Dreams, gli sviluppatori rispondono alla domanda più difficile 63

Nell'ottica dell'ampio coverage di questo mese, Game Informer ha posto un particolare quesito agli sviluppatori di Dreams: ecco come hanno risposto

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/10/2018

Dreams è in lavorazione oramai da diversi anni: come mai ci sta volendo tutto questo tempo per realizzare il gioco? Non una domanda facile, quella che i redattori di Game Informer hanno posto a Media Molecule nell'ottica del coverage dedicato al loro nuovo titolo.

Il creative director Mark Healey e la studio director Siobhan Reddy hanno fatto presente che le tempistiche relative allo sviluppo di Dreams si sono molto dilatate per via della natura stessa del progetto, che include aspetti che solitamente si ritrovano in giochi differenti e che richiedono ognuno un grande impegno.

La visione di Dreams come un insieme di potenti strumenti che consentono di creare qualsiasi tipo di esperienza, dai giochi ai cortometraggi, si è insomma rivelata molto più complessa da realizzare e rifinire rispetto a quelle che erano le previsioni iniziali del team.

Dreams, in uscita in esclusiva su PlayStation 4, non ha al momento ancora una data di lancio: verrà annunciata a breve?