, ed entrate nel cortile. Cercate una cassa per ottenere un tesoro. Attaccate il Gate Guardian di livello 20. Parlate con lo Shadow Warrior. Tornate alla nave.

The Thought Storm, the Guardians, and the Codestone Puzzle

Thought Storm
Procedete fino alla Hall of Knowledge, ed entrando vedrete una cutscene con Urgi che cerca di determinare la locazione del Dragh'Lur. Dovrete cercare di uccidere tutti i Thoughts possibili prima che si uniscano alla tempesta. Non preoccupatevi troppo nel caso in cui non ci riusciate.

Riportare in vita i Guardiani
Eliminate gli spettri, troverete cinque Firelauncher Guardians, e due ragni rotti. Per attivare i guardiani, basterà selezionare l'opzione "Push button". Raggruppateli e metteteli da parte. Parlate con Urgi, vi fornirà una side quest per riparare uno dei piccoli ragni. Dovrete prendere cinque pezzi di "Filigree Metal" ed un "Clock Generator". Il primo dei due si troverà sempre nei paraggi della nave. Il secondo, nel corridoio centrale. Mandate i Firelancher verso la camera ad ovest dove troverete la Thought Storm. Fate rimanere il vostro party ad una certa distanza dalla stanza, cosicchè Agathos non riesca a raggiungervi. I Guardians dovranno occuparsi della tempesta: la battaglia sarà lunga. Curate i guardiani se necessario. Prendete il tesoro dalla cassa.

Dragh' Lur

Arrivo a Dragh' Lur
Accumulate un po' di argento, e create delle Shadow Blades e Sorceress. Quindi uscite fuori dal campo, e scendete lungo le strade che conducono verso la Shaikan Blade. Non dovreste ora avere particolari problemi ad occuparvi delle serie di Shaikan che si trovano tutti attorno a voi. Uccidete il leader.

Difendere la Swamp Base
Attivate la Journey Stone al campo. Quindi mandate l'avatar verso la trappola ad ovest di esso, piazzate un Eye al suo interno, e posizionate l'avatar nelle vicinanza. Portate le vostre truppe di elfi oscuri verso la giuntura di terra che conduce a sud. Iniziate a collezionare le pietre che vi serviranno. Quando la forza sudista incontrerà gli attaccanti, Wind Caine e Whisper entreranno. Assieme a delle truppe elfiche. Fate in modo che il vostro team eriga continuamente delle nuove fattorie, così da incrementare il limite max di truppe. Attenti al dinosauro che arriverà da sud.

Eliminare i Blade Camps
Dovrete marciare lungo la mappa, distruggendo i campi di Blade, prima di ottenere il permesso dall'AI di distruggere l'ultima base. Tenete una decina di unità al campo, nei pressi delle due torri; quindi fate costruire un alchimista extra nei pressi del cancello. Attenti alla trappola vicina al cancello ovest. Mandate l'avatar a ricaricarla, per poi farlo riunire alla vostra armata. Con una 60ina di truppe, dirigetevi a sud dal campo. Ci sono trappole lungo il percorso. Arrivati ai campi, non dovreste avere problemi date le loro piccole dimensioni. Prendete i tre pezzi necessari alla costruzione dell'Ironcleaver. Siate sempre pronti a mandate l'avatar alla base, così da ricaricare la trappola ad ovest, o assistervi in difesa se necessario. Ci son alcune casse nell'angolo nord-ovest della mappa. Distruggete le atre truppe in maniera analoga a quanto fatto con le Blades. Portate l'armata di nuovo alla base, rimpiazzando le truppe distrutte, e quindi preparatevi per il campo finale. Distruggere la base di Yasha Ashir's
Procedete verso sud, localizzando l'ultima spada, e distruggete tutto. Un Titan di livello 20 uscirà fuori nella base di Blade. Riunite tutte le truppe, ed invadete il campo. Si tratta di una base enorme, con molte torri. Entrate nel campo con una 70ina di truppe. Combattete lungo tutto il campo, quindi fate in modo che il vostro avatar ed il vostro party si concentrino su di lei.

