Saints Row The Third Remastered, anteprima 24

Abbiamo visto in azione Saints Row The Third Remastered, la versione pompata del capitolo più amato della saga: ecco la nostra anteprima

ANTEPRIMA di Luca Porro   —   06/04/2020

In queste settimane di quarantena abbiamo, tra i vari Virtual Event a cui siamo stati invitati, partecipato ad uno speciale reveal di Saints Row The Third Remastered. Il terzo capitolo della dissacrante saga Volition è infatti pronto a tornare con una veste grafica rivista in tutto e per tutto per l'occasione. Lo abbiamo visto all'opera per circa una mezz'ora e quello che possiamo effettivamente dirvi è che il titolo ha acquisito nuova linfa vitale.

La gang del porto

Saints Row The Third Remastered non toglierà e non aggiungerà niente dal punto vista narrativo. Le gesta dei Saints saranno le medesime e la caccia ai Syndicate in quel di Steelport rimarrà invariata ed epica come la ricordavate. Ogni personaggio da Zimos a Kinzie, passando per Shaundi e finendo con Killbane sono stati rivisti con i modelli poligonali dei personaggi che ora offrono una qualità superiore e una maggiore estremizzazione delle loro caratteristiche fisiche e di stile, che li rende, ove possibile, ancora più peculiari. Come avrete capito dunque, il lavoro fatto sul titolo vi permetterà di prendere parte a tutte le folli scene e situazioni che l'opera originale presentava nel 2011: dalla fuga col jet privato iniziale, all'assalto alla Sydicate Tower, passando per gli scontri con i Luchadores e finendo con il MunderBrawl XXIII.

Srtt Remastered Screenshot 03

Quello che vivrete però sarà tutto in una nuova Steelport ora più viva, ricca di persone e traffico e rivisitata sia nei modelli poligonali delle ambientazioni sia nell'illuminazione che offrirà più profondità all'ambiente che vi circonda oltre che una maggiore caratterizzazione delle situazioni notturne sotto la luce dei neon. Tutto questo lavoro di "maggiore realismo" vi assicuriamo non andrà a inficiare quello che era uno dei puti cardine di Saints Row The Third, ovvero lo stile sopra le righe. Il lavoro fatto dal team di sviluppo è stato tutto fatto in ottica di rendere più moderna e attuale l'opera più rappresentativa della saga, mantenendone però la direzione artistica e il cuore che la hanno resa il capitolo più amato del franchise.

Srtt Remastered Screenshot 01

L'altro aspetto toccato dagli sviluppatori durante l'evento riguarda il lato pratico migliorato dal potenziamento grafico e tecnico del gioco. In questo ambito, tutti i miglioramenti si sono concentrati nella fisica degli oggetti e delle persone che ora reagisce in maniera più coerente rispetto a quanto avviene in-game, ma soprattutto sugli effetti collaterali delle esplosioni che sia dal punto di vista visivo che tecnico, sono state rivisitate per l'occasione. Le migliorie apportate come abbiamo detto sopra hanno permesso agli sviluppatori di aumentare la densità di NPC per la mappa e di aumentare anche il traffico, questo si traduce, soprattutto durante le esplosioni, nella possibilità di creare una serie di esplosioni a catena esponenzialmente superiori a quelle creabili nove anni fa con la possibilità ora di vedere queste ultime in una forma tecnicamente avanzata e più appagante.

Srtt Remastered Screenshot 02 3840 2160

Il lato caotico dunque è stato limato e perfezionato e il fatto che la versione che sarà rilasciata sarà omnicomprensiva di tutti i DLC pubblicati vi permetterà di attingere in ogni forma e modo alla fantasia e alle possibilità offerte dall'opera. Tutti i veicoli, tutte le armi e tutti i costumi dell'opera originale torneranno e saranno a vostra disposizione fin dall'inizio, con la possibilità di mettere a ferro e fuoco Steelport nelle maniere più surreali possibili. Al di là però dell'affetto e della nostalgia che un titolo del genere può suscitare nell'assistere alla sua rimasterizzazione in forma ammodernata e attuale, rimangono i dubbi su quanto effettivamente possa essere soddisfacente giocare un'opera di ormai nove anni fa, limitata allora proprio dal punto di vista tecnico. Nonostante i valori messi in atto a livello di sviluppo vadano oltre le normali rimasterizzazioni, non siamo comunque di fronte a un remake e di conseguenza gran parte degli aspetti dovranno essere valutati pad alla mano.

Srtt Remastered Screenshot 05 3840 2160

Saints Row The Third Remastered rappresenta il ritorno nove anni dopo del capitolo più amato del franchise. Il suo humor dissacrante, il suo stile sopra le righe non sono stati ritoccati, ma anzi la versione proposta sarà "maxi" da questo punto di vista, con tutti i DLC rilasciati, subito disponibili. Il lavoro del team di sviluppo si è concentrato sulle migliorie tecniche con Steelport che ora è più viva e "realistica" che mai. Il maggiore traffico e la maggiore affluenza di NPC per le strade permetteranno ai giocatori di sfruttare la migliorata fisica e le nuove esplosioni, mentre l'esplorazione notturna dovrebbe trarre giovamento dalla nuova illuminazione. In attesa dell'uscita della remastered, resta qualche dubbio sull'effettiva efficacia delle migliorie tecniche, ma per quella ci rimandiamo a test successivi.

CERTEZZE

  • Dissacrante e folle come l'originale
  • Le nuove esplosioni rendono giustizia al folle arsenale a disposizione

DUBBI

  • Riusciranno queste migliorie a limitare i limiti tecnici del capitolo originale?