App però! - Ottobre 2013 7

L'autunno di App Store e Google Play si è aperto con nuove e interessanti uscite, tra giochi di nicchia, roguelike e puzzle game.

RUBRICA di Vincenzo Lettera   —   07/10/2013

Indice

Le caldi giornate d'estate sembrano ormai un ricordo lontano, e nelle ultime settimane siamo tornati tutti ai soliti impegni, tra chi va al lavoro e chi passa le giornate sui libri. Ma tra una pausa e l'altra nulla vieta di mettere mano allo smartphone o al tablet e di fare qualche rapida partita, e fortunatamente l'App Store e Google Play hanno visto una carrellata di nuovi e interessanti giochi. Come ogni mese, di seguito vi segnaliamo una manciata di titoli che, tra un Infinity Blade III ed Angry Birds Star Wars II, potrebbero esservi sfuggiti.

Boson X

Disponibile per: iPad, iPhone | Versione testata: iPad
Link App Store (1,79€)

Dopo essere stato distribuito gratuitamente su PC e Mac, Boson X è arrivato anche su iPad e iPhone in una versione ottimizzata per lo schermo touch. Il gioco di Mu and Heyo ricorda a occhio uno dei mille cloni di Temple Run, ma un paio di idee interessanti riprese da Super Hexagon e dal classico Psyborg lo rendono molto più originale di tanti altri endless runner su iOS. Chi gioca deve sì saltare su piccole piattaforme stando attento a non cadere, ma può ruotare il condotto in cui si trova di 360°, evitando così gli ostacoli lungo il percorso e facendo attenzione al colore delle piattaforme: quelle blu danno energia, mentre quelle rosse... beh, meglio non saltare su quelle rosse.
Voto: 7.5

Heroes of Loot

Disponibile per: iPad, iPhone, Android | Versione testata: iPhone
Link App Store (1,79€) | Link Google Play (1,99€)

A differenza dei precedenti titoli di Orange Pixel, Meganoid e Gunslugs, Heroes of Loot è un action RPG con una forte inclinazione verso il genere roguelike e dungeon crawler. Immancabili quindi i dungeon sempre nuovi ogni volta che si gioca, così come i nemici e i tesori generati in maniera procedurale a ogni partita. Si sceglie così tra quattro classi differenti e ci si lancia in pochi istanti in mezzo a orde di nemici, cercando anzitutto di sopravvivere e poi di avanzare. Ed è forse questa la principale differenza con i roguelike più tradizionali: il ritmo concitato e intenso, per qualcuno forse troppo frenetico, ma in grado comunque di divertire e spingere a fare un'altra partita veloce (e un'altra... e poi un'altra...).
Voto: 8

Strata

Disponibile per: iPad, iPhone | Versione testata: iPhone
Link App Store (0,89€)

Senza dubbio il puzzle game più interessante tra quelli usciti nelle scorse settimane, Strata non solo si basa su un concept di gioco parecchio originale, ma riesce a proporla efficacemente attraverso uno stile grafico molto elegante. L'obiettivo del giocatore è quello di srotolare dei nastri colorati sovrapponendoli e cercando di far coincidere il loro colore con quello indicato sotto. L'idea all'apparenza molto semplice si fa davvero interessante nel momento in cui vengono introdotti più colori e nastri, rendendo fondamentale pianificare e riflettere sull'ordine esatto in cui srotolare i vari nastri.
Voto: 8

868-Hack è un roguelike profondo e complesso: basta solo scoprirlo

868-Hack

Disponibile per: iPad, iPhone | Versione testata: iPhone
Link App Store (5,49€)

Il gioco di Michael Brough si è rivelato una vera e propria sorpresa per i possessori di iPhone e iPad, merito soprattutto di un gameplay all'apparenza semplice ma invece inaspettatamente profondo. In sostanza si tratta di un roguelike mascherato da simulatore di hacking, in cui attraversare una serie di schermate con nemici e oggetti generati di volta in volta. L'obiettivo è quello di accumulare risorse che permettano di sbloccare abilità in grado di facilitare la propria avanzata, ma per ogni singola mossa bisogna calcolarne le conseguenze, così come bisogna tenere sempre a mente il diverso comportamento dei nemici. Ci vogliono diverse partite prima di familiarizzare con le regole e riuscire ad apprezzare il gioco nella sua interezza.
Voto: 9

Dead on Arrival 2

Disponibile per: Android | Versione testata: Android
Google Play (Gratis)

Sviluppato da N3V Games, questa nuova versione di Dead on Arrival è pensata per sfruttare appieno i dispositivi dotati di Tegra 4, come un Galaxy S4 o un NVIDIA Shield. La novità più importante rispetto al capitolo originale sta quindi nella realizzazione grafica e negli effetti a schermo, ma la struttura resta bene o male la stessa: si tratta infatti di uno shooter con visuale dall'alto, in cui sfruttare potenziamenti alle armi, armature e munizioni per sopravvivere a un'orda di non-morti. Oltre ai miglioramenti estetici, altra novità è rappresentata dall'opzione cooperativa grazie alla quale è possibile giocare in compagnia di altri tre utenti in contemporanea.
Voto: 7

Strata android

iphone  ipad  android 

Data di uscita: 5 Settembre 2013