Back to the City Ship

Chiaccherata con Yasha's
Yasha richiederà di avere una conversazione privata con voi. Andate con lei verso l'area del Globe Plaza. Dopo averci parlato, vi dirà che la Rune Stone che volevate da lei era nascosta ad Alluvyan.

The Citadel: Eliminazione del Guardiano e costruzione della Base

Ritorno alla Cittadella
Il Navigator vi dovrà trasportare alla Cittadella. Camminate verso il cortile, quindi vedrete le truppe di Dragh'Lur. Parlate con il maestro lol'Thar, vi dirà di attaccare il guardiano. Dopo un breve combattimento, il cancello verso la parte interna dell'edificio si aprirà. Alcune quest quindi vi verranno fornite, e vedrete tutte le forze nemiche all'interno della cittadella. Dovrete distruggere tutte e quattro le basi nemiche disseminate lungo la mappa. Fate incontrare al vostro party delle truppe di basso livello per attaccare il campo; non dovreste avere grossi problemi. Prestate attenzione a due cose: le forze di terra del Patto si fermeranno per distruggere le torri nemiche sul sentiero; quindi Riddengard manderà anche i rinforzi per assistervi contro gli attaccanti delle basi satellite. Tra di essi, anche un Titan di Livello 27. Cercate di non sprecare troppo argento. Costruite con pazienza un'armata di Shaikan o di Blade, distruggendo le unità d'aria nemiche, quindi lasciate giù alcuni cecchini ed alcune Torri. Muovete l'armata verso il cortile.

Esplorando l'Interno della Cittadella
Esplorate l'interno della cittadella per localizzare gli accampamenti nemici. Una volta distrutte le basi a nord-ovest, potete usare le loro risorse per espandere la vostra armata. Entrata nel nuovo cancello, distruggete le torri nemiche, quindi prendete tutto il contenuto delle casse. Aprite i cancelli ad ovest ed est. Prendete i Crystal Lump. Attenti alle unità volanti nemiche.

The Citadel: Distruzione delle Basi Satellite

La Base Nord
Dite ai due comandanti di attaccare un obiettivo. E' meglio concentrare tutte le forze su uno solo, dato che non appena inizierete l'assalto, Riddengard manderà dei rinforzi. Evitate gli scontri melee. Attaccate immediatamente il campo più a nord. Una volta eliminate tutte le forze nemiche, importate alcuni lavoratori e prendete tutto il possibile dai depositi d'argento nelle vostre vicinanze.

La Base Est
Mandate i Pact commander verso il campo ad est. Distruggete le due torri, quindi non appena il Titan interverrà, mandate il party ad aiutare i vostri alleati. Focalizzatevi sull'eliminazione di edifici, ed altri Titan arriveranno presto nella vostra direzione. Non provocate eccessivamente le truppe. Fate tornare l'avatar al campo, e dite ai comandanti di eliminare il campo clan ad Est. Quindi rimarrà solo l'ultimo. Preparatevi per l'assalto finale.

The Citadel: Liberando il Sentiero per la Biblioteca

Attacco alle Realm Base
Mentre le forze del Patto si occupano delle Real Towers e delle truppe, la vostra armata dovrà entrare attraverso una strada laterale e spaccare gli edifici. Quindi mandate il vostro party e la vostra armata ad eliminare i rimanenti edifici. Assicuratevi di aver distrutto tutte le strutture di Riddengard.

La Battaglia con Mordecay
Date le armi più potenti possibili ai membri del vostro party. Quindi fate entrare l'avatar nel portale a nord-est. Evocate tutti gli eroi, ed entrate nell'area interna, per affrontare Mordecay. Prima cosa, uccidete i suoi servi. Quindi tornate all'Altar of Life, curate le vostre ferite, e distruggerete il boss.

The Godeland and the Refuge

Viaggio a Godeland
Mandate l'avatar alla Hall of Knowledge per interagire con le tavole che contengono le istruzioni di navigazione. Selezionate Godeland quindi come destinazione, e dopo la cutscene, iniziate il vostro viaggio. Vi troverete quindi in un territorio familiare a tutti i cultori di RTS. Dovrete formare un'armata abbastanza forte per passare il livello.

