Tutti contro Destiny 2 e le microtransazioni... ma ha senso?  146

Nuovo appuntamento con la rubrica più intransigente di Multiplayer.it e questa volta il protagonista è Destiny 2

VIDEO di Pierpaolo Greco   —  2 mesi fa
SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Con la nuova settimana iniziata da pochi giorni, ecco puntuale arrivare una nuova puntata della Pierpolemica, questa volta tutta dedicata a Destiny 2. Ma non nel modo in cui potete facilmente immaginare bensì, addirittura, per difendere il gioco contro gli attacchi, a parere del pelato redazionale, assolutamente gratuiti e, soprattutto, prematuri.

Il sequel firmato Activision e Bungie è stato infatti attaccato ripetutamente fin dal suo lancio per l'introduzione di una serie di micro-transazioni che, a quanto pare, potrebbero sbilanciare l'esperienza di gioco e affiancarsi a un importante cambio di politica nella gestione degli shader, ora diventati a uso singolo.

E Pierpaolo come risponde a questo presunto "complotto"? Ovviamente dicendo la sua sull'argomento senza peli sulla lingua e senza preoccuparsi del suo punto di vista, affiancando al tutto anche un'analisi dei recentissimi dati di vendita del gioco che, all'apparenza, aggiungerebbero ulteriore benzina sul fuoco del dibattito.

Volete sentire il pensiero del polemico redazionale? Date un'occhiata al video che trovate in testa a questa notizia e poi, ovviamente, non dimenticate di dire la vostra su Destiny 2, le microtransazioni e sulle presunte basse vendite del sequel.