La versione Nintendo Switch di Wolfenstein II: The New Colossus avrà caratteristiche simili al porting di DOOM  16

Wolfenstein II: The New Colossus

NOTIZIA di Davide Spotti —   11/10/2017

Oltre ad aver promesso una grande versione per PC, Machine Games assicura che l'edizione per Nintendo Switch di Wolfenstein II: The New Colossus godrà di caratteristiche assimilabili a quelle del porting di DOOM. A dichiararlo è stato il direttore creativo Jens Matthies durante un'intervista rilasciata a GameSpot.

"Credo che DOOM sia un buon punto di riferimento, visto che si tratta dello stesso engine. Qualsiasi cosa sia in grado di fare DOOM, la può fare anche Wolfenstein", spiega Matthies. "Vogliamo semplicemente permettere di giocare questo titolo alla maggior quantità di persone possibile. Prendiamo in considerazione qualsiasi piattaforma in grado di farlo girare. Per quanto mi riguarda è intrigante l'idea di poterlo fruire in formato portatile. Ma l'esperienza in sé resta la stessa, a prescindere dalla piattaforma su cui ci si trova".

Vi ricordiamo che Wolfenstein II: The New Colossus uscirà il 27 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. L'edizione per Nintendo Switch è prevista nel 2018.

VAI ALLA SCHEDA DEL GIOCO

In digital delivery su Nintendo eShop