Strip Fortnite: più si è bravi e più in fretta ci si spoglia, ma YouTube mette un freno alla nuova moda 60

Fortnite torna a far parlare di sé

NOTIZIA di Simone Pettine   —   16/04/2018

Credevate di averle sentite tutte su Fortnite, non è vero? Dopo la "campagna" di alcune donne contro il titolo, a quanto pare colpevole di avergli sottratto gli uomini, e il calciatore influenzato dall'emote Take the L, che altro poteva succedere? Beh, a quanto pare alcune ragazze hanno iniziato a denudarsi tranquillamente in webcam durante le partite.

No, non stiamo scherzando, è successo davvero. La moda come sempre è partita all'estero, e si chiama Strip Fortnite. Funziona più o meno così: un ragazzo gioca a Fortnite in compagnia di una graziosa fanciulla al suo fianco. Ad ogni prestazione buona in game (solitamente una kill) la ragazza si toglie una parte di vestiario di dosso. Fino, naturalmente, alla nudità. Tra i casi più eclatanti, finora, quello di una tredicenne. Ma YouTube non ci sta, ed è anche normale dato che vieta la pubblicazione di contenuti sessualmente espliciti.

Parte di questo scabroso contenuto potete trovarlo nella fonte dell'articolo, o con una rapida ricerca su YouTube (in questo caso si tratta di materiale censurato). Che altro aggiungere? A Tratti Fortnite sembra prendere una piega inquietante. Ma ad ogni modo il gioco in sé è innocente, e continua a ricevere ogni settimana interessanti contenuti.