Scoperta una scena di sesso nascosta in Assassin's Creed Origins  37

Un curioso easter egg in Assassin's Creed Origins

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/12/2017

In attesa dell'aggiornamento di dicembre, spunta intanto un dettaglio curioso tra le pieghe di Assassin's Creed Origins, una sorta di easter egg che non si capisce quanto sia voluto, al momento.

Alcuni giocatori hanno scoperto una scena di sesso nascosta, visibile guardando da una finestra nel villaggio di Herakleion. Come un vero paparazzo/voyeur dell'epoca egizia, un lettore ha scattato uno screenshot e l'ha pubblicato su Reddit. Si tratta di un'immagine di un amplesso omosessuale, se volete potete vederla a questo indirizzo.

Una scena di sesso sicuramente può stare all'interno di una ricostruzione fedele della società dell'epoca, non è nemmeno la prima volta nella serie, di certo così esplicita è una "prima volta". Non sappiamo se le alte sfere di Ubisoft siano al corrente di questo simpatico easter egg e nel caso se questo sia destinato ad essere nuclearizzato, ma se volete vederlo dal vivo non dovete far altro che dirigervi nella zona di Herakleion Nome, nella zona nord-est della mappa, camminare oltre il bordello sull'isola più a est finché non sentite dei rumori e voci che rimandano chiaramente all'atto che si sta consumando dietro le mura. A questo punto, se salite sulla parete potrete vedere la scenetta attraverso la finestra.

Cosa ancora più curiosa, sembra che la scenetta non sia sempre la stessa: ci sono testimonianze di giocatori che, giunti nella location in questione, hanno visto invece della scena suddetta una più ampia azione di gruppo tra uomini e donne o altre variazioni, dunque a quanto pare si tratta di un easter egg alquanto ben escogitato da Ubisoft.