XIIISoluzione completa di XIII 

XIII... A voi porta fortuna o sfortuna? A noi fortuna, grazie a questa soluzione!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci delle divergenze per la versione italiana.

BRIGHTON BEACH

Seguite la guardia dirigendovi verso il suo camion. A metà del percorso sarete colpiti da un flashback. Seguite il corridoio; vi troverete sul ponte di una nave. Non potrete che cadere; quindi la scena tornerà ad incentrarsi sulla spiaggia. Continuate verso il camion. Prendete i coltelli dalla guardia. Usate il coltello per uccidere la guardia immediatamente fuori. Se riuscite a colpirla in testa, la ucciderete immediatamente. Giratevi, andando verso l'altra uscita. Troverete una scatola con dentro un kit medico. Dentro la prossima stanza prendete la pistola, ed usatela per uccidere la guardia. Sul tavolo potete trovare altri coltelli, così come la chiave per la porta. Prendete la Magnum dalla guardia che avete ucciso prima, quindi dirigetevi verso la porta principale ed uscite. Prendete il kalashnikov dalla guardia, uccidete le successive. All'intersezione girate a destra. Sul muro troverete un box medico. Dentro lo stesso edificio, anche delle munizione. Quindi verso la passerella. Uccidete la guardia sulla collina, quindi avanti, occupandovi anche della successiva. Ne troverete un'altra dietro delle scatole. Passata la passerella, uccidete la guardia che uscirà dall'elicottero, quindi verso la casa sulla destra, prendendo il kit medico ed uccidendo la guardia. Prendete la chiave ed entrate nel camion.

WINSLOW BANK

Camminate avanti dentro la banca, quindi a mezza via giratevi a sinistra parlando con il tizio. Vi aprirà la porta, seguitelo. Dentro il caveau, dirigetevi verso il retro, quindi giratevi a sinistra, e sarete davanti alla vostra cassaforte. Apritela, prendete l'oggetto, quindi tornate indietro. Altri flashback. Avanti, quindi a destra, seguendo la scena. Tornati al mondo reale, una bomba esploderà; entrate nel buco, continuando per i corridoio, quindi su per la scaletta. Alla fine del condotto, rompete la grata ed uscite. Ricordatevi di non uccidere lo staff della banca. Colpite la guardia, prendetele la pistola, quindi salite le scale. Prendete la sedia, portatela su per la scale. Usatela per mettere KO la prossima guardia. Continuate con la stessa procedura fino ad arrivare alla fine di quest'area. Aprite la porta, prendete una sedia, quindi fate attenzione perchè di lì a poco entrerà una guardia. Anche qui, rompetele la sedia in testa. Entrate nella successiva porta gli uomini se ne saranno andati. Continuate verso la prossima, mettendo KO le guardie. Sull'angolo, prendete il med kit. Saltate sul tavolo, accovacciatevi, quindi rompete la grata. Entratevi e saltate nel successivo corridoio. Alla fine del corridoio troverete una donna. Camminate verso di lei, prendete la keycard dal tavolo, quindi dirigetevi verso sinistra. Sbloccate l'interruttore con la keycard ed uscite. Avrete preso la donna come ostaggio, quindi le guardie non vi faranno nulla. Fate attenzione a non voltare loro le spalle. Entrate successivamente nell'ascensore, quindi lasciate l'ostaggio. Armatevi di Magum ed uscite. Uccidete i nemici, aprite la prima porta che trovate, prendete il kit medico. Quindi nella successiva, uccidendo il tizio. Proseguite dentro la prossima, girate a destra, quindi fuori, verso la strada. Ci sarà un ultimo nemico sopra l'uscita, quindi fate attenzione. Scendete dalle scale metalliche, quindi per la scaletta. Missione completa.

FBI

Avvicinatevi alla donna e prendete il documento vicino alla porta. Giratevi verso destra. C'è una grata girato l'angolo. Rompetela, quindi dirigetevi dall'altra parte della stanza. Rompete la successiva, saltando poi fuori dal tubo a causa dell'eccessivo rumore che state provocando. Una volta fuori, prendete la sedia e dirigetevi verso la guardia dall'altra parte del corridoio. Rompete la sedia su di lui, prendete la sua. Entrate nella porta dove potete ancora vedere la guardia, e mettete anche lei KO. Prendendo le armi dalla guardie, esaminate gli armadietti sul muro. Quindi attraversate il corridoio, aprite la porta, e girate intorno alla macchina per un altro kit medico. Tornate verso il corridoio principale, e girate a sinistra. Prendete la sedia ed aprite, mettete KO la guardia, rompete la grata. Nelle successive stanze assisterete ad un combattimento tra gli agenti dell' FBI ed i nemici. Continuate fino a raggiungere una palestra. Attraversatela, quindi continuate per il corridoio. Salti le scale. Uccidete le due guardie nella stanza. Procedete, tre uomini vi attaccheranno. Erasateli tutti, prendete la loro roba, quindi verso le scale sulla sinistra. Scendete le scale e prendete il kit medico. Quindi di nuovo di sopra e girate a sinistra. Entrate nelle successive porte, respingendo con veemenza tutti gli attacchi che vi verranno portati. Non avvicinatevi troppo al buco quando troverete un pavimento rotto, o vi cadrete dentro. I prossimi obiettivi sono i due uomini sotto il buco. Uccideteli, quindi camminate per il bordo, vicino al muro. Continuate dritti nella prossima stanza e scendete dalla rampa. Continuate dritti per questo corridoio fino ad arrivare ad un muro, quindi a destra. Prendete il Body Armor, quindi tornate indietro per il corridoio, salendo poi la rampa. Girate a sinistra sulla sua cima, e dirigetevi nella successiva stanza. Quindi a destra, prendetevi cura delle guardie. Arriverete ad una scaletta, salita la quale sarà finito il livello. Soluzione completa di XIII

FOLLOW MAJOR JONES

Salite le scale, parlate con Jones. Vi mostrerà come usare l'uncino. Parlate con lui di nuovo, vi dirà di nascondervi dietro degli edifici, e vi fornirà di un fucile da cecchino. Zoomate sul tabellone, ed uccidete il nemico. Muovetevi in avanti lungo la sezione del muro vederete un altro nemico, uccidetelo. Usate l'uncino per lasciarvi cadere sul tetto del muro sotto di vuoi. I nemici inizieranno a spararvi. Scendete giù, prendete la Shotgun ed occupatevene. Alcuni usciranno anche dal magazzino sulla sinistra. Entratevi, prendete la Shotgun ed il Medkit. Uscite e seguite Jones. Aprite la porta che Jones scassinerà, uccidendo la guardia. Continuate a seguire Jones. Scassinerà un'altra porta, stessa procedura di uccisione. Prendete le munizioni, quindi uscite sul tetto per trovare altri cecchini. Una volta che saranno stati uccisi, seguite Jones fino al prossimo livello. Continuate fino a che non vi aprirà la porta per arrivare ai tetti. Fate attenzione a Jones non deve morire. In particolare, il maggior pericolo arriva dagli uomini sulla sinistra. Jones aspetterà che voi abbiate terminato il lavoro su una rampa. Seguitela fino al checkpoint. Le porte esploderanno; nemici arriveranno nemici che ovviamente dovrete terminare. Jones vi parlerà quindi del sistema di sicurezza. Entrate nell'edificio sulla destra. Usate il pulsante azione sul quadrato bianco per disattivare il sistema di sicurezza. Dirigetevi verso l'elicottero per completare la missione.

EMERALD BASE BRIDGE

Uccidete l'uomo con il berretto, per poi continuare fino alla strada. Troverete degli uomini in realtà, sarebbe meglio dire nemici di cui vi dovrete occupare. Prenete i medikit e le munizioni, quindi proseguite. Eliminate i due soldati. Arriverete ad un camion. Aspettate che il tizio se ne vada, ed uccidete quello che rimane. Continuate dritti. Entrate nella piccola porta alla sinistra del garage. Fate attenzione all'interno, non è particolarmente facile come situazione. Uccidete l'uomo davanti a voi, prendete l'elmetto e la veste dalle scatole vicino al primo uomo che avete ucciso. Entrate nel garage, colpite le scatole di gas per farle esplodere, ma fate attenzione anche alla vostra salute. Salite quindi le scale. Attivate l'interruttore sulla sinistra. Dirigetevi dal lato opposto, copritevi dietro le casse, prendete il medkit. Usate le granate per respingere l'attacco. Quindi tornate giù per le scale. Sarete di nuovo attaccati. Anche qui, prendete tutto il possibili, quindi dopo aver fatto piazza pulita uscite. Fuori, dirigetevi a sinistra e dentro la stazione di guardia. Premete la leva per muovere il ponte. Prima di saltarlo, studiate l'area sopra il passaggio sul lato opposto. Vederete una guardia muoversi. Uccidetela. Stessa cosa per la guardia sullo strapiombo a sinistra. Attraversate il ponte, entrate nella casa, uccidete. Quindi dentro la stazione di guardia, in modo da far ritrarre il ponte. Di nuovo fuori, guardando verso l'alto vedrete un posto dove poter utilizzare il vostro uncino. Salite sui bauli sulla sinistra per arrivare al tetto, quindi usate l'uncino per salire la sporgenza. Dirigetevi verso sinistra, vederete alcuni uomini sul lato opposto, i quali vi stanno sparando. Uccideteli con l'arco, quindi continuate a muovervi fino a trovare una grata. Rompetela con un pugno. Scendete la scaletta per completare il livello.

EMERALD BASE ROOF

Scendete sulle casse, prendendo le armi. Sulla sinistra poi. Dovrete cercare di non farvi notare troppo, in questa missione. Dirigetevi verso la pila di casse. Uccidete la guardia sulla sinistra. Scassinate la porta che potete vedere sulla destra e prendete il vostro fucile d'assalto. Aprite la porta, lanciando velocemente una granata, la quale dovrebbe uccidere entrambe le guardie presenti e distruggere uno dei quattro pezzi di equipaggiamento. Uscite dall'edificio, dirigendovi verso il retro. Dalla sinistra, al momento in cui vedrete il successivo edificio, fermatevi e mirate. Un'altra guardia si femerà, e la dovrete uccidere con un colpo secco alla testa. Quindi andate sulla sinistra dell'edificio stessa. Sporgetevi dall'angolo ed eliminate il soldato. Entrate nell'edificio accanto a voi. Prendete tutto il possibile dagli armadietti. Nelle vicinanze c'è una piccola struttura dove potete trovare il secondo generatore, ovviamente da rompere. Uscite, quindi girate a sinistra. Altra porta vicino al camion che dovrete scassinare. Entrate, a sinistra. Cercate di rimanere coperti in quest'edificio, dirigendovi in ogni caso verso la piccola stanza con una porta, la quale contiene il terzo generatore. Aspettate vicino all'angolo fino a che il soldato non fa per andarsene è quello il momento giusto per ucciderlo. Quando arrivate alla fine della zona, dirigetevi all'angolo in alto a sinistra e camminate dietro l'edificio, sulla destra. Fate capolino dall'angolo, uccidete la guardia, sbloccate la porta dell'edificio, lanciate una granata all'interno, prendete tutto il prendibile e rompete l'ultimo generatore. Uscite dall'edificio. Correte verso la porta opposta a voi, passatevi, quindi a destra. Di nuovo a destra al prossimo angolo, quindi dritto fino alla porta dall'altra parte del camion, vicino ai box. Rompetela ed apritela. Entrate nell'area ed uccidete la guardia. Aprite la porta, uccidete la guardia, prendete il medkit ed i coltelli. Quindi salite la scaletta, uccidete l'ultima guardia rimasta. Potete usare, alla fine della zona, il vostro uncino, per arrivare alla piattaforma. Rompete la grata, arrivando alla fine del condotto, per completare la missione. Soluzione completa di XIII

CARRINGTON'S CELL

Avanti per il condotto. Dirigetevi verso le voci. Aspettate che se ne vadano, quindi continuate avanti, rompete la grata sulla sinistra. Nella successiva stanza, usate la videocamera. Uscite, quindi a destra. Uccidete la guardia. Guardate in tutte le stanze per trovare della granate e altri oggetti. Avvicinatevi al "04", girate a destra, uccidete la guardia davanti all'ascensore. Prima di entrate, muovetevi sul lato opposto e prendete le granate. Entrate quindi nell'ascensore e premete il bottone. Quindi avanti fino a trovare un'area vetrata. Dirigetevi a sinistra, uccidete la guardia. Quindi dietro la stanza quadrata che circonda la stanza di prima. Saltate sulal casse ed entrate nella grata. Salite la scaletta, quindi a destra. Avanti, ai vostri piedi vederete una grata. Rompetela ed averete un ascensore. Ci sono degli uomini sotto, di cui vi dovrete occupare. Prendete il vostro uncino e calatevi giù, facendo attenzione ad eventuali trappole elettriche. Prima di raggiungere il suolo, armatevi ed uccidete il tizio. Attraversatevi la porta per trovarvi nella zona vetrata. Prendete la granate e la carta magnetica. Inizierà un attacco. Uscite, usate la carta magnetica sulla porta sulla destra. Uscite, usate la granata sulla destra, quindi un'altra a sinistra. Ora, tornate alla porta avente luci verdi e rosse sopra di lei. Uccidete tutti, usate quindi la carta magnetica per entrare nella porta. Prendete il medkit, quindi attraversate le porte di vetro alla vostra destra. Prendete le armi, attraversate la porta. Uccidete le guardie, proseguite per il corridoio, girate all'angolo e passate le doppie porte alla destra. Sparate ai tre uomini lì dentro usando la vostra Shotgun. Uscite, aprite la porta alla fine del corridoio. Salite sulle casse arrivando al condotto. Altre voci, altro flashback. Rompete la grata, girate a destra. Troverete carrington. Scassinate la porta della cella. Carringoton contatterà Jones. Prendetevi cura della guardie. Rimanete sul lato opposto della porta, Carrington aspetterà le guardie. Uccidetelo. Uscite dal corridoio. Continuerà a destra. Cercate di proteggerlo nel mentre, è essenziale per la riuscita della missione. Uccidete gli uomini che appaiono dall'altra parte del corridoio. Girate l'angolo. Uccidete i nemici sulle scale, quindi salitele. Il livello arriverà alla sua naturale fine.

CABLECAR STATION

Seguite Carrington. Si femerà, uccidete i tre soldati. Una volta uccisi, prendete gli oggetti lasciati. Rompete il vestro sulla sinistra dell'edificio, prendete il medkit. Uccidete la guardia nella stanza successiva. Aprite la porta, anche qui due guardie da fare fuori. Prendete la keycard magnetica. Tornate fuori, usate la keycard sulla porta della struttura vicino al camion, ed entrate. Prendete il medkit, quindi il fusibile dal tavolo. Uccidete i tre soldati che vi attaccano, quindi tornate sulla destra della struttura. Nella seconda stanza c'è una scatola sul muro vicino alla porta. Piazzate il fusibile lì dentro. Dirigetevi a sinistra, salite la rampa di scale. Aprite la porta e girate l'interruttore, attivando la cablecar. Entrate dentro la parte centrale dell'edificio, uccidete le truppe che attaccheranno voi e Carrington da dietro. Entrate nella cablecar, livello finito

CABLE CAR

Usate il fucile da cecchino per uccidere il soldato sopra il camion. Quindi occupatevi degli altri due e salite la scaletta, arrivando al tetto. Girate a destra quando siete in cima, usando l'uncino. Quindi ritornate verso il suolo. Seguite Carrington. Uccidete i due soldati che usciranno dalle rocce, quindi quello che apparirà dalla sporgenza di fronte a voi. Giratevi, e continuate a seguire Carrington dentro la cava. Uccidete con il fucile da cecchino le successive tre guardie. Seguite il sentiero a destra; apparirà un altro soldato sulla montagna alla vostra destra uccidetelo in scioltezza. Continuate verso la prossima roccia. Occupatevi del soldato dotato di lanciarazzi, così come quello che vedrete in basso. Quando Carr si fermerà, voltatevi e colpite il soldato che vedrete in lontananza. Le granate sono lo strumento preferenziale. Arriverete ad un elicottero. Uccidete gli attentatori alla vita di Jones, quindi prendete il controllo della mitragliatrice. Con questa, fate fuori i soldati che vi arriveranno incontro, quindi lasciate la postazione. Avvicinatevi all'elicottero per terminare la missione.

KELLOWNEE LAKE

Continuate avanti prendendo uno dei due sentieri. Uccidete i quattro nemici, quindi proseguite con i successivi tre. Stesso procedimento per i due sul battello. Prendete il medkit ed il documento dal retro della barca. Dirigetevi verso il nuovo sentiero. Eliminate i sei nemici, quindi il tizio vicino alla capanna. Prendete la sua mitragliatrice, quindi di nuovo al pupazzo di neve. Sentiero sulla sinistra, saltando poi sui pezzi di ghiaccio per arrivare dall'altra parte del lago. Quando sentite una guardia parlare, girate a destra. Uccidetela e prendete il suo medkit, quindi proseguite. Verrete colti di sorpresa da un'imboscata, effettuata da cinque guardie. Usate gli alberi come copertura ed eliminatele. Prendete tutti gli oggetti. Andate avanti fino alla fine del percorso, quindi girate a destra arrivati alla sporgenza. Arrivati alla cascata, dirigetevi dall'altra parte attraversandola. Uccidete la guardia e proseguite fino a finire il livello. Soluzione completa di XIII

KNELLOWNEE HIDEOUT

Avvicinatevi alla capanna ed entratevi dalla porta frontale. Prendete tutto ciò che potete dagli scaffali; quindi a sinistra, aprite il baule per ottenere un M60. Nella prossima stanza prendete il medkit, quindi dentro la principale. Iniziate ad usare le finestre per sporgervi ed uccidere i vari bersagli. Dopo un po' arriverà un elicottero, che dovrete distruggere con l'M60. Uccidete le truppe e passate per il buco creato dall'esplosione. A destra, prendete il medkit. Uccidete i nemici ed andate avanti. Altra guardia, quindi sentiero libero fino alla fine del livello.

PLAIN ROCK

Guardate la cutscene ed ascoltate il dialogo. Uscite dalla cella e continuate sulla destra. Rimanete nel sentiero per non esser scoperti. Dentro il bagno, prendete una bottiglia, e rompetela in testa ad una delle due guardie. Stessa procedura per la seconda. Prendete la chiave ed usatela per aprire la porta del magazzino. Entrate. Girate a destra, salite i bauli ed entrate nella grata. Quindi di nuovo a destra e continuate per i condotti fino al bagno, saltando quando necessario. Prendete i coltelli nel condotto. Rompete la grata ed uccidete alle spalle la guardia tirandole un coltello. Prendete tutti gli oggetti disponibili nella stanza, soprattutto la chiave. Scassinate la porta, uccidete le guardie all'interno, prendete la roba e salite le scale. Anche qui scassinate la porta prima, ed il cancello poi. Quindi a sinistra, verso il retro della stanza ed aprire la porta. Prendete tutto il prendibile. Uscite nel corridoio, quindi sinistra. Aprite le celle sulla destra per trovare quella con il medkit. Quindi al corridoio ed a sinistra. Salite poi le scale. Aprite la porta, uccidete la guardia. Altre due arriveranno, stessa cosa. Una volta finito, sbloccate la porta. Entrate, correte per la stanza velocemente. Due guardie vicino al punto dove siete entrati. Aprite gli armadietti per l'usuale oggettistica. Di nuovo fuori, attraverso il cancello. C'è un ascensore davanti a voi entratevi e salite. Uscite, fate fuori le guardie nella prossima area. Usate il fucile da cecchino per neutralizzare i cecchini. Prendete gli oggetti lasciati giù dalle altre guardie e dirigetevi a sinistra. C'è una guardia dietro la porta, fate attenzione. Dirigetevi alla stanza delle esecuzioni. Girate a destra, rimanete accovacciati nel tunnel. Uccidete il prigioniero appena fuori dello stesso tunnel. Scendete la scaletta. Nell'acqua, andate in cerca di un'altra scaletta, salitela ed avrete finito il livello.

