Attacca Super Mario Odyssey per gli stereotipi sul Messico, ma i messicani la massacrano  69

Certe difese sono esagerate

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   14/06/2017

Più che una notizia, si tratta di una curiosità. Dopo la pubblicazione del trailer E3 di Super Mario Odyssey, una certa Rebecca C-Palacios ha deciso di esternare su Twitter il suo disappunto per l'utilizzo di alcuni stereotipi del Messico nel gioco (guardate la prima immagine).

Probabilmente la nostra sperava di tirarsi dietro la simpatia di un'intera nazione, ma ha ottenuto l'effetto contrario, dato che i molti messicani che le hanno risposto si sono detti più che contenti che un titolo come Mario contenga dei riferimenti alla cultura messicana, seppur stereotipati. In effetti da Super Mario Odyssey che ci si aspettava? Un saggio di geografia umana?