State of Mind ha una data di lancio e un nuovo trailer sulla storia 2

State of Mind arriva il 15 agosto, scopriamo qualcosa di più sulla sua interessante storia

VIDEO di Giorgio Melani   —   12/07/2018
Scarica il Video

Sapevamo che doveva arrivare in agosto ma ora c'è una data precisa per State of Mind, l'avventura thriller futuristica sul "transumanesimo" da parte di Daedalic Entertainment.

State of Mind arriverà dunque il 15 agosto 2018 su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Sviluppato su Unreal Engine, il gioco in questione ci proietta in una Berlino del 2048, interpretando il ruolo di Richard Nolan, un giornalista la cui vita ha iniziato a sfaldarsi dopo la scomparsa della moglie e del figlio e dello sfumare anche dei ricordi legati ad essi. Non è solo una questione intima: il mondo stesso sembra crollare sotto il peso di un controllo ossessivo e di un'eccessiva informatizzazione delle menti e delle coscienze che porta a sfumare il confine tra uomo e macchina.

Nolan è un giornalista che ha iniziato a indagare su alcuni casi che l'hanno portato a una posizione fortemente critica nei confronti del governo, con l'intenzione di svelare la realtà distopica che si cela sotto la superficie apparentemente positiva della società del futuro. Qualche informazione in più sull'interessante storia alla base di State of Mind possiamo dunque trarla guardando il nuovo trailer pubblicato oggi e riportato qua sopra, incentrato proprio sul tessuto narrativo su cui l'avventura è strutturata.