DOC JOHANSSON

Passate la doppia porta, apritela, quindi la prossima sulla destra. Prendete il medkit dall'angolo, quindi uscite fuori nel corridoio. A destra, guardate la cutscene. Giratevi, avanti fino alla fine del corridoio, a sinistra, quindi di nuovo a destra. Aprite la porta davanti a voi, uccidete la guardia. Prendete la roba e la keycard nell'angolo. Usatela per aprire la porta della cutscene. Entrate nella seconda porta sulla destra, uccidete la guardia. Prendete tutte le armi e, tornando nel corridoio, due volte a destra, aprite le doppie porte. Buttate una granata giù per il corridoio, quindi prendete la Magnum, uscite fuori. Uccidete tutti i nemici, fate attenzione a non colpire il dottore. Tornate al corridoio e prendetevi cura dei rimanenti nemici. Dalla parte opposta, aprite le doppie porta. A destra, di nuovo la porta sulla destra, seguita da quella sulla sinistra della prossima stanza. Continuate fino alla fine del corridoio, uccidete la guardia, quindi voltatevi per prendervi cura dell'ultima disponibile. Entrate nella porta che si aprirà. Portate fuori il dottore e l'infermiera. Aprite le porte, quindi, arrivati alla grata, rompetela. A sinistra, ed inziate a strisciare. Procedete attraverso il condotto fino ad arrivare ad un'area aperta. Correte, arriverete eventualmente al boss del gioco. Dovreste ancora avere molti proiettili della Magum, quindi usate quella. Fate attenzione a quando prende l'ago. Una volta ucciso, prendete gli oggetti in suo possesso, così come i coltelli in giro per la stanza. Entrate nel piccolo ufficio ed ispezionate il dipinto. Sbloccate la serratura e prendete tutto il prendibile. Quindi scassinate la cella ove giace l'infermiera. Fatele sbloccare le doppie porte, quindi prendetela come ostaggio. Tornate alla porta dove avete ascoltato la conversazione all'inzio del livello. All'angolo, potete vedere una porta dove non siete ancora entrati. Se siete ancora in possesso di una granata, usatela per uccidere i soldati, e la missione sarà completata.

CANYON

Prendete il medkit vicino all'infermiera, quindi giratevi. Usate l'uncino, facendo attenzione ai soldati nei dintrorni. Arrivati alla cima della sporgenza, continuate avanti. Fermatevi vicino alla tavola degli equipaggiamenti. Uccidete i soldati nei dintorni con il fucile da cecchino, quindi continuate per il canyon. Uccidete la guardia prima che inizi a fare danni. Dirigetevi verso le formazioni rocciose sulla cima della montagna. Prendete lo sniper, guardate a destra, uccidete i due nemici. Quindi la shotgun, e fatevi cadere dentro il canyon. Accovacciatevi sotto la formazione rocciosa per arrivare dall'altra parte, quindi a destra per entrare nella cava. Uscendo, uccidete il soldato in cima alla montagna, quindi guardate a destra. C'è n'è un altro sulla sinistra vicino all'elicottero, occupatevi anche di questo. Entrate nel canyon e proseguite verso il basso, a sinistra. Giratevi, salite sulla rampa, prendendo il medkit. Uccidete il tizio dall'altra parte del canyon. Quindi avvicinatevi al filo, premete il tasto azione. Girate a sinistra ed usate il filo per arrivare ad un punto già visitato in precedenza. Uccidete la guardia, e lasciatevi andare sul successivo filo. Uccidete la guardia che si trova in basso. Quindi superate la collina. Usate il lanciarazzi per occuparvi delle truppe in cima alla collina, quindi scendete. Continuate fino ad uccidere tutti i nemici lì presenti. Prendete l'equipaggiamento, quindi avanti. Fatevi trasportare dal filo, entrate nella minera, a sinistra, rompete i legni e completate la missione. Soluzione completa di XIII

CANYON - II

Rompete le barriere. A destra, di nuovo barriere da rompere. Fate fuori le guardie con il bazooka. Usate la corda per arrivare dall'altro lato. Prendete l'equipaggiamento, quindi continuate fino al punto più basso del canyon. Prendete i due nemici e continuate attraverso il canyon. Tenete pronto il vostro fucile da cecchino ed usatelo per il nemico che vi comparirà davanti di lì a poco. Avanti. Uccidete i tre avversari, usando poi l'uncino per arrivare in alto. Saltate, uccidete i due tizi, quindi seguite uno dei due. A destra, usate il lanciarazzi per fare velocemente piazza pulita dei soldati. Tornate al posto dove avete precedentemente effettuato il salto e, invece di saltare, lasciatevi scivolare giù sulla rocce a sinistra. Uccidete il soldato di fronte a voi, prendete la sua oggettistica. Quindi occupatevi degli altri due sul suolo del canyon. Usate le rocce che formano una specie di scala. Salite le due scalette, uccidete la guardia, girate a destra. Rompete il punto colorato per delle munizioni. Continuate verso la scaletta ma non salitevi. Prendetevi cura del soldato sulla finestra sulla sinistra, quindi del tipo su quella di destra. Salite la scaletta, poi sulle sporgenze a sinistra. Vedrete un kit medico. Di nuovo a destra, eliminate la guardia. Prossima scaletta, attenti ad uno dei soliti tizi. Salite anche la successiva, quindi due volte a destra. Altra guardia. Nella successiva area, a sinistra. Rompete le barriere. Arriverete vicino ad un aereo. Missione completata.

SEWAGE

Nuoatete verso la luce. Rimanete contro quel muro ed andate in immersione. Troverete un tubo sott'acqua, quindi iniziate a nuotarvi dentro. Girate a destra alla sua fine, quindi risalite. Rimanete sotto la passerella finchè i soldati non se ne andranno, quindi usate l'uncino per uscire dall'acqua. Cercate l'interruttore sul terminale dalla parte opposta della stanza. Nascondetevi dietro il terminale stesso, e colpite la guardia con una sediata. Prendete la sua roba, saltate di nuovo in acqua. Nel prossimo tubo, continuate avanti. Appena in superficie, svoltate a destra. Ascoltate la conversazione, quindi di nuovo al tubo. Nuotate fino alla sua fine. Ascoltate gli uomini senza farvi vedere. Dirigetevi a destra e cercate la piccola grata quadrata. Rompetela e strisciatevi attraverso per finire la missione.

