The DarknessLa soluzione di The Darkness 

Questa volta le tenebre sono dalla nostra parte...

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi ci potrebbero essere delle divergenze nella versione italiana.

Grave's End

N. Oggetti: 1, 89

Obiettivo: Uccidere il cecchino

Premete due volte consecutivamente il tasto "indietro", per poi andare ad aiutare Cimino, ponendo domande a riguardo di ogni argomento disponibile. Rompete il lucchetto , prendete il pezzo di carta, quindi superate la cassa, e prendete le munizioni all'angolo, per poi procedere all'interno dell'ascensore. Uccidete prontamente i due avversari, quindi prendete le munizioni agli angoli della stanza. Eliminate il lavoratore da dietro; quindi superate la porta, e dovrete affrontare altri quattro scagnozzi nella successiva stanza di grandi dimensioni. Prendete le munizioni dal tavolo, quindi guardate la TV, per poi salire nell'ascensore, e saltare dal secondo livello. Seguite il sentiero, quindi prendete di nuovo l'ascensore per procedere fino all'ultimo piano. Sparate al nemico non appena la porta si sarà aperta, salite la scaletta, e mirate verso la finestra. Entrate nella stanza successiva al corridoio per gustarvi un'altra scenetta. Aprite l'armadio, e tornate alla porta.

Trinity Cemetery

N. Oggetti: 29, 2

Obiettivo: Ripristinare la sicurezza

Combattete con i nemici, quindi prendete le munizioni all'angolo, ed uscite dalla porta. Fuori, sentirete una voce nei pressi del cimitero, e il suono del freno di una macchina. Muovetevi avanti, girate a sinistra, e posizionatevi nei pressi degli scalini della chiesa, attendendo i nemici per falcidiarli non appena si saranno in avvicinamento. Prendete la munizioni, ed entrate attraverso l'ingresso, dall'altro lato della chiesa. Seguite il sentiero, arrivando a Frank Rottenburg. Fategli qualche domanda, per poi tornare al cimitero, mangiare i tre cuori attorno a voi, prendere le munizioni, ed evocare il minatore dal portale. Seguitelo, distruggendo l'ultimo nemico nel mentre. Il berserker aprirà velocemente un altro cancello, e sarete finalmente liberi. Nei pressi della macchina incontrerete un nemico. Superate l'angolo, e procedete nei pressi del punto di colore scuro, lungo la strada. Attivate il Creeper ed entrate nel condotto di ventilazione. Rompete la ventola, scendete giù, avvicinatevi, ed uccidete il tizio. Mangiate il suo cuore, tornando poi indietro. Scendete le scale, entrate nel cancello. Prima di andarvene, date un'occhiata al garage, per poter prendere un altro oggetto tramite il Creeper.

Canal Street Station

N. Oggetti: 34, 19, 3, 88, 39

Obiettivo: Chiamare Jenny

Avanti, quindi sinistra, utilizzate il telefono, chiamate Jenny per darle un update del vostro obiettivo. Potete quindi utilizzare i numeri che avete preso dai N. Oggetti. Procedete dritti lungo la stazione Lower East Side. Utilizzate il telefono, quindi di nuovo avanti lungo la metropolitana, adilà delle scale, trovando un altra carta. Cercate nei pressi di #3 e troverete #88. Via lungo la passerella, parlate con Frank Huntzinger. Utilizzate il telefono nei pressi di Scarr, chiamando i due numeri. Salite le scale, e parlate con George Hadel. Scendete le scale, e cercate di persuadere Scarr a ripensare alla sua decisione. Date le buone news a George, otterrete un nuovo numero. Tornate a Chinatown, salendo le scale. Alla stazione successiva, fermatevi per guardare Bum TV. Dopo il report, potrete guardare una collezione di show su Bum TV. Non perdeteci troppo tempo. Parlatecon Nicky Barruci di Paule, e quindi procedete avanti.

Chinatown

N. oggetti: 91, 53, 90, 5, 44

Obiettivo: Trovare Jenny

L'area stradale è piena di nemici. Rompete il vetro, e prendete un vestito. Utilizzate i vostri poteri per uscire fuori. Una volta ottenuti 15 cuori, salirete di livello. Seguite i segnali stradali, uccidete i nemici, e procedete verso l'angolo tra Lester e Victoria. Seguite George Street entrando in un vicolo, ove troverete un nuovo numero. Procedete lungo Orchid Street, sulla sinistra rispetto al campo da basket, un indizio riguardante la voce di Jenny. Entrate nel varco sulla destra per arrivare ai campi; dietro la recinzione, un altro numero. Sentirete la sua voce, quindi aldilà dell'angolo la potrete facilmente trovare. Entrate nella porta, e procedete verso l'alto fino a che non arriverete alla stanza numero 11. Suonate il campanello ed entrate nell'appartamento di Jenny Romano. Fate esplodere le candele, e parlate quindi con la ragazza. Seguitela, prendete la nota, utilizzate il telefono per chiamare i vari numeri, e quindi chiamate Butcher.

Obiettivo: Raggiungere il Butcher

Andatevene dopo la fine della conversazione, scendete le scale, noterete alcuni ragazzi lungo il sentiero. Solo due di essi possiedono delle pistole e vi potranno attaccare. Parlate con Pete Chen. Procedete lungo la strada, dove una macchina cercherà di investirvi. Entrate nel vicolo che conduce a Grove, e mandate un Berskerker al suo interno. Salite sulla rotaia, ed entrate l'Olive. La soluzione di The Darkness

Lower East Side

N. Oggetti: 6, 56, 55, 54, 35, 7

Obiettivo: Raggiungere il vicolo Hunterspoint

Parlate con Joyce delle famiglie di Chicago; i poliziotti si staranno avvicinando a voi. Tornate dentro, ed entrate in un armadio sulla parte sinistra della cucina, trovando un altro numero. Uscite fuori dall'area di cena. Dall'entrata, andate verso destra, attendete nei pressi della finestra. Evocate Darkness, ed attendete che saltino davanti alla vostra linea di fuoco. Una volta congelati, un altro gruppo di essi uscirà fuori dalla porta avanti a voi. Uccideteli tutti e tre dallo stesso posto. Mangiate tutti i cuori, prendete le munizioni, e prendete la shotgun. Uscite dal luogo di residenza, ci sarà un altro gruppo di poliziotti da distruggere. Prendete le munizioni, quindi girate a sinistra, procedendo verso l'angolo, attenti all'elicottero. Tornate dai poliziotti, prendete il sentiero che attraversa gli edifici. Saltate nella discarica sulla destra, rompete la luce con una pallottola, quindi tirate fuori la vostra shotgun e spaccate tutti i nemici. Tenete premuto LB ed evocate un Berskerk per aprire il cancello. Giratevi, e procedete verso il condotto nei pressi delle luci. Mandate dentro un Creeper per ottenere il #55. Uccidete i due poliziotti, quindi andate a prendere il #56 nella prima strada disponibile. Tornate al cancello nel vicolo, ed entrate dall'altro lato del vicolo. Salite la scaletta, quindi salite sopra la cassa, prendete un altro numero, uccidete i due poliziotti, scendete giù, andate avanti, sparate, tornate alla strada, combattete i poliziotti, mandate un Creeper in cima alle casse.

Hunterspoint Alley

N. Oggetti: 8, 97, 9, 57, 58, 59

Obiettivo: Uccidere Dutch Oven Harry

Troverete subito Matty Forehand nei pressi di un numero all'esterno. Parlategli di Harry. Saltate tutta la spazzatura, e scendete le scale per parlare con Dmitri Mihailov per dirgli tutto ciò che vuole sapere. Potete superare l'angolo e parlare con Roach. Tirate fuori la vostra shotgun e saltate sul Roach prima di essere distrutti. Spaccate la cuce nel corridoio, quindi noterete che le vostre pistole saranno l'arma di scelta per questo livello. Nel caso in cui vogliate, potreste anche evocare un Bersker. Prendete le munizioni e gli uzi, tornate alla stanza di Roach, quindi uccidete il successivo avversario, arrivati a 55 cuori avrete l'accesso a Darkness. Salite la scaletta e seguitela fino ad arrivare ad una stanza. Leggete le scritte sul muro, potete entrare nel salotto, parlando con i due nemici. Sparate alle luci ed usate il vostro cancello per evocare i Berskerker. Uscite dalla porta, guardate sulla destra, prendete la carta, quindi salite le scale, troverete due tizi che vi attendono. Aprite la porta, eliminate il nemico, aldilà dell'angolo distruggete tutti i vostri amichetti. Uscite fuori, salite le scale, aprite la porta, guardate la cutscene, scendete lungo la sinistra, attendete il treno, quindi salite su, potete evocare dei Gunner se volete. Seguite le rotaie tornando a Canal Street.

Canal Street Station Revisited

Obiettivo: Chiamare Paulie e Jenny

Procedete avanti fino a che non sarete di nuovo in territorio familiare. Utilizzate il telefono per chiamare tutti coloro che ne hanno bisogno. Salite quindi sul treno.

Fulton Street Station

N. Oggetti: 95, 10, 41, 42

Obiettivo: Incontrare Jenny

Prendete il braccialetto di Ingrid sulla destra del punto in cui vi fermerete per parlare con lei. Attenzione che potrete accettare la ricompensa di Charlene, ma un piccolo bug fa sì che voi dobbiate essere in una particolare giusta posizione per poterlo fare. Avrete tre secondi per prendere quattro monete, spaccate tutto e saltate prima che arrivi il treno. Nel bagno degli uomini e sul binario opposto da quello dal quale siete arrivati troverete due oggetti. Cecate Jenny nei pressi dell'orfanotrofio. Parlate con Jenny e Jimmy. Sarete ora liberi di andarvene. Tornate alla stazione, e salite di nuovo le scale per raggiungere Grinder's Lane.

