Scambi su Pokémon GO, gli utenti stanno ancora aspettando 5

Niantic però tace

NOTIZIA di Simone Pettine   —   16/04/2018

Pokémon GO sta ricevendo negli ultimi mesi un sopporto significativo da parte di Niantic Labs. Gli aggiornamenti si succedono in fretta, l'ultimo è dedicato alla Prima Generazione di mostriciatoli, evento imperdibile per chi ha cominciato a giocare da poco. Ma la domanda che si fanno in tanti è ancora la stessa: dove sono finiti gli scambi? Verranno davvero introdotti?

Sono passati quasi due anni dal lancio di Pokémon GO su dispositivi mobile, e Niantic al momento tace. Qualche mese fa aveva detto di volersi dedicare prima di tutto alle lotte cooperative e competitive, e si vede: sono stati introdotti i Raid e potenziate le funzionalità delle Palestre. Sugli scambi, invece, non è stato più riaperto l'argomento. A suo tempo David Hollin di Niantic aveva comunque ribadito che gli scambi sarebbero stati una feature importante all'interno del gioco, e che la società stava valutando non solo la loro introduzione ma anche il funzionamento (online e in locale). Non è da escludere che gli sviluppatori vogliano tenere gli scambi come possibile sorpresa per il secondo anniversario di Pokémon GO.

Mentre rimaniamo in attesa di novità ricordiamo che al momento in Europa è possibile cercare di catturare il Pokémon Leggendario Latias tramite raid, il mese prossimo Latios prenderà il suo posto. E cercate sempre di giocare in modo consapevole, altrimenti verranno fuori altri studi per dimostrare che Pokémon GO è il male del mondo.