Dance Dance Revolution ha aiutato un videogiocatore a perdere 56 Kg 13

Xopher, un ragazzo dell'Arkansas, si è ritrovato alcuni anni fa nella condizione di dover perdere molto peso, e Dance Dance Revolution gli è stato di grandissimo aiuto

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   04/10/2018

Dance Dance Revolution, al pari di tutti i videogame che implicano movimento e attività fisica, può contribuire alla creazione del deficit calorico necessario a perdere peso. Lo sa bene "Xopher", un ragazzo dell'Arkansas che nel 2012 si è trovato a dover fare i conti con l'obesità: pesava quasi 150 Kg e un cardiologo lo aveva avvisato delle possibili, nefaste conseguenze di una situazione del genere, specie sul lungo periodo.

Grande appassionato della versione arcade di Dance Dance Revolution, Xopher ha pensato bene di trasformare il suo passatempo preferito in un'attività casalinga quotidiana, sufficientemente impegnativa da permettergli di perdere peso. Per questo ha deciso di acquistare un cabinato del gioco e metterselo in casa.

"Ho imparato molto sui coin-op e su come ripararli", ha rivelato il ragazzo ai microfoni di Kotaku. La sfida con Dance Dance Revolution è iniziata al livello di difficoltà più basso, ma col passare del tempo Xopher è riuscito a fare molti progressi e ad alzare il grado di sfida, migliorando di conseguenza la propria condizione fisica.

L'allenamento costante con il gioco, in combinazione con un regime dietetico appropriato, ha prodotto grandi risultati: dal 2014 al 2016 il ragazzo ha perso circa 22 Kg, e dal 2016 al 2018 il suo peso corporeo è sceso sotto i 90 Kg. "Sono passato dall'avere una pressione di 140/80 a 112/65", ha detto. Il suo suggerimento per chiunque voglia perdere peso divertendosi? Trovate un cabinato di Dance Dance Revolution.