Volete Dante in Smash Bros. Ultimate? Chiedete a Capcom di portare Devil May Cry su Nintendo Switch 27

Hideaki Itsuno fa capire che Capcom vorrebbe avere un feedback, da parte degli utenti, sulla possibilità di portare Devil May Cry su Nintendo Switch.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/02/2019

Hideaki Itsuno ha un'idea molto interessante su come introdurre Dante all'interno del cast di Super Smash Bros. Ultimate, ovvero chiedere a Capcom di portare Devil May Cry su Nintendo Switch, prima di tutto.

È un po' strano che una cosa del genere provenga proprio da uno dei personaggi più in vista di Capcom, ovvero il game director responsabile di Devil May Cry, Dragon's Dogma e altri titoli celebri, ma può dare un'idea precisa di quanto contino le dimostrazioni di interesse per uno specifico titolo da parte degli utenti, per gli sviluppatori. Intervistato da VG247 sulla possibilità di vedere Dante in Super Smash Bros. Ultimate, visti i numerosi cross-over che comprendono anche Bayonetta, Itsuno ha fatto presente che, prima di tutto, la serie Devil May Cry non è mai approdata su console Nintendo.

"Be', ecco la questione", ha affermato Itsuno, "Devil May Cry non è mai stato su piattaforme Nintendo, dunque il primo passo da effettuare potrebbe essere convincere Capcom a portare Devil May Cry su piattaforme Nintendo in qualche forma o modo", ha spiegato. "Diteglielo!" Ha esortato il director, indicando durante l'intervista, ridendo, il portavoce di Capcom UK che era presente. Sebbene venga da pensare che lo stesso Itsuno possa avere molto più ascendente di un qualsiasi utente sulle decisioni del management di Capcom, questo dimostra che il publisher vuole forse una dimostrazione di interesse, da parte del pubblico Nintendo, per Devil May Cry su Nintendo Switch.