Devil May Cry 5, il game director: gli altri sviluppatori sperano nel nostro successo 42

Vari colleghi di Hideaki Itsuno si augurano che Devil May Cry 5 riesca a rivitalizzare il genere hack and slash.

NOTIZIA di Davide Spotti —   08/02/2019

Il game director di Devil May Cry 5, Hideaki Itsuno, ha dichiarato che altri sviluppatori sperano nel successo della nuova avventura targata Capcom, perché in questo modo si assisterebbe a una nuova ondata di titoli tripla-A hack and slash.

"Abbiamo parlato anche con persone del settore e alcune di loro ci hanno raccontato come non sia possibile occuparsi di giochi hack and slash perché non c'è più mercato per questo genere", spiega Itsuno. "Queste stesse persone sperano che il nostro titolo abbia successo, perché in questo caso potranno dedicarsi nuovamente a titoli hack and slash".

Devil May Cry 5 è senz'altro uno dei giochi più attesi in questa prima parte del 2019 e tra un mese esatto i fan della saga potranno mettere le mani sulla versione definitiva. Nel frattempo la seconda demo è disponibile per il download su PC, PS4 e Xbox One dalla giornata di ieri.

Nel nostro nuovo provato di Devil May Cry 5, Aligi Comandini ha scritto: "Con un combat system che sembra sempre più una versione evoluta e rimpolpata di quello straordinario del quarto capitolo, un impatto grafico di tutto rispetto, e un team alle spalle più appassionato che mai, il nuovo Devil May Cry sembra davvero poter essere l'action della generazione. Questa demo non ha fatto che confermare le nostre impressioni estremamente positive. Non vediamo l'ora."

Voi cosa ne pensate? Devil May Cry 5 riuscirà ad avere successo? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti!