Psi-Ops: The Mindgate ConspiracySoluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy 

Usate il potere della telecinesi e la nostra soluzione per portare a termine il gioco.

Capitolo 1 – Welcome to the Movement

Andate verso sinistra, uccidete le guardie, entrate nella stanza di sinistra e premete il pulsante rosso per aprire la porta nell’altro corridoio. Passate. Arrivate a premere il pulsante sulla console e passate per la porta che si aprirà. Andate alla sala degli interrogatori per prendere una carta d’accesso che apre la porta del magazzino. A questo punto verrà risvegliata la telecinesi, che è il decisamente il potere più importante che vi accompagnerà lungo tutto il gioco. Quindi allenatevi un po’, soprattutto ora che avete potere infinito. Fatto questo andate nella seconda stanza. Prendete due casse di metallo indistruttibili e posizionatele sulla linea gialla di sicurezza. Passate sopra le casse per superare questa zona. Mettete una cassa nel buco a sinistra, quindi tiratela indietro e mettetela nel buco al centro. Sollevate la cassa e mettetela ora nel buco in alto. Passate per l’unica porta disponibile. Prendetevi cura delle guardie con la telecinesi e passate per la porta di destra. Uccidete le guardie. Andate alla stanza del generatore. Tirate le leve sul pavimento. Salite le scale e andate fino in fondo passando per la porta ora apribile. A questo punto verrà risvegliata la vista remota. Usatela subito per esplorare il labirinto e per trovare la console. Quando lo avrete fatto andateci fisicamente. Usate di nuovo la vista remota per vedere il percorso e poi seguitelo fisicamente prendendovi cura delle guardie. Passate per la porta vicina alle guardie. Usate la vista remota per vedere quando il tizio nella prossima stanza si allontana quindi cercate di passare. Non toccatelo assolutamente altrimenti la vostra missione fallirà. Nella stanza successiva non fatevi vedere dalle guardie (che potete tornare ad eliminare) e passate per la porta con la luce verde. Usate la vista remota per trovare il pulsante, andate a premerlo, passate per la porta apertasi. Andate avanti uccidendo guardie fino a trovare una console con un pulsante rosso che va premuto per aprire una porta chiusa da dei laser. A questo punto dovete usare la telecinesi per crearvi delle coperture. Le postazioni automatiche sparano al più vicino bersaglio in movimento. Spostate le casse in modo da essere sempre coperti dal letale fuoco che vi verrà fatto contro. Quando avrete la strada sgombra correte alla porta e apritela.

Capitolo 2 - Something's Gone Wrong

Entrate nell’ascensore. Arrivati in cima passate per l’unica porta. Verrà attivato il Mind Drain. Seguite l’allenamento. Alla fine andate all’ascensore e salite. Scendete e prendetevi cura di un po’ di nemici. Attirate a voi la guardia medica con la telecinesi per non dover andare nella sua stanza. Prendetegli la carta d’accesso e andate avanti per il corridoio, arrivate alla stanza con il ventilatore, uccidete la guardia. Andate alla prossima stanza dove dovrete scegliere il tipo di approccio (violento o furtivo). Andate nella stanza di destra. Prendete l’apparecchio sul lato destro del tizio morto sul letto. Lasciate questa stanza e andate nella stanza con 2 porte e una guardia. Passate per la porta avanti. Dopo i due filmati usate la vista remota sulla scrivania di Joy Lenov per prendere il codice. Il nostro era 9179. Andate alla porta del mainframe e usate il codice appena trovato per aprirla. Arrivate all’area con i computer. Usate la telecinesi sulla ventola mezza rotta in alto. Impilate le casse per arrivare al condotto appena aperto. Nel condotto usate l’unica cassa che troverete per salire sulla sporgenza che porta nella sala delle ventole. Uccidete tutte le guardie usando, se volete, le ventole stesse come armi. DISATTIVATE TUTTE LE VENTOLE (sottolineiamo la cosa perché è importante) e poi gettatevi usando magari le casse per attutire la caduta. Andate al magazzino sulla destra. Prendete le tre testate esplosive e tornate all’inizio del livello. Riattraversate il livello piazzando le bombe nelle seguenti locazioni: la stanza con un singolo pilastro e delle console sui lati; la stanza del mainframe da cui siete saliti nel condotto (il punto preciso è nascosto dietro uno dei tubi e non è facile da vedere); dentro il magazzino Cryo. Quando avrete piazzato questa ultima bomba dovrete vedervela con il primo BOSS. Per prima cosa bloccate tutte le guardie bomba che vi vengono addosso, successivamente usate la cassa di metallo come arma per fare fuori Lenov e la sua guardia del corpo. Fatto questo dovete scappare all’entrata del livello e quindi andare alla porta con la spia verde. Premete il pulsante per far salire il silo. Saltate sulla sporgenza quando siete alla massima altezza.

Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy

Capitolo 3 - Unfinished Business

Arrivate all’angolo destro più lontano della stanza (un approccio stealth o uno più violento andranno benissimo) per andare alla prossima. Usate le casse per salire sulla ringhiera in alto. Attraversate la porta, scendete la scala e, se volete, prendete il fucile da cecchino e avvicinatevi al cancello. Verrà risvegliato il Mind Control. Dopo l’allenamento con la nuova abilità controllate la mente di una guardia vicino all’area chiusa. Usatela per uccidere tutte le altre presenti nella zona. Fatto questo controllate la guardia in cima all’edificio e usatela per premere il pulsante rosso scendendo le scale. Salite per le scale e scendete nell’edificio dopo aver spaccato la finestra (magari posizionate una cassa sotto di voi per prevenire i danni). Passate per la porta doppia e salite le scale. Andate alla stanza con il globo olografico, premete il pulsante rosso sulla console. Uccidete la guardia in fondo all’atrio, prendete la carta d’accesso e apriteci la porta subito dietro la guardia. Lasciate l’ufficio e tornate per le scale su cui siete passati recentemente. Uccidete guardia che troverete all’esterno e raccogliete la sua carta d’accesso. Questa serve per aprire una porta sulla sinistra del cortile. Fatelo. Uccidete tutte le guardie presenti nell’area facendovi largo fino alla gru in fondo. Saliteci sopra e usate la console sulla parte più altra per muovere una grande cassa su cui salirete per arrivare nella prossima area. Controllate la mente della guardia in cima alla torre e fategli alzare la gru usando la console. Usate le casse più piccole per farvi una scala fino alla finestra ed entrate. Attraversate la porta nella prossima stanza. Prendete la carta d’accesso e iniziate il cammino di ritorno verso la fabbrica la cui porta d’entrata si trova dalla parte opposta al punto in cui avete iniziato il livello. Apritela ed entrate.

Capitolo 8 - The Ultimate Power

Andate avanti fino al beta lab. Usate la visione dell’aura per leggere il codice sulla bacheca bianca (dovrebbe cambiare da partita a partita). Fatto questo andate nella stanza dell’atrio senza nessuna indicazione. Andate avanti uccidendo nemici fino alla console del computer, premete il pulsante rosso e lasciate la stanza. Usate la visione dell’aura per vedere una scritta in verde sul muro. Trovate la scritta che dice “Why do you like my pets?” e prendete l’atrio corrispondente. Dopo la sequenza filmata uscite dalla stanza e andate alla porta rossa chiusa. Controllate la mente della guardia nella stanzetta vicina e fatele aprire la porta. Entrate, controllate la mente della guardia successiva e fatevi aprire la seconda porta. Passate e preparatevi per un bel BOSS! Fate attenzione ai suoi laser e lanciate roba contro il suo monitor quando si mostra. Superato l’impiccio aprite la porta davanti a voi e preparatevi alla sezione più difficile del gioco (anche perché siete alla fine). Fate attenzione alle mine e uccidete tutte le guardie nella stanza. Fatto questo saltate nella buca al centro della sala. Usate la visione dell’aura per trovare delle impronte verdi sul terreno, evitate tutte le mine e seguite la traccia fino a che un muro vi bloccherà. Per fortuna le rocce sono infiammabili. Usate la pirokinesis sulle rocce e distruggete il muro. Continuate facendo sempre attenzione alle mine. Arriverete ad un piccolo lago con qualche nemico piuttosto duro di contorno. Uccidete tutte le guardie, salite le scale e affrontate altre guardie. Passate la porta dietro i cadaveri e salite sulla passerella. Arrivate fino in fondo facendo attenzione alle mine, salite sull’ascensore e preparatevi per l’ultimo BOSS. Distruggete i pilastri che gli svolazzano intorno prima che si sia completamente ricaricato, raccogliete le cinque sfere brillanti per poter usare la super arma. Premete fuoco per usarla e andate al centro della stanza per ricaricarvi, ma fate attenzione, dopo circa 5 secondi che siete sul punto di ricarica una scossa elettrica arriverà a rompervi le uova nel paniere. Usate la super arma contro il generale finché non muore.

Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy

Capitolo 4 - Assembling the Pieces

Dopo aver ripulito l’area andate verso le due leve. Una di queste dovrebbe essere rossa, l’altra verde. Tirate la rossa e entrate nell’edificio passando per il buco lasciato dal treno. Uccidete tutte le guardie e usate una cassa di metallo per crearvi una copertura dalla postazione con mitragliatore. Arrivate all’altra porta e correteci dentro. Salite le scale e premete il pulsante con la spia rossa. Scendete e passate per la porta appena aperta. Arrivate in fondo al trasportatore e salite le scale, correte per la sporgenza e quindi scendete. Premete il pulsante con la spia rossa che troverete appena usciti dall’ascensore, arrivate alla porta in fondo alla stanza. Nella prossima stanza premente un altro pulsante con spia rossa Attiverà i frantumatori. Per fermarli gettateci in mezzo una cassa di metallo. Dopo esservi presi cura di tutti e quattro passateli e attraversate la porta. Seguite il percorso salendo le scale e proseguendo verso destra fino ad un’altra porta. Continuate passando una stanza e salendo sulle scale nella successiva. Arrivati in cima troverete una porta dietro cui vi aspetta Barret, il secondo BOSS. Schivate tutti gli oggetti che Barret vi tirerà contro cercando di rispedirli al mittente. Dopo un po’ si stancherà e inizierà a lanciarvi contro i vagoni del treno, se vi avvicinerete troppo userà una potente scossa elettrica per bloccarvi o, altrimenti, si limiterà a tirarvi contro delle casse di metallo. Per sconfiggerlo usate le sue stesse armi: lanciategli contro le casse finché non scapperà via infuriato.

Capitolo 5 - Fears Don't Lie

Uccidete tutte le guardie e passate per la porta da cui sono arrivate. Evitando di essere colpiti dalla mitragliatrice automatica arrivate alla porta dietro di essa. Dopo la sequenza tornate nell’atrio, schivate la mitragliatrice e andate verso la porta tenendo a mente la posizione dell’ascensore. Uccidete tutte le guardie non mediche che troverete nella stanza successiva, andate poi ad una delle due stanze, mettetevi di fronte al pulsante, controllate la mente della guardia medica, fatele premere il pulsante nell’altra stanza, quindi premete voi quello nella vostra. Andate alla porta che avete sbloccato e premete il pulsante con la spia rossa che troverete subito dietro. Verrà risvegliata in voi la pyrokinesis. Dopo la sessione di allenamento con il vostro nuovo potere entrate nella porta subito davanti a voi. Incontrerete una guardia mp3 che potrete uccidere in vari modi (ricordate solo che, se volete usare la telecinesi per farle fuori, dovete prima usare la pyrokinesis per impedirgli di distruggere l’effetto della prima). Tornate alla stanza con l’ascensore che vi avevamo detto di ricordare, uccidete la guardia, raccogliete la carta d’accesso dal cadavere ed entrate nell’ascensore. Arrivati a destinazione utilizzate una delle sfere di pietra per sfondare la porta rossa di legno. Tre colpi dovrebbero bastare. Passate per la porta rotta. Nella prossima sezione seguite la seguente strada per uscire fuori:

Sinistra
Destra
Destra
Sinistra

Quando troverete la porta esatta apritela. Ora ve la dovete vedere con gli zombi (sono in qualsiasi gioco… presto li metteranno anche nei simulatori di volo). Dopo esservi presi cura dei non morti superate il cimitero, entrate nella porta a sinistra ammazzate tutte le guardie e cercate una carta d’accesso fra i cadaveri. Questa serve a raggiungere il 97° piano utilizzando l’ascensore. Arrivati a destinazione vedetevela con i vari nemici che vi si faranno contro. Ricordatevi di prendere il controllo di una guardia per premere il pulsante sotto la mitragliatrice. Tornate al piano terra e passate per la porta appena sbloccata. Dopo la prossima porta ci sarà un nuovo BOSS (Wei Lu)! Distruggete le statue e poi prendetevela con il mostro verde a tre teste usando le pietre. Ovviamente dovrete uccidere ognuna delle teste. Fatto ciò tornate alla sala con la mitragliatrice, uccidete la guardia mp3 e passate per la porta di destra.

Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy Soluzione completa di PSI-OPS: The Mindgate Conspiracy

Capitolo 6 - Everything We've Worked For

Uccidete le guardie dall’altra parte controllando la mente di un loro collega, usate poi uno dei pezzi rotti del ponte per salire. Entrate nella porta e utilizzate le guardie gettandole sul pavimento elettrico così da disattivarlo. Passate, entrate nella stanza successiva e salite le scale. Nella stanza con la guardia normale e la guardia medica trovate lo switch, premetelo e preparatevi a correre. Disattivate tutti e quattro gli switch nelle quattro stanze utilizzando le zone sicure sui lati del tunnel per passare. Fatto ciò andate alla stanza K3 e salite le scale. Salite per le scale nella nuova stanza e premete il pulsante lampeggiante per far cadere l’esplosivo sul trasportatore. Passate e tirate gli esplosivi verdi contro il recinto per passare. Dopo aver ucciso la fiumana di guardie andate nella stanza con le tre leve e il pulsante con la spia rossa. Non toccate nulla e proseguite. Uccidete le guardie e raccogliete la carta d’accesso da uno dei cadaveri. Uscite passando per la porta a destra. Andate avanti, passate la mitragliatrice ed entrate nella stanza seguente. Impilate le casse per salire sul muro. Prendete un’altra carta d’accesso e tornate alla porta davanti cui eravate dopo l’ultima sequenza filmata. Prendete un ulteriore carta d’accesso lanciata da una delle guardie e salite sull’ascensore. Andate al 99° piano. Arrivati a destinazione vi troverete una porta che conduce da Marlena, un altro BOSS. La tipa non è cattiva come sembra, evitate il beam che arriva dal centro della stanza mettendovi dietro i ripari di fortuna, quando è in sovraccarico prendete i container e lanciateli a quella specie di cannone sopra di lei. Quando comincerà a girare per la stanza schivate i suoi attacchi e lanciatele contro i container per farla fuori.

Capitolo 7 - From the Ether and Beyond

Passando per la porta doppia davanti a voi verrà risvegliata la visione dell’aura. Dopo l’allenamento passate per la porta doppia, superate l’atrio e vedetevela con le aura beast. Continuate lungo l’atrio e sopra il ponte, andate quindi alla porta sinistra. Andate verso l’area delle celle sulla sinistra. Quando sarete finiti in cella controllate la mente della guardia e con essa prendetevi cura delle bestiacce. Dopo di ciò, sempre con la stessa guardia, fatevi aprire la cella premendo il pulsante nell’altra stanza. Tornate alla porta doppia chiusa (dopo il ponte), entrateci. Vedetevela con le bestiacce e ricordatevi della porta chiusa con un pilastro sulla destra. Andate alla stanza con la campana, piazzate le statue sulla piattaforma inclinata. Entrate nella stanza appena aperta. Prendete l’oggetto di forma triangolare sul muro e tornate alla porta con il pilastro. Usate l’oggetto appena trovato con il pilastro per aprire la porta. Proseguite evitando rocce e uccidendo aura beast. Usate la visione dell’aura per localizzane una zona rossa su cui dovete sparare. Prendete l’oggetto triangolare. Passate la porta doppia, andate a sinistra e quindi velocemente a destra. Davanti alle porte con i pilastri usate la visione dell’aura per vedere il colore del vostro oggetto così da poterlo usare con il pilastro corrispondente. Tornate a prendere l’oggetto rosso e fatevi una lunga camminata trasportandolo con la telecinesi. Usatelo sul pilastro rosso. Passate per la porta appena aperta. Nella stanza con le sfere e con i piatti dovete usare la visione dell’aura per vedere i colori di entrambi così da poterli accoppiare correttamente con la telecinesi. Interagite con il pilastro al centro della stanza e seguite il percorso appena apparso. Andate avanti uccidendo guardie fino alla stanza di controllo del satellite. Dopo la sequenza tornate indietro fino alla stanza con la campana, andate alla stanza dove avete trovato il primo oggetto triangolare, passatela e, nella stanza successiva salite le scale. Passate la porta in cima per finire il livello.

TI POTREBBE INTERESSARE