Grinder's Lane Abattoir

N. Oggetti: 11, 36, 62, 60

Obiettivo: Sbloccare la porta

Parlate con Frank Mortis. Procedete verso la sinistra del cancello. Sparate alle luci, quindi distruggete il box di controllo attraverso il cancello. Utilizzate i vostri poteri per eliminare i due nemici. Prendete il gas al workshop, ed ascoltate la radio. Entrate nel cancello, quindi superate i due successivi cancelli, spaccate le luci nella stanza, aprite il cancello, ci saranno quattro nemici in vostra attesa. Utilizzate Darkness, combattendoli a morte. Rompete tutte le possibili luci, entrate nella successiva stanza, quindi correte verso la stanza sull'angolo a destra. I tre nemici qui presenti andranno velocemente distrutti, quindi evocate un Berskerker. Mangiate i cuori, prendete le munizioni, e fate bruciare tutto. Potete tornare velocemente all'ultima stanza ed andarvene attraverso il cancello all'inizio del livello. Entrate attraverso la porta di piccole dimensioni, eliminate i due nemici, girate a sinistra, quindi uccidete il nemico con una mossa stealth, seguite il sentiero, sbloccate la porta, tornate alla stazione.

Fulton Street Station Revisited

Obiettivo: Incontrare Jimmy

Utilizzate i nuovi numeri sul telefono, andate ad incontrare Jimmy, quindi entrate nel cancello.

St. Mary's Orphanage

N. Oggetti: 12, 100, 99, 98, 61

Obiettivo: Salvare Jenny

Uccidete i tre nemici davanti a voi, l'orfanotrofio si trova sulla destra, prendete le munizioni dell'Uzi, quindi tornate a St. Mary. Guardate la cutscene nei pressi dei grandini, entratevi, andate nella stanza sulla sinistra, prendete il numero all'angolo, tornate alla porta sulla destra, quindi seguite il fantasma fino al magazzino per vedere la cutscene. Tornate indietro, quindi superate Darkness, entrate nella porta, e guardate cosa succede. La soluzione di The Darkness

CAPITOLO 2 - World War 1 Trenches

N. Oggetti: 14, 13, 63, 38

Obiettivo: Capire cosa succede nelle trincee

Sinistra dopo la cutscene, prendete le pistole, quindi prendete il cuore, la Demon Arm vi consente di fare del male a tutti i presenti. Premete "alto" sul D-pad, quindi muovete tutti i detriti. Un nemico uscirà fuori dalla sinistra, quindi un altro dalla destra, eliminateli. Cercate di mantenervi in ombra dato che degli aerei cercheranno di spararvi dall'alto. Giratevi, vedrete due nemici di pattuglia all'esterno. Avvicinatevi, evocate un altro Kamikaze, prendete i cuori e le pistole, quindi affrontate le guardie. Giratevi verso destra, uccidete i soldati, utilizzate i cuori per farlo, raggiunta quindi la statua, salite sulle colline, tornate poi giù, prendete la passerella sulla destra, e vi saranno altri soldati presenti. Seguite il sentiero, uccidete i soldati, arriverete ad un bunker, uccidete il nemico dentro la torretta, quindi arriverete ad un albero, evocate il Kamikaze, e procedete verso la porta aperta. Uccidete i due nemici, quindi usate il Creeper per salire il muro, uccidete il nemico di pattuglia, quindi evocate un Gunner cosicchè possa esplorare il sentiero. Superate il campo nella sua interezza. Scendete giù, parlate con i vostri alleati. Quindi entrate nella trincea.

The Village

N. Oggetti: 15, 66, 16, 65

Obiettivo: Trovare l'Americano

Prendete la lettera sul pavimento, muovetevi lungo la scaletta, girate l'angolo, trovando un'altra lettera, c'è un altro campo di uomini poco dopo. Troverete una nuova lettera poco dopo l'uomo impazzito. Infilatevi nello spazio prima del ponte per trovare un'altra lettera, e quindi salite su. Superate il ponte, tornate dall'uomo impazzito, e continuate avanti per arrivare quindi alla chiesa. Incontrerete Anthony Estacado. Parlategli e tornate al ponte, ora aperto.

The Hills

N. Oggetti: 80, 87, 79

Obiettivo: Trovare l'uomo sulla croce

Procedete lungo le fogne, utilizzate il braccio per muovere la campana che vi blocca il sentiero. Ora uscite fuori, seguite il sentiero con le luci accese, cercate di tenere attiva la vostra Darkness nonostante la costante presenza di fulmini. Arriverete ad una trincea. Troverete la lettera 80 sulla sinistra. Salite la collina, prendete un po' di the, parlate con Crucified, quindi tornate da dove siete arrivati. Utilizzate la pistola sulla sinistra per uccidere tutti gli zombie senza dove mangiare i loro cuori.

The Village Revisited

N. Oggetti: 28

Obiettivo: Parlare con Tony a riguardo della prossima mossa

Tornate da Tony, parlate con lui, e quindi domandategli degli zombie. Le guardie vi apriranno un sentiero. Troverete poco dopo il #28.

The Sewers

N. Oggetti: 17, 67

Obiettivo: Superare le fogne nella loro interezza

Seguendo il sentiero arriverete ad una stanza di grandi dimensioni con tre nemici al suo interno. Fate esplodere le luci, e prendete i cuori. Attenti che la porta sarà ricoperta di acqua. Rimanete lungo il sentiero, entrando nella porta sulla destra. Mangiate il cuore del ragazzo, quindi uscite fuori con il Light Killer, e procedete verso la grande macchina sul lato. Tornate alla stanza in mezzo, entrate nella stanza portando con voi il Light Killer, girate la valvola ed il sentiero sotto di voi sarà libero. Tornate alla stanza e girate la valvola che vi aprirà la via. Entrate nella camera a sinistra, eliminate i tre nemici.

German Bunker

N. Oggetti: 18, 27, 68, 26

Obiettivo: Trovare il Cannone

Distruggete le luci, quattro nemici vi attendono nella stanza di grandi dimensioni. Utilizzate l'oscurità per distruggerli per quindi evocare un Light Killer. Salite le scale, uccidete i due nemici, quindi prendete l'oggetto. Uscite fuori, muovetevi verso il retro del cannone, ed uccidete tutti i soldati. Fate esplodere la luce, e salite la scaletta. Aprite la porta, utilizzate le vostre Darkness Guns per far esplodere le luci dentro i cannoni, e distruggete i tedeschi. Potete rimanere all'esterno per la maggior parte del tempo. Salite le scale dopo che tutti saranno morti, seguite la passerella, quindi avanti fino a trovare i controlli. Utilizzateli, quindi guardate la cutscene.

CAPITOLO 3 - The Real World

N. Oggetti: 4, 40

Obiettivo: Trovare la Zia Sarah

Parlate con Jimmy, venendo a conoscenza del nuovo obiettivo. Quindi di nuovo, per venire a sapere di una nuova quest. Accettate la proposta di Terence Wills nei pressi della parte est delle scale. Troverete Lucas Hellinger lì vicino. George Hadel vi racconterà sempre la stessa storia, aiutatelo di nuovo, e aggiungete la sua richiesta alle richieste in coda. Nei pressi delle scale troverete Dana Cutrone, che richiede il vostro aiuto. Andate verso Chinatown, dentro il vicolo, entrate nella prima porta sulla destra, spaccate la porta, quindi chiedete le chiavi, entrate nella stanza, prendete il nuovo vestito, tornate alla strada principale, fermatevi nei pressi di uno dei mail-box blu. Date a Dana le buone news. Salite le scale lugo Lower East Side, quindi di nuovo su. La soluzione di The Darkness

New Faces in Old Places

N. Oggetti: 54, 47, 46, 45, 20, 43

Obiettivo: Incontrare la Zia Sarah

Seguite il sentiero lungo il vicolo, salendo la scaletta, e poi scendendo giù lungo la passerella, per prendere un altro numero, e scendere quindi giù. Fate esplodere le luci della strada, quindi vedrete Scarr e i suoi amichetti. Utilizzate le pistole per distruggerli da lontano, per poi prendere l'armonica ed i cuori. Giratevi, distruggendo i punk. Tornate a Canal Station prima di procedere verso la fila di case all'angolo. Terence vi rivelerà vari segreti. Tornate da Lucas, cercando di distrarlo. Ora chiamate i quattro numeri. Parlate con Jimmy per sentire dei Pajamas. Andate a Fulton, per poi procedere verso Ginder's Lane. Utilizzate la Demon Arm per rompere le luci, cercando di non mettere in allerta le guardie. Evocate un Kamikaze nei pressi del cancello e mandatelo nel corridoio, evocatene un altro, quindi sbloccate la porta, e mandate dentro il minatore per ripulire completamente la stanza. Prendete l'uniforme sul muro, quindi la lista dal corpo di Pete, e tornate alla stanzione, parlate con Mictch Deval e Mortarello, tornate a Grape, quindi a Lower East Side. Salitele scale, girate a destra, procedendo verso il gruppetto di case. Avvicinatevi al ragazzo vestito di rosso, uccidetelo con lo stealth. Suonate il campanello della casa, entrate nella sala da letto, parlate con Sarah, e vi sarà dato l'obiettivo di andare verso Gun Hill. Tornate dentro alla stazione, vedrete una macchina che procede verso di voi; sparate continuamente, prendete il tesoro, e salite sul treno.

