Destiny 2 non utilizzerà server dedicati, neanche su PC  86

La versione PC di Destiny è stata realizzata da Vicarious Visions

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —  6 mesi fa

Sebbene la versione PC di Destiny non avrà un blocco del frame rate, soffrirà dei medesimi limiti delle edizioni console, rivelati durante l'evento di Los Angeles dagli sviluppatori di Bungie: il gioco non utilizzerà server dedicati, riprendendo il sistema peer-to-peer del primo episodio senza eccezioni, neanche sulla piattaforma Windows.

Una brutta notizia per i fan della serie, giustificata dagli autori con il fatto che l'esperienza si basa su di una "tecnologia complicata" e che il passaggio a server dedicati avrebbe dunque richiesto una vera e propria opera di redesign.