Bungie: la roadmap di Destiny 2 rimarrà invariata anche dopo la separazione da Activision 6

Il community manager di Bungie, David Dague, ha confermato che il calendario di Destiny 2 non subirà modifiche nei prossimi mesi.

NOTIZIA di Davide Spotti —   11/01/2019

Nella serata di ieri Bungie ha comunicato che interromperà la collaborazione con Activision dopo otto anni. Oltre a confermare di aver conservato i diritti di Destiny, lo studio di sviluppo ha dichiarato che la roadmap di Destiny 2 rimarrà invariata.

In precedenza Bungie aveva anticipato di avere grandi piani per supportare il suo titolo nel corso del tempo, e aveva già confermato l'arrivo di nuovi contenuti pianificati per la prossima primavera e l'estate 2019.

Attraverso le pagine di Twitter, il community manager David Dague ha rassicurato la community dichiarando che relativamente a Destiny 2 non ci saranno cambi di programma. "Oggi è un giorno di grandi notizie per Bungie. Sono in corso dei cambiamenti. I nostri piani per Destiny rimangono invariati. Tutti questi aggiornamenti sono ancora in calendario", ha scritto accompagnando il post con la roadmap dei contenuti.

In un altro post Dague ha voluto ricordare l'esperienza vissuta in questi anni al fianco di Activision: "Alcuni dei miei ricordi più belli dei lavori su Destiny includono le fantastiche avventure che abbiamo avuto con Activision durante gli eventi in giro per il mondo. Ai miei amici di questa compagnia voglio dire grazie, per aver contribuito a formare questa straordinaria community che continueremo a supportare".

Vi ricordiamo che la separazione di Bungie da Activision sarà tra gli argomenti del Cortocircuito di questo pomeriggio, con Vincenzo Lettera, Emanuele Gregori e Alessio Pianesani.

Bungie Sign

Destiny 2 ps4

ps4  xone  pc 

Data di uscita: 6 Settembre 2017

Acquista su Multiplayer.com a 19,90 €