SPADS CAMP

Continuate avanti e tuffatevi. Attraversate il piccolo tunnel e salite la scaletta sulla sinistra. Guardate la cutscene, quindi entrate nella successiva stanza. Prendete l'arco, con il quale ucciderete la guardia sulla torre. Quindi quella che sta cantando. Successivamente le due guardie che usciranno dalla porta. Giratevi a sinistra, quindi prendetevi cura dell'ultimo soldato tra i due edifici. Verso la successiva porta. C'è un altro soldato in questa stanza. Usate l'arco per occuparvene. Nella prossima area fate fuori le tre guardie. Passate i tubi quadrati, arrivando sul retro della struttura in mattoni. Prendete le munizioni sulla scatola, quindi usate l'arco per il successivo soldato vicino alla porta. Entrate. Aprite la porta. Andate dietro l'edificio sulla vostra sinistra ed ascoltate le due guardie. Quando hanno finito, terminatele. Usate l'edificio come copertura per le altre che arriveranno. Non dimenticatevi di occuparvi di quelle nella torre di guardia. Entrate nella successiva porta. A sinistra, prendete le munizioni ed il kit medico. Usate la balestra per la guardia davanti a voi. Quindi dirigetevi a destra, occupandovi del soldato all'angolo. Come ultima, rimane la guardia vicino alla tenda beige. Prendete i tre cadaveri e portateli in un luogo dove siano nascosti alla vista. Entrate nella tenda beige e piazzate il microfono sulle speaker. Accovacciatevi, quindi prendete il sentiero. Arrivati sul retro della tenda, ascoltate la conversazione. Tornate indietro attraverso il sentiero di prima, entrate nella tenda e fate vostro il documento, nonchè la keycard. Uscite attraverso la porta frontale, quindi dirigetevi verso la porta precedentemente bloccata. Uccidete la guardia ed entrate nel garage. Aprite la porta, uccidete i soldati. Quindi verso l'area ala vostra destra. Sporgetevi sulla sinistra ed uccidete la guardia. Colpite quella nella successiva torre, quindi procedete nella stessa maniera per il resto delle guardie presenti. Sentirete una conversazione all'angolo, vicino alle jeep. Uccidete la guardia che arriverà di lì a poco, quindi prendete tutto l'equipaggiamento. Dirigetevi verso la successiva piccola stanza ed uscite dall porta sul retro. Troverete il posto dove piazzare la bomba. Piuttosto ovvio che lo dobbiate fare.

MACCAL

Uccidete la guardai davanti a voi, quindi correte avanti sulla sinistra. C'è una mitragliatrice tra i mattoni. Prendetela e tenete i vostri occhi puntati sulle truppe che stanno per arrivare. Una volta finito, uscite dalla stanza. Girate a sinistra, prendete il kit medico. Quindi attraverso la prossima porta. Altre guardie, quindi altre tre sempre guardie. Conviene qui tentare l'uso di una granata. Prendete la loro roba ed entrate nel garage. Dirigetevi a sinistra, prendendo il kit medico e le granate. Aprite la porta e, quando pronti, entratevi. Dirigetevi verso l'edificio sulla destra. Prendete il documento dal tavolo. Procedete verso la prossima uscita da quest'area, uccidete la guardia che vi aprirà la porta, quindi entrate nell'area successiva. Dopo esservene occupati, prendete gli oggetti lasciati dai nemici che avrete ucciso. A sinistra. Entrate. Sparate a Maccal, si nasconderà dietro gli edifici. Girate a sinistra per arrivare all' ultimo edificio. Basta un colpo indiretto di granata per ucciderlo. Una volta morto, ispezionate il suo corpo per trovare degli utili oggetti, così come una chiave. Entrate nel cancello enorme, che sarà ora leggermente aperto, ed usate la chiave sulla successiva porta per finire la missione. Soluzione completa di XIII

SUBMARINE BASE

Aprite la porta, uccidete le guardie, proseguite per il corridoio. Nel magazzino fate rifornimento di oggettistica. Tornate al corridoio ed aprite la porta successiva appena siete pronti. Potete guadagnare tempo nel caso in cui riusciate ad arrivare alla successiva area prima che i cancelli si chiudano. Quattro guardie appariranno a destra. Uccidetele con il fucile d'assalto. Quindi dirigetevi verso il lato opposto della stessa stanza, esattamente sotto il cancello. Girate a sinistra, quindi a destra, lungo il livello più basso. Correte attraverso il successivo cancello per raggiungere il primo checkpoint. A destra per un po' di copertura. Occupatevi della dozzina di soldati che appariranno dal nulla. Usate il camion nelle vicinanze per saltare sulla fila più alta di casse. Troverete alcuni fucili d'assalto, granate, ed altro. Tornate verso la porta da dove i nemici fuoriuscirono in precedenza. Prendete il medkit, quindi andate verso la pila di casse vicino al muro. Anche qui, fate scorta di granate. Tornate alla porta e salite le scale. Uccidete i tizi in cima, continuando poi avanti fino a che non vedrete una porta sulla destra. Apritela ed andate a sinistra. Usate l'uncino per lasciarvi cadere di un piano, quindi prendete il fucile d'assalto e fate fuori le guardie. C'è una scaletta sul muro vicino al mezzo della stanza, salitela. Rompete la grata, proseguite per il condotto fino a trovare un punto dove poter usare l'uncino. Lasciatevi cadere quindi a terra, e preparatevi ad un altro scontro piuttosto duro. Entrate l'hangar del sottomarino, occupandovi delle truppe sopravvissute. Saltate in acqua e nuotate verso il retro del sottomarino. Usate la scaletta per salirvi in cima. Entrate per finire il livello.

