Anthem sarà diverso da qualsiasi altro gioco uscito finora, assicura il general manager Casey Hudson  91

Anthem è il progetto che farà rinascere BioWare?

NOTIZIA di Davide Spotti —   16/04/2018

Attraverso un post pubblicato sulle pagine del sito ufficiale di BioWare, il general manager Casey Hudson ha speso qualche parola sull'ultimo periodo vissuto nello studio canadese e ha accennato allo sviluppo di Anthem. "Vorrei parlare dei nostri progetti per BioWare, che cosa comporteranno per i nostri futuri titoli, e condividere alcuni racconti sullo sviluppo mentre ci avviciniamo al lancio di Anthem", scrive Hudson.

"Quando sono tornato in BioWare, la scorsa estate, Mass Effect: Andromeda era appena stato pubblicato e c'era fermento tra i giocatori per la realizzazione di un DLC narrativo che rispondesse alle domande sul destino dei Quarian. Come sapete, non abbiamo avuto modo di proporre questo tipo di contenuto per Andromeda e per noi è stato motivo di frustrazione come lo è stato per i giocatori. Era qualcosa che sapevamo di dover risolvere nei nostri giochi futuri".

Secondo Hudson, questa fase ha permesso a BioWare di rifocalizzare gli obiettivi e priorità dello studio. "Avevamo bisogno di deliziare i giocatori con nuove esperienze e con l'innovazione, ma dovevamo anche rimanere focalizzati sull'importanza del mondo, del personaggio, degli elementi narrativi che i giocatori si attendono dai nostri giochi. E i nostri giochi devono essere pensati per continuare ad offrire nuove storie ed esperienze, in un rapporto continuo con i giocatori di tutto il mondo".

"È proprio questo lo spirito con cui stiamo lavorando alla produzione di Anthem, un gioco pensato per creare un nuovo mondo di storie e personaggi, sperimentabile con gli amici in una serie di avventure. Sarà diverso da qualsiasi altra cosa che abbiate giocato finora, ma se lo faremo bene, si avvertirà molto chiaramente che si tratta di un prodotto BioWare".

Anthem è in sviluppo per PC, PlayStation 4 e Xbox One e uscirà all'inizio del 2019.