Just Cause 3 e Assassin's Creed ad agosto su PlayStation Plus  13

Per gli abbonati a PlayStation Plus arrivano Just Cause 3, Assassin's Creed: Freedom Cry e Downwell

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   04/08/2017

L'aumento di prezzo dell'abbonamento a PlayStation Plus potrebbe essere giustificato dalla volontà, da parte di Sony, di includere un maggior numero di titoli tripla A nella line-up mensile disponibile gratuitamente per gli iscritti al servizio? In effetti i giochi di agosto sembrano confermare tale ipotesi, visto che fra i download figura Just Cause 3, lo strepitoso sandbox di Avalanche Studios, così come pure l'espansione stand alone Assassin's Creed: Freedom Cry, che ci catapulta nuovamente nelle atmosfere di Assassin's Creed IV: Black Flag mettendoci, però, nei panni dell'Assassino pirata Adewale, uno schiavo liberato che vuole portare libertà e giustizia fra i suoi compatrioti. Al di là dell'ottimo Downwell, disponibile in cross-buy per PlayStation 4 e PlayStation Vita, e del curioso stealth game "lavorativo" Level 22, l'offerta su PlayStation 3 appare però controversa: Super Motherload è un gran bel titolo, con i suoi risvolti RPG e una bella trama, ma non si può certamente dire lo stesso di Snakeball, che in questa selezione appare come un mero riempitivo. Gratuito anche per questo mese Dimmi chi sei!, il divertente party game che si occupa di promuovere la piattaforma Playlink di Sony. Smartphone o tablet alla mano, il gioco ci permetterà di cimentarci con un divertente quiz fra domande, disegni e selfie in compagnia di un massimo di cinque amici.

Just Cause 3 (PlayStation 4)

Rico Rodriguez torna con il terzo capitolo della serie sviluppata da Avalanche Studios, scaricabile gratuitamente questo mese per gli abbonati a PlayStation Plus. La trama di Just Cause 3 ci vede ancora una volta intenti a rovesciare un pericoloso dittatore, nella fattispecie il generale Di Ravello, che comanda con il pugno di ferro una località fittizia ispirata all'Italia, la repubblica di Medici. Come affrontare la situazione? Equipaggiando gli immancabili attrezzi del mestiere, su tutti rampino e paracadute, e armandoci fino ai denti per portare la più totale devastazione fra le truppe del cattivo di turno. Fra i punti di forza di Just Cause 3 c'è sicuramente la mappa, che si estende per qualcosa come mille chilometri quadrati e vanta uno sviluppo verticale inedito, che ci porterà a sperimentare tutta una serie di situazioni nuove e altamente spettacolari. Proprio per sfruttare questa feature, gli sviluppatori hanno introdotto in questo episodio la tuta alare, che consentirà a Rico di planare rapidissimamente da una zona all'altra, lanciandosi dall'alto, e muoversi in assoluta libertà in questo sconfinato, divertentissimo sandbox. Non mancheranno però veicoli, aerei, elicotteri e, come detto, un arsenale assolutamente sconfinato, con cui potremo distruggere virtualmente ogni cosa ci capiti a tiro: l'esperienza di Just Cause che raggiunge il proprio apice.

Scarica il Video

Assassin's Creed: Freedom Cry (PlayStation 4)

Pubblicato originariamente nel dicembre 2013, Assassin's Creed: Freedom Cry è un'espansione stand alone di Assassin's Creed IV: Black Flag in cui vestiamo i panni di Adewale, lo schiavo libertato da Edward Kenway nel 1715 e divenuto rapidamente uno scaltro pirata, ma soprattutto un abile e determinato membro della Confraternita degli Assassini. Quando la sua strada si separa da quella del capitano Kenway, Adewale decide di dedicarsi anima e corpo alla liberazione degli uomini come lui, tenuti in catene da persone senza scrupoli; figure talvolta appartenenti all'Ordine dei Templari, acerrimi nemici degli Assassini e determinati a controllare il mondo. Le cinque ore di gameplay garantite da questa espansione ci vedranno dunque impegnati in svariate missioni di liberazione fra Santo Domingo e le zone circostanti, ma anche in tante spettacolari battaglie navali, le stesse che caratterizzavano Black Flag, in questo caso con l'aggiunta di strumenti che aprono a una maggiore varietà durante gli scontri. Peccato che questo aspetto non si rifletta sulla struttura generale del pacchetto, che alla fine dei conti rimane limitata a uno specifico ambito senza spaziare come faceva il gioco base.

Scarica il Video

Super Motherload (PlayStation 3)

Anche per Super Motherload bisogna tornare indietro fino alla fine del 2013: sviluppato da XGen Studios, il gioco è un'avventura a base RPG ambientata in una Guerra Fredda alternativa, che in questo caso si combatte su Marte anziché sul nostro pianeta. Giocando da soli o in multiplayer cooperativo per un massimo di quattro partecipanti, dovremo potenziare i nostri strumenti e sbloccare abilità extra per consentire al dispositivo per lo scavo sotterraneo di cui disponiamo di penetrare con più rapidità nella roccia marziana, risolvendo tantissimi enigmi ambientali, affrontando pericolosi boss e seguendo gli sviluppi di una trama coinvolgente e sfaccettata, ispirata ai fumetti di Kurtis Wiebe. Forte di un'atmosfera davvero peculiare e di meccaniche solide e divertenti, Super Motherload si pone senza dubbio come un download consigliato per chi ancora utilizza una PlayStation 3. Curiosità: il gioco è disponibile anche in versione PlayStation 4, non inclusa però nella line-up di agosto di PlayStation Plus.

Scarica il Video

Snakeball (PlayStation 3)

Il titolo più vecchio di agosto è senza dubbio Snakeball, un semplice action game prodotto da Sony nel 2008 per PlayStation 3. Fruibile da soli o in multiplayer online per un massimo di otto partecipanti, il gioco realizzato da Gamoola trasforma le meccaniche del classico Snake in qualcosa di diverso, una vera e propria disciplina sportiva in cui bisogna muoversi attraverso una grossa pista da ballo con l'obiettivo di raccogliere tutte le sfere colorate, far crescere la propria "coda" più degli avversari e totalizzare così un high score. Dopo esserci allenati con la modalità in single player o la Sfida, potremo dunque affrontare altri utenti all'interno di partite frenetiche, in cui tutto è permesso. Nell'ottica della line-up di agosto di PlayStation Plus non c'è dubbio che Snakeball svolga il ruolo di mero riempitivo, ma la gratuità potrebbe spingere qualcuno a ripopolarne i server per qualche match spensierato.

Scarica il Video

Downwell (PlayStation 4 e PlayStation Vita)

Disponibile in cross-buy per PlayStation 4 e PlayStation Vita, Downwell è un coinvolgente platform roguelike creato dallo sviluppatore giapponese Ojiro Fumoto. Minimalista nello stile, immediato e divertente, il gioco si ispira a titoli come Braid e Super Meat Boy, ma l'esperienza che offre risulta certamente unica e peculiare nella sua originalità. Parliamo infatti di un "platform al contrario", in cui bisogna scendere anziché salire, passando di piattaforma in piattaforma in una sorta di pozzo senza fondo, cercando di eliminare i nemici lungo il percorso utilizzando le armi collegate ai piedi del protagonista. Un'impresa tutt'altro che semplice, insomma, caratterizzata da un alto grado di sfida, un gran numero di potenziamenti e livelli sempre diversi grazie a un sistema di generazione procedurale che rende ogni partita unica.

Scarica il Video

Level 22 (PlayStation Vita)

Il mondo del lavoro sa essere spietato e frenetico, e Moving Player ha tratto spunto proprio da questo concetto per la realizzazione di Level 22. Si tratta infatti del primo stealth game in cui il protagonista, in forte ritardo, deve nascondersi... dai suoi colleghi. Il buon vecchio Gary è infatti reduce da una serata di baldoria, e quando si sveglia è tardissimo. Il problema è che non è la prima volta che arriva tardi al lavoro, e se i suoi superiori lo beccano di nuovo rischia il licenziamento. Ma come arrivare al ventiduesimo piano, nel suo ufficio, senza che nessuno lo veda? Nascondendosi lungo i muri, negli armadietti o persino arrampicandosi nei condotti: l'importante è rimanere nell'ombra, nascosto alla vista. E se per procedere servirà corrompere gli addetti alla sicurezza, be', qualche gustosa ciambella dovrebbe risolvere il problema!

Scarica il Video

Gli arrivi e le partenze di agosto

Non più disponibili su PlayStation Plus dal 1 agosto
- Until Dawn (PlayStation 4)
- Game of Thrones (PlayStation 4)
- Tokyo Jungle (PlayStation 3)
- Darkstalkers Resurrection (PlayStation 3)
- Don't Die, Mr. Robot! (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Element4l (PlayStation Vita)

Disponibili su PlayStation Plus dal 1 agosto
- Just Cause 3 (PlayStation 4)
- Assassin's Creed: Freedom Cry (PlayStation 4)
- Dimmi chi sei! (PlayStation 4)
- Super Motherload (PlayStation 3)
- Snakeball (PlayStation 3)
- Downwell (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Level 22 (PlayStation Vita)