Vinny

Dirigetevi verso la corsia di Grider, uccidete i poliziotti nei pressi del cancello, sparando prima ad una delle luci per non essere colpiti dal fuoco nemico. Tornate da Vinny. Tornate a Canal station via treno, salite le scale, giratevi, vedrete la vostra gang nei pressi di una macchina, uccideteli tutti. Tornate da Vinny, quindi andate a Chinatown. Fate a pezzi il vostro nemico nel vicolo. Sarete a Gun Hill. Entrate nel corridoio dietro Vinny, e procedete lungo la collina. Giratevi nei pressi del Creeper, entrate nella finestra aperta. Posizionatevi dietro il Darkling, quindi uccidete il tizio sulla destra. Tornate da Vinny.

Pier 19

N. Oggetti: 92, 37, 85, 93

Obiettivo: Trovare quattro oggetti

Il primo si trova alla fine del vicolo, sulla destra rispetto al punto dal quale entrate.
Il #37 è in un garage aperto dall'acqua. Mandate un Creeper al suo interno per aprire la porta. Buttate via tutta l'immondizia e prendete il numero.
Il #85 si trova sotto un bambino nei pressi dell'acqua.
Il #93 si trova sotto alcune casse nei pressi di una cassa.

Gun Hill

N. Oggetti: 69, 21, 71, 70

Obiettivo: Trovare Shrote

Procedete verso sinistra, entrando nella porta per trovare Abe Hunter. Prendete la chiave, salite con l'ascensore, utilizzatela, entrate nella prima porta, e Shorte inizierà a scappare. Andate verso sinistra, entrate nella stanza per trovare alcune munizioni nei pressi di un atro numero. Continuate a muovervi, arrivando nei paraggi di Shorte. Arriverete ad una stanza di enormi dimensioni con un altra pistola al suo interno, l'Assault Rifle. Ci sono anche diversi proiettili al suo interno. Nel momento in cui vedrete che l'elicottero inizia a muoversi verso di voi, cercate di accertarvi che la Darkness sia attiva. Dopo aver attraversato per due volte la finestra, l'elicottero sparerà un missile, e voi dovrete tornare al corridoio. Salite la scaletta, e non distruggete la luce. Saltate in cima alle unità, ed accertatevi di rimanere in alto. Seguitele lungo tutta la piattaforma, scendete giù, e seguite tutto il cornicione - dovrete essere in grado di guardare verso il basso e vedere un uomo calvo. Saltate dunque avanti e seguite il condotto. Saltate dove avete bisogno, fino ad arrivare ad un altro tetto. Rompete la luce, usate la vostra Darkness come scudo. Andate verso la porta e saltate dentro il condotto, quindi prendete il bottino dentro la stanza. Seguite il sentiero ed arriverete ad una piccola stanza che conduce ad un ufficio. Dovrete uccidere tutti i poliziotti. Spaccate le luci, evocate un Light Killer, per poi prendere tutte le ricompense. Ci sono delle munizioni all'angolo. Entrate nella porta sul lato opposto, seguite quindi il sentiero verso il tetto. Non fate salire in aria l'elicottero. Superate l'angolo correndo, e prendete un altro numero. Quindi tornate alla porta, ma invece di procedere analogamente a quanto fatto prima, correte verso l'apertura nel recinto per vedere la breve cutscene. Ora sarete liberi di andarvene.

Fulton Street Station Again

N. Oggetti: 96

Obiettivo: Trovare la chiave

Alla stazione, potete dare la vostra parola a Vinny per completare l'obiettivo per conto suo. Utilizzate quindi il telefono per chiamare tutti i numeri, e quindi chiamate Butcher. Entrate nel bagno degli uomini, aprendo la porta chiusa, per trovare la chiave. Uscite fuori, procedete lungo il sentiero sinistro, nei pressi di Mitch. Arriverete al consiglio della città. La soluzione di The Darkness