SUBMARINE

Passate la porta che avete sbloccato e scendete la scaletta. Guardate giù dalla successiva scala e vedrete una guardia sotto di voi, uccidetela. Di nuovo per la porta, quindi continuate per il passaggio che troverete davanti a voi. Entrate velocemente nella porta che si sta per chiudere. Colpite il tecnico, quindi ascoltate la conversazione. Una volta che il capitano se ne sarà andato, uccidete il soldato con la balestra. Muovetevi ad U per arrivare alla successiva porta, quindi proseguite per le due seguenti. Salite la scaletta, aprite la porta, colpite la guardia nel passaggio, quindi correte avanti per non esser scoperti. Appena usciti dalla porta, dirigetevi in quella davanti a voi, quindi correte di nuovo per il passaggio, in modo da non essere colpiti. Arriverete ad una sala di controllo, dove seguirete una cutscene. Guardandola inzierà un flashback. Nel flashback scendete le scale e correte per il corridoio. Quindi vi risveglierete soli nelle sala di controllo. Usate la radio. Uscite dalla prima porta, quindi attraversate la successiva. Troverete un uomo dalla parte opposta della stanza, da uccidere con la vostra balestra. Entrate nella cabina dell'ufficiale, quindi rompete la tenda per rivelare un area segreta. Successivamente, dovrete evitare di essere scoperti dalle guardie. Fate attenzione nel caso in cui vediate uomini nella passerella sopra di voi. In finale, l'allarme sarà comunque attivato. Dato che sarete stati scoperti, siete liberi di usare armi quanto potenti volete. Uscite dalla cabina e colpite l'uomo davanti a voi. Prendete tutti gli oggetti che trovate, quindi entrate nella successiva porta. Poi a sinistra, arrivate alla fine della stanza. Fate attenzione agli uomini dietro di voi, dato che ve ne saranno molti. Alla fine del sentiero, andate giù per la scaletta. Uccidete la guardia, quindi di nuovo giù. Prendete il Medkit, quindi porta. Nella prossima stanza, altro medikit. Uccidete tutti i nemici nella cucina. Nella prossima stanza, lanciate una granata per fare piazza pulita degli uomini nascosti nell'angolo. Prendete tutto il prendibile, e preparatevi per la successiva area. Dovrete vedervela con un boss Edelbright. Usate la tavola rovesciata come protezione. Una volta morto, prendete la chiave ed usatela nel punto lampeggiante che potete trovare nella stanza dei missili. Salite la scaletta, quindi prendete il documento sugli scaffali. Entrate nella porta, troverete un'altra sala di controllo, ancora più grande, e piena di uomini da terminare. Una volta erasati, prendete la porta sulla destra, e localizzate la cabina del capitano. Dentro, prendete il la chiave del blocco dei missili (Torpedo Airlock Key) e la nuova arma. Tornate alla stanza dei missili, localizzate il quadrato bianco lampeggiante, ed usate la chiave appena ottenuta. Uccidete gli uomini che vi attaccheranno da destra, quindi passate per il buco per completare il livello.

SABOTAGE

Tornate in superficie tramite la scaletta. Occupatevi degli uomini presenti nella successiva area, quindi localizzate il magazzino. Passate attorno alla fila di scatole, entrate nel passaggio, uccidete la guardia, ed usate la scaletta per arrivare alla passerella. Saltate giù per arrivare all'area principale. Prendete gli oggetti, quindi andatevene usando la piccola sporgenza vicino all'acqua. Girate a destra, occupatevi del primo uomo, quindi uccidete la guardia dietro la cassa. Dirigetevi verso il magazzino, prendete l'elmetto e l'armatura dalle casse qui presenti, ed entrate nella successiva sezione del magazzino. Uccidete tutte le guardie, quindi salite la scaletta che potete localizzare sulla destra. Entrate nella porta appena prima della successiva scaletta per i rifornimenti, quindi salite. Girate a sinistra, occupatevi della guardia, e fate scattare l'interruttore. Usate il fucile da cecchino sulle tre guardie. Una volta morte, saltate dalla piattaforma ed usate il vostro uncino per arrivare all'area di controllo del terminale. Prendete tutti gli oggetti e premete il tasto sulla console. Saltate da quest'area, arrivando in acqua, quindi piazzate gli esplosivi. Giratevi verso destra, usate la scaletta per uscire dall'acqua. Dirigetevi dietro i Box ed aspettate che l'esplosivo scoppi. Uccidete il soldato che apparirà nelle vicinanze del camion. Saltate verso i cancelli dall'altra parte dell'acqua, e nuotate appunto verso di loro. Salite su per riprendere fiato, quindi entrate nelle chiuse sulla destra. Dopo un po' di nuoto, noterete un piccolo buco che vi fa dirigere su. Una volta che sarete arrivati, la missione è finita. Soluzione completa di XIII

QUAY 33

Saltate sui box, quindi attraverso la finestra, e scendete la scaletta. Aprite le cabine e fate piazza pulita negli scaffali, prendendo tutti gli oggetti possibili. Quindi uscite e dirigetevi verso la fine della passerella. Scendete la scaletta. Ascoltate le guardie, quindi uccidetele. Uccidete anche le altre tre che arriveranno da dietro. Continuate avanti arrivando alla parte frontale del magazzino. Entrate dalla porta principale, eliminando tutte le guardie che si presentano, quindi cercate tutti gli oggetti presenti nella struttura. Salite le due scalette che potete trovare sulla destra per raggiungere il terminale alla loro cima. Entratevi e premete l'interruttore. Usate l'uncino per arrivare dall'altra parte della stanza, dove potete trovare alcuni oggetti. Tornate a terra, quindi uscite dalla porta principale, girando poi a destra. Occupatevi dei soldati nella torre di guardia, quindi gli altri due a terra. Anche qui, prendete tutti gli oggetti, quindi aprite la porta e salite la torre di guardia. Prendete l'equipaggiamento ed premete l'interruttore, quindi scendete giù e saltate sui box per entrare nel nuovo buco che si sarà formato. Salite la successiva scala, quindi prendete il fucile d'assalto ed aprite la porta. Lanciate una granata appena aprite la porta, quindi occupatevi dei sopravvissuti. Due tizi arriveranno dalla passerella dall'altro lato della stanza, occupatevene. Cercate tutta l'oggettistica sparsa per la zona, ve n'è molta. Usate la scaletta vicino all'aeroplano per arrivare alla passerella, prendete gli oggetti, quindi tornate giù ed usate la keycard che avete appena trovato per aprire la porta dietro le casse, vicino all'aereo. Correte avanti, prendete il medkit dalla cassa. Rimanete dietro le scatole fino a che non sentirete un elicottero. Quando smette di sparare, uscite e - questa volta voi - colpitelo con il lanciarazzi. Ripete la procedura, nascondendovi dietro alle casse per riparavi dai colpi dell'elicottero. Dovrete colpirlo sette volte per buttarlo giù. Una volta fatto fuori, finita la missione.

BRISTOL SUITES HOTEL

Muovetevi velocemente, in questa missione è necessario. Aprite la prima porta sulla destra, prendete la scopa ed usatela per mettere KO al guardia che entra dalla sinistra del corridoio. Portatela alla stanzetta dove avete preso la scopa per nasconderla. Passate il corridoio, aprite la prima porta sulla destra. Anche qui, stessa procedura con la scopa. Una volta fatto, aprite la porta vicino a quella con la scopa, ed occupatevi della guardia. Prendete la sedia. Uscite, girate a sinistra, apirte la porta, a destra, aprite la successiva, e colpite la donna usando la sedia. Anche qui, prendete la sedia. Tornate indietro dalla doppia porta. Usate la sedia sulla guardia che troverete in quest'area. Tornate indietro di alcune stanze, arrivando in quella con gli armadietti. Apriteli tutti per trovare degli oggetti ed un documento, quindi entrate nell'altra stanza degli armadietti. Prendete la chiave dal muro, ed aprite l'armadietto sulla destra per un oggetto. Quindi un'altra sedia. Andate fuori dalla porta e dentro il successivo corridoio. Uccidete la guardia con la sedia. Portatela giù verso la seconda porta a destra, lasciatelo lì, e prendete il medkit nelle vicinanze. Usate la chiave per apirire l'ultima porta sulla destra del corridoio. Correte avanti fino a toccare la finestra. Usate il microfono per origliare la conversazione. Prendete il medkit dal letto, quindi tornate al corridoio. Occupatevi della guardie ed entrate nella porta aperta. Aprite il pannello sulla destra e premete l'interruttore per spegnere gli ascensori. Uscite la stanza di controllo, quindi a sinistra. Entrate nelle doppie porte che potete vedere davanti a voi. Spazzate gli oggetti in quest'area, quindi entrate nell'ascensore dove potete vedere il tizio dell'FBI. Salite la scaletta, quindi entrate nel condotto. Prendete il kit medico dall'angolo dell'area aperta, quindi sparate al vetro e scendete giù. Usate la magnum per eliminare la guarda e Winslow. Prendete tutti gli oggetti, inclusi una chiave ed un documento. Usate la chiave per aprire la porta chiusa. Guardate a sinistra giù dal corridoio e colpite Willard con la magnum, per poi entrare nell successiva zona. Aspettate che esca dalla sala della conferenza, e finitelo con la magnum.

