Devil May Cry 5: Capcom cambia il cantante del main theme di Dante per le controversie su Eddie Hermida 11

In seguito all'esplosione delle controversie sul cantante dei Suicide Silence, Eddie Hermida, Capcom ha deciso di sostituire la sua voce nel main theme di Dante in Devil May Cry 5.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   06/12/2018

La canzone principale di Devil May Cry 5 riferita a Dante, "Subhuman", è stata svelata già a settembre, ricevendo peraltro buoni commenti dal punto di vista musicale ma portandosi dietro uno strascico di polemiche a causa del cantante utilizzato per produrla, ovvero il chiacchierato Eddie Hermida del gruppo Suicide Silence, cosa che ha spinto Capcom a modificare la canzone in questione.

È forse legata anche a questo evento la performance musicale prevista per questa notte ai Game Awards 2018 su Devil May Cry 5, perché a quanto pare la canzone Subhuman resterà praticamente la stessa, con il medesimo arrangiamento da parte degli stessi autori ma con la voce cambiata: Eddie Hermida è stato sostituito da Michael Barr. Tutto questo è stato deciso da Capcom per tirarsi fuori dalle polemiche sull'utilizzo di Hermida derivanti dalla controversia sulla condotta sessuale del cantante dei Suicide Silence.

La storia riguarda infatti una fan di Hermida che avrebbe avuto dei trascorsi con il cantante, a quanto pare soprattutto telematici, con richiesta di fotografie spinte e altri atteggiamenti inopportuni da parte del cantante nei confronti della ragazza, che all'epoca dei fatti aveva 17 anni. Hermida ha pubblicato tempo fa un messaggio di scuse per l'accaduto ma in ogni caso, Capcom ha deciso di effettuare una modifica parziale della canzone di Dante in Devil May Cry 5 per smarcarsi (o cercare di farlo, quantomeno) da tutta la vicenda. Nel frattempo, è emerso un altro video del gioco.