Creare la vostra Base
Avrete bisogno sicuramente di cecchini. Alcuni dragoni volanti infatti vi attaccheranno con una certa frequenza. Quando siete pronti, dovrete posizionare su una biforcazione le torri Shaikan, e procedere lungo l'altra distruggendo i dragoni. Tenete uno o due membri del party più deboli per cercare di aiutare le difese.

Attaccare il campo ad Ovest
Procedete lungo il sentiero nord-ovest, uccidendo i wyrm che cadono da esso. Cercate di distruggere un segmento della vostra armata da parte dei Dragon Den. Quando il campo sarà stato distrutto, il vostro Avatar dovrà esplorare i dintorni e prendere le armi. Dovrete tenere le posizioni mentre create dei rinforzi. Continuate poi lungo il sentiero nord-ovest. Arriva ad un secondo campo di Dragoni, con alcuni pozzi di lava al suo interno. Dopo di questo, mandate l'armata alla South Journey Stone, distruggendo tutto il presente. Fate anche incetta di argento.

The Soul Carrier

L'anima dei dragoni
Entrate nel cancello a nord-ovest. Dovrete rimediare la vostra uccisione di dragoni nel refuge cercando di liberare questo nel cratere. Dovrete dare ad ogni anima la giusta collezione di memorabilia, e quindi procedere lungo i dialoghi cercando di dare le giuste risposte. Alcune anime vi mentiranno. Parlate con Fangor, e chiedetegli degli altri dragoni. Quindi degli altri dragoni. Procedete a fornire gli oggetti, quindi parlate di nuovo con Furyn. Liberazione dei Dragoni Dovrete controllare tutte le vostre unità mentre uccidete i dragooni. Preparatevi a delle situazioni caotiche mentre procedete lungo la strada. Distrutta l'ultima struttura, ci sarà una cutscene con una coppia di Shaper e di Riddengard. Dovrete combattere quest'ultimo, nulla di duro.

Sconfiggere Riddengard's Boarding Party

Riportare in vita la Thought Storm
Procedete verso la Hall of Dreams. Dovrete fare in modo che da ogni piedistallo esca fuori una voce corrispondente alla categoria di Thoughts. In questo modo, essi viaggeranno verso la Hall, e svaniranno una volta raggiunto il cerchio sul pavimento. Dovrete tirare due leve, e devono essere le stesse, dunque dovrete premere sempre leve dello stesso tipo in coppia.

Combattimento contro il Blessed One
Dirigete l'armata verso un lato della Globe Plaza, mandando Whisper a lanciare una freccia verso il Blessed One. Quindi fate ritirare lui, ed il resto del vostro party, dato che alcune bestie vi attaccheranno. La battaglia sarà dura, e potreste perdere gran parte del party durante essa. Se vi ritirate, il nemico tonerà però nei pressi del Navigator, e non potrete tornare al campo di battaglia. Otterrete una buona quantità di punti XP.

Difesa della Westguard

Sotto assedio per 15 minuti
Molti scheletri ed in generale nemici vari saranno su tutta la mappa. Dovrete difendere il quartiere generale per quindici minuti. Cercate di ignorare il resto, e concentrarvi appunto sul quartier generale. Infatti ci saranno 15 minuti ininterrotti di attacco da parte del nemico. Attenti al Rock Giant di livello 22 che arriva da sud, mentre siete occupati da una grande quantità di scheletri nei pressi del quartiere generale.

Costruire la base
Dovrete eliminare tutti i Blessed One sulla mappa. Ciò ovviamente richiede un'armata di buone dimensioni. Anche qui, il quartier generale dovrà essere ben protetto. Specialmente dall'apertura a nord della Journey Stone. Da est, arriverà la cavalleria nemica, ed una buona quantità di dwarf sarà ciò di cui avete bisogno per fermarli. Da sud, un Gigante ed alcuni maghi, che arrivano lungo la strada regolarmente. Sono gli attacchi più potenti possibili. Se procedete ancora a sud, arriverete ad un piccolo campo di nemici, ma sarà comunque meglio aumentare le capacità del quartier generale prima di attaccarli. Accumulate le pietre e l'argento nei pressi del quartier generale. Quindi, eliminate il campo di nemici a sud. Posizionate i vostri amici nei pressi dell'apertura del muro sud.

