Constantine, Keanu Reeves vorrebbe girare un sequel del film 42

Keanu Reeves ha rivelato uno dei suoi rimpianti: non aver girato un sequel di Constantine, il film uscito nel 2005 ispirato alla serie a fumetti Hellblazer.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   19/05/2019

Constantine, il film uscito nel 2005 e basato sulla serie a fumetti Hellblazer, potrebbe tornare con un sequel interpretato nuovamente da Keanu Reeves, o almeno è questo l'auspicio dell'attore.

Impegnato nella promozione di John Wick 3 - Parabellum, Reeves ha infatti confessato di voler interpretare nuovamente il personaggio di John Constantine.

"Ho sempre voluto vestire di nuovo i panni di John Constantine", ha detto l'attore. "Amo quell'ambientazione, amo il personaggio: mi sono divertito tantissimo a interpretarlo e a muovermi nel suo incredibile mondo."

Sebbene al momento Constantine sia interpretato sugli schermi televisivi da Matt Ryan nella serie DC Legends of Tomorrow, è chiaro che la volontà espressa da Reeves potrebbe facilmente trovare sponda in casa Warner Bros. Staremo a vedere.

#Cinema

Cinema