Wargaming.net e il mistero degli Spitfire sepolti di Birmania 

Condividi video

Usa questo codice per inserire il filmato nel nostro Forum: [MTV]GYS[/MTV]

Copia/incolla questo codice per condividere il video

La leggenda dice che nella zona dell'aeroporto internazionale di Yangon, la città più grande della Repubblica dell'Unione della Birmania, siano sepolti 36 caccia Supermarine Spitfire. L'esercito inglese li avrebbe sotterrati in quel pezzo di terra, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, quando l'aeroporto era ancora conosciuto come RAF Mingaladon. Un mistero intrigante, che una recente ricerca, il cui resoconto è riportato in questo video, svela essere inesistente.

Che cosa centra questo con i videogiochi? Beh, a finanziare la ricerca definitiva è stata Wargaming.net, compagnia diventata famosa con World of Tanks e in procinto di lanciare, guardacaso, World of Warplanes. In ogni caso l'iniziativa, al di la della questione promozionale, è lodevole, almeno dal punto di vista della ricerca storica, e ha avuto l'approvazione ufficiale di Thein Sein, presidente del Myanmar, e del primo ministro inglese David Cameron.