CES 2018 - Il meglio dei portatili 17

State pensando di acquistare un nuovo notebook? Vediamo le novità presentate al CES 2018

SPECIALE di Tommaso Pugliese   —   11/01/2018

Sempre più sottili, sempre più potenti e sempre più sinonimo di produttività personale, gli attuali notebook forniscono un ampio spettro di possibilità per chi desidera acquistare un personal computer. Al Consumer Electronic Show di Las Vegas sono stati presentati diversi nuovi prodotti di varie taglie e dimensioni: scopriamo quali potrebbero fare al caso vostro, passando in rassegna le line-up di ogni produttore.

Acer

La celebre azienda taiwanese è stata al centro dell'attenzione al CES 2018 in particolare grazie all'Acer Swift 7, il nuovo, sottilissimo ultrabook caratterizzato da uno spessore pari a meno di nove millimetri. Equipaggiato con un processore Intel Core i7 Kaby Lake, il dispositivo vanta uno schermo Gorilla Glass da 14 pollici e risoluzione Full HD, un elegante chassis nero in alluminio e un'autonomia di nove ore. Peccato per il prezzo, che segna un incremento sostanziale rispetto al precedente modello: si parte da 1699 dollari, con debutto previsto per aprile. Nessuna variazione nel listino invece per il Nitro 5, il notebook da gaming che con un prezzo consigliato di 799 dollari si pone senz'altro come un'opzione molto interessante per chi ama giocare in mobilità ma non è disposto a spendere cifre enormi per poterlo fare. In questo caso il processore è a scelta un AMD Ryzen 7 2700U o un Ryzen 5 2500U, mentre sul fronte della GPU abbiamo una AMD Radeon RX 560X: unitamente alla nuova RAM DDR4, si tratta di una configurazione in grado di garantire buone performance.

Scarica il Video

Asus

Approfittando del CES 2018 per aggiornare la propria linea Zenbook, Asus ha presentato a Las Vegas lo Zenbook 13 e lo Zenbook Flip 14. Il primo vanta un display da 13,3 pollici con risoluzione Full HD o Ultra HD, cornici particolarmente sottili (lo schermo occupa l'80% della superficie) e l'integrazione del touch screen, con scocca metallica e un peso di appena 980 grammi. Disponibile dalla seconda metà dell'anno, lo Zenbook 13 può equipaggiare un processore Intel Core i7 o i5 di ottava generazione, fino a 16 GB di RAM e una scheda video discreta NVIDIA GeForce MX150. Lo Zenbook Flip 14, caratterizzato dalla tradizionale possibilità di "ribaltare" lo schermo, monta invece processori Intel Core i7 di ottava generazione, fino a 16 GB di RAM e un SSD fino a 512 GB, con un'autonomia di ben tredici ore. Il lancio è previsto per marzo, al prezzo di 899 dollari. A Las Vegas Asus ha presentato anche l'X507, un notebook da 15,6 pollici dal peso di appena 1,68 Kg. Dotato di un display Full HD con tecnologia NanoEdge, il dispositivo può equipaggiare processori i5 o i7, 8 GB di RAM e uno storage misto, costituito da un SSD da 256 GB a cui si affianca un disco tradizionale da 1 TB per stoccare i file di grosse dimensioni.

Scarica il Video

Dell e HP

Lo aveva già annunciato qualche settimana fa e ha approfittato del CES 2018 per mostrarlo: parliamo di Dell e del suo nuovo XPS 13, un ultraportatile con display da 13,3 pollici e risoluzione Full HD o Ultra HD, normale o touch, equipaggiato con processori i5 o i7, fino a 16 GB di RAM e SSD fino a 1 TB, a un prezzo di partenza pari a 999 dollari. L'aumento di listino rispetto al modello precedente è dovuto al nuovo design, ancora più sottile e leggero: solo 20 millimetri di spessore per un peso pari a 1,21 Kg. Per quanto riguarda invece HP, a Las Vegas è stato mostrato lo Spectre x360 15 del 2018, una revisione del notebook 2-in-1 da 15,6 pollici con display IPS touch Ultra HD, 16 GB di RAM, processore Intel Core i7 8550U con NVIDIA MX150 e SSD da 512 GB oppure Intel Core i7 8705G con AMD Radeon RX Vega M e SSD da 2 TB. In termini di spessore fa un po' peggio rispetto all'edizione precedente, al fine di garantire lo spazio necessario per il raffreddamento di processori più prestanti, ma il peso è contenuto: da 2,09 a 2,14 Kg. I prezzi non sono stati ancora confermati, ma si dovrebbe partire da 1369 dollari.

Lenovo e LG

Lenovo ha portato al CES 2018 diversi nuovi prodotti. Il primo è il ThinkPad X1 Tablet, un 2-in-1 con schermo touch da 13 pollici e risoluzione 3000 x 2000 pixel, uno spessore pari a 8,9 millimetri e un nuovo kickstand che ne garantisce l'uso come notebook su qualsiasi superficie. Sotto la scocca troviamo processori Intel di ottava generazione, fino a 16 GB di RAM e SSD fino a 1 TB, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 2 megapixel, nonché un'autonomia pari a 9,5 ore, il tutto in 890 grammi di peso. Sempre per la famiglia ThinkPad abbiamo poi l'X1 Carbon, un notebook da 14 pollici con risoluzione 1080p o 1440p, la solita dotazione di processori Intel di ottava generazione, fino a 16 GB di RAM e storage affidato a unità SSD, ma soprattutto una batteria molto capiente ed efficiente, in grado di garantire fino a 15 ore di funzionamento.

Scarica il Video

A seguire c'è il ThinkPad X1 Yoga, un dispositivo dotato anch'esso di display a 1080p o 1440p ma con tecnologia HDR, e infine il Miix 630, il primo 2-in-1 dell'azienda a montare un processore ARM, per la precisione lo Snapdragon 835. 12,3 pollici per il display con risoluzione Full HD, GPU Adreno 540, 4 o 8 GB di RAM, fino a 256 GB di storage interno e Windows 10 S con sistema operativo, aggiornabile però alla versione Pro. Per quanto riguarda invece LG, a Las Vegas è stato finalmente presentato il nuovo Gram, un notebook particolarmente sottile, leggero, potente e costoso: si parla di 1999,99 dollari per un hardware di tutto rispetto: processore Intel Core i7 8550U, 16 GB di RAM, doppio SSD per un totale di 1 TB di storage, schermo Full HD IPS e un'autonomia fino a 16,5 ore. Tre i modelli disponibili: da 13,3 pollici, da 14 pollici e da 15,6 pollici.

MSI e Samsung

Celebre per la propria linea di periferiche dedicate al gaming, MSI ha annunciato al CES 2018 il GE63 Raider RGB Edition, un notebook con la peculiarità di una retroilluminazione a LED della tastiera a 24 milioni di colori, ma anche una componentistica solida: processori Intel Core i7, fino a 32 GB di RAM, schede video NVIDIA GeForce GTX 1060 o 1070 che gestiranno display da 15,6 pollici con risoluzione pari a 1080p o 2160p. Arriverà nel secondo trimestre dell'anno anche il GP73 Leopard, uno dei primi notebook equipaggiati con Game Mode, schermo da 17,3 pollici Full HD a 120 Hz, processore Intel Core i7 di ottava generazione e scheda video NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti o 1060. Oltre al rivoluzionario televisore modulare da 146 pollici e a una linea di frigoriferi "intelligenti", Samsung ha portato a Las Vegas il Notebook 7 Spin, che adotta con la nuova versione un display da 13,3 pollici Full HD touch con tecnologia PLS, una soluzione proprietaria dell'azienda coreana che garantisce un angolo di visione superiore a quello degli schermi IPS. La dotazione in termini di processore attinge all'ormai consolidata ottava generazione di Intel, accompagnata da 8 GB di RAM e da un SSD da 256 GB.