City Hall

N. Oggetti: 22, 72, 81, 73

Obiettivo: Raggiungere i bagni

Seguite il tunnel verso una macchina deserta, ed entratevi per prendere tutto ciò di cui avete bisogno. Salite gli scalini, per parlare con Emerson Darke, e chiedergli qualcosa a riguardo del posto. Procedete lungo il sentiero, di nuovo, per ottenere un update a riguardo della missione di Deval. Evocate un Kamikaze nei pressi del bivio, dovrebbe uccidere tutti prima che si avvicinino a voi. Muovetevi verso il successivo bivio, per evocare un altro Kamikaze, e mandarlo avanti ad uccidere altri nemici. Procedete verso un altro portale, evocando altri bombardieri per uccidere l'ultimo dei vostri avversari. Aprite la porta, scendete giù, attenti ai mattoni sull'ultimo scalino. C'è un numero all'angolo. Spaccate le luci, e disabilitate la trappola di fuoco in alto. Procedete evitando di essere toccati dalla parte elettrica dell'acqua. Via verso il muro, dal quale proviene il filo, rompetelo. Muovetevi lungo gli scalini, dovrete toccare i fili ed attivare la trappola di gas dietro di voi. Utilizzate la Demon Arm per spaccare la luce, e salire sul condotto sopra di voi. Correte verso il filo, e tornate fuori cercando di nascondervi all'angolo. Mandate il Creeper attraverso il condotto e sbloccate la porta, per poi entrarvi. Deval, impazzendo, si è chiuso dietro il cancello, e dietro uno scudo a prova di proiettile. Andate verso un lato della strada, e rompete tutte le catene dei cancelli. In questo modo egli impazzirà ed inizierà a sparavi. Ora muovetevi verso il cancello sulla destra, aprendolo. Muovete il box nei suoi paraggi, saltatevi su, quindi prendete l'evil heart. Prendete il numero all'angolo,e avanti. Utilizzate il Black Hole sul cancello bloccato per aprirlo così da potervi accovacciare sotto di esso. Altri due tizi lungo il sentiero vi attendono. Andate a sinistra per evitare ogni fraintendimento.

Turkish Baths

N. Oggetti: 74, 75, 24, 82, 25

Obiettivo: Trovare le lettere

Seguite il sentiero per trovare il Black Hole, così da liberare del tutto la strada da ogni traccia di detriti. Evocate un Light Killer nei pressi del portale, e procedete lungo il sentiero di sinistra per trovare un numero. Ora tornate al portale, e prendete l'altra strada, dovrete usare Arm per rompere un muro. Nelle scale potrete trovare un AK-47. Arriverete ad un bagno, vedrete alcuni tizi arrivare verso di voi. Cercate di spaccare la luce e poi iniziare a combattere contro di loro; due in basso, uno in alto. Muovetevi lungo il corridoio, spaccando tutte le luci, e ci saranno altri due poliziotti nella successiva stanza. Un altro uscirà fuori sulle scale, spaccate le luci ed assumete la sua posizione per distruggere tutti gli altri. Superate il ponte di legno, e quindi muovetevi avanti come indicato da tutti i puntini. Entrate nel corridoio, evocate Light Killer, quindi arrivati a 180 cuori otterrete un altro livello di Darnkness. Avanti, un altro nemico sarà in attesa aldilà dell'angolo. Tenete pronto il vostro Black Hole, aprite la porta, utilizzatelo per distruggere i nemici di guardia nei pressi della casa. Troverete anche l'ultima pistola, la Riot Shotgun. Prendete il tesoro, quindi mandate un Creeper aldilà del recinto per prendere un altro numero, quindi prendete le lettere. Uscite fuori, via lungo il sentiero sulla sinistra, prendete il numero, tornate indietro nei pressi del vecchio fantasma, quindi procedete giù, prendete un altro numero nella sauna. Tornate al bivio, evocate un Gunner, mandatelo lungo la ringhiera e quindi fate cadere i tizi dello SWAT. Mandate un altro vortice verso il fuoco sotto di voi, per uccidere il tizio li presente. Quindi scendete giù, cercando di superare i nemici presenti nella successiva stanza. Utilizzate un Black Hole sul tizio dietro la squadra di ribelli. Dietro gli scudi da rivolta ci saranno due ragazzi che si nascondono. Cercate di tenervi vicini al muro, ed evocate un Black Hole per aprirvi la strada. Tornate alle macerie, cercando di tenere pronto con voi un Black Hole; saltate ed utilizzatelo. Prendete i cuori, e tornate verso i tunnel.

City Hall Revisited

N. Oggetti: 23, 30

Obiettivo: Dare la lettera a Joyce

Seguite il sentiero ed Emerson aprirà la porta per voi, dandovi dei giusti consigli. Procedete lungo il sentiero, ove sentirete le voci della polizia. Entrate in un bagno sulla sinistra, ottenendo un altro numero. Evocate un Gunner nei pressi del cancello; mandatelo dentro la stanza, cosicchè possa sparare a qualcosa. Potete anche mandare dei Black Hole nella direzione dei nemici. Accertatevi di chiudervi nei pressi dell'arcata ed evitare di sparare alle luci; evocare altri Gunner non è mai una cattiva idea, eventualmente. Prendete quanti più cuori e munizioni possibili. Superate la barricata non appena avrete completamente eliminato i nemici in giro, ed attenzione alla porta nei pressi della seconda lampada. Evocate dei Gunner o dei Kamikaze, od eventualmente usate un Black Hole. Arrivati ad un sentiero, evocate un nuovo kamikaze, e mandatelo verso la sua fine, quindi nei pressi del cancello evocatene un altro verso dove avete trovato emerson precedentemente. Il terzo dovrà essere mandato all'interno del tunnel. Evocate un Gunner nei pressi del treno abbandonato, e mandatelo lungo il sentiero. Un Black Hole nei pressi del tizio SWAT, per poi nascondervi dalle pistole. La soluzione di The Darkness

