Le esclusive del 2018 51

Le esclusive all'orizzonte sono numerose, ma quante usciranno nel 2018? Cerchiamo di capirlo insieme

SPECIALE di Tommaso Pugliese   —   04/07/2018

Esclusive in uscita nel 2018: quante, quali? Se pensiamo ai più importanti titoli annunciati per le varie piattaforme, spesso e volentieri si tratta di prodotti che usciranno nel corso del prossimo anno o che magari non hanno ancora neanche una finestra di lancio ufficiale. Dunque è vero: il panorama delle esclusive per i mesi che ci separano dalla fine del 2018 non è straordinariamente vasto e include solo una manciata dei giochi più promettenti e blasonati. Da Marvel's Spider-Man a Forza Horizon 4, da Assetto Corsa Competizione e Pokémon: Let's Go, Pikachu! / Eevee!, da Super Smash Bros. Ultimate a Fist of the North Star: Lost Paradise, vediamo quali sono.

Luglio e agosto

Si comincia subito, a luglio, con Octopath Traveler, il nuovo jRPG di Square Enix in arrivo in esclusiva su Nintendo Switch. Si tratta di un'avventura caratterizzata da uno stile grafico molto particolare, con personaggi in pixel art e scenari con effetto "diorama", in cui potremo scegliere uno fra gli otto protagonisti disponibili e partire per una difficile missione che ci porterà ad affrontare numerosi pericoli. Ogni personaggio dispone di abilità specifiche che gli consentono di sfidare degli NPC oppure chiedergli di unirsi al nostro gruppo, mentre il sistema di combattimento a turni garantisce un discreto spessore strategico agli scontri, merito anche delle mosse speciali che si possono eseguire dopo aver accumulato abbastanza energia.

Ad agosto è invece la volta di Monster Hunter Generations Ultimate, sempre in esclusiva per Nintendo Switch. Si tratta dell'edizione occidentale di Monster Hunter XX, uscito in Giappone oltre un anno fa e finalmente in arrivo anche da noi, inclusivo di tutti i DLC per un'esperienza completa, che possa in qualche modo rendere meno amara la mancanza sulla console ibrida del recente Monster Hunter: World. Parliamo in questo caso di un episodio standard, praticamente privo di trama, in cui verremo chiamati a creare un cacciatore e lanciarci in una serie di battute alla ricerca di mostri sempre più potenti, con i cui materiali saremo in grado di costruire armi e corazzature prodigiose. Ai quattro stili di combattimento originali (Ombra, Gilda, Aereo e Offensivo) se ne aggiungono due inediti, Valoroso e Alchemico, che aumentano ulteriormente la varietà di un gameplay più accessibile del solito, ma legato in ogni caso alla struttura e alle meccaniche che i fan della serie Capcom conoscono bene.

Sempre ad agosto arriva nei negozi un'altra importante esclusiva, stavolta per PlayStation 4: Yakuza Kiwami 2. Si tratta del remake del secondo episodio del franchise SEGA, che arriva dopo l'eccellente lavoro svolto con il capitolo d'esordio, rinnovando del tutto la grafica grazie all'impiego dell'ultima versione del Dragon Engine e degli asset utilizzati per Yakuza 6: The Song of Life. Ritroveremo Kazuma Kiryu, il dragone dei Dojima, incaricato dal clan Tojo di intervenire per stabilire una tregua con la famiglia Omi, la cui espansione appare ormai inarrestabile. Per portare a termine la missione Kazuma dovrà recarsi a Osaka e confrontarsi con il suo omologo del posto, Ryuji Goda, anch'egli un astro nascente della Yakuza e un combattente straordinario. Rispetto alla versione originale di Yakuza 2, gli sviluppatori hanno anche aggiunto alcune novità strutturali, come una serie di livelli in cui ci troveremo a controllare Goro Majima, proprio come accadeva in Yakuza 0.

Scarica il Video

Settembre

A settembre arriva quella che si pone senz'altro come una delle esclusive più importanti dell'anno, Marvel's Spider-Man per PlayStation 4. Sviluppato da Insomniac Games, il nuovo tie-in presenta una visione inedita delle avventure dell'Uomo Ragno, creando un universo videoludico che speriamo possa godere anche di successivi arricchimenti. Il Peter Parker che ritroviamo nel gioco non è un eroe alle prime armi, bensì svolge il servizio di "arrampicamuri di quartiere" già da diversi anni e si è fatto un bel po' di nemici, molti dei quali saranno appunto presenti in quest'appassionante avventura: da Rhino all'Avvoltoio, da Mister Negativo allo Scorpione, da Electro a un ulteriore villain misterioso.