SANCTUARY GARDEN

Giratevi verso sinistra ed avvicinatevi alla striscia verticale marrone. Rompetela per arrivare dall'altro lato. Prendete i coltelli, girate a destra. Sporgetevi dall'angolo quando sentite una guardia parlare, aspettate che attraversi arrivando dall'altro lato, ed uccidetela da dietro. Prendete la sua roba, giratevi, proseguite per il sentiero, quindi girate a sinistra quando ne avete la possibilità. Uccidete la guardia, prendete la sua roba e continuate per il sentiero sulla sinistra. Altri due uomini da uccidere. Se fate rumore, ne arriverà un altro in loro supporto. Prendete l'arco e sporgetevi dall'ultimo angolo, potete vedere la fontana. Vedrete due guardie. Anche queste, uccidetele cercando di non fare rumore, rimanendo nascosti tra i cespugli. Finito, incamminatevi per il corridoio da dove proveniva una delle guardie. Prendete un mattone, quindi salite le scale. Giù verso il laghetto, ed entratevi. Rompete la grata, quindi nuotate fino ad arrivare al passaggio segreto. Non salite in superficie, o le guardie vi noteranno. Sedete ed ascoltate la conversazione, quindi saltate fuori ed uccidetele. Attraversate il buco che conduce ad una scogliera e procedete avanti. Usate l'uncino per sorpassare la gola. Rompete le barriere per arrivare alla fontana. Correte a destra, nascondendovi dietro i cespugli all'angolo. Uccidete la guardia vicino alla porta. Quindi giratevi a sinistra a prendete la successiva guardia, sulle scale. Occupatevi del suo equipaggiamento, quindi fate vostra una bottiglia sulle scale. Usatela per occuparvi delle guardie nell'area superiore. Quindi occupatevi in scioltezza delle rimanenti. A sinistra, alcuni oggetti. Quindi incamminatevi per il percorso sul lato opposto. Entrate nella chiesa, dirigetevi dietro la croce, spingetela fino a farla cadere. Entrate nel buco, finendo la missione. Soluzione completa di XIII

SANCTUARY HALL

Salite la scaletta ed ascoltate la conversazione. Dopo che i due se ne saranno andati, aprite la porta ed aspettate le guardie. Uccidetele con una granata. Quindi uscite dalla porta, uccidendo con il coltello la guardia nel corridoio. Camminate entro il corridoio principale ed ascoltate la conversazione. Dirigetevi a destra, occupandovi della successiva guardia che si nasconde nella prima entrata sulla destra. Salite le scale, eliminate la guardia, quindi a sinistra. Una guardia sarà davanti a voi occupatevene, quindi verso destra per la seconda. Prendete la sua chiave, per aprire una delle porte nelle vicinanze. Salite la successiva rampa, dirigendovi verso il cancello. Usate la chiave per aprirlo. Aprite il cassetto. Tornate fuori e giù per le scale, quindi aprite una delle porte, per poi usare la keycard con l'obiettivo di aprire la porta grande che troverete qui. Uccidete le guardie con una granata, quindi attraversate il corridoio. Prendete il kit medico ed esaminate le tre pietre decolorate sul muro, così da trovare un documento ed una parte della statua. Giratevi, ma fate attenzione alla guardia che vi attaccherà non appena vi volterete. Un'altra vi starà aspettando sulla destra appena rientrerete la stanza dei dipinti. Girate l'angolo e colpitela, quindi rimettete il pezzo della statua al suo posto sulla statua appunto. Scendete le scale per completare il livello.

SANCTUARY CRIPT

Dirigetevi subito verso il corridoio, aspettate le guardia, quindi uscite fuori ed occupatevene. Cercate di non cadere in acqua. Camminate verso il piccolo ponte ed aspettate all'angolo, fino a che la guardia non finirà di parlare. Una volta che avrà finito, uscite fuori e prendetela. Prendetela e portatela dietro il muro. Stessa procedura per la successiva guardia. Prendete la pala ed usatela sul tizio che incontrate, quindi per il prossimo usate la vostra adorata balestra. Nella successiva zona potete vedere un oggetto a forma di anello da poter usare come punto di aggancio per il gancio. Arrivati sul lato sinistro, camminate fino al piccolo corrodoio con delle porte. La prima porta avrà una guardia, neutralizzatela e prendete il documento. Stessa cosa con le altre porta, quindi tornate dall'altra parte dell'area. Neutralizzate la guardia della prima porta e prendete il documento. Stessa cosa per le altre stanze, dove potete trovare oggettistica varia. Tornate quindi al corridoio, e proseguite. Nella prossima area, uccidete, quindi saltate giù, prendete gli oggetti ed entrate nella grande area. Occupatevi della due guardie vicino alle porte. Dopo di ciò, salite le scale. Scassinate le prime due porte per aprirle. Ci sono due guardie lì dietro, siate preparati a neutralizzarle entrambe prima che possano far scattare l'allarme. Prendete tutto il disponbile dalla piccola stanza sulla sinistra, quindi usate il lockpick sulla terza e proseguite. In questo corridoio vedrete una sola guardia, occupatevene, salite le scale e scendete dal buco alla loro fine. Usate l'uncino per tornare al piano in basso. Copritevi e, usando la balestra, uccidete i due nell'altra stanza. Ne arriveranno anche altri, che dovrete come questi eliminare. Continuate per i corridoi usando la minigun. I nemici non saranno particolarmente ben armati, quindi non necessiterete di particolare prudenza. Aprite la porta per finire la missione.

