La serie Batman Arkham è conclusa, pare che Warner Bros. non abbia intenzione di pubblicare altri capitoli  70

La voce di Batman rivela che la serie Arkham è conclusa

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/09/2017

Nonostante le insistenti voci sul presunto Batman: Arkham Insurgency sembrino dimostrare il contrario, pare che la serie videoludica Batman Arkham sia conclusa.

Kevin Conroy, doppiatore originale di Batman all'interno della serie, ha fatto sapere che Warner Bros. non ha intenzione di pubblicare altri capitoli: "il publisher ha concluso con la serie", ha affermato Conroy in maniera molto netta. PC Gamer, da cui arriva la notizia, fa notare come dal punto di vista della storia Arkham Knight abbia concluso definitivamente tutto quello che c'è stato prima di tale capitolo, anche se Arkham Origins, sviluppato da Warner Bros. e non Rocksteady, ha aperto altre prospettive che non sono state poi esplorate.

Considerando le vendite che hanno raggiunto i vari capitoli sembra piuttosto strano che Warner Bros. non abbia intenzione di continuare su questa strada, ma Conroy è sembrato decisamente sicuro di questo: "Sapete, non riesco a credere che non ne vogliano fare un altro, eppure è così", ha affermato, "Non è incredibile? Hanno fatto letteralmente miliardi di dollari con quei giochi eppure no, non ci sono piani per farne un altro, mi dispiace".