Pete Hines ribadisce che ci vorrà un bel po' prima di vedere The Elder Scrolls VI  58

Continuare a chiedere The Elder Scrolls VI non porterà a nulla, ha detto il vicepresidente della divisione PR e marketing di Bethesda

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   03/12/2017

Evidentemente innervosito da tweet fuori argomento che continuano a chiedere di The Elder Scrolls V, in questo caso specifico all'interno di un post in cui si parlava di Wolfenstein II: The New Colossus, Pete Hines ha ribadito che ci vorrà un bel po' di tempo prima di vedere il nuovo capitolo della serie RPG.

Il vicepresidente della divisione PR e marketing di Bethesda si era pronunciato al riguardo già alcuni mesi fa, dicendo che lo sviluppo di The Elder Scrolls VI non è ancora iniziato e che dunque i fan della serie dovranno avere un po' di pazienza. Questa precisazione, peraltro, esclude un nuovo TES dai possibili annunci in arrivo ai Game Awards 2017.

Hines ha approfittato dell'occasione anche per chiarire la faccenda del fantomatico titolo Bethesda non ancora annunciato ma in uscita quest'anno: si trattava di DOOM per Nintendo Switch.