Il Blessed One Infuocato

Attaccare la base nemica a sud
Aumentate il numero delle vostre truppe, specialmente quelle localizzate a sud. I Druidi dovranno essere inclusi. Iniziate dalla base nemica più a sud di tutte. Il problema principale saranno le Sky Claws. Create le vostre unità volanti con i cristalli di dragone. Posizionate quattro Torri (almeno) sul ponte ad Est, assieme ad un gruppetti di elfi. Quindi via lungo la strada a sud. Ora ovest, fermandovi alla fine del sentiero, e facendo erigere due o tre torri ai lavoratori. Dietro di esse, erigete una fortezza, creando altre truppe.

Distruzione del Blessed One Infuocato
In cima alla collina nel mezzo del campo di grano. Raggruppate i vostri cecchini, posizionandoli a lato nel campo di grano, per sparare alle Sky Claws, e poi battere in ritirata. Correte verso il Blessed One. Non appena esso morirà, una enorme quantità di truppe giungerà nei vostri dintorni, preparatevi - curate il vostro team prima che ciò succeda. Potreste aver bisogno di due assalti successivi per distruggere la bestia a sud di qui. Prendete il bottino dalla cassa dopo aver distrutto l'accampamento. Rimandate le truppe al campo base ed uccidete il resto delle persone.

Il Blessed One of Storms ed il Blessed One of Night

Distruggere il Blessed One of Storms
Utilizzate la vostra armata per distruggere gli scheletri, per poi uccidere anche il Blessed One. Attenzione alle strutture di Non-Morti lungo il percorso, distruggetele mentre procedete avanti. Via ad ovest, salendo le montagne fino ai non-morti. Uccidete il Devourer, quindi fate erigere due torri, con Shaikan, cosìcchè possano curare il party. Uscite quindi attraverso il portale.

Test di Onestà
Verso la statua, sul ponte che connette il quartier generale alla città. Parlate con il fantasma di Craig. Le risposte alle sue domande sono "the woes of others are a lesson to us", e "battle is our vice". Vi darà dell'esperienza, e una cassa con delle armi. Procedete quindi con lo shopping.

The Misty Coast: The Five Islands

Distruggere gli elementali presenti sull'isola
Arriverete su un'isola a sud-ovest di dove avete abbandonato gli Shaikan. Uccidete tutti, recuperando anche le "Clam Shells". Parlate con Ylia, vi dirà di esaminare l'isola per avere delle indicazioni sul fato. Lasciate perdere per ora, e create un Practice Ground e degli Headquarters quando avete sufficienti soldi. Quattro postazione Shaper verranno rivelate sulla mappa. Queste danno potere all'Archfire. Ogni campo nemico sull'isola è sorvegliato da torri e truppe. Usate i dragoni per volare verso l'isola, dando al vostro avatar la possibilità di teletrasportarsi. Attenzione che se il Soul Carrier viene ucciso, la missione finisce.

Creare una Flying Dragon Force
Costruite un buon numero di Food Stores per raggiungere il numero massimo di truppe. Molti Gargoyle vi aggrediranno, cercate di tenerli a bada. Anche l'utilizzo di dragoni è auspicabile. Evitate di creare un Titan dato che non può volare ed è molto costoso.

Liberazione della Prima Isola
Create una piccola armata con un Soul Carrier ed un po' di Cristalli di Fuoco, mandandoli verso la prima isola. Cercate la locazione della Journey Stone, quindi eliminate gli elementali e gli altri mostri attorno alla pietra. Procedete lungo l'isola metodicamente, distruggendo le torri. Lanciate la Rune Stone per distruggere l'Archfire. Combattete con il Blessed One.