Back to Base

N. Oggetti: 48

Obiettivo: Riportare i documenti a Butcher

Aiutate Mitch non appena sarà tornato. Utilizzate quindi tutti i numeri che avete preso. Entrate nel bagno, per incontrarvi con Joyce. Utilizzate il telefono. Tornate a Canal Station, quindi al cimitero. Superate il fantasma, ed entrate nel cortile, visitate il cimitero di Jenny, ed entrate nella chiesa.

Trinity Church

Obiettivo: Attivare la trappola

Attraversate le porte, entrando nel corridoio. Nascondetevi dietro un pilastro, ed accendete la "Darkness" (paradossalmente) non appena le luci si saranno spente. Con un utilizzo da maestri delle vostre mitragliatrici, eliminate velocemente tutti i tizi attorno a voi, quindi evocate un GUnner per aiutarvi mentre eliminate gli SWAT. Muovetevi fino a che non saranno tutti morti. Utilizzate i Black Holes. Attenti agli eventi che si svilupperanno nel mentre. Non scegliete la Demon Arm come opzione.

CAPITOLO 4 - Return to the Darkness

N. Oggetti: 76, 78, 64

Obiettivo: Trovare Anthony

Premete il tasto per fare un update del vostro obiettivo. Salite su, seguendo la passerella, quindi via a terra. Dirigetevi verso l'area dietro il cannone. Combattete 8 dei presenti, quindi scendete la scaletta, troverete una lettera nei pressi di un tubo. Quindi dentro l'altro tubo, per tornare al villaggio. I bar crolleranno non appena li toccherete. Seguite l'acqua fino ai Brit. Chiedete a Frances Fox di Anthony. Ora via lungo il sentiero nelle fogne che conducono alle trincee. Incontrerete Charlie Hazelgrove lungo il percorso. Continuate avanti.

The Tank Ride

N. Oggetti: 83

Obiettivo: Usare la torretta

Saltate su, quindi sparate all'aereo quando potete. Ci sono due soldati a terra, quindi un tank ed altri aerei. Una discreta varietà di nemici aerei e di terra vi verrà incontro mentre procedete avanti, la vostra missione consiste chiaramente nell'eliminarli in toto. Superato lo stretto ponte, arriverete ad un bunker piuttosto intimidente. Sparate ai due tizi, quindi arriverete ad un altro sentiero, e presto arriveranno dei tank da destra. Arrivati nei pressi di una struttura di grandi dimensioni sentirete un rumore. Dopo la scena, sarete presi su da uno Shlogg. Dovrete muovere velocemente la torretta. Non ci vorrà molto prima di arrivare alla fine del combattimento. Seguite l'unico sentiero disponibile per arrivare alla fine del livello.

The Castle

N. Oggetti: 31, 77, 32, 33

Obiettivo: Trovare la conchiglia

Distruggete tutte le luci, entrate nella successiva stanza. Uccidete i tedeschi. Salite la passerella, prendete la lettera. Tirate la leva, e tornate al carrello. Cercate di fare in modo che i tedeschi rimangano nei pressi dei cannoni. Sparate ai due davanti a voi, quindi andate giù sulla destra, evocando un Gunner per aiutarvi. Uccidete tutti i nemici, e ora prendete la lettera sotto la piattaforma. Andate verso la sala di controllo e sparate la conchiglia. Superate il ponte verso il castello, c'è una lettera alla fine del corridoio, quindi guardate sulla sinistra per trovarne un'altra, per poi prendere le scale.

Castle Hall

N. Oggetti: 84

Obiettivo: Ottenere un livello superiore di "Darkness"

Prendete la lettera aldilà del primo cancello. Andate verso ogni stazione, ed estraete l'oscuro da ogni macchina. Preparate le vostre armi prima di salire sull'ultima di esse. Uccidete i Darkling quindi andatevene non appena evoca un vortice.

CAPITOLO 5 - Back in New York City

N. Oggetti: 49, 50, 52, 51

Obiettivo: Trovare Butcher

Tornate a Fulton, trovando Vinny, per avere anche notizie a riguardo della vostra prossima mossa. Rosie è sulla spiaggia nei vostri pressi, la sua richiesta andrebbe esaudita. Utilizzate il numero sul telefono. Troverete preso Terrone, che ha anch'esso una richiesta. Tornate a Canal, girate quindi a sinistra per vedere un fantasma. Troverete Mickey Famiano nei pressi di un aggeggio per la vendita. Utilizzate il numero. Fermatevi nei pressi di Chinatown, ed incontratevi con Alfred Blackmore. Andate a trovare Dana a Chinatown. Prendete le lettere al cimitero, quindi andate verso Fulton. Troverete dei nasi nei pressi di Gun Hill. Tornate da Enzo. Quindi via verso Lower East Side.

