L'aggiornamento di Wolfenstein II: The New Colossus sblocca la Camera Blindata e i 4K dinamici su Xbox One X  17

Vediamo le novità dell'aggiornamento di Wolfenstein II: The New Colossus

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   07/11/2017

Accolto in maniera entusiastica dalla stampa internazionale, al netto di vendite iniziali sotto tono, Wolfenstein II: The New Colossus ha ricevuto un aggiornamento che sblocca la modalità Camera Blindata e introduce il supporto a Xbox One X.

La Camera Blindata consente di cimentarsi con dieci simulazioni di combattimento, accessibili dopo aver completato il secondo capitolo della capagna, accompagnate da una classifica globale per confrontare il punteggio ottenuto con quello dei nostri amici.

L'update, come detto, introduce anche il supporto a Xbox One X con una grafica fino a 4K regolata da un sistema dinamico. Non appena possibile capiremo a che risoluzione opera effettivamente il gioco sulla nuova console Microsoft.

Contestualmente sono stati inseriti anche svariati miglioramenti per la versione PC, in particolare sul fronte della stabilità con le schede NVIDIA e Windows 10. Per ulteriori dettagli su The New Colossus, ecco la nostra recensione.