Le Isole Rimanenti
Andate alla base per vedere se le torri sono intatte, quindi rimpiazzate i dragoni morti, e procedete verso la seconda isola. Evocate gli eroi, quindi ritiratevi e curatevi per i rinforzi. Troverete una cassa con i Rohen Boots. Vicino alla Journey Stone, un simbolo iscritto sulla spiaggia. Disattivate l'arco sulla seconda, quindi nella terza attenzione quando il Blessed One viene fuori dopo aver disattivato il tripod. Nella quinta, un gargoyle di fuoco vi attaccherà.

Misty Coast: The Shaper

Attaccate lo Shaper, nell'isola meglio difesa di tutta la mappa. Mandate i vostri dragoni verso di essa, distruggendo i nemici nei paraggi della Journey Stone. Teletrasportate l'avatar, quindi via verso l'interno dell'isola. E' buona cosa riportare in vita i membri del vostro party all'Altar of Life. Mandate i dragoni verso il perimetro dell'isola, uccidendo le unità nemiche. Appena pronti, concentrate le forze sullo Shaper, dovrebbe crepare velocemente. Tuttavia scoprirete che si tratta di un falso: la versione originale è già volata verso il successivo livello. Cercate il bottino nell'isola per trovare la side quest di Memories of Eo. Completate la quest di Lord of the Tides.

I Blessed One nel Palazzo

Blessed One nel corridoio Est
Vi verrà detto che dovete eliminare tre Blessed Ones, di livello 30, di guardia ai punti di entrata del Palazzo. Dovrete anche arrivare alla sala del trono. Ci sono varie sentinelle lungo tutto il palazzo, ma non sono grossi deterrenti. Il Blessed One evocherà dei suoi cloni non appena lo attaccherete. Attendeteli all'esterno del salone, dato che sono di livello abbastanza alto. Il palazzo è disseminato di sentinelle, cercate di distruggerle. Il Blessed One vi fornirà una chiave per il Dungeon n. 2.

Blessed One in Prigione
Dirigetevi verso il lato sul del palazzo, uccidete il gigante, prendete la gemma, entrate nel corridoio a sud. Il Blessed One non vi attaccherà a meno che non siate voi a fare la prima mossa. Entrate nella prigione, uscite dal cortile, e procedete fino all'Altar of Life. Ci sono delle scale su entrambi i lati dell'altare. Resto del party stazionante sulla parte inferiore della rampa di scale ad est. Utilizzate armi efficaci contro i Non-Morti. Avvicinatevi al Blessed One, ed iniziate a combatterlo. Alcuni Scheletri si uniranno a lui; salvate il gioco, e combattete, così da non rischiare. Preparatevi a ritirarvi in caso di gravi perdite. Gli scheletri si concentreranno sull'attaccare l'Altare. Dopo che avete ucciso una volta il Blessed One, si rivelerà la sua versione "reale". Potreste perdere due o tre membri del team nel processo, ma alla fine riuscirete comunque a vincere. Otterrete delle chiavi e delle gemme. Ignorate le sentinelle nei pressi del palazzo.

Le Celle della Prigione
Fate unire Nightsong al part, e tornate alla Prigione. Aprite la porta del Mausoleo. Ci sono tre tombe con le quali potrete interagire. Una di esse vi farà ottenere una Central Prison Key, mentre l'altra uno scheletro di livello 30 che ucciderete facilmente. Aprite le celle nel corridoio principale con la chiave. Parlate con King Ulf. Aprite la porta nell'altra ala della prigione, uccidete gli scheletri, quindi interagite con gli ingranaggi per aprire una cella. Parlate con Flink. Usate le sue abilità di scassinamento per procedere lungo il palazzo. Fate uscire lo wisp dalla cucina, quindi prendete la gemma. Prendete l'armatura nella cassa nella stanza del cibo. Tornate al cortile, all'Altar of Life, procedendo verso l'ala ovest.