SANCTUARY CLIFF

Per la prima parte del livello, usate l'arco per uccidere i nemici, proseguendo semplicemente sempre avanti. Ovviamente dovrete usare l'uncino ed eccetera. Usate le minigun per distruggere l'ondata nemica dall'altra parte della vallata. Una volta che li avrete uccisi tutti, il primo obiettivo sarà completato, e gli elicotteri nemici si avvicineranno. Uccidete i passeggeri o distruggete l'elicottero, le opzioni sono egualmente efficaci. Una volta che saranno tutti distrutti, apparirà un elicottero dell'FBI. Salitevi per completare la missione.

SSH1 BASE ADMISSION

Seguite Sheridan. Dopo un po' vi verrà detto di andarvene, ed una guardia vi scorterà. Seguitela fuori. Doverete ora trovare un altro modo di entrare. Entrate nella porta che sarà stata aperta da una guardia appena uscita. Prendete una scopa e rompetela sulla testa del tizio a sinistra. Altra scopa, altro colpo alla guardia che sta cantando. Non tentate di aprire gli armadietti. Usate il chiavistello per aprire la successiva porta, quindi prendete un altro oggetto per usarlo sulla successiva guardia. La successiva è dentro l'area di controllo. Aprite la porta, correte dentro, e rompetele la testa prima che possa notarvi. Premete il tasto sulla console, quindi fate vostra la keycard prendendola dall'angolo. Usatela per aprire la porta. Aspettate che arrivi la guardia armata, quindi corretele dietro ed uccidetela. Prendetele gli oggetti ed aprite la porta metallica. Nella successiva area dovrete solo occuparvi di tutti i soldati usando la solita procedura delle sedie e delle scope. Se trovate un altra stanza di controllo, mettete KO la guardia e premete il bottone. Entrate nell'ascensore, premete giù, e uscite. Strisciate verso destra per evitare la guardia nella sala di controllo. Aprite il primo set di porte ed avviatevi verso l'angolo. Aspettate il soldato, quindi aprite la porta per la sala di controllo, prendete la sedia, e colpite il soldato. Prendete ogni oggetto e continuate per il corridoio. Troverete due guardie, e si alterneranno nel camminare verso di voi. Dirigetevi verso l'angolo. Quando la guardia torna indietro, mettetela KO. Portatela poi nello spogliatoio. Stessa procedura per la guardia nel corridoio. Ora andate verso la porta alla fine dello stesso. Aspettate che il soldato cammini fino alla macchinette, quindi uccidetelo, portandolo successivamente dietro le piante. Ascoltate la conversazione. Gli uomini che stavano parlando usciranno; se siete riusciti a nascondere con efficacia i cadaveri la missione non fallirà, in caso contrario, dovrete ripeterla. Nel caso riusciate, la guardia entrerà nel bagno dove siete nascosti. Mettetela KO, entrate nella sala del meeting, ed aprite la successiva porta per poi entrarvi. Soluzione completa di XIII

SSH1 TRAP

Prendete un oggetto ed usatelo per mettere KO la guardia appena esce dalla porta. Continuate a raccogliere, mentre proseguite, tutti gli oggetti che riuscite a trovare sulla vostra strada. Entrate la sala delle conferenze quando siete pronti e dirigetevi verso il retro della stessa. Alcuni SPAD vi attaccheranno, ma ve ne libererete con facilità. Una volta eliminati, verrete attaccati dal Generale Standwell. Usate le granate ed il fucile d'assalto. Prendete tutta la roba che lascerà giù una volta morto. Usate la chiave appena trovata per sbloccare la porta sulla sinistra del retro della sala conferenze. Premete il tasto rosso sulla console per aprire il prossimo set di porte nella sala delle conferenze, quindi prendete il presidente ed incamminatevi attraverso le porte. Appena raggiunto il checkpoint, lasciate il presidente. Sarete attaccati. Terminate i vostri nemici, quindi prendete tutto il possibile nella cucina e nella stanza degli armadietti. Prendete di nuovo il presidente e procedete fino alla fine del corridoio principale. Si apriranno le porte. Uccidete gli SPAD, quindi entrate nella porta metallica che verrà aperta per voi.

TOTAL RED

Aprite le due porta sulla sinistra per trovare un magazzino pieno di armi e medkit. Prendetene più che potete, quindi scassinate la porta vicino agli ostaggi. Prendete il vostro M60, quindi aprite le doppie porte nel mezzo, che portano alla stanza principale di controllo. Uccidete tutti gli SPAD, quindi entrate nell'area principale e dirigetevi a destra. Anche qui, ranzate tutto, facendo attenzione a quelli sulla passerella superiore. Salite poi le scale all'angolo, occupandovi delle ultime due guardie. Guardate la cutscene con Wax. Ora la porta per l'area di Wax sarà aperta, quindi entratevi e prendete tutti gli oggetti, inclusa la carta magnetica. Correte fuori, verso il corridoio da dove siete entrati. Usate la carta magnetica sulla serratura accanto agli ostaggi. Seguite Carrington fino a che non sbloccherà la porta, quindi entrate nell'area successiva.

SSH1 FINAL

Dirigetevi verso l'area missilistica. Salite sull'ascensore e premete l'interruttore a destra per farlo muovere. Usate l'uncino per passare dall'altra parte. Correte attraverso il corridoio. La porta metallica arancione si chiuderà prima che voi possiate entrarvi, quindi dovrete aprire quella più piccola alla sua sinistra. Quindi di nuovo a sinistra, aprit la porta. Entrate la stanza degli armadietti, e voltatevi. Rompete il vetro, prendendo il medkit, voltatevi di nuovo. Rompete il poster, entrando nel tunnel, rompete la grata e lasciatevi cadere. Salite per le scale, scassinate la porta, quindi di nuovo scassinate la prima a sinistra. Usate la shotgun per rompere la protezione dei macchinari. Distruggete ogni macchinario qui presente per far finire il conto alla rovescia. Girate a sinistra nel corridoio per trovare una porta arancione di nuovo. Tirate la lava per farla aprire, quindi camminate avanti per raggiugenere il checkpoint. Non potrete usare l'ascensore, quindi scendete la scaletta. Dovrete combattere con Moongose. Se avete preso tutto l'equipaggiamento che vi è stato suggerito, sarà facile. Usate le granate ed il fucile d'assalto. Usate i medkit se necessario e non preoccupatevi di usarne a volontà. Una volta sconfitto, salite la scaletta, dirigendovi verso l'ascensore.

LADY BEE

Salite le scale davanti a voi, quindi girate a destra e parlate con Jones. Seguite il sentiero sulla sinistra per trovare Carrington, quindi avanti. Voltatevi, seguendo poi il sentiero sulla destra. Vedrete Sheridan aprire ed entrare per una porta vicino alla metà del battello, seguitelo. Attraversate la cabina, aprite la porta, e scendete le scale. Entrate la porta alla fine del livello più basso e prendete il documento per finire sia la missione che l'intero gioco.

Video della soluzione - Prima parte

TI POTREBBE INTERESSARE