Gli sviluppatori di Metro Exodus parlano dell'ampiezza del gioco, garantendo un'esperienza fedele alla serie 4

Nuovi dettagli su Metro Exodus da 4A Games

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   13/02/2018

Sappiamo che Metro Exodus sarà ambientato all'interno di ampi sandbox ma non vanterà una vera e propria struttura open world, ed è stato proprio questo l'argomento discusso dagli sviluppatori di 4A Games nell'ultimo video pubblicato da Game Informer.

Il creative director Andiry Prokhorov e l'executive producer Jon Bloch hanno parlato dell'idea di aumentare la scala delle ambientazioni per questo nuovo episodio, garantendo però un'esperienza fedele ai primi due capitoli: sarà sempre Metro, ma con più libertà e più cose da fare.

Fra le varie novità di Metro Exodus spiccano infatti anche un sistema di combattimento migliorato e un'economia rivisitata, con la possibilità di raccogliere risorse in giro per gli scenari e utilizzarle per la creazione di armi e upgrade.

Per ulteriori dettagli sul gioco, date un'occhiata alla nostra anteprima.