Chiude Renegade Kid, lo studio dei Mutant Mudd e dei Dementium  2

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —  un anno fa

Renegade Kid è uno sviluppatore indipendente piccolo, ma prolifico, che ha a suo modo si è distinto sulla scena delle console di Nintendo con dei titoli di ottima qualità, tra i quali i Mutant Mudds e i Dementium.

Ma forse sarebbe meglio parlarne al passato, dato che è arrivato l'annuncio della chiusura. Insomma, dopo dieci anni di attività, Renegade Kid non esiste più. I cofondatori, Jools Watsham e Gregg Hargrove hanno deciso di dividersi e fondare ognuno un suo studio: Atooi, con cui Watsham ha già pubblicato un titolo per sistemi iOS, e Infitizmo di Hargrove.

Stando al comunicato stampa ufficiale diramato per la triste occasione, la proprietà intellettuale dei titoli 2D (Mutant Mudds e Treasurenauts) di Renegade Kids passa nelle mani di Atooi, mentre quella dei titoli in 3D (Dementium e Moon Chronicles) in quelle di Infitizmo.

Insomma, più che una fine, si tratta di un doppio nuovo inizio.