Il Cavaliere Rosso torna su Fortnite, ma provoca solo rabbia e lamentele  27

Pessime reazioni per il ritorno della skin Cavaliere Rosso (Red Knight) su Fortnite: gli utenti si arrabbiano e si lamentano, doveva restare un'esclusiva

NOTIZIA di Simone Pettine   —   05/07/2018

Epic Games ha annunciato che la skin (o outfit) del Cavaliere Rosso tornerà presto su Fortnite, permettendo anche a chi non l'aveva mai vista prima di acquistarla: una notizia quindi che dovrebbe fare la felicità di tutti gli utenti del Battle Royale più famoso di sempre. Invece li ha soltanto fatti arrabbiare: nel migliore dei casi si è innalzato un coro di lamentele interminabile su Reddit e Twitter. Analizziamo la situazione.

La skin del Cavaliere Rosso, anche noto dagli intenditori come Red Knight, è un "pezzo pregiato" tra i collezionabili di Fortnite. Estremamente rara, è apparsa per la prima volta in occasione del Natale 2017, poi è tornata giusto un paio di volte: sempre come ricompensa del Pass Battaglia a pagamento, o comunque riscattabile in cambio di preziosi V-Buck. Il costume è così raro che risulta davvero difficile vederlo dal vivo nel corso di una partita.

La notizia del suo ritorno su Fortnite a partire da oggi, Giovedì 5 Luglio, non ha reso entusiasti i giocatori come Epic Games si sarebbe aspettata: la maggior parte di loro preferiva che restasse una skin rara e difficilmente ottenibile, perché adesso perderà di valore. La questione a tratti strappa un sorriso amaro, per più di un aspetto: Fortnite in primo luogo non aveva mai dichiarato che il Cavaliere Rosso sarebbe stato per sempre un'esclusiva degli eventi passati, inoltre molti giocatori hanno acquistato mesi fa account di Fortnite a prezzi elevatissimi pur di possederla e sfoggiarla online.