Obiettivo:
Utilizzare la radio

Andate ad incontrare Joyce e vostra zia. Cercate delle info a riguardo di Grinder's Lane. C'è un trio di idioti da uccidere fuori dai cancelli. Evocate un paio di Kamikaze per aprirvi il sentiero. Prendete le munizioni nella stanza, e prendete i cuori. Utilizzate la porta per raggiungere velocemente il workshop, ed utilizzate la radio. Tornate fuori, e tenete pronto un Black Hole per la macchina di avversari che sarà in arrivo. Tornate alla stazione, quindi usate il telefono per contattare Butcher. Salite sul treno, e tornate a Lower East Side. Scendete giù per la strada, seguite il tunnel, ed arriverete ad un ladro. La soluzione di The Darkness

Pier 19

N. Oggetti: 86, 94

Obiettivo: Uccidere il capitano della barca

Girate verso destra, ed utilizzate un Black Hole sui due ragazzi che parlano, per poi uccidere il tizio immediatamente successivo nei pressi della macchina. Procedete verso la passerella sulla nave, ed uscite nei pressi della luce stradale; un nemico apparirà subito nei pressi di una barca. Accertatevi di distruggere tutte le luci possibili prima di salire sulla barca. Aprite la porta, utilizzate Black Hole, e cercate di eliminare chiunque sia all'interno della stanza. Uscite fuori, riprendete il controllo, per poi andare a ripulire in maniera completa l'intero edificio. Scendete le scale, prendete un Light Killer dal portale, fatelo procedere lungo la successiva stanza, e quindi mandate un Kamikaze per distruggere tutti i cattivi rimasti. Scendete lungo i due tunnel pieni di casse, utilizzando il Creeper per trovare un numero sopra la seconda cassa aperta. Tornate indietro, un nemico solitario vi attende nei pressi della scaletta. Evocate un Gunner per accompagnarvi lungo le scale. Ora tornate fuori, quindi dopo l'icona "save" dovreste vedere un avversario arrivare dalle scale sulla destra. Sparate alle luci, entrate, seguite il sentiero, utilizzate il Black Hole sui nemici sulle scale, quindi utilizzate il cancello per evocare i Kamikaze. Mandateli attraverso la porta, per eliminare i tizi all'interno. Procedete verso l'inizio della nave, quindi prendete un altro numero dopo aver eliminato il suo possessore. Tornate indietro, verso la macchina dietro le casse. Cercate di uccidere tutti i presenti. Arrivati al portale aldilà dell'angolo, evocate tutti i Gunner possibili, quindi uscite fuori, e una volta che vedrete che la costa è scevra da nemici, potrete procedere avanti. Tornate verso Side.

The Siege

Obiettivo: Salvare la Zia Sarah

Sparate alle luci mentre procedete lungo la strada. Quindi andate verso l'angolo, due altri nemici vi attendono. Continuate a sparare alle luci mentre procedete avanti. Vicini alla casa, attenti al vostro avversario nel vicolo sulla desta. Cercate di usare un Black Hole sul suolo davanti alla casa. Entrate, troverete tutta la gang che vi attende. Difendete tutte le stanze, quindi guardate fuori da tutte le finestre. Arriverà poi una macchina, accettate la proposta di Jimmy. Tornate nei pressi della stazione. Chiamate l'ultimo dei vostri numeri, quindi tornate al vaso. Evitate i poliziotti, girate poi a sinistra nei pressi delle casse, arrivando ad una barca. Salite su di essa, e dite a Mario che siete pronti per partire.

Showdown

Obiettivo: Uccidere Paulie

Procedete avanti, salite le scale, uccidete gli avversari, guardate il cielo, usate l'oscurità come vantaggio mentre procedete su per le scale. Utilizzate i portali per evocare i Gunner, quindi utilizzate i fucili mentre vi avvicinate alla magione. Dopo aver ottenuto 300 cuori, potete smettere di mangiarli. Superato l'angolo, noterete che potete evocare un gruppo di Darkling. Sparate alle luci, e distruggete i nemici sfruttando il buio. Dovrete quindi guardare una serie di scene. Successivamente alla cutscene, potrete controllare una versione molto più potente di Darkness. Procedete lungo un sentiero nella stanza di grandi dimensioni, quindi guardate la cutscene. Tornate alla prima stanza, e salite le scale, superando tutte le porte, e seguendo il sentiero fino al faro, inseguendo Paulie su per le scale. Salite l'ultima scaletta, e seguite il sentiero, arrivando ad una porta. Eliminate il nemico, quindi avrete finito il gioco.

Video della soluzione - Prima parte

TI POTREBBE INTERESSARE