Thimbleweed Park ha venduto molto su Switch, Ron Gilbert lavorerà ancora sulla console Nintendo 34

"Switch è fantastica, non posso immaginare di non farci uscire anche il nostro prossimo gioco"

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/01/2018

Thimbleweed Park è arrivato a settembre su Switch, qualche mese dopo le versioni PC e Xbox One, ma a quanto pare ha venduto meglio che sulle altre console.

L'autore del gioco, ovvero il leggendario Ron Gilbert, creatore anche di pietre miliari come Maniac Mansion e Monkey Island, ha riferito durante una sessione di domande e risposte su Reddit che la versione Switch di Thimbleweed Park è la seconda più venduta in assoluto, dopo quella PC. Trattandosi di un'avventura grafica punta e clicca volutamente classicista, non stupisce che la maggior parte delle copie siano state vendute su PC, ma Switch posto in seconda posizione dimostra ancora una volta la solita tesi: la console Nintendo è sostanzialmente una macchina perfetta per i titoli indie.

Visti i risultati ottenuti su Switch, oltretutto in soli tre mesi di presenza sul mercato, Ron Gilbert ora la prende ovviamente in considerazione per qualsiasi progetto futuro: "Switch è fantastica, non posso immaginare di non farci uscire anche il nostro prossimo gioco", ha affermato il game designer.