L'ala Est
Uccidete il gruppo di sentinelle nei pressi dell'entrata all'ala ovest. Prendete le casse. Spaccate i muri, entrate nel passaggio segreto, via lungo il corridoio, uccidendo le sentinelle. Entrate nella Audience Hall. Prendete il tesoro, interagite con l'ingranaggio, ed alcune porte segrete si apriranno, rivelando un grande complesso di stanza nella parte sud-ovest del palazzo. Cercate nelle stanze per trovare Karan; parlate con lui, ed andrà subito ad aiutare King Ulf.

La Sezione Nord del Palazzo

Il Blessed One nel Tempio
Tornate all'ala ovest quando avrete finito di esplorare le stanze nascoste. Procedete dentro la libreria a Nord. Distruggete le sentinelle, ed usate la Temple Key per aprire la porta. Un terzo Blessed Ones è all'interno, con molti elementali a suo seguito. Uccidete il Blessed One. Distruggete i Nodi, fermandovi all'Altar of Life di tanto in tanto, per recuperare preziosi HP. Entrate nel tempio, cercando di ammazzare il Blessed One. Una volta morto, il primo segmento del palazzo sarà completato.

Il Puzzle del Golem
Nightsong dovrà riunirsi al vostro party; entrate nella porzione nord-ovest del palazzo. Molti golem passeranno. Dovrete portare il vostro party verso la prima porta a lato. Quindi dovrà entrare nel portale, ed essere teletrasportato verso una stanza sul lato nord del palazzo. Un membro del party dovrà entrare nel simbolo, quindi dovrà essere lasciato lì. Quindi tutto il resto della comitiva dovrà rientrare nel portale, per tornare alla stanza del palazzo dal quale ve ne siete andati. Ci son sei simboli nell'ala nord-ovest, ed ognuno corrisponde ad una stanza di minori dimensioni, che contiene un altro simbolo. Un membro del vostro party si dovrà posizionare su ogni simbolo. Wind dovrà essere l'ultimo ad andarsene. Non dovreste aver problemi ad uccidere i golem. Quindi ci sarà una cutscene nella quale tutti procedono verso la sala da pranza nella sezione nord del Palazzo.

Il Corridoio Nord
Utilizzate la leva per aprire una porta segreta che conduce ad un passaggio segreto. Dovreste arrivare al retro dell'Altar of Life. Via Nord, nella direzione del palazzo, incontrando un altro gruppo di sentieri. Uno conduce alla Key of the Throneroom. Arriverete quindi all'ultima sezione del gioco. Salvate il gioco, ed aprite la stanza del trono.

Battaglia con lo Shaper

Blessed One of Health
Dovrete uccidere molti Undead Kings. Attaccate i Blessed Ones, dato che sono loro a controllare la fuoriuscita degli animali. Quindi tornate all'Altar of Life. Salvate il gioco, tornate alla Sala del Trono. Castate Chromatic Shield. Mirate il Blessed One. Tornate all'Altar of Life. Saran rimasti solo due Blessed Ones; ora fate unire Nightsong al vostro party, e dopo aver ucciso il terzo, andate diretti al quarto; King Ulf entrerà in scena.

Sconfitta dello Shaper
Fate attaccare al party i Blessed One, mentre Ulf ed i suoi uomini si occupano dello Shaper. Quindi uccidete quest'ultimo.

Sommario della soluzione

Winterlight Peak
Alluvyan
Sevenkeeps
Sconfitta dell'Armata del Patto
Ghostwatch: the Inner City
Ghostwatch Eastern Area
The City Ship
The Citadel: Prologue
Thought Storm, Guardian, Codestone Puzzle
Dragh' Lur
Back to the City Ship
The Citadel: Eliminazione del Guardiano e costruzione della Base
The Citadel: Distruzione delle Basi Satellite
The Citadel: Liberando il Sentiero per la Biblioteca
The Godeland and the Refuge
The Soul Carrier
Sconfiggere Riddengard's Boarding Party
Difesa della Westguard
Il Blessed One Infuocato
Il Blessed One of Storms ed il Blessed One of Night
The Misty Coast: The Five Islands
I Blessed One nel Palazzo
La Sezione Nord del Palazzo
Battaglia con lo Shaper

TI POTREBBE INTERESSARE