Take Two ha rimandato un gioco "fortemente atteso" al prossimo anno fiscale: è un titolo 2K 33

Rinviato un grosso titolo Take Two: forse è Borderlands 3

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/05/2018

Abbiamo visto come i risultati finanziari di Take-Two provenienti dalla chiusura del trimestre fiscale siano stati tutti positivi, nonostante l'assenza di uscite di grande peso nel periodo.

I proventi sono derivati anche da un'ottima crescita negli acquisti continuativi da parte degli utenti, ovvero quelli delle micro-transazioni, ma non solo. Un passaggio molto interessante del documento è quello che menziona un misterioso titolo che è stato posticipato, a quanto pare per motivi strategici.

Viti i buoni risultati in corso e quelli ottimi che verosimilmente arriveranno al lancio di Red Dead Redemption 2, Take-Two ha preferito spostare al prossimo anno fiscale un nuovo gioco in sviluppo e "molto atteso" da parte del pubblico. Il CEO del publisher, Strauss Zelnick, ha riferito che la compagnia ha posticipato un "titolo molto atteso di uno dei maggiori franchise 2K", previsto inizialmente per quest'anno fiscale, al prossimo, che va dal primo aprile 2019 al 31 marzo 2020. Non è chiaro di cosa si tratti ma in molti pensano che il gioco in questione sia Borderlands 3, titolo che peraltro sembra non sia presente nel corso dell'E3 2018.