Diablo 3, Blizzard vuole aggiungere il cross-play 40

Blizzard ha in progetto di aggiungere il cross-play a Diablo 3 e ci sta già lavorando, è solo questione di vedere quando sarà possibile.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/10/2018

Activision Blizzard ha intenzione di rendere Diablo 3 giocabile in cross-play. Il cross-play è uno dei temi caldi del momento, dopo la caduta del protezionismo di Sony e le molte voci che vedono nella possibilità di far giocare insieme i possessori di piattaforme differenti una grande possibilità per il futuro dei videogiochi. Del resto Diablo 3 non sarebbe il primo titolo di Blizzard giocabile in cross-play, visto che già Hearthstone lo consente.

Il mese prossimo i possessori di Nintendo Switch potranno giocare con la Diablo III Eternal Collection. Il business insider ne ha approfittato per intervistare un rappresentate di Blizzard, che sulla possibilità di aggiungere il cross-play al gioco ha dichiarato: "Non è questione di se, ma di quando".

Comunque sia per ora non c'è niente di ufficiale. Del resto Blizzard è sempre stata aperta sull'argomento. Attualmente pare che sia proprio al lavoro con Microsoft, Sony e Nintendo per aggiungere il cross-play ai suoi giochi, sicuramente a Diablo 3, ma forse anche a Overwatch.