Scarica il Video

Gli sviluppatori sembrano aver fatto un lavoro straordinario sotto il profilo tecnico, consegnandoci animazioni strepitose, un'interazione ambientale inedita e coinvolgenti sequenze di web swinging che mettono in mostra una Manhattan davvero splendida, ricca di luoghi da scoprire ma anche di criminali da combattere. A settembre sarà anche la volta di Yo-Kai Watch Blasters per Nintendo 3DS, disponibile nelle tradizionali due versioni: Cricca dei Gatti Rossi e Banda dei Cani Pallidi. Si tratta di un nuovo episodio per la fortunata serie targata Level-5, in cui potremo formare gruppi di quattro giocatori, sia in locale che online, per affrontare boss sempre più potenti dando fondo ad abilità speciali e Mosse Energimax, stavolta in un contesto in tempo reale anziché a turni.

Una differenza non da poco, che punta ad aumentare il coinvolgimento e la frenesia degli scontri ma anche su numeri di tutto rispetto, come un roster composto da oltre quattrocento Yo-kai. E le esclusive per PC? A settembre arriverà Underworld Ascendant. l'atteso sequel spirituale di Ultima Underworld, che ci catapulterà in un inquietante mondo sotterraneo con l'obiettivo di combattere una pericolosa divinità malvagia in procinto di risorgere. Un'esperienza che si preannuncia davvero promettente, a maggior ragione se consideriamo che nello sviluppo sono coinvolti nomi come Paul Neurath e Warren Spector, rispettivamente il fondatore di Looking Class e il creatore di classici come System Shock e Deus Ex.

Ottobre e novembre

L'autunno del 2018 vedrà il debutto su Steam Early Access di Assetto Corsa Competizione, la nuova esperienza di guida sviluppata dal talentuoso team italiano Kunos Simulazioni, che oltre all'incredibile spessore simulativo e ai tanti punti di forza del primo episodio aggiungerà stavolta feature avanzate come il meteo dinamico, un'effettistica di grande qualità, circuiti ancora più fedeli alle controparti reali grazie alla tecnologia Laserscan, un ricco comparto single player e un multiplayer online mai così sfaccettato, che punta con decisione al mondo degli eSport.

Sempre a proposito di giochi di guida, ottobre sarà il mese di Forza Horizon 4, l'ultimo episodio della serie racing esclusiva per PC e Xbox One, che promette grandi cose. Ambientato in Gran Bretagna, all'interno di un open world mai così ampio e dettagliato, il gioco condividerà il proprio mondo con un massimo di settantadue utenti per server, così da potersi incontrare, sfidarsi o completare sfide in cooperazione. Caratterizzato da una splendida grafica con risoluzione fino a 4K e sessanta frame al secondo, Forza Horizon 4 vanterà anche un sistema di stagioni dinamico, che alternerà scenari primaverili, estivi, autunnali e invernali cambiando contestualmente non solo l'estetica delle location, ma anche l'handling delle vetture, per un'esperienza sempre diversa ed emozionante.

A ottobre vedremo arrivare nei negozi anche un'importante esclusiva per PlayStation 4, Fist of the North Star: Lost Paradise. Un titolo imperdibile per i numerosi fan di Ken il Guerriero, che utilizza la struttura e i meccanismi della serie Yakuza per reinterpretare le storyline principali del manga creato da Buronson e Tetsuo Hara, in un mix di personaggi vecchi e nuovi, duelli assolutamente spettacolari, sezioni free roaming e tante attività collaterali come da tradizione. Il 2018 delle esclusive si concluderà a novembre con Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon: Let's Go, Eevee!, le due edizioni del nuovo episodio della serie Nintendo, al debutto su Switch.

Dotato di una serie di integrazioni con il blockbuster mobile Pokémon GO, questo interessante spin-off consentirà di andare a caccia insieme agli amici, impugnando un Joy-Con a testa, o di utilizzare lo speciale controller a forma di Poké Ball per esplorare lo scenario, combattere e catturare nuovi Pokémon. Tanti i riferimenti alla tradizione del franchise, in primo luogo lo scenario del Kanto ma anche un gameplay per molti versi più accessibile, che punta da una parte ad accontentare gli appassionati storici, dall'altra a intercettarne di nuovi. Una formula indovinata?

Dicembre

L'anno si concluderà alla grande con Super Smash Bros. Ultimate, il nuovo episodio della serie Nintendo in uscita in esclusiva su Switch. Presentato nel dettaglio durante l'E3 2018, il gioco includerà il roster più ampio di sempre, con tutti i personaggi mai apparsi nei precedenti capitoli di Super Smash Bros. e alcune interessanti novità, come l'Inkling di Splatoon o l'enorme e malvagio Ridley, il boss di Metroid. Sul fronte del gameplay troveremo un'azione ancora più frenetica e dinamica, repertori di mosse più ricchi, alcune interessanti modifiche alla fase difensiva e ulteriori sfaccettature che andranno ad arricchire un impianto già ben noto per il suo spessore, e che non a caso vanta milioni di fan in tutto il mondo.