Nonostante l'abbassamento della qualità visiva, la versione Switch di WWE 2K18 ha dei grossi problemi di performance  60

Un lancio in sordina per WWE 2K18 su Switch

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   06/12/2017

La versione Nintendo Switch di WWE 2K 2018 era uscita un po' dai radar ma, nonostante la discrezione, alla fine è stata lanciata... con diversi problemi. Le immagini sottostanti mostrano il netto calo di qualità visiva rispetto alle altre versioni (la versione Xbox One X è stata impostata a 1080p), ma questo pare essere il minore dei guai, anche perché non ci si aspettava niente di diverso.

Purtroppo il gioco soffre anche di grossi problemi di prestazioni, denunciati da moltissimi utenti: gli ingressi hanno un framerate molto basso; ci sono dei grossi rallentamenti durante gli incontri; l'audio dei commentatori si degrada in alcuni momenti; ci sono dei crash temporanei o completi; in modalità portatile il framerate cala vistosamente e ci sono dei blocchi durante gli ingressi della Royal Rumble.

Insomma, a quanto pare non è un port propriamente eccezionale. Speriamo che il tutto sia sistemato